Recommended Posts

Samsung ferma le vendite del Note 7: la batteria può esplodere

http://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2016-09-01/samsung-ferma-vendite-note-7-batteria-puo-esplodere-155550.shtml?uuid=AD0fQaDB

 

Nulla di fatto per chi pensava di mettere le mani sul nuovo Note 7 domani, giorno 2 settembre 2016.

Samsung annuncia: «Shipments of Galaxy Note 7» are being temporarily delayed for additional quality assurance inspections»

Anche in Italia le vendite sono state fermate.

Nel frattempo fra poco meno di 7 giorni verrà annunciato il nuovo iPhone 7.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Telefonate dall'estero come da casa: da metà giugno addio al roaming nella Ue

Fissati i limiti di costi all'ingrosso anche per il traffico dati: il tetto dal 15 giugno prossimo è di 7,7 euro a gigabyte, poi a scalare fino a 2,5 euro nel 2022. "Era l'ultimo tassello: da metà giugno gli europei saranno in grado di viaggiare nell'Unione senza tariffe roaming"

Articolo completo

 

:evviva: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, Cronoblack dice:

 

perchè?

innanzitutto questa tecnologia sembra proprio quella uscita 4 anni fa.. (questi mi sembrano un po' in ritardo :rotfl: )

in più, come per gli altri (che sono stati spacciati per il santo graal) deve essere sicuramente una minchiata che massimo che può fare è lasciare un po' meno impronte.

 

Non vi aspettate che il display non si graffi con una roba del genere :look: 

Ne ho parlato anche con un ragazzo che lavora proprio in fase di assemblaggi/riparazioni e mi ha confermato che è una pura cacchiata...

 

Molti di questi articoli sono a pagamento ..

un'altra marca che vende sti cosi: nanofixit

 

 

Poi oh... magari è la rivoluzione come dicono eh :ops: 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cita

BRUXELLES - I concorrenti di Google, riuniti sotto la sigla 'Open Internet Project', hanno presentato oggi un nuovo ricorso alla Commissione europea contro il colosso del web che - accusano - ha imposto una serie di restrizioni ai produttori dei telefoni    Android   , con l'obiettivo di limitare la concorrenza. E' il secondo ricorso che riguarda il sistema operativo, il primo è già oggetto d'indagine dal 2016. La Commissione Ue ha fatto sapere che lo valuterà per capire se accoglierlo o meno.


"Google, in violazione delle regole Ue sulla concorrenza, ha di nuovo abusato della sua posizione dominante imponendo restrizioni ai produttori di apparecchi Android e agli operatori di telefonia mobile, con lo scopo di preservare e rafforzare la sua posizione dominate nel campo delle ricerche su internet", dicono i concorrenti in un comunicato. Secondo i rappresentanti di Open Internet, a danneggiarli sarebbe ancora l'obbligo che Google impone ai produttori di smartphone di pre-installare Google Search e Chrome. Anche se sono disinstallabili, scoraggerebbero comunque l'utente che è costretto a compiere dei lunghi passaggi se vuole un browser alternativo.
 

 

 

Cita

Si paga con l'iPhone: Apple Pay arriva in Italia

Il sistema di pagamento via Pos con melafonino o Apple Watch supporta Visa e Mastercard, Unicredit, Carrefour Banca e Boon

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche telegram sta puntando sulle chiamate. E' possibile installare la versione Beta che permette di effettuare chiamate. L'unico problema è che se si chiude l'app bisogna riattivarle e fare di nuovo tutta l'autenticazione iniziale, che avolte funziona avolte no. Avolte crea addirittura un nuovo account :peo: . Magari più avanti verrà sistemata o magari è solo un problema mio.

E' possibile scaricare l'APK beta dal canale di Telegram dedicato all'app BETA.

L'app ha un nome diverso quindi può essere installata anche insieme a telegram o derivati.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ANNUNCIATI SAMSUNG GALAXY S8 E S8+

Cita


Samsung ha annunciato Galaxy S8 e S8+, i nuovi modelli top di gamma con display curvo e design sottile. Entrambi montano Infinity Display, un nuovo schermo Super Amoled che a seconda del modello offre una diagonale di 5,8 o 6,2 pollici con risoluzione Quad HD+. La telecamera frontale è di 8 megapixel con smart focus, mentre quella dorsale propone 12 megapixel con tecnologia Dual Pixel. Entrambi i modelli montano un processore octa core da 10 nanometri, che promette una considerevole riduzione del consumo di batteria. Samsung ha inoltre preferito eliminare il tasto Home fisico, ancora presente sul precedente Samsung Galaxy S7, per ridurre ulteriormente la cornice.

 

Ecco nel dettaglio le caratteristiche tecniche:

• Schermo: 5,8" 571 ppi (Galaxy S8) / 6,2" 529 ppi (Galaxy S8+) Super AMOLED WQHD+ (1.440 x 2.960 pixel)
• CPU: Exynos 8895 octa-core a 10 nm
• RAM: 4 GB
• Memoria interna: 64 GB espandibile
• Fotocamera posteriore: 12 megapixel, f/1.7 con autofocus dual Pixel e laser
• Fotocamera frontale: 8 megapixel f/1.7 con autofocus
• Connettività: nano SIM, LTE, Wi-Fi ac (2,4 e 5 GHz), Wi-Fi Direct, Bluetooth 5.0, GPS, NFC, USB Type-C
• Dimensioni: 148,9 × 68,1 × 8,0 mm (Galaxy S8) / 159,5 × 73,4 × 8,1 mm (Galaxy S8+)
• Peso: 152 grammi (Galaxy S8) / 173 grammi (Galaxy S8+)
• Batteria: 3.000 mAh (Galaxy S8) / 3.500 mAh (Galaxy S8+) con ricarica rapida e induttiva
• OS: Android 7.0 Nougat con Samsung Experience 8.1

 

Galaxy S8 e S8+ saranno disponibili in Italia dal 28 aprile, ad un prezzo di 829 e 929 euro, nelle colorazioni Midnight Black, Orchid Gray e Arctic Silver. Qui sotto il trailer di presentazione.

 

 

Fonte

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Da ieri 15 giugno 2017 il roaming internazionale diventa gratis all'interno dei paesi dell’Unione Europea. GLi utenti pagheranno secondo la propria tariffa nazionale in Europa per navigare in Internet, chiamare e inviare SMS, senza costi aggiuntivi e nel rispetto delle condizioni previste dal Regolamento Europeo 2016/2286.

 

La wind nel frattempo mi manda un sms:

Dal rinnovo successivo al 16/07/17 la tua All Inclusive costerà 1,5 euro in più.

Puoi recedere dal contratto o passare ad altro operatore senza costi entro 30gg da questo SMS; per info chiama 155.

 

:qwi:

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Da senato.it

Cita

Art. 4.

(Libero accesso a software, contenuti e servizi)

1. Gli utenti hanno il diritto di reperire in linea, in formato idoneo alla piattaforma tecnologica desiderata, e di utilizzare a condizioni eque e non discriminatorie software, proprietario o a sorgente aperta, contenuti e servizi leciti di loro scelta. Gli utenti hanno il diritto di disinstallare software e di rimuovere contenuti che non siano di loro interesse dai propri dispositivi, salvo che tali software siano previsti come obbligatori da norme imperative o siano essenziali per l'operatività o per la sicurezza del dispositivo, delle reti pubbliche di comunicazioni alle quali si connette o dei dati gestiti dal dispositivo. È comunque vietata ogni disinstallazione effettuata al solo fine di consentire al dispositivo di funzionare in violazione di norme imperative.

2. I diritti di cui al comma 1 non possono essere in alcun modo limitati o vincolati all'acquisto o all'utilizzo di alcuni software, contenuti o servizi, salvo che gli stessi non rientrino nei casi previsti dal medesimo comma 1, da parte dei gestori delle piattaforme mediante strumenti contrattuali, tecnologici, economici o di esperienza utente.

 

Girano articoli sulla probabile futura illegalità di iOS (sistema operativo iPhone) notoriamente "blindato" a quanto sopra citato:

phone-al-bando-italia-la-proposta-che-rende-illegale-ios

iphone-illegale-in-italia-potrebbe-diventarlo-presto

 

Ma leggo "Gli utenti hanno il diritto" non il dovere, quindi non capisco perché allarmismi già da adesso, quando, se di diritto di tratterà, penso (a meno di scazzi della Apple) che l'iPhone possa continuare ad essere venduto e utilizzato legalmente in Italia :mmm:

Per "il diritto di disinstallare software e di rimuovere contenuti che non siano di loro interesse" forse c'è qualche problema, ma non credo Apple e iOS siano gli unici interessati :mmm:

Ne sapete di più?

 

 


 

 

Un’indiscrezione, rilasciata in Rete da un’azienda di cover associata ad Apple, fa pensare che il prossimo top di gamma di Cupertino si chiamerà Decade Edition

 

 

Sega forever tutti i giochi classici sono gratis su iphone e android

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora