Vai al contenuto

Recommended Posts

homesweet-home.jpg

 

Sta diventando sempre più difficile avere una propria casa.

Ci vuole davvero tanto tempo, con un stipendio medio, per mettere da parte la somma che ti permetta di acquistare un tuo buco abitativo.

Naturalmente, poi, ci sono i mutui: ma i debiti sono debiti e non è facile accolarsene uno sapendo che durerà almeno 20 anni.

Va in voga l'affitto: da una parte ti sembra di buttare via soldi, dall'altra, quantomeno, non hai vincoli.

Ah, ci sono anche le aste! Ti sembra di fare l'affarone, ma poi ti vedi costretto a spendere un mucchio di soldi per restaurare una catapecchia.

E poi, naturalmente, ci sono i soldi/le case dei genitori, senza i quali moltissime coppie non potrebbero permettersi proprio nulla.

 

Insomma, di questi tempi, non è semplice.

E i prezzi delle case, intanto, riamangono alti.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come dice spesso mio padre. Una volta per comprare casa avevi già almeno la metà dei soldi e poi aprivi un mutuo...oggi parti da zero e sei costretto ugualmente ad aprire un mutuo :no: Sempre se te lo puoi permettere :no: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, Germanoreale dice:

Come dice spesso mio padre. Una volta per comprare casa avevi già almeno la metà dei soldi e poi aprivi un mutuo...oggi parti da zero e sei costretto ugualmente ad aprire un mutuo :no: Sempre se te lo puoi permettere :no: 

 

Assolutamente concorde :sisi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tutto vero purtroppo :facepalm: Ormai da diversi anni prendere una casa é diventata una vera impresa, sopratutto per i giovani e per chi vive nelle grandi città dove i prezzi sono veramente altissimi. 
Perché rispetto a prima si fa più fatica a prendere casa? Beh, credo che i motivi siano tanti e diversi, uno di questi è sicuramente per un fatto economico visto che ad oggi molti giovani (e non) sono disoccupati e non hanno un lavoro, mentre chi ce l'ha molte volte viene pagato talmente poco che alla fine é come se un lavoro non ce lo avesse proprio. 
La situazione non é delle migliori neanche per chi magari ha un posto di lavoro fisso e ben retribuito visto che da quello che leggo in giro le banche concedono sempre meno mutui per via delle garanzie che vengono richieste per aprirne uno. Ovviamente se si é in 2 a prendere casa la situazione può migliorare a seconda dei casi :sisi:

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io ci sono proprio nel mezzo in questo momento e pensavo che il difficile fosse ottenere il mutuo (per restaurare una catapecchia, per fortuna non abbiamo fretta perche abbiamo dove stare al momento senza pagare affitto)  l'abbiamo ottenuto grazie anche al garante. 

Il difficile è non esasperarsi quando ci sono degli intoppi.. uno dopo l'altro.. ancora..e ancora.. dopo 8 mesi di appuntanti, telefonate, conti, documenti d sbrigare e da pagare pensi che finalmente tra poco è tutto finito ma poi scopri che due giorni prima dell'atto manca un documento che chi di dovere avrebbe dovuto richiedere mesi prima e ora forse è troppo tardi e slitta tutto :mazza:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 27/4/2016 at 11:40, Usachan dice:

io ci sono proprio nel mezzo in questo momento e pensavo che il difficile fosse ottenere il mutuo (per restaurare una catapecchia, per fortuna non abbiamo fretta perche abbiamo dove stare al momento senza pagare affitto)  l'abbiamo ottenuto grazie anche al garante. 

Il difficile è non esasperarsi quando ci sono degli intoppi.. uno dopo l'altro.. ancora..e ancora.. dopo 8 mesi di appuntanti, telefonate, conti, documenti d sbrigare e da pagare pensi che finalmente tra poco è tutto finito ma poi scopri che due giorni prima dell'atto manca un documento che chi di dovere avrebbe dovuto richiedere mesi prima e ora forse è troppo tardi e slitta tutto :mazza:

 

È successa la stessa cosa alla sorella del mio ragazzo :sisi: Solo che lei è avvocato e in qualche modo è riuscita a non far slittare la data (penso paventando cause legali a destra e a manca :asd: ) Cmq credo che non sia, purtroppo, un problema raro :sisi:

L'idea del restauro, anche se all'inizio può sembrare allettante perché si ha l'impressione di spendere meno, è pericolosa. Spesso comporta spese pazze in seguito. Mio fratello e la sua ragazza se ne stanno giusto pentendo. Non voglio portarti sfortuna, eh :asd:

Anzi, ti faccio i miei migliori auguri e un grande in bocca al lupo per la tua nuova casa :ciao:

 

Ah, aggiungo che qualche tempo fa abbiamo dato un'occhio alle case all'asta :mmm:

Purtroppo molta è roba vecchia e i veri affari sono subito addocchiati e contesi da chi nelle aste ci bazzica continuamente.

Spesso c'è poi il problema che il prezzo scende veramente solo quando la casa è occupata dagli attuali inquilini. È un casino farli smammare.

Anche perché, se hanno figli piccoli che fai? Io non ce la farei a farli gettare in strada.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 28/4/2016 at 21:06, Adenina dice:

L'idea del restauro, anche se all'inizio può sembrare allettante perché si ha l'impressione di spendere meno, è pericolosa. Spesso comporta spese pazze in seguito. Mio fratello e la sua ragazza se ne stanno giusto pentendo. Non voglio portarti sfortuna, eh :asd:

Anzi, ti faccio i miei migliori auguri e un grande in bocca al lupo per la tua nuova casa :ciao:

 

Ah, aggiungo che qualche tempo fa abbiamo dato un'occhio alle case all'asta :mmm:

Purtroppo molta è roba vecchia e i veri affari sono subito addocchiati e contesi da chi nelle aste ci bazzica continuamente.

Spesso c'è poi il problema che il prezzo scende veramente solo quando la casa è occupata dagli attuali inquilini. È un casino farli smammare.

Anche perché, se hanno figli piccoli che fai? Io non ce la farei a farli gettare in strada.

 

Mio marito è nell'edilizia quindi siamo pienamente consapevoli che restaurare è un rischio,e restaurare la catapecchia di cui parlo io è pazzia  :rotfl:

Ma ha un potenziale enorme e finita ne verrà fuori la casa che abbiamo sempre sognato, che alla fine siamo riusciti ad avere :yappai:

Per quanto riguarda le case all'asta io non riuscirei mai a comprarne una. Come hai detto tu anche io non riuscirei a buttare fuori dei bambini, ma anche se non ce ne fossero e riuscissi ad abitarci resterei sempre con il pensiero che al vecchio proprietario potrebbe venire in mente qualche strana idea.  Immaginate un uomo che ha lavorato una vita, costruendo un casa con tanti sacrifici e poi un bel giorno le cose vanno male e ti ritrovi fuori casa tua a guardare i nuovi felici  proprietari che hanno acquistato casa tua all'asta dopo che tu hai buttato sangue e sudore per costruirla. Un uomo cosi è parecchio arrabbiato, è un uomo arrabbiato non fa cose buone :nono: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Usachan dice:

 

Mio marito è nell'edilizia quindi siamo pienamente consapevoli che restaurare è un rischio,e restaurare la catapecchia di cui parlo io è pazzia  :rotfl:

Ma ha un potenziale enorme e finita ne verrà fuori la casa che abbiamo sempre sognato, che alla fine siamo riusciti ad avere :yappai:

Per quanto riguarda le case all'asta io non riuscirei mai a comprarne una. Come hai detto tu anche io non riuscirei a buttare fuori dei bambini, ma anche se non ce ne fossero e riuscissi ad abitarci resterei sempre con il pensiero che al vecchio proprietario potrebbe venire in mente qualche strana idea.  Immaginate un uomo che ha lavorato una vita, costruendo un casa con tanti sacrifici e poi un bel giorno le cose vanno male e ti ritrovi fuori casa tua a guardare i nuovi felici  proprietari che hanno acquistato casa tua all'asta dopo che tu hai buttato sangue e sudore per costruirla. Un uomo cosi è parecchio arrabbiato, è un uomo arrabbiato non fa cose buone :nono: 

 

Sono contenta allora :happy: e ti rinnovo i miei auguri :happy:  mi hai fatto venire in mente quel programma che fanno su real time o cielo, non so se lo hai mai visto, in cui due fratelli (due gemelli se non sbaglio) comprano e  restaurano case vecchie e le fanno diventare magnifiche. Mi pare si chiami.. Fratelli in affari :mhm:

Comunque, sono assolutamente concorde su tutto il resto :asd:

Ci vuole stomaco e una certa dose di fortuna-incoscienza per prendere una casa all'asta :sisi: almeno per me.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un mio amico ne ha comprata una con un vecchietto dentro :mhm: Morto il veccietto sarà completamente sua :mhm: Per fortuna del vecchietto il mio amico non ha alcuna fretta, ha solo colto la palla al balzo e in più non manda un vecchietto sotto ai ponto come avrebbe fatto la banca :mhm: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Germanoreale dice:

Un mio amico ne ha comprata una con un vecchietto dentro :mhm: Morto il veccietto sarà completamente sua :mhm: Per fortuna del vecchietto il mio amico non ha alcuna fretta, ha solo colto la palla al balzo e in più non manda un vecchietto sotto ai ponto come avrebbe fatto la banca :mhm: 

 

Beh, se non ha fretta è ottimo :sisi:  Però la maggior parte della gente non può permettersi di comprare una casa di cui non farà subito uso :mhm:

E se il vecchietto campa fino a 120 anni? :mhm:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In quel caso l'amico di Germo troverà sicuramente un modo per farlo campare qualche anno di meno :trollface1:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Adenina dice:

 

Sono contenta allora :happy: e ti rinnovo i miei auguri :happy:  mi hai fatto venire in mente quel programma che fanno su real time o cielo, non so se lo hai mai visto, in cui due fratelli (due gemelli se non sbaglio) comprano e  restaurano case vecchie e le fanno diventare magnifiche. Mi pare si chiami.. Fratelli in affari :mhm:

Comunque, sono assolutamente concorde su tutto il resto :asd:

Ci vuole stomaco e una certa dose di fortuna-incoscienza per prendere una casa all'asta :sisi: almeno per me.

 

 

grazie mille per gli auguri :smack:

si a volte guardo quella trasmissione ma per fortuna questa casa non è messa così male come quelle :asd:

 

1 ora fa, XOUJO dice:

In quel caso l'amico di Germo troverà sicuramente un modo per farlo campare qualche anno di meno :trollface1:

 

:paura2:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×