Kies

Download e Copyright

Recommended Posts

Ciao ragazzi, con questo topic non voglio in alcun modo invogliare persone a queste pratiche anche perché sarei completamente fuori luogo :asd: ma vorrei sapere come viene applicata in Italia la legge sul download di file protetti da copyright. Ho letto che se si scaricano canzoni/film/giochi/libri o quant'altro, anche se per uso personale, si può incorrere in una sanzione. Vorrei sapere nella pratica quanto è vera questa cosa :sgrat: se sono tutti a rischio, anche il ragazzetto che si scarica due film per sbaglio o magari solo chi scarica pesantemente, roba di terabyte di materiale, se si è più a rischio principalmente scaricando da determinati siti come easybytez, uploaded, ecc o da software p2p come torrent. Tralasciamo il discorso di chi cerca di guadagnare vendendo roba, o di chi uppa i file, perché si parla di roba ben più grave, vorrei incentrare il discorso solo su chi scarica per uso strettamente personale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'articolo citato da Kin-che-ha-perso-l'asterisco mi pare abbastanza esaustivo.

In breve su può dire che l'uso personale senza scopo di lucro è punibile con una sanzione, mentre se vi è scopo di lucro ha profili penali (che non vuol dire necessariamente galera).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"In caso di recidiva o di fatto grave per la quantità delle violazioni o delle copie acquistate o noleggiate, la sanzione amministrativa è aumentata sino ad euro 1032,00"

 

Sono comunque in attivo :yak::yak::yak::yak:

 

Invece per quanto riguarda "Maggiori criticità derivano dall’ipotesi in cui un soggetto, dopo aver scaricato un qualsivoglia files coperto da copyright, decida di condividerlo (ad esempio attraverso un software di file sharing come emule), riprodurlo online o venderlo", se utilizziamo programmi p2p per i torrent, si dovrebbe comunque rientrare in questa categoria visto che oltre al download si uppa anche il file o sbaglio? anche se penso che la linea di confine sia marginale, si riferiranno piuttosto a chi carica online i torrent o direttamente i file

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 12/9/2017 at 16:28, Feduz dice:

Invece per quanto riguarda "Maggiori criticità derivano dall’ipotesi in cui un soggetto, dopo aver scaricato un qualsivoglia files coperto da copyright, decida di condividerlo (ad esempio attraverso un software di file sharing come emule), riprodurlo online o venderlo", se utilizziamo programmi p2p per i torrent, si dovrebbe comunque rientrare in questa categoria visto che oltre al download si uppa anche il file o sbaglio? anche se penso che la linea di confine sia marginale, si riferiranno piuttosto a chi carica online i torrent o direttamente i file

Per questa ragione ho chiesto se ci sono differenze tra download tramite programmi p2p o tramite siti di hosting, può sembrare una sottigliezza però credo abbia una certa rilevanza

 

Edit #1: Oltretutto come vengono a sapere ciò che uno scarica? Posso capire la mole di dati, ma i files come fanno a conoscerli? Soprattutto in caso di download da siti di file sharing, spesso le cose sono divise in parti, come si può venire a conoscenza se si tratta di materiale coperto da copyright se non tramite segnalazione?

 

Edit #2: @Kin L'articolo non dice ciò che volevo sapere, piuttosto volevo chiedere se qualcuno avesse idea dei metodi che vengono utilizzati per scovare i pirati. Si basano su quanto flusso di dati avviene in una rete? Oppure spiano determinati download,  quindi è più facile venire sgamati adottando un tipo di download (torrent, ad esempio) piuttosto che un altro?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono la persona sbagliata per risponderti :asd:

penso che tutto il web ("light") e i nostri pc siano tutti se non controllati almeno tracciati, tramite ip, cookies, altro, paranoie mie forse ma secondo me, chi deve (e vuole) sa benissimo cosa viene scaricato :sisi:

 

Spoiler

Nel film di Snowden fanno vedere che controllano da webcam anche gli utenti a pc spento :ops: 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, Kin dice:

 

  Nascondi Contenuto

Nel film di Snowden fanno vedere che controllano da webcam anche gli utenti a pc spento :ops: 

 

 

Allora troverò dei miei video su youporn :megusta::megusta::megusta::megusta::megusta::megusta::megusta::megusta:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora