-LagunaLoire-

Aborto: favorevoli o contrari?

Recommended Posts

Aspettativa di vita molto più breve... -_- certo le stronzate che sparate se sentono fino a qui è...

 

Figuriamoci allora quando IO scrivo che i medici hanno scelto "a casaccio" i 3 mesi di gravidanza come termine massimo per l'aborto oppure che se lascio un po' di petrolio in santa pace poi si rigenera come una pozza d'acqua cosa devi pensare... :siciao:

 

Amici di famiglia, down: morti uno a 27 anni, uno a 39. Come è già stato scritto ci sono casi più o meno gravi.

 

L'aspettativa di vita di un uomo "normale" (è tra virgolette) è di circa 78 anni, di un down di 60.

 

Manda una mail ad uno dei seguenti siti, non vorrei che con le loro "stronzate" ti sveglino per il troppo rumore da un sonno profondo :siciao:

 

http://www.sindrome-down.it/index.php?id=297 (aspettative di vita)

 

http://www.aipd.it/cms/aspettimedici AIPD (pagina delle problematiche mediche principali)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si parla sempre di vita media... magari uno vive fino a 10 anni un altro fino a 78 e si fa una media, ma come vedete rispetto a un uomo cosiddetto normale si parla di 18, non è questa 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come detto prima, non vi soffermate troppo sulla trisomia 21, non è l'esempio più adatto, ci sono accesi dibattiti bioetici ancora in corso. :zizi:

 

Silent dimmi la verità, sei un vecchio burbero di 80 anni che da la colpa di tutto alla tecnologia e alla scienza? :asd: O non sai bene cosa significa il termine aspettativa? :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sono "solo" 18 anni di differenza, quindi non è poi questa... ( gesto con la mano tipico che fa capire che non si sta parlando di grandi cose ) :asd: 

 

 

Per cambiare un pò discorso, come vi comportereste di fronte a una malattia ereditaria, ma non congenita, cioè che si manifesta ( e devasta) anche anni e anni dopo la nascita ?  ( maledetto esame di bioetica me lo hanno ripioppato di nuovo :tsk: )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Figuriamoci allora quando IO scrivo che i medici hanno scelto "a casaccio" i 3 mesi di gravidanza come termine massimo per l'aborto oppure che se lascio un po' di petrolio in santa pace poi si rigenera come una pozza d'acqua cosa devi pensare... :siciao:

 

Amici di famiglia, down: morti uno a 27 anni, uno a 39. Come è già stato scritto ci sono casi più o meno gravi.

 

L'aspettativa di vita di un uomo "normale" (è tra virgolette) è di circa 78 anni, di un down di 60.

 

Manda una mail ad uno dei seguenti siti, non vorrei che con le loro "stronzate" ti sveglino per il troppo rumore da un sonno profondo :siciao:

 

http://www.sindrome-down.it/index.php?id=297 (aspettative di vita)

 

http://www.aipd.it/cms/aspettimedici AIPD (pagina delle problematiche mediche principali)

 

razzista di down  :soso: e non te gira la frittata come cavolo te pare, lo detto che ci vuole del tempo, non ho specificato quanto perché di preciso non lo so.... e l'esempio della pozza mio caro "pia pei fondelli senza fini da legge" era un esempio che ti ri-cito in un'altro modo

 

"Se in una pozza di acqua prosciughi l'acqua e normale che finisca, ma prima o poi si riforma, stesso discorso per le pozze, prima o poi si riformano" e quel "prima o poi" non era il giorno dopo -_- 

 

stando in tema, tu basati su statistiche del cavolo che io mi baso sull'esperienza di vità... come hai detto tu varia da down a down 

 

e ritornando in tema, non è un buon motivo di un aborto, da neonati non si sa il potenziale del down in questione, figurate quando sta ancora dentro la pancia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Può non essere un buon motivo per te, ma quindi?Non cresce nella pancia tua e non lo devi allevare tu. Quindi puoi anche non essere daccordo, cosa sacrosanta. Ma nel momento in cui cerchi di impedire la libertà di scelta ad altri, se poi quelli vengono ad aprirti la testa con un crick, non verso manco una lacrima.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Certo, sono pure razzista ora :siciao:

 

Anche io ti ho portato 2 casi di amici di famiglia che sono mancati tempo fa (non "statistiche" quindi).

 

Cmq chiudo dicendo che le statistiche le fanno sulle persone, non a caso davanti ad un tavolino.

 

P.S. Non è che non finisco di leggere, anzi, l'ho dovuto rileggere un paio di volte perchè non credevo a cosa leggevo. :siciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Libertà di scelta significa non far nascere un bambino perchè mentalmente inferiore?? Queste son o idee naziste, dite quello che vi pare ma la penso cosi. Stiamo andando in un futuro senza down, con persone tutte uguali grazie alla genetica e agli aborti selettivi(la cina è un esempio dove nasce una donna si 130 maschi) come voleva Hitler. Chi ha avuto la fortuna di conoscerne un down sa benissimo che grande perrdità sarebbe per umanità...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Libertà di scelta significa  poter abortire per millemila  motivi. Che evidentemente tu non sei in grado o non vuoi comprendere. E la cosa non mi stupisce visto che non riesci a discernere la differenza tra un ragionamento nazista e uno che obiettivamente non lo è.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Abortire perchè è down è un discorso nazista non c'è differenza. Diverso il discorso se la mamma rischia la vita o il bimbo avrà alcune malattie... non si parla di libertà di scelta ma di costrizione che è diverso. Liberiamo la Franzoni, libertà di scelta in fondo il figlio è suo xD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma hai un generatore automatico di dichiarazioni  comparative grottesche, illogiche e raffazzonate? Ho capito che di fronte alla logica non puoi fare a meno di ripetere la stessa cavolata, ma forse più che altro  vuoi convincere te stesso perchè chiunque abbia messo in moto il cervello stamattina sta scegliendo se ridere o piangere di fronte a simili affermazioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Può non essere un buon motivo per te, ma quindi?Non cresce nella pancia tua e non lo devi allevare tu. Quindi puoi anche non essere daccordo, cosa sacrosanta. Ma nel momento in cui cerchi di impedire la libertà di scelta ad altri, se poi quelli vengono ad aprirti la testa con un crick, non verso manco una lacrima.

 

scusa ma che cazzo di risposte dai? qui si parla per parlare

 

allora che cazzo commentiamo a fa dato che qui (credo) nessuno deve aborti -_- ragionamenti del cazzo

 

e super quotone a RobyR 

 

 

 

fammi lasciare questo topic va, che si sta riempiendo di gente che non voglio dire manco cosa penso di loro.... bha VERGOGNA! cazzo di scelta devi fare? ammazziamo una vita perché altrimenti non posiamo andare in vacanza che bisogna occuparci di lui? bha me fate schifo e sempre una vita! si toglie liberatamene una vita e pure tu Taliten Crow prendiamo la pillolina che abortimo in totale sicurezza... hahaha si come no mica ti dicono però che la pillolina te fa stare 2 mesi con dolori lancinanti....(scrivi il nome della pillolina su google e chi leggi, leggi solo commenti negativi e esperienze molto dolorose) e poi si sa, ogni pillolina che sia per la pressione o per l'aborto ha i suoi contro (e non sono di poco conto)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scusa ma che cazzo di risposte dai? qui si parla per parlare

 

allora che cazzo commentiamo a fa dato che qui (credo) nessuno deve aborti -_- ragionamenti del cazzo

 

e super quotone a RobyR 

 

 

 

fammi lasciare questo topic va, che si sta riempiendo di gente che non voglio dire manco cosa penso di loro.... bha VERGOGNA! cazzo di scelta devi fare? ammazziamo una vita perché altrimenti non posiamo andare in vacanza che bisogna occuparci di lui? bha me fate schifo e sempre una vita! si toglie liberatamene una vita e pure tu Taliten Crow prendiamo la pillolina che abortimo in totale sicurezza... hahaha si come no mica ti dicono però che la pillolina te fa stare 2 mesi con dolori lancinanti....(scrivi il nome della pillolina su google e chi leggi, leggi solo commenti negativi e esperienze molto dolorose) e poi si sa, ogni pillolina che sia per la pressione o per l'aborto ha i suoi contro (e non sono di poco conto)

Anche se diverse le idee, per ora, era una buona discussione.

Non mandatela in fumo così :supeo:

 

Discussioni costruttive; ognuno dice la sua (e dovrebbe sapere che difficilmente cambia idea dell'altro) ma NON scannatevi con questi toni!!

 

:ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Silent per enfatizzare il tuo concetto non puoi usare un altra parola invece di cazzo, per favore.

E quella cosa che dici sulla pillola, ma per favore! assolutamente non vera! conosco un sacco di donne che l'hanno presa e non succede nulla se presa entro pochi giorni dall'accaduto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 qui si parla per parlare

 

 

 

Mi sa che è quello il problema, bisognerebbe prima sapere un pò di cosa si sta parlando ed avere un minimo di mentalità aperta....e non parlare tanto per parlare 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bhò, vattene pure, che te devo di. Almeno non ci toccherà leggere ulteriori quote a chi paragona i nazisti a cazzo o motivazioni preconcette da mente del 1500 su aborti ad hoc per andare in vacanza. Dio mio, che pochezza di ragionamento.

Dimostrate solo di non capire quello che gli altri scrivono, oltre che a essere ignoranti e molto limitati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi sa che è quello il problema, bisognerebbe prima sapere un pò di cosa si sta parlando ed avere un minimo di mentalità aperta....e non parlare tanto per parlare 

 

 

Bhò, vattene pure, che te devo di. Almeno non ci toccherà leggere ulteriori quote a chi paragona i nazisti a cazzo o motivazioni preconcette da mente del 1500 su aborti ad hoc per andare in vacanza. Dio mio, che pochezza di ragionamento.

Dimostrate solo di non capire quello che gli altri scrivono, oltre che a essere ignoranti e molto limitati.

 

 

prego ai gentili signori di leggere il titolo della discussione, questo è un mio parere

 

Aborto = da vergognarsi per tutta la vita

 

non vi sta bene? a me non mi frega nulla la mia opinione lo data non volete accettare quanto dichiarato? perché devo accettare le vostre dichiarazioni allora? solo perché fate bei commenti? ma per favore per quel che mi riguarda potreste essere voi quelli con la mentalità chiusa che non vedono il "male" di un aborto.... AnnaTakumi sarà, io mi baso su quanto leggo in giro e dicono tutti cosi...

 

PS: Antonio88 ignorante e limitato ci sarai tu, non mi pare che ti stia dando dell'ignorante... se uno a un pensiero diverso dal tuo non è "limitato" o "ignorante" dato che quello potresti esserlo anche tu...

 

Piccolo OT che non c'etra nulla con la discussione

ma che BBcode usate per fare quello che a fatto ad esempio AnnaTakumi? c'è a scritto il mio nick e quando ci passo sopra mi fa vedere il mio profilo, oltre che mi da la notifica

FINE OT

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Infatti sei liberissimo di quotare chi paragona certe cose ai nazisti per ignoranza e preconcetto quanto io di farti notare ciò di cui sopra. Nessuno ti impedisce nulla, sei tu il primo a strapparti le vesti cianciando di vergogna e a dire di volertene andare. Però sei ancora qui.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AnnaTakumi sarà, io mi baso su quanto leggo in giro e dicono tutti cosi...

Ma leggi in giro dove? Non sulle discussioni di yahoo spero? :mhm: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La "pillolina": http://it.wikipedia.org/wiki/Mifepristone

 

Testimonianza di chi ha avuto problemi: http://www.tempi.it/adesso-il-mio-incubo-si-chiama-ru486#.UZogjqIqxc0

 

Peccato che la colpa sia stata dell'ospedale:

 

 

Subito dopo mi hanno somministrato il secondo farmaco, stavolta per via vaginale. Erano delle pastigliette».
«DA SOLA SAREI MORTA». 
Il farmaco in pastiglie che in questi casi viene somministrato per via vaginale è il Cytotec. Un tempo usato nei casi di ulcera e in grado di provocare contrazioni, oggi è sconsigliato dalle autorità sanitarie mondiali come farmaco abortivo per via dei gravi effetti collaterali.

 

Ho scoperto dopo che teoricamente dovevano farmi degli esami perché non tutti riescono a tollerare la pillola, ma a me di esami non ne hanno fatti». In effetti la procedura prevede di verificare l’assenza di ipertensione, aritmia, asma e allergia alle due pillole.

 

 

Guarda caso il danno è stato fatto dai medici che non hanno fatto le analisi preventive e che hanno utilizzato come secondo farmaco una sostanza che è sconsigliata.

 

 

Altra testimonianza, invece positiva (la riporto sotto spoiler perchè usa immagini un po' crude):

 

http://forum.alfemminile.com/forum/f114/__f23911_f114-Ru486-io-l-ho-fatto-e-voglio-informare.html

 


Salve a tutte.
Penso che chi è qui a leggere abbia combattuto una dura battaglia e soppesato i pro e i contro di una gravidanza.
Io questa battaglia l'ho combattuta e ho deciso che un terzo figlio non lo avrei potuto gestire. E poi mi sono informata e ho deciso per la RU486.
Vorrei raccontarvi, in modo più neutrale possibile la mia esperienza. Non mi importa di essere giudicata fredda, insensibile ecc. Ho cercato io stessa informazioni su cosa mi sarebbe accaduto ma non ne ho trovate di esaustive e così voglio sopperire a questa mancanza. Scriverò solo questo unico messaggio.
Il 21 gennaio ore 08 sono andata in ospedale a prendere la pillola, che sono tre (600 mg) di mifegyne. Mi avevano proposto di restare ricoverata per 3 giorni, ma io ho firmato (lo si può fare)e dopo un'oretta me ne sono tornata a casa. Mi hanno raccomandato di rientrare in ospedale per qualsiasi cosa mi avrebbe allarmato. Per tutta la mattina non ho avuto problemi di nessun tipo, se non la nausea che avevo già prima per via della gravidanza. La sera non sono riuscita a cenare - troppa nausea. Alle 21 sono andata a dormire e sono stata tranquilla fino verso le 03 di domenica mattina. Alle tre mi sono svegliata per via di nausee forti e una strana irrequietezza....sono stata male, nausee e malessere generale fino verso le 07 quando ad un certo punto ho sentito come una contrazzione. Le conosco xchè ho già avuto due bimbi. La pancia si è indurita e ho iniziato ad avere delle perdite ematiche. Sono andata in bagno per mettere un assorbente e mentre ero sulla toilette ho sentito cadere un pezzo. Il malessere è sparito quasi subito. Mi sono rimessa a letto e alle 08.30 sono andata a fare una doccia. In doccia ho espulso un altro coagulo molto grosso. Ho avuto perdite importanti per tutta la domenica ma sono riuscita comunque a passare una domenica tranquilla. Non sono dovuta restare a letto. Lunedì mattina alle 08 mi sono recata di nuovo in ospedale per prendere le altre pillole che sarebbero servite per fare venire le contrazzioni per espellere. La ginecologa mi ha fatto una ecografia e mi ha detto che avevo già espulso tutto e mi ha dato le pillole per bocca (altrimenti sarebbero state messe in vagina) e dopo un'oretta mi ha mandato a casa. Queste due pillole mi hanno fatto venire delle contrazzioni e ho avuto altre perdite consistenti. Ho passato una buona giornata (non a letto) e ho sentito anche scemare le nausee.
Ad oggi, 30 gennaio, sto bene, niente nausee, niente malesseri strani, ho ancora perdite tipo ciclo molto leggere e tra un paio di giorni mi devo fare un emocromo completo e poi una ecografia di controllo.
Questa è la mia esperienza. Una cosa sola forse mi sento di consigliare...chiedete un gastroprotettore prima della RU486 e forse anche prima delle pillole che vi daranno il terzo giorno xchè a me è rimasto un po' di mal di stomaco.
Saluto tutti e vi auguro tutto il bene possibile.

 

Per fare @Silent basta che metti @ seguita dal nick di chi vuoi quotare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Infatti sei liberissimo di quotare chi paragona certe cose ai nazisti per ignoranza e preconcetto quanto io di farti notare ciò di cui sopra. Nessuno ti impedisce nulla, sei tu il primo a strapparti le vesti cianciando di vergogna e a dire di volertene andare. Però sei ancora qui.

 

me ne vado quando pare e piace

 

Ma leggi in giro dove? Non sulle discussioni di yahoo spero? :mhm:

 

oddio no xD

 

La "pillolina": http://it.wikipedia.org/wiki/Mifepristone

 

Testimonianza di chi ha avuto problemi: http://www.tempi.it/adesso-il-mio-incubo-si-chiama-ru486#.UZogjqIqxc0

 

Peccato che la colpa sia stata dell'ospedale:

 

 

 

Guarda caso il danno è stato fatto dai medici che non hanno fatto le analisi preventive e che hanno utilizzato come secondo farmaco una sostanza che è sconsigliata.

 

 

Altra testimonianza, invece positiva (la riporto sotto spoiler perchè usa immagini un po' crude):

 

http://forum.alfemminile.com/forum/f114/__f23911_f114-Ru486-io-l-ho-fatto-e-voglio-informare.html

 

 

Per fare @Silent basta che metti @ seguita dal nick di chi vuoi quotare.

 

grazie per avermi detto come si fa.... no non lo visto li le opinioni negative di quella pillola, anche perché il sito tempi.it riporta più che altro solo notizie di un certo livello, una spece di telegiornale xD

 

le mie fonti sono forum medici, femminili dove hanno proprio una sezione dedicata a questioni di salute, maternità, gravidanza, ecc...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora