Recommended Posts

 
nfvA98n.png
 
Shakugan no Shana  è una serie di light novel di Yashichiro Takahashi composta da 25 volumi pubblicati tra il 2002 e il 2011. I protagonisti sono un ragazzo di nome Yuuji, dotato della caratteristica inconsapevole di essere un "Mistes", e Shana, una "Flame Haze" con il compito di controllare l'equilibrio del mondo. Il titolo si può rozzamente tradurre come "Shana dagli occhi ardenti".
 
Light Novel:
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Yashichiro Takahashi
Editore ASCII Media Works - Dengeki Bunko
1ª edizione 9 novembre 2002 – 10 ottobre 2011
Volumi 25 (completa)
Volumi it. inedito
Generi azione, fantasy, sentimentale
 
Manga:
Autore Yashichiro Takahashi
Editore ASCII Media Works
Rivista Dengeki Daioh
1ª edizione 27 ottobre 2005 – 27 ottobre 2011
Tankobon 10 (completa)
Volumi it. inedito
 
Serie TV:
Autore Yashichiro Takahashi
Regia Takashi Watanabe
Char. design Mai Otsuka
Musiche Kô Ôtani
Studio J.C.Staff
Reti Chiba TV, AT-X
1ª TV 5 ottobre 2005 – 30 marzo 2012
Episodi 72 (completa) in 3 stagioni
Durata ep. 25 min
 
Trama:


Yuuji Sakai è un normale studente fino al giorno in cui incontra il paranormale e con esso Shana, una ragazza dai capelli rossi e gli occhi di fuoco. Shana è una Flame Haze che ha come obiettivo la caccia agli Abitanti Cremisi (Guze no Tomogara) e il mantenimento dell'equilibrio del mondo tramite questa procedura. Dopo aver mostrato a Yuuji la verità sul mondo e avergli spiegato che lui è un "Torch" speciale, deciderà di proteggerlo. Gli Abitanti Cremisi vengono dal Regno Cremisi e rubano l'energia che forma il mondo, il "Potere dell'esistenza" dalle persone che lo popolano per utilizzarla per ambizioni personali. A loro si contrappongono appunto le Flame Haze, che hanno il potere speciale di far rivivere come "Torch" le persone il cui il potere dell'esistenza è stato divorato, in modo da attenuare le modifiche altrimenti scioccanti della realtà in cui le altre persone vivono. I "Torch" sono a immagine e somiglianza di coloro che avevano perso il potere dell'esistenza, ma sono condannate a svanire dalla memoria delle persone viventi per poi scomparire definitivamente una volta "spente".

 
Immagini:

 
ShakugannoShana21.jpg
 
ShakugannoShana22.jpg
 
ShakugannoShana214.jpg
 
ShakugannoShana222.jpg
 
ShakugannoShana229.jpg
 

 
 
 
Fonte: Wikipedia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora