Secondo voi fa più male..  

25 voti

  1. 1. Secondo voi fa più male..

    • Sigaretta Elettronica (S.E)
    • Sigaretta Classica (S.C)
    • Non lo so, ma penso la S.E
    • Non lo so, ma penso la S.C


Recommended Posts

La sigaretta elettronica ha visto una crescita sorprendente e non potevamo non aprire un topic a riguardo. 

 

--------------------------------------------------------------------

 

La mia opinione, che spero non sia elevata ad incipit del topic.

Ascoltando testimonianze di conoscenti, mi è stato da subito chiaro che, seppur nata per consentire ai fumatori un aiuto per smettere di fumare, DI FATTO, costituisce un modo più "sano" di continuare a farlo, ed in più non è vietata al chiuso. Ho la lieve impressione che possano essere maggiori i fumatori di sigaretta elettronica rispetto a chi la usa come terapia, visto che la vedo molto tra i ventenni (che sicuramente non fumano da dieci anni), e che un exfumatore, perennemente tentato, mi confidò che tutto sommato l'elettronica potesse essere, a suo dire, un modo per lasciarsi alla tentazione facendo mezzo peccato.

Per ora non sono stati trovati (o diffusi) effetti collaterali, ma effettivamente penso che non saranno peggiori del catrame che si fa la casetta nei polmoni, un fenomeno spaventoso che mi chiedo come faccia a non spaventare tutti. Dunque, per quanto (non) mi riguarda, sembra un passaggio positivo, quello dalla sigaretta classica a quella elettronica, qualunque sia il motivo.

 

Ma qualcosa della sigaretta mi riguarda: il fumo al chiuso. Chi è educato fuma fuori, e per fortuna frequento luoghi pubblici con gente educata, ma nessuno è mai ripreso quando lascia una nuvoletta di fumo al chiuso. Sostengo che sia inrispettoso, maleducato, e che forse un giorno, se troveranno effetti negativi del vapore passivo, sarà anche vietato farlo. Capisco chi pensa che una ventata profumata uscita dalle viscere di un altro uomo possa non essere fastidioso, se non piacevole. Tuttavia se in un luogo pubblico il tuo spazio personale può considerarsi invaso se qualcuno vicino a te non si mette la mano davanti alla bocca, se alza la voce e ti costringe ad ascoltar quello che dice, così è necessariamente invaso se fuma e ti costringe ad annusare il suo vapore: è o non è una pratica, per quanto veniale, da maleducati?

 

Ed ora veniamo all'opinione più nuda e senza argomentazioni: la sigaretta elettronica per me toglie virilità all'aspetto di una persona :asd: Ovviamente nulla si può dire su chi la usa, ma il gesto consueto di aspirare da essa mi metterebbe in imbarazzo, ed il solo tirarla fuori dalla tasca o che altro invece, mi farebbe sentire suo schiavo. detto questo, io non penso niente dei fumatori, penso che sia dovuto a come la sigaretta è stata concepita, non dal fumatore :grat:

 

 

Ovviamente da nessuna parte voglio che sia letto un incoraggiamento od uno scoraggiamento a qualsiasi pratica inerente la nicotina: l'opinione mia e di chiunque scriva nel topic non ha valore scientifico, soprattutto se sprovvisto di documentazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Proprio ora che pensavo all'acquisto della sigaretta elettronica salta fuori la discussione :D

Allora... io lavoro proprio vicino ad un negozio di sigarette elettroniche,  siamo a stretto contatto e quindi ci passo molto tempo,  e posso capire i tuoi punti di vista.  In particolare le sigarette a tiro polmonare fanno molto fumo, e può infastidire facilmente. Sarebbe quindi educato non fumare in presenza di altri anche queste sigarette,  perché possono dar fastidio. Ma come una volta si poteva fumare al chiuso, mi viene da pensare che questa è una cosa che dipende dalla gente,  non dalla sigaretta...quindi non abbiamo speranze. Per le testimonianze che ho avuto da altre persone, e dalla mia esperienza (perché ho anche provato un po queste sigarette, oltre a quelle normali..) la sigaretta elettronica  non riesce a sostituire la forte dipendenza della sigaretta comune, e qui entro nel tuo discorso: ci sono tanti giovani ad usarle perché c'è più passione nella parte elettronica, c'è più gradimento dei liquidi di vario gusto, e sono fumabili anche dai non fumatori (visto che la nicotina può essere messa a dosi, o non usarla proprio) 

Potrebbe saltar fuori qualcosa, ci diranno che fanno male...ma mai potranno far male come la sigaretta comune, perché mancano la combustione di tutte le porcherie contenute li. 

Che dire...chi vivrà vedrà 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

http://www.greenstyle.it/sigarette-elettroniche-danni-al-sistema-immunitario-secondo-studio-135666.html

 

 

http://www.meteoweb.eu/2015/01/sigaretta-elettronica-cancerogena-5-15/379786/

 

Ci sarebbe da informarsi, ma secondo me il modo più sano per smettere è la volontà di farlo, mio padre e mia madre lo hanno fatto, anche se mamma ha ricominciato dopo 35 anni :sasa:

 

vi linko anche i topic inerenti fumo, sigarette e dintorni

http://nodownloadzoneforum.net/topic/44333-fumatori-che-non-vogliono-più-fumare/

 

http://nodownloadzoneforum.net/topic/46650-sigarette-normative-prezzi-soluzioni-e-opinioni/

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

i miei colleghi di lavoro la fumano davanti al pc per non far prendere l'odore di fumo alla stanza... quando escono fumano le sigarette normali.

Virilità salvata e ambiente profumato :asd:

 

e so che fumano quella grossa, non quella piccola che dicono sia inutile non riuscendo a soddisfare il bisogno di nicotina

 

Per la questione fumo al chiuso può darmi fastidio il fumo in se e per se, non il fatto che l'abbia inspirato un altro, altrimenti dovrei smettere di respirare visto che anche l'aria è condivisa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, ilTarallaro dice:

 ed il solo tirarla fuori dalla tasca o che altro invece, mi farebbe sentire suo schiavo.

ma anche la sigaretta normale o solo quella elettronica?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Taliten Crow dice:

ma anche la sigaretta normale o solo quella elettronica?

Solo quella elettronica :grat: È una sensazione che non riesco a giustificarmi, e che quindi ignoro nei fatti. L'ho messa lì senza aspettarmi che sia accettata o condivisa. Mi fanno la stessa sensazione le tracolline per uomini :mmm:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

smettere di fumare è facilissimo e la sigaretta elettronica è una grandissima stupidaggine... per molti aspetti

- nell'ottica di smettere di fumare... è inutile

- per quanto riguarda la salute forse è addirittura peggio e sicuro non è innocua

- da un punto di vista sociale è più alla moda, figa, accattivante e subdola della sigaretta...quindi più pericolosa

- e addirittura il consumo è eccessivo perchè chi la usa ci sta sempre attaccato... facendo da effetto moltiplicatore agli altri 3 aspetti

 

p.s. sullo smettere di fumare parlo per esperienza personale.

l'unico vero ostacolo è avere amici tutti tutti fumatori ma niente che un pò di buona volontà non possa superare

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

 

Dunque dopo un bel po' di tempo ... 

è giunto il momento di rispolverare questa discussione.

C'è da dire che l'ho sempre presa come una stronzata ed è curioso come sia andata di moda 4 anni fa (se non sbaglio) in cui la usavano TUTTI, per poi calare drasticamente fino ad oggi dove sta ritornando il boom grazie a quei diamine di stupidi su youtube :asd: (non generalizzo ovviamente ma poco ci manca)

 

Vi spiego cosa mi è capitato:

Stavo fumando il mio drum quando per la prima volta decido di provare la sigaretta elettronica del mio amico e .. boh all'inizio non la sento nemmeno.

Dopodichè ne aumenta la potenza e perbacco se l'ho sentita :mmm:

In sintesi proprio sintesi mi è piaciuto l'effetto e sapendo che ci sono tantissimi aromi, mi divertirei nel provarli :sasa:

Sto pensando al passaggio dunque, semplicemente perchè non mi è dispiaciuta affatto. 

Credo che se la compri buona, ti dia la giusta esperienza.

 

 

Ora, chiarisco che il mio non è un voler smettere di fumare! per quello non ci vuole di certo una sigaretta elettronica; magari a qualcuno ha aiutato ma lì ci vuole forza di volontà e solite cose che non sto a ripetere.

 

Le mie motivazioni sono (vorrebbero!) essere queste:

 

- Continuare a "fumare" facendomi meno male; per il momento non me la sento di smettere di botto.

- Spendere qualcosa di meno se è possibile

 

Per fare il passaggio, ho bisogno di questi due step.

Mi rivolgo a tutti coloro che ne sanno di più, visto che io non mi sono ancora informato come dovrei... cosa mi sapete dire su questi 2 punti? 

So che per entrambi c'è molto dibatti (sopratutto per la prima).

 

Credete questo vapore possa rovinarvi di più della sigaretta, drum?

 

E per chi ne usufruisce, quanto si spende più o meno?

@Taliten Crow tu ne sai qualcosa di più?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, Fabi_92 dice:

 

 

Dunque dopo un bel po' di tempo ... 

è giunto il momento di rispolverare questa discussione.

C'è da dire che l'ho sempre presa come una stronzata ed è curioso come sia andata di moda 4 anni fa (se non sbaglio) in cui la usavano TUTTI, per poi calare drasticamente fino ad oggi dove sta ritornando il boom grazie a quei diamine di stupidi su youtube :asd: (non generalizzo ovviamente ma poco ci manca)

 

Vi spiego cosa mi è capitato:

Stavo fumando il mio drum quando per la prima volta decido di provare la sigaretta elettronica del mio amico e .. boh all'inizio non la sento nemmeno.

Dopodichè ne aumenta la potenza e perbacco se l'ho sentita :mmm:

In sintesi proprio sintesi mi è piaciuto l'effetto e sapendo che ci sono tantissimi aromi, mi divertirei nel provarli :sasa:

Sto pensando al passaggio dunque, semplicemente perchè non mi è dispiaciuta affatto. 

Credo che se la compri buona, ti dia la giusta esperienza.

 

 

Ora, chiarisco che il mio non è un voler smettere di fumare! per quello non ci vuole di certo una sigaretta elettronica; magari a qualcuno ha aiutato ma lì ci vuole forza di volontà e solite cose che non sto a ripetere.

 

Le mie motivazioni sono (vorrebbero!) essere queste:

 

- Continuare a "fumare" facendomi meno male; per il momento non me la sento di smettere di botto.

- Spendere qualcosa di meno se è possibile

 

Per fare il passaggio, ho bisogno di questi due step.

Mi rivolgo a tutti coloro che ne sanno di più, visto che io non mi sono ancora informato come dovrei... cosa mi sapete dire su questi 2 punti? 

So che per entrambi c'è molto dibatti (sopratutto per la prima).

 

Credete questo vapore possa rovinarvi di più della sigaretta, drum?

 

E per chi ne usufruisce, quanto si spende più o meno?

@Taliten Crow tu ne sai qualcosa di più?

non me ne sono mai interessato più di tanto non fumando. ho sentito dire che in realtà non è solo nicotina e vapore acque come dovrebbe, ma solo per sentito dire. se è solo nicotina ed acqua invece, sicuramente meglio delle sigarette (il cui problema è principalmente l'inalazione delle sostanze che si formano durante la combustione). ci sono diversi articoli scientifici a riguardo, ma per quanto ne so non si hanno ancora conclusioni definitive. ma potrei sbagliarmi: come ho detto, non me ne sono mai interessato. per chi ha la voglia: https://www.google.se/search?q=electronic+cigarette+pubmed&oq=electronic+cigarette+pubmed&aqs=chrome..69i57j0l3.8524j0j7&sourceid=chrome&ie=UTF-8 questi sono affidabili, ma forse troppo tecnici. magari leggendo solo gli abstract si capisce

 

l'unica cosa che ho notato, è che chi usa la sigaretta elettronica con la scusa del "non fa male come le sigarette", ci sta attaccato continuamente, cosa che porta ad una assunzione ancor più elevata di nicotina incrementando la dipendenza (e quindi col cazzo che smetti di fumare) e gli effetti collaterali negativi della nicotina stessa (che ci sono).

 

L'unica cosa positiva di per certo della sigaretta elettronica è che non danneggi chi ti sta intorno quanto con la sigaretta normale. il che è un bene per noi non fumatori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Adesso, Taliten Crow dice:

non me ne sono mai interessato più di tanto non fumando. ho sentito dire che in realtà non è solo nicotina e vapore acque come dovrebbe, ma solo per sentito dire. se è solo nicotina ed acqua invece, sicuramente meglio delle sigarette (il cui problema è principalmente l'inalazione delle sostanze che si formano durante la combustione). ci sono diversi articoli scientifici a riguardo, ma per quanto ne so non si hanno ancora conclusioni definitive. ma potrei sbagliarmi: come ho detto, non me ne sono mai interessato. per chi ha la voglia: https://www.google.se/search?q=electronic+cigarette+pubmed&oq=electronic+cigarette+pubmed&aqs=chrome..69i57j0l3.8524j0j7&sourceid=chrome&ie=UTF-8 questi sono affidabili, ma forse troppo tecnici. magari leggendo solo gli abstract si capisce

 

l'unica cosa che ho notato, è che chi usa la sigaretta elettronica con la scusa del "non fa male come le sigarette", ci sta attaccato continuamente, cosa che porta ad una assunzione ancor più elevata di nicotina incrementando la dipendenza (e quindi col cazzo che smetti di fumare) e gli effetti collaterali negativi della nicotina stessa (che ci sono).

 

L'unica cosa positiva di per certo della sigaretta elettronica è che non danneggi chi ti sta intorno quanto con la sigaretta normale. il che è un bene per noi non fumatori.

L'abstrac è pro sigarette elettroniche :asd: 

mi fido ma in giro continuo a sentire che è roba chimica, che non sono stati compiuti studi a sufficienza (il che mi pare strano) e via dicendo.

però questo un po' dice la sua:

Cita

Clinical trials can be very informative, but they require monitoring of hundreds of users for many years to adequately explore the safety/risk profile of the products under investigation. Research surveys of EC users, on the other hand, can quickly provide information about the potential harm of these products and are much cheaper to run. However, self-reported data, highly self-selected study populations, and the cross-sectional design are some of the most common limitations of research surveys. Taken together, findings from surveys and follow-up studies of vapers have shown that EC use is relatively safe.

 

Comunque è verissimo.. vedo tanti che ci stanno davvero attaccatissimi con questa scusa.

Non sarà il mio caso ovviamente :ops: 

 

Ho letto un bel po' di spezzoni saltando le parti iper tecniche e questa è la conclusione:

Cita

Existing evidence indicates that EC use is by far a less harmful alternative to smoking. There is no tobacco and no combustion involved in EC use; therefore, regular vapers may avoid several harmful toxic chemicals that are typically present in the smoke of tobacco cigarettes. Indeed, some toxic chemicals are released in the EC vapor as well, but their levels are substantially lower compared with tobacco smoke, and in some cases (such as nitrosamines) are comparable with the amounts found in pharmaceutical nicotine products. Surveys, clinical, chemistry and toxicology data have often been mispresented or misinterpreted by health authorities and tobacco regulators, in such a way that the potential for harmful consequences of EC use has been largely exaggerated []. It is obvious that some residual risk associated with EC use may be present, but this is probably trivial compared with the devastating consequences of smoking. Moreover, ECs are recommended to smokers or former smokers only, as a substitute for conventional cigarettes or to prevent smoking relapse; thus, any risk should be estimated relative to the risk of continuing or relapsing back to smoking and the low efficacy of currently approved medications for smoking cessation should be taken into consideration [; ; ]. Nonetheless, more research is needed in several areas, such as atomizer design and materials to further reduce toxic emissions and improve nicotine delivery, and liquid ingredients to determine the relative risk of the variety of compounds (mostly flavorings) inhaled. Regulations need to be implemented in order to maintain the current situation of minimal penetration of EC use in nonsmokers and youngsters, while manufacturers should be forced to provide proof for the quality of the ingredients used and to perform tests on the efficiency and safety of their products. However, any regulatory decisions should not compromise the variability of choices for consumers and should make sure that ECs are more easily accessible compared with their main competitor, the tobacco cigarette. Consumers deserve, and should make, informed decisions and research will definitely promote this. In particular, current data on safety evaluation and risk assessment of ECs is sufficient enough to avert restrictive regulatory measures as a consequence of an irrational application of the precautionary principle [].

ECs are a revolutionary product in tobacco harm reduction. Although they emit vapor, which resembles smoke, there is literally no fire (combustion) and no ‘fire’ (suspicion or evidence that they may be the cause for disease in a similar way to tobacco cigarettes). Due to their unique characteristics, ECs represent a historical opportunity to save millions of lives and significantly reduce the burden of smoking-related diseases worldwide.

 

 

 

 

In sostanza ora ho più certezze...

Mi devo fidare di ncbi taliten? :ops: 

 

Ad ogni modo la storia degli aromi è ancora da approfondire :mmm:

magari utilizzare solo quelli più certificati :sasa: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Solo io ho sentito di presenza nociva di formaldeide?

Solo io mi sento male a vedere l'ascensore pieno di fumo e odore di vaniglia e plastica? :mmm:

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Fabi_92 dice:

 

In sostanza ora ho più certezze...

Mi devo fidare di ncbi taliten? :ops: 

 

Ad ogni modo la storia degli aromi è ancora da approfondire :mmm:

magari utilizzare solo quelli più certificati :sasa: 

se non ti fidi di loro, allora fatti i test da solo :asd: 

 

1 ora fa, Kin dice:

Solo io ho sentito di presenza nociva di formaldeide?

Solo io mi sento male a vedere l'ascensore pieno di fumo e odore di vaniglia e plastica? :mmm:

 

perchè dovrebbe esserci la formaldeide? so che la usano nei processi di sterilizzazione, è per quello? in ogni caso dipende dalla concentrazione e di sicuro non sarebbe quella a renderle peggio delle sigarette normali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Adesso, Taliten Crow dice:

se non ti fidi di loro, allora fatti i test da solo :asd: 

non prenderla sul personale :ommiohorror: 

era per dire se era una fonte attendibile u.u

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La vaniglia fa vomitare, sia che provenga da un aroma delle sigarette sia che provenga da quei cazzo di profumi :zaza: 

 

 

In breve quello che conosco per esperienze indirette ( mio fratello fuma le sigarette elettroniche) 

 

1) La parte sulla sicurezza per la salute è stata già trattata quindi non mi soffermo più di tanto. Una è a combustione l'altra no, può far sempre male ma mai quanto inalare le sostanze derivate da una combustione. 

 

2) Conviene economicamente solo se i liquidi te li fai tu da solo a casa. Ci sono decine di tutorial, ci vuole un pò di tempo ma il risparmio è sensibile, altrimenti rischi di pagare ancora di più ( una boccettina da 10ml sta dai 4-6 euri e ti può durare dai 2 ai 7 giorni dipende da te) 

 

3) Esistono diversi tipi e quelli che consigliano per iniziare spesso non ti fanno sentire una beata minchia, perciò se si è molto determinati conviene partire già da quelli più diciamo "performanti"  ( come sempre, guarda le decine di tutorial su youtube)

 

4) Esistono due tipi di aspirazione, una simile alle sigarette ( non ricordo il nome) l'altra a polmoni che è differente e all'inizio potrebbe risultare fastidioso. Ma questione di abitudini

 

5) Per gli aromi è tutto molto soggettivo, la maggior parte fan cagare, conviene prendere quelli al gusto tabacco e amen 

 

Per ulteriori informazioni c'è quella secchiona di @Tayga che fuma le sigarette elettroniche non per smettere ma perchè fanno meno male di quelle a combustione. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Facciamo l'ipotesi che io fumi 10 sigarette al giorno (con il drum non so regolarmi ma più o meno la media è quella) ..

Quanti ml potrebbero essere?

 

Grazie @Germanoreale:zizi:

 

Dici che è facile per i liquidi e cose così? non voglio creare un laboratorio di meth in casa :ommiohorror: 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dimenticavo, su internet mio fratello ha speso 30-40 euro sia per quella che ha usato per iniziare sia per quella a prestazioni migliori ( escluso pile e caricabatteria). C'è da dire che quelle a prestazioni migliori che ti fanno sentire meglio la "tirata" ( non so il gergo) pesano 20-30 kig circa :mhm: Non comodissime per portarsele in giro :zaza: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
31 minuti fa, Fabi_92 dice:

non prenderla sul personale :ommiohorror: 

era per dire se era una fonte attendibile u.u

personale? era una battuta. :asd: la ncib è una orgnizzazione americana, io non so quale articolo hai citato, ma se vuoi sapere se gli autori sono affidabili o meno devi guardare quante pubblicazioni hanno, su quali giornali (la gazzetta del medico milanese conta meno di nature :asd: ) e quante volte l'articolo è stato citato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Adesso, Taliten Crow dice:

personale? era una battuta. :asd: la ncib è una orgnizzazione americana, io non so quale articolo hai citato, ma se vuoi sapere se gli autori sono affidabili o meno devi guardare quante pubblicazioni hanno, su quali giornali (la gazzetta del medico milanese conta meno di nature :asd: ) e quante volte l'articolo è stato citato.

personale perchè solitamente so che non ti stanno molto simpatici coloro che condividono roba dal quotidaino per esempio :ops: anche io giocavo..

comunque l'articolo che ti ho citato viene dal primo articolo su google trovato dal tuo link.

esattamente questo (l'ho trovato molto interessante)

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4110871/

 

Adesso, Germanoreale dice:

Dimenticavo, su internet mio fratello ha speso 30-40 euro sia per quella che ha usato per iniziare sia per quella a prestazioni migliori ( escluso pile e caricabatteria). C'è da dire che quelle a prestazioni migliori che ti fanno sentire meglio la "tirata" ( non so il gergo) pesano 20-30 kig circa :mhm: Non comodissime per portarsele in giro :zaza: 

io me la prenderei anche a 30 - 40 euro più o meno :mmm:

non credo me ne serva una potentissima :mmm:

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fabi, non so ma per come mi hai dato l'idea di te fumatore quei liquidi di durano 2-3 giorni XD 

 

Farsi i liquidi da solo è una cazzata, tanto devi comprare nicotina liquida e aromi e unirli alle giuste concentrazioni senza essere chissà che accurato, addirittura c'è chi compra solo la nicotina liquida e gli aromi se li fa a casa risparmiando ancora di più ( questo potrebbe risultare un pò più complesso), ma ti basta una siringa/ contagocce ( quello del mercurio cromo per intenderci) e il gioco è fatto, non bisogna essere studiati come Tali :zaza: 

 

 

Ah mio fratello si è fatto una cultura da youtube seguendo il santone dello svapo :mhm: 

 

https://www.youtube.com/user/darktrancegoa

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, Fabi_92 dice:

personale perchè solitamente so che non ti stanno molto simpatici coloro che condividono roba dal quotidaino per esempio :ops: anche io giocavo..

comunque l'articolo che ti ho citato viene dal primo articolo su google trovato dal tuo link.

esattamente questo (l'ho trovato molto interessante)

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4110871/

 

io me la prenderei anche a 30 - 40 euro più o meno :mmm:

non credo me ne serva una potentissima :mmm:

 

 

:ok: 

 

a proposito, in svezia vendono lo snus https://it.wikipedia.org/wiki/Snus. io ne ho provato uno di "forza" intermedia, mi pare 3 su 5. tempo 3 minuti di arriva una botta di nicotina al cervello che ti rincoglionisce. l'ho dovuto sputare perchè mi sembrava di poter svenire da un momento all'altro. :peo: però so che è illegale in buona parte (se non tutta) l'europa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Adesso, Germanoreale dice:

Fabi, non so ma per come mi hai dato l'idea di te fumatore quei liquidi di durano 2-3 giorni XD 

 

Farsi i liquidi da solo è una cazzata, tanto devi comprare nicotina liquida e aromi e unirli alle giuste concentrazioni senza essere chissà che accurato, addirittura c'è chi compra solo la nicotina liquida e gli aromi se li fa a casa risparmiando ancora di più ( questo potrebbe risultare un pò più complesso), ma ti basta una siringa/ contagocce ( quello del mercurio cromo per intenderci) e il gioco è fatto, non bisogna essere studiati come Tali :zaza: 

 

 

Ah mio fratello si è fatto una cultura da youtube seguendo il santone dello svapo :mhm: 

 

https://www.youtube.com/user/darktrancegoa

 

 

e che ne so io ...se fosse così semplice ok :rotfl: 

però tra manutenzione della s.e, liquidi e bla bla bla madonna santa :asd:

 

comunque te l'ho detto, io fumo una media di 10 drum/sigarette al giorno :sasa: 

non sono neanche così tante :mmm: 

 

Adesso, Taliten Crow dice:

:ok: 

 

a proposito, in svezia vendono lo snus https://it.wikipedia.org/wiki/Snus. io ne ho provato uno di "forza" intermedia, mi pare 3 su 5. tempo 3 minuti di arriva una botta di nicotina al cervello che ti rincoglionisce. l'ho dovuto sputare perchè mi sembrava di poter svenire da un momento all'altro. :peo: però so che è illegale in buona parte (se non tutta) l'europa.

babbeh...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora