Vai al contenuto
ErPiscioDeCane

Scopamicizia

Recommended Posts

è più squallido avere una scopamica/o o masturbarsi davanti ad un pc? Perchè è di questo che si tratta.

 

non colgo la squallidità in nessuna delle due cose, perchè dovrebbe essere squallido masturbarsi? non è una cosa normale? :mmm:

 

Come non esiste la scopamicizia? :peo: che c'entra la cultura? :peo:

Due persone possono avere un bel rapporto, anche se esso è basato solo sul sesso.Basta essere un minimo maturi eh..

Probabilmente tu vedi i rapporti di coppia in maniera tradizionale e basta.Forse non hai la mentalità abbastanza aperta (non vuole essere un'offesa ne una contestazione al tuo essere) per capire che si può vivere il sesso in questa maniera senza essere brutte persone e senza squallore.

 

Hai detto che non hai mai vissuto una situazione del genere,forse non riesci a capire proprio per questo motivo.Sai quanto fa stare bene fare sesso,scaricarti mentalmente e fisicamente e pensare che poi potrai ritornare alla tua vita senza sbattimenti?E' una cosa bella.

Delle volte arrivi da una giornata di lavoro stressante,da un periodo pieno di problemi famigliari e non, ed hai solo voglia di scaricare lo stress,di rilassarti un'attimo senza aver qualcuno che pretende sempre qualcosa di grande da te...Senza dover per forza sentire i problemi della propria partner,senza dover raccontare la tua giornata di merda..C'è solo quel momento in cui fai una cosa che ti piace senza complicazioni,senza mille pippe mentali o cose del genere...La vita presa in maniera serena e senza le solite mille paranoie che si fanno tutte le persone

 

Ogni cosa come ho già detto ha i suoi pregi e i suoi difetti,ma una scopamicizia può avere tanti pregi (se non di più) quanto un rapporto di coppia tradizionale.

 

un rapporto basato solo sul sesso non è un rapporto, non è così definibile :asd: è semplicemente un usarsi a vicenda :asd: "usarsi" e "rapporto" son due cose prettamente diverse :asd: Con ciò non intendo dire che la cosa è sbagliata, non è di certo mia intenzione, ma di certo una cosa basata solo sul sesso è sempre meno piacevole rispetto all'esprimere il proprio amore fisicamente ad una persona che si ama davvero :sasa: Per il discorso della partner invece non condivido, nel senso, la partner dovrebbe essere più un appoggio che una mano al culo, se la cosa non vi sta bene non siete pronti ad avere un vero rapporto di coppia semplicemente :asd: ma spesso è un vostro fallimento, non dell'altro/a :sasa:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@ErPiscioDeCane non volevo esprire che è una cosa che non esiste figurati :asd:  volevo solo mettere in evidenza le complicazioni che si possono creare in un determinato tipo di "Rapporto" che è sempre esistito nel mondo dall'inizio dei tempi anche se adesso si chiama scopamicizia io per esempio preferisco il termine amante <---- perchè credo sia + completo non perchè sono retrogrado o non mi piace fare sesso etero (è una cosa bellissima)

 

Se non altro ho anche pensato che invece di sviluppare una discussione su quanto ci piace scopare senza complicazioni mi è sembrato costruttivo anche andare un minimo ad analizzarne veramente i pregi e i difetti in ciò che può comportare quando le cose non vanno del tutto come ci si aspetta visto che esistono anche questi casi :sasa:

 

non siamo certo dei robot o almeno io non lo sono in quel senso :sasa:

 

Edit:

 

per il resto quoto carisma :sasa:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io parto da un concetto fondamentale: la gente è libera di fare quello che vuole e a me interessa davvero pochissimo (motivo per il quale mi fa cagare fb). Quindi, se due persone vogliono fornicare in libertà, senza vincoli e senza ferirsi per me non ci sono problemi. Io non sono portata per questo tipo di cose: non riesco a fare sesso giusto per sfogarmi. Desidero il sentimento. Finisco quotando Carisma, vivo il mio rapporto di coppia in totale serenità. Mi accresce, mi sostiene e mi dà felicità, non provo assolutamente sentimenti di malcelata sopportazione. Comprendo cmq che ogni realtà sia a se stante e soggettiva :sisi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"usarsi" e "rapporto" son due cose prettamente diverse :asd: 

una cosa basata solo sul sesso è sempre meno piacevole rispetto all'esprimere il proprio amore fisicamente ad una persona che si ama davvero :sasa:

quoto

ma questo vale in tutto

 

Per il discorso della partner invece non condivido, nel senso, la partner dovrebbe essere più un appoggio che una mano al culo, se la cosa non vi sta bene non siete pronti ad avere un vero rapporto di coppia semplicemente :asd: ma spesso è un vostro fallimento, non dell'altro/a :sasa:

 

più che altro spesso le persone per convenzione sociale hanno relazioni illusorie che non si fondano su di un legame

o per altre pippe mentali sono portati a vivere le relazioni in maniera deleteria andando a distruggere quel legame invece che accrescerlo....

o ancora peggio per altre pippe mentali continuano vivere un legame quando questo è finito e lasciando scappare la vita

 

visto che avete usato la parola squallido

l'unica cosa che credo sia squallida è usarsi a vicenda o usare l'altro senza consapevolezza o senza onestà

che tra l'altro è anche una cosa stupida perchè danneggia tutti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me avete una visione assai distorta della scopamicizia.Parto dal presupposto che se dite "E' una cosa triste,squallida,vi usate e basta etc" a me interessa poco.Non mi offendo di certo,ognuno vede le cose come vuole.

Vorrei capire in ogni caso che visione avete di sta cosa.Io (parlo per mie esperienze,per come mi comporto con la mia attuale scopamica) non ho mai scritto a lei un messaggio del tipo "Hey questa sera ho voglia di scoparti,ci vediamo?" e lo stesso vale per lei verso di me.Noi quando usciamo,proprio come fanno gli amici o addirittura le coppie,andiamo in qualche locale,parliamo, spariamo le nostre cavolate e poi andiamo a scopare.In questi momenti chiaramente esce il lato in cui siamo amici.

Io voglio bene alla mia scopamica,lo stesso vale per lei..Ce lo siamo detti più di una volta,ma le voglio bene come se ne vuole ad un'amica,nulla di più,nulla di meno.

Siamo solo due amici che fanno sesso insieme senza impegno.Vorrei capire chi sfrutta chi,cosa c'è di squallido o cose di sto genere.

Tra l'altro fidatevi di me,le scopamicizie son quasi tutte cosi!Son poche quelle in cui ci si incontra solo ed esclusivamente per scopare,quelle in cui ci si scrive messaggi cosi diretti "Stasera scopiamo?"

 

Il rapporto di coppia tradizionale non è per forza migliore!Bisogna capire di che rapporto si sta parlando.Un rapporto serio, è molto impegnativo,può causare tanto dolore e in certi casi è controproducente per uno dei due,se non addirittura per entrambi.

Qualche post fa ho fatto l'esempio della giornata di lavoro,di quando si è stanchi etc..

Può capitare (e a me è capitato più di una volta con le mie ex) d'essere talmente stressato,con la luna storta, d'aver solo voglia di farsi una sana scopata,senza parlare troppo e senza analizzare la giornata col microscopio.Ma quando si è fidanzati (almeno per quanto mi riguarda,mi riferisco sempre a mie esperienze) non sempre si può solo fare sesso e basta..Non lo si può fare perché se la tua ragazza nota che sei strano,ma le dici di no (anche se è vero che sei strano) e lei si accorge che menti,si offende perché pensa che ce l'hai con lei,perché pensa che non ti vuoi aprire (come hai sempre fatto) e si prende a male!Inizia a rompere le palle e infine litighi.Son cose che chi ha avuto almeno una storia seria nella vita ha vissuto nel 99,9% dei casi.

L'aver una giornataccia,il voler solo far del sesso senza troppe storia non significa non amare con tutto il cuore la propria ragazza,non significa che uno vuole usare la propria partner in maniera squallida...E' solo un periodo,una giornata strana in cui non si è al top e lo sappiamo tutti,nessuno può stare sempre al top,la vita è un sali e scendi.

 

Quindi si,uno può anche amare la propria ragazza,ma può allo stesso rompersi le palle in determinate situazioni.Io amavo follemente la mia ultima ex, con tutto il mio cuore,ma delle volte mi spaccava le palle in maniera allucinante...Mi rompeva in una maniera che la mia scopamica (per ovvi motivi) non farà mai.

Il fatto che io più di una volta abbia pensato "Ma che palle" pensando alla mia ex che sbraitava,non significa che non l'amavo per davvero.

Io ripeto che ogni cosa ha i suoi pregi e i suoi difetti,se poi voi la pensate in un determinato modo,buon per voi,ma questo non significa che il vostro pensiero sia per forza quello corretto,solo perché la maggior parte delle persone vira in quella direzione.

Finisco col dire che è sempre meglio avere la scopamica che spippettarsi,oppure è sempre meglio averla, piuttosto di stare fidanzato con una persona ma farsi le seghe pensando alla commessa (superfiga) d'intimissimi vista la Domenica pomeriggio al centro commerciale,mentre si stava proprio in compagnia della propria ragazza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quoto tutto, tranne la parte in cui parli del rapporto di coppia. Per me non è proprio cosi. Ma forse faccio fortunatamente parte di quello 0.1%. Poi non so, magari il mio ragazzo ti direbbe il contrario :rotfl: non credo, ma si può essere certi solo del proprio pensiero.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me avete una visione assai distorta della scopamicizia.Parto dal presupposto che se dite "E' una cosa triste,squallida,vi usate e basta etc" a me interessa poco.Non mi offendo di certo,ognuno vede le cose come vuole.

Vorrei capire in ogni caso che visione avete di sta cosa.Io (parlo per mie esperienze,per come mi comporto con la mia attuale scopamica) non ho mai scritto a lei un messaggio del tipo "Hey questa sera ho voglia di scoparti,ci vediamo?" e lo stesso vale per lei verso di me.Noi quando usciamo,proprio come fanno gli amici o addirittura le coppie,andiamo in qualche locale,parliamo, spariamo le nostre cavolate e poi andiamo a scopare.In questi momenti chiaramente esce il lato in cui siamo amici.

Io voglio bene alla mia scopamica,lo stesso vale per lei..Ce lo siamo detti più di una volta,ma le voglio bene come se ne vuole ad un'amica,nulla di più,nulla di meno.

Siamo solo due amici che fanno sesso insieme senza impegno.Vorrei capire chi sfrutta chi,cosa c'è di squallido o cose di sto genere.

Tra l'altro fidatevi di me,le scopamicizie son quasi tutte cosi!Son poche quelle in cui ci si incontra solo ed esclusivamente per scopare,quelle in cui ci si scrive messaggi cosi diretti "Stasera scopiamo?"

 

Il rapporto di coppia tradizionale non è per forza migliore!Bisogna capire di che rapporto si sta parlando.Un rapporto serio, è molto impegnativo,può causare tanto dolore e in certi casi è controproducente per uno dei due,se non addirittura per entrambi.

Qualche post fa ho fatto l'esempio della giornata di lavoro,di quando si è stanchi etc..

Può capitare (e a me è capitato più di una volta con le mie ex) d'essere talmente stressato,con la luna storta, d'aver solo voglia di farsi una sana scopata,senza parlare troppo e senza analizzare la giornata col microscopio.Ma quando si è fidanzati (almeno per quanto mi riguarda,mi riferisco sempre a mie esperienze) non sempre si può solo fare sesso e basta..Non lo si può fare perché se la tua ragazza nota che sei strano,ma le dici di no (anche se è vero che sei strano) e lei si accorge che menti,si offende perché pensa che ce l'hai con lei,perché pensa che non ti vuoi aprire (come hai sempre fatto) e si prende a male!Inizia a rompere le palle e infine litighi.Son cose che chi ha avuto almeno una storia seria nella vita ha vissuto nel 99,9% dei casi.

L'aver una giornataccia,il voler solo far del sesso senza troppe storia non significa non amare con tutto il cuore la propria ragazza,non significa che uno vuole usare la propria partner in maniera squallida...E' solo un periodo,una giornata strana in cui non si è al top e lo sappiamo tutti,nessuno può stare sempre al top,la vita è un sali e scendi.

 

Quindi si,uno può anche amare la propria ragazza,ma può allo stesso rompersi le palle in determinate situazioni.Io amavo follemente la mia ultima ex, con tutto il mio cuore,ma delle volte mi spaccava le palle in maniera allucinante...Mi rompeva in una maniera che la mia scopamica (per ovvi motivi) non farà mai.

Il fatto che io più di una volta abbia pensato "Ma che palle" pensando alla mia ex che sbraitava,non significa che non l'amavo per davvero.

Io ripeto che ogni cosa ha i suoi pregi e i suoi difetti,se poi voi la pensate in un determinato modo,buon per voi,ma questo non significa che il vostro pensiero sia per forza quello corretto,solo perché la maggior parte delle persone vira in quella direzione.

Finisco col dire che è sempre meglio avere la scopamica che spippettarsi,oppure è sempre meglio averla, piuttosto di stare fidanzato con una persona ma farsi le seghe pensando alla commessa (superfiga) d'intimissimi vista la Domenica pomeriggio al centro commerciale,mentre si stava proprio in compagnia della propria ragazza.

 

nessuno ha mai detto "è una cosa triste e squallida", questo lo stai dicendo tu. E perdonami, vorresti negare che non è un semplice sfruttare il corpo di un'altra persona per ricavare piacere? :mmm: l'hai detto tu stesso che è una cosa materialista :mmm: si tratta di un reciproco sfruttarvi a vicenda per trarre piacere, che ti possa piacere o no questo è :asd: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Può capitare (e a me è capitato più di una volta con le mie ex) d'essere talmente stressato,con la luna storta, d'aver solo voglia di farsi una sana scopata,senza parlare troppo e senza analizzare la giornata col microscopio.Ma quando si è fidanzati (almeno per quanto mi riguarda,mi riferisco sempre a mie esperienze) non sempre si può solo fare sesso e basta..Non lo si può fare perché se la tua ragazza nota che sei strano,ma le dici di no (anche se è vero che sei strano) e lei si accorge che menti,si offende perché pensa che ce l'hai con lei,perché pensa che non ti vuoi aprire (come hai sempre fatto) e si prende a male!Inizia a rompere le palle e infine litighi

 

Una relazione sentimentale, dovrebbe basarsi sul dialogo e sulla sincerità, come ho detto qualche post fa. Sia tu che la ragazza dovreste imparare a conoscervi e a rispettare i tempi ed il mutamento d'umore dell'uno e dell'altra. Se torni stressato, stanco, senza voglia di parlare, dovresti insegnare alla tua compagna a rispettare questo tuo stato d'animo, spiegandole (sì le prime volte dovrai fare un sforzino e comunicare con lei anche se non sei tanto in vena sul momento) che in quel momento non sei tanto portato al dialogo perchè hai bisogno di silenzio e di rilassarti un po', che non c'è niente che non va con lei, ma hai solo bisogno di riposare e svuotare la mente xD se magari glielo spieghi con un atteggiamento tranquillo e poi la baci o l'abbracci o, insomma la rassicuri cercando un linguaggio diverso dalle parole, penso che anche lei potrebbe lasciar perdere il voler parlare ed interessarsi ad un avvicinamento diverso :sifua: poi boh come con la ragazza non possono esserci sempre momenti in cui si ha la stessa voglia di far qualcosa insieme, che sia parlare o scopare come dici tu, anche con la scopamica potrebbero capitare: magari tu la incontri con la voglia di andarci a letto, ma lei quella sera ha un problema e vorrebbe parlarne con te come amico :asd:

 

Io credo che la differenza tra i due rapporti sia solo che in quello sentimentale c'è la volontà di conoscersi in tutti gli aspetti e di affrontare insieme le difficoltà, mentre nell'esser scopamici o ci si incontra nei momenti in cui coincidono le stesse voglie, gli stessi stati d'animo o ci si lascia perdere aspettando che si abbiano le stesse voglie :mmm:

 

concordo con l'opinione di cam: difficilmente una persona sa essere disinteressata in un rapporto, quale che sia, in ogni tipo di relazione c'è un usarsi di fondo, a meno che non si sia dei buddha xD nell'esser scopamici ci si usa per avere uno pseudo partner che ti offre contatto fisico e compagnia senza le difficoltà dell'armonizzare due personalità diverse :sasa:

 

p.s. tu parli di scopare, per me quella parola descrive un preciso modo di far sesso, un espletamento di un impulso fisico, però ci son tanti modi di far sesso alcuni soddisfano solo il corpo, altri coinvolgono più lati del nostro essere. Unirsi fisicamente con la scopamica o unirsi con la persona di cui si è innamorati porta ad esperire qualità di sesso molto differenti tra loro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La penso come Brezza per quanto riguarda il rapporto di coppia.

 

 Se torni stressato, stanco, senza voglia di parlare, dovresti insegnare alla tua compagna a rispettare questo tuo stato d'animo, spiegandole (sì le prime volte dovrai fare un sforzino e comunicare con lei anche se non sei tanto in vena sul momento) che in quel momento non sei tanto portato al dialogo perchè hai bisogno di silenzio e di rilassarti un po', che non c'è niente che non va con lei, ma hai solo bisogno di riposare e svuotare la mente xD se magari glielo spieghi con un atteggiamento tranquillo e poi la baci o l'abbracci o, insomma la rassicuri cercando un linguaggio diverso dalle parole, penso che anche lei potrebbe lasciar perdere il voler parlare ed interessarsi ad un avvicinamento diverso

 

 

 

 

In questo però la vedo in modo leggermente diverso.

Ovviamente dipende dall'età e dal carattere della persona, ma se il tuo (tu generico) ragazzo torna stanco e stressato non lo vedi? Devi per forza parlare, farti ascoltare, farti abbracciare, coccolare? Se il tuo ragazzo è stanco e stressato non è più sensibile offrire piuttosto il  proprio ascolto, la propria comprensione, il proprio affetto? Se ha addirittura voglia di riflettere un po' da solo, perché non rispettare le sue necessità?

 

Secondo me non esiste nulla di squallido nei rapporti di coppia (se non la mancanza di rispetto) e non si può fare una "classifica" delle relazioni. Ci sono tante sfumature, diversi contesti storici e personali. Per esempio: è meglio avere una relazione puramente sessuale piuttosto che impegnarsi in un rapporto sentimentale in modo poco onesto. C'è tanta gente che sta insieme perché non ama la solitudine ( e va pure bene purché la relazione non sia sbilanciata). Ovviamente una coppia unita dal sentimento amoroso dona e riceve più di quello che ci si scambia in una relazione meramente sessuale, ma non sempre è il momento giusto o si ha accanto la persona che fa al caso. Credo sia findamentale prendere delle decisioni nel rispetto di se stessi e del partner, tutto il resto è davvero di poco conto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La penso come Brezza per quanto riguarda il rapporto di coppia.

 

 

 

 

In questo però la vedo in modo leggermente diverso.

Ovviamente dipende dall'età e dal carattere della persona, ma se il tuo (tu generico) ragazzo torna stanco e stressato non lo vedi? Devi per forza parlare, farti ascoltare, farti abbracciare, coccolare? Se il tuo ragazzo è stanco e stressato non è più sensibile offrire piuttosto il  proprio ascolto, la propria comprensione, il proprio affetto? Se ha addirittura voglia di riflettere un po' da solo, perché non rispettare le sue necessità?

 

 

Sai dipende dal livello di conoscenza che hanno l'uno dell'altra: magari vede che ha qualcosa ma non l'ha ancora conosciuto abbastanza per capire che cosa abbia, allora nel dubbio gli chiede. Una volta capito che quando è così è per via dello stress o della stanchezza saprà reagire adeguatamente al suo stato d'animo probabilmente :mmm:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:sisi: Io mi rendo conto di non avere un'idea in merito. Leggendo i messaggi precedenti mi sono trovata ad essere d'accordo (e paradossalmente pure in disaccordo) praticamente con tutti!  :pea: Parlando per me, non sarebbe una cosa praticabile perché il legame tra sesso e amore è troppo stretto e non credo riuscirei a dare me stessa ad una persona da cui non sono sentimentalmente presa e con cui non ho quel tale grado di intimità da sentirmi completamente al sicuro. 

Quindi credo che, parlando senza cognizione di causa, non sia una cosa sbagliata. Come è già stato abbondantemente detto, basta parlare chiaro e mettere i paletti fin dall'inizio. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:sisi: Io mi rendo conto di non avere un'idea in merito. Leggendo i messaggi precedenti mi sono trovata ad essere d'accordo (e paradossalmente pure in disaccordo) praticamente con tutti!  :pea: Parlando per me, non sarebbe una cosa praticabile perché il legame tra sesso e amore è troppo stretto e non credo riuscirei a dare me stessa ad una persona da cui non sono sentimentalmente presa e con cui non ho quel tale grado di intimità da sentirmi completamente al sicuro. 

Quindi credo che, parlando senza cognizione di causa, non sia una cosa sbagliata. Come è già stato abbondantemente detto, basta parlare chiaro e mettere i paletti fin dall'inizio. 

@HarumiChan :happy:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non so perchè ma a leggere sta discussione mi sta salendo un crimine indicibile :eqw: .... nella scopamicizia ci si usa di tacito accordo, ci si vuole bene, ma niente di più. Con la persona che si ama si fa l'amore, non sesso :asd: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Probabilmente sarò strano io, o forse questo mio pensiero deriva dal fatto di non aver avuto ne modo ne bisogno di tale rapporto, ma dubito fortemente che riuscirei ad avere una scopamica dato che questo tipo di rapporto richiede la totale assenza di sentimento :mmm: a maggior ragione se leggo tra i "pro" della cosa, l'evitare rompimenti di palle del partner in un nostro momento no, che ci porta a litigare invece che a soddisfare i propri istinti...perdonatemi ma mi viene solo da ridere xD

 

Ad ogni modo, niente contro chi riesce a starci dentro eh, ma non farebbe per me...

 

Con la persona che si ama si fa l'amore, non sesso :asd:

 

Perchè di grazia? :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Probabilmente sarò strano io, o forse questo mio pensiero deriva dal fatto di non aver avuto ne modo ne bisogno di tale rapporto, ma dubito fortemente che riuscirei ad avere una scopamica dato che questo tipo di rapporto richiede la totale assenza di sentimento :mmm: a maggior ragione se leggo tra i "pro" della cosa, l'evitare rompimenti di palle del partner in un nostro momento no, che ci porta a litigare invece che a soddisfare i propri istinti...perdonatemi ma mi viene solo da ridere xD

 

Ad ogni modo, niente contro chi riesce a starci dentro eh, ma non farebbe per me...

 

 

Perchè di grazia? :asd:

Come "perchè"? :peo: ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Probabilmente sarò strano io, o forse questo mio pensiero deriva dal fatto di non aver avuto ne modo ne bisogno di tale rapporto, ma dubito fortemente che riuscirei ad avere una scopamica dato che questo tipo di rapporto richiede la totale assenza di sentimento :mmm: a maggior ragione se leggo tra i "pro" della cosa, l'evitare rompimenti di palle del partner in un nostro momento no, che ci porta a litigare invece che a soddisfare i propri istinti...perdonatemi ma mi viene solo da ridere xD

 

Ad ogni modo, niente contro chi riesce a starci dentro eh, ma non farebbe per me...

 

è un'ottima soluzione per chi fa una fatica immane a trovare una persona che dopo 10 minuti non lo/a annoia terribilmente e preferisce il sesso alla masturbazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Finvi ti devi dare una calmata!

va bene esporre i tuoi pensieri/ideali anche con un tono acceso ma insulti e provocazioni non ne voglio più vedere...

possibile che quando uno non la pensa come te bisogna leggere, mangia nutella, ingenuo e stronzate varie?

rispetta il pensiero degli altri :sasa:

non lo rispetti? cerca cmq di attenerti a quel regolamento minimo e semplice che abbiamo..

buona continuazione :eqw:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come "perchè"? :peo: ...

 

Esatto, perchè? xD sesso e fare l'amore non si escludono a vicenda in un "rapporto fisso"...

 

è un'ottima soluzione per chi fa una fatica immane a trovare una persona che dopo 10 minuti non lo/a annoia terribilmente e preferisce il sesso alla masturbazione.

 

Condivido che la soluzione sia ottima e infatti non ho nulla contro, ho solo detto che mi sarebbe difficile viverla così :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Esatto, perchè? xD sesso e fare l'amore non si escludono a vicenda in un "rapporto fisso"...

 

 

Condivido che la soluzione sia ottima e infatti non ho nulla contro, ho solo detto che mi sarebbe difficile viverla così :asd:

Appunto, il sesso di solito è escluso in un rapporto fisso :sisi: o per lo meno, all'inizio ci fai sesso, poi ci si lega sempre più l'uno all'altra e viceversa e il sesso diventa amore :fumopeo: ...

 

 

 

KUCHIYOSE NO JUTSU! @Fabi_92 ! :kuchiyose:

 

Sei intervenuto solo per riprendere quel disgraziato di Finvi ma non hai detto la tua a riguardo :serio:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

KUCHIYOSE NO JUTSU! @Fabi_92 ! :kuchiyose:

 

Sei intervenuto solo per riprendere quel disgraziato di Finvi ma non hai detto la tua a riguardo :serio:

hai ragione :eqw:

che palle pensavo di sfuggirla :ayo:

Se posso dire la mia, non ci vedo nulla di male ...

Voi stessi decidete cosa fare della propria vita e non vedo come gli altri possano criticare queste decisioni  :sasa:

Non sono mai entrato in questo tunnel e di conseguenza non saprei bene le meccaniche e le motivazioni per cui si arriva a ciò ...

posso immaginare che sia visto come uno sfogo e un rifugio per chi vuole stare lontano da sentimenti più profondi ad esempio :mmm:

oppure per altri può essere visto come una semplice cornificata abbestia :mhm: boh :boh:

 

in ogni caso credo che la cosa migliore anche in questo contesto sia il mettere in chiaro subito le intenzioni.

perchè anche qui ci devono essere dei requisiti come il rispetto e per l'appunto le stesse intenzioni :sasa:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×