Big Cesa

Inserire più Homebrew con estensione xenon.elf in una periferica USB

Recommended Posts

Signori :salve:

 

In questo Topic parlerò dei miei test sull'avvio degli Homebrew su Xbox 360, in questo modo risponderò ad alcuni dilemmi che potreste avere sull'avvio di questi programmi sulla vostra console JTAG/RGH

 

Innanzitutto ripeto il concetto base:


Gli Homebrew per Xbox si dividono in 2 categorie in base al loro metodo di avvio:

- Homebrew che si avviano con un file .XEX (quindi da Freestyle Dash,XEX Menu)

- Homebrew che si avviano con un file xenon.ELF (quindi da Xell o da Dashlaunch)
[avviate la console in modalità "xell" e, dopo che il programma avrà letto i dati dell'xbox, se avrete inserito una
chiavetta usb o hard disk con un Homebrew all'interno quest'ultimo si avvierà!]
Di norma questi programmii hanno una cartella con dentro i vari file,cartelle per i salvataggi e il file xenon.elf

 

Dopo aver letto questo vi domanderete: Se devo inserire il file xenon.elf nella root del Hard Disk e non posso rinominarlo come posso mettere più Homebrew xenon.elf nella stessa periferica?

 

Questa domanda trova risposta se avviate l'Homebrew con Dashlaunch

 

Quando entrate in Dashlaunch premete il tasto LB e spostatevi in questa schermata

 

img0114xr.jpg

 

Con la prima opzione potrete avviare un file XEX o xenon.ELF in qualunque posizione si tovino!

 

Questo risolve la questione della posizione forzata per l'avvio del Homebrew da Xell ma per il corretto funzionamento del Homebrew la cartella del programma deve trovarsi FORZATAMENTE in una perifarica USB!

 

Infatti ho provato ad avviare xmplayer dal Hard Disk interno della console e mi ha dato un errore, risolto inserendo la cartella xmplayer nel hard disk esterno!

 

EVENTUALI ERRORI DEGLI HOMEBREW

 

Questa procedura comporta alcuni problemi, gli homebrew che si avviano con file xenon.elf sono studiati per essere avviati da Xell e quindi di norma devono essere messi nel modo descritto precedentemente, quando superate questa restrizione gli homebrew possono reagire in modo imprevedibile.

 

L'esempio lo faccio con l'emulatore mupen360, al suo avvio non ha caricato l'immagine di background del homebrew (questo non è un problema) e quando ho provato a farlo tornare a Xell si è bloccata la console!

 

Insomma a parte certi problemini che non minano il suo utilizzo gli Homebrew xenon.elf possono essere inseriti in una periferica USB senza dover rispettare la "regola" che vuole forzatamente un file xenon.elf alla volta.

 

:ok3:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora