Jump to content
RobyR

Regalo di 7 miliardi e mezzo alle banche

Recommended Posts

Il decreto Imu-Bankitalia cosa nasconde realmente? L'abolizione della seconda rata dell'Imu viene santificata dai media come una manna dal cielo per il contribuente strozzato dalle tasse.


In realtà sbirciando un po' meglio nel decreto si legge all'art. 2 il rilascio dell'autorizzazione alla Banca d'Italia per l'aumento di capitale (da 156 mila euro a 7,5 miliardi di euro). Un aumento impressionante consentito dalle riserve che la Banca d'Italiaha accantonato negli anni.


Occorre specificare che queste riserve sono, di fatto, denari pubblici, soldi degli italiani che dovrebbero essere usati per far fronte a situazioni di difficoltà, ad emergenze sociali o per consentire delle scialuppe di salvataggio qualora la crisi mordesse ancora più fortemente il nostro paese.


 


continua qui http://news.supermoney.eu/opinioni/2014/01/ecco-cosa-stabilisce-il-decreto-imu-bankitalia-0059329.html


 


Purtroppo i grandi giornali parlano solo della bagarre dei 5 stelle alla camera nascondendo questa cosa, per fortuna hanno fatto casino altrimenti nessuno sapeva niente. Quando monti ha messo imu sulla prima casa(non fate polemiche so che è una tassa di berlusconi ma si parlava solo della seconda casa) lo stato ha guadagnato 4 miliardi(parlos olo della prima casa)- Ok 4 li ha prestati a mps e proprio adesso ne ha regalati 7.5 alle banche. Per fortuna senza imu rischiavamo il fallimento :lol:


 


Share this post


Link to post
Share on other sites

Roby devi anche pensare di non prendere come oro colato ogni cosa che dice il partito di Grillo...

 

Quello li è uno che che andava alle feste dell'unità dei paesi e prendeva il 70% in nero, lo so perché è venuto anche nella zona da me, quindi invece di star la a professare cose per la metà campate in aria, dovrebbero prima informarsi sul soggetto anziché mitizzarlo come fanno in molti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dark il problema che è una cosa vera :lol: Io non mitizzo grillo ma purtroppo a volte è unico che fa uscire le cose contro il pd e su certi personaggi visto che i giornali non le scrivono. Proprio 15 giorni fa letta ha fatto un bel regalo a de benedetti, il fatto quotidiano, unità ecc zitti ma c'è sempre il blog di grillo http://www.beppegrillo.it/2013/12/de_benedetti_e_lenergia_fossile_del_pd.html

Qui c'è la spiegazione di cosa comporta il decreto se non credi a grillo http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/01/30/imu-bankitalia-se-il-governo-e-le-banche-diventano-soci-in-affari/863652/

Share this post


Link to post
Share on other sites

Roby devi anche pensare di non prendere come oro colato ogni cosa che dice il partito di Grillo...

 

Quello li è uno che che andava alle feste dell'unità dei paesi e prendeva il 70% in nero, lo so perché è venuto anche nella zona da me, quindi invece di star la a professare cose per la metà campate in aria, dovrebbero prima informarsi sul soggetto anziché mitizzarlo come fanno in molti...

allora credi a tutto quello che dicono il PD e il PDL. questa gente non verrà certo a dire al telegiornale tutte le porcate che continuano a fare...

per non parlare di tutti i problemi che dicono di risolvere ma invece lasciano cosi come sono...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il fatto è informarsi su tutto, non mi fido di 5 stelle ma mi fido molto meno di forza italia e del pd. Pensare che in 5 stelle hanno fatto casino per nulla è qualcosa di assurdo e leggere i giornali invece di indignarsi del regalo alle banche pensano che 5 stelle è un partito fascista.

 

7.5 miliardi di euro alle banche ossia quasi 2 imu sulla prima casa quella stessa imu che monti ha messo perchè secondo lui falliva il paese. 7.5 miliardi + i 4 prestati a MPS(banca dove i direttori venivano decisi dal pd). Dai qui non si capisce che italia finisce male se continua cosi. Volete far arricchire le banche? Fate arricchire il paese di conseguenza le banche si arrichiranno. Se operaio non arriva a fine mese è difficile che faccia un conto in banca

Share this post


Link to post
Share on other sites

lo stato (italiano) non arriverà mai a pensare all'operaio italiano, come hai detto tu in un altro topic, l'italia sta diventando un paese di poveri ma finchè i politici avranno soldi da sperperare continueranno su questa strada, idem per le banche che di norma non guardano in faccia a nessuno quando si parla di soldi....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vero le banche non guarda in faccia a nessuno quando si parla di soldi ma in un paese con una classe media con i soldi le banche sono più ricche :asd: Lasciamo stare che le banche sono in mano ai vari agnelli, berlusconi o al PD(purtroppo siamo unico paese dove un partito ha delle proprietà).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×