Vai al contenuto
XOUJO

manga Kingdom Hearts: Chain of Memories

Recommended Posts

wg-kingdom-hearts-chain-of-memories-1.jp
 
Kingdom Hearts: Chain of Memories (キングダムハーツ チェインオブメモリーズ Kingudamu Hātsu Chein obu Memorīzu?) è un manga shonen giapponese creato da Shiro Amano e pubblicato in Giappone dal 2005 al 2006. La serie consta di 2 Tankōbon, pubblicati in Italia a partire dal 10 ottobre 2008 nella collana Disney Manga al prezzo di 3,90 € cadauno. A differenza della precedente serie di Kingdom Hearts, questa serie utilizza la classica lettura giapponese da destra verso sinistra.
 
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Shiro Amano
Editore Square Enix
Target shōnen
1ª edizione 22 ottobre 2005 – 22 aprile 2006
Tankōbon 2 (completa)
Editore it. The Walt Disney Company Italia
Collana 1ª ed. it. Disney Manga
1ª edizione it. 10 ottobre – 10 novembre 2008
Periodicità it. Mensile
Volumi it. 2 (completa)
Testi it. Stefania da Pont
Generi fantasy, avventura
 
Trama:

Kingdom Hearts: Chain Of Memories racconta le avventure presenti nel famoso videogioco Kingdom Hearts: Chain of Memories, sviluppato dall'unione tra la Disney e la Square Enix. Nel manga vengono narrate le vicende del capitolo uscito su Game Boy Advance. Nel primo volume si racconta di Sora, Pippo e Paperino, rimasti intrappolati in una dimensione di mezzo. Lì, una notte, Sora scorge un uomo che gli sussurra strane parole. Seguendolo, Sora e compagni arrivano ad uno strano castello; il Castello dell'Oblio. Qui Sora reincontra l'uomo misterioso incappucciato, che gli dona una carta: questa gli permetterà di viaggiare tra i mondi visitati già in Kingdom Hearts, quali la "Città di Mezzo", "Il paese delle meraviglie" e "Agrabah" con cui il primo volume si conclude. Sora, però, a differenza del primo viaggio, non verrà riconosciuto apparentemente da nessuno, e man mano comincerà a scordarsi il suo obiettivo e le avventure passate. Intanto si delineano i contorni di un'organizzazione che trama alle sue spalle. Nel secondo volume, viene introdotto Riku, anche lui all'interno del castello, ancora parzialmente corrotto dall'oscurità, mentre sta percorrendo i piani interrati. Viene introdotta meglio l'Organizzazione XIII e vengono mostrati i membri che si occupano della superficie e dei fondi. Nel frattempo Sora dimentica completamente la sua amica d'infanzia Kairi e crede invece di dover tornare da una sua amica chiamata Naminé. Axel, membro dell'Organizzazione, gli dona una carta mondo molto particolare, Crepuscopoli, dove incontra Naminé che gli rivela tutta la verità: lei ha manipolato i suoi ricordi in modo che si dimenticasse di Kairi e dei suoi amici per farlo cadere nelle mani dell'Organizzazione XIII, interessata al suo Keyblade. Axel si scopre essere un doppiogiochista con lo scopo di rovesciare l'Organizzazione (i motivi diventeranno chiari in Kingdom Hearts II). Mentre Sora ingaggia battaglia con Larxene e Marluxia, sconfiggendoli, Riku combatte contro Ansem, ancora presente nel suo cuore, riuscendo a batterlo e a domarlo. Nel finale, Sora viene rinchiuso in una capsula in modo che i suoi ricordi ora frammentati possano tornare integri come un tempo.

 
Immagini:

 
khmanga3.khcom02.jpg?v=1211128202
khmanga3.khcom07.jpg?v=1211128202
 

 

Fonte

 

Collegamenti:

Kingdom Hearts Saga

Kingdom Hearts HD 1.5 Remix in Giochi PS3

Kingdom Hearts HD 1.5 Remix in Cheats Zone
Kingdom Hearts HD 2.5 Remix in Giochi PS3
Kingdom Hearts HD 2.5 Remix in Cheats Zone
Kingdom Hearts III in PS4 Release Info

Kingdom Hearts in anime e manga

Kingdom Hearts 358/2 Days in anime e manga

Kingdom Hearts II in anime e manga

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×