mauricchio

Strumentale Daniel Waples

Recommended Posts

Daniel Waples

Topic Madre:

Indie Music

Bandcamp

 

Daniel_Waples_profilo.jpg

 

Chi è?
Il londinese Daniel Waples ha ottenuto il suo primo Handpan nel 2007,
egli si sostiene come musicista indipendente che cerca di diffondere il "vangelo" del HandPan, spera che un giorno questo strumento diventi un simbolo di pace universale ed un modo per far intraprendere a tutte le persone un viaggio interiore per perseguire i loro percorsi individuali.
 
Cos'è l'handpan?

Dopo aver ascoltato per la prima volta l’Hang, si è spesso portati a credere che si tratti di uno strumento musicale proveniente da culture antiche. Per sfatare questa falsa credenza, bisogna sapere che l’Hang è uno strumento contemporaneo creato nel 2000.
La sua struttura porta in se’ le profonde influenze dello Steel Pan (letteralmente, “tamburo d’acciao”) di Trinidad, gli strumenti Gamalan indonesiani, numerosi gong, campane e wind chimes provenienti da tutto il mondo, il Ghatam dell’India del sud e l’Udu africano.
Daniel Waples, nato a Londra nel 1984, ha iniziato a dedicarsi a questo strumento nel 2006 ed è uno dei principali suonatori mondiali di Hang. Suona diversi strumenti a livello professionale dall’età di 11 anni e ha conseguito la qualifica nazionale BTEC in Tecnologia degli Strumenti a Corde, prima di imparare a suonare autonomamente l’Hang. Successivamente, ha elaborato il suo originale modo di suonare questo strumento, diventando fonte di ispirazione per altri musicisti.
Viaggia per il mondo per mostrare e promuovere la sua arte e passione per questi accattivanti strumenti. Tra i vari paesi in cui Daniel si è esibito durante l’anno 2012, troviamo: Giappone, Russia, Germania, Italia, Spagna, Inghilterra, Scozia, India, Cipro, Dubai, Oman, Bahrain, Norvegia, Svezia, Svizzera, Danimarca, Belgio e Galles. Nello stesso anno, ha suonato in occasione di eventi di grandi aziende, quali: Bloomsburg, Cisco e 02 (Inghilterra), Omega (Svizzera), Nokia (India), Drupa (Germania) e CocaCola (Dubai). Inoltre, ha portato la sua arte musicale alle conferenze TEDx (in Inghilterra e in India).
Daniel si impegna a collaborare, registrare e viaggiare con il maggior numero possibile di individui e gruppi di persone, diffondendo nel mondo vibrazioni positive e ispirando ampi sorrisi.
Ad oggi, il musicista si è auto-prodotto facendo uscire tre album e due EP, ed il quarto album che uscirà a breve.
 Fonte

 

 

Storia dell'artista (in lingua originale)


Daniel Waples was the first baby to be born in the London Borough of Havering on New Years Day of 1984.
 
His parents were preparing to to attend a New Years Eve fancy dress party, his father dressed as Boy George and at full term pregnancy his mother was appropriately dressed as Billy Bunter, when Daniel decided to grace the world with his presence.
 
He grew up in and around Romford and at the age of 11 he began to play drums in the Romford Drum and Trumpet Corps. He played the first year on snare drum, second year tenor drum and the third year the bass drum. It was here that he first got to experience what it is like to travel and perform in public to a wide audience.
 
The Romford Drum and Trumpet Corps consisted of around 60 musicians between the ages of 11 and 19. During these three years he performed scores of times; twice for the Queen of England, three times at The London Lord Mayors Show, twice inside the Royal Albert Hall (as part of the ‘UK under 19’s Military Marching Band Competition’ for which they came second place both times), Kingston Military Tattoo, Cromer Fair, numerous carnivals and fiestas in Germany, France , Spain and Portugal, and performed on television for such shows as The Big Breakfast and Sunday Morning Disney Show.
 
At the age of 14 his mother decided, after years of living on the outskirts of London, to relocate the family to Burgh-le-Marsh, a small town in Lincolnshire just six miles inland from the famous coastal holiday town Skegness. It is during this time that his passion for playing the guitar flourished, a year later he became one of the first people nationwide to achieve the Millennium Volunteers award as well as designing and making an electric guitar from scratch  as part of a school project. By the time he had gained his driving license, he had been awarded a mark of distinction for his BTEC National Diploma in Popular Music, played in numerous venues across the country in various bands, appeared live on BBC Lincolnshire, represented Lincolnshire in the Millennium Dome as part of the ‘Our Town Project’ and completed his Duke of Edinburgh Award.
 
At 18 he commenced an NVQ in Bar Staff Management but upon realising that getting people drunk wasn’t the future for him, he became a DJ in a busy holiday park.
 
Daniel was then awarded a workspace at the Totnes School of Guitar Making where he was trained to use hand tools, to produce his second, and much higher quality, electric guitar.
Following that course he applied to the Leeds College of Music to study on the Stringed Musical Instrument Technology – BTEC Higher National Diploma where he furthered his guitar making skills and learnt how to use power tools. On completion of his Diploma he applied his knowledge of woodworking and took jobs on renovation and construction sites in Lincolnshire, London and North Germany.
 
Daniel’s attendance at the Small World Festival in Lincolnshire saw him meet some real nice festi types who introduced him to African percussion and then later the Hang Drum. Befriending them, Daniel was invited to work as part of their team at the Chai Chapel, one of the UK’s finest Festival Market Traders. Working several summers at festivals, markets and trade shows, in addition to the winters on building sites, he was offered a year round position for the company and learnt everything of the import and export of goods from West Africa, managing the sale of these at festivals and via wholesale to shops and education boards.
 
After a stint in the forests in Ghana in 2005, working to both document the drum making process and attain eligibility for the company’s application for the GoodWood Award given by the Soil Association, he initiated contact with PanArt and consequently was invited to visit them in HangBau House, Switzerland, in October of 2006 where he acquired his first Hang Drum.
 
Following his return to the UK and employment at the Chai Chapel, Daniel was helping on a building site when, in a freak accident, the direct blow of a 9lb lump hammer severely injured his finger. Shaken, his recovery was coupled with the decision to leave behind such risks to his music career and find betterment in India where he pioneered the raising of awareness of Hang through online information forums, Youtube performances and ‘playing standards’. His first gig in India was supporting the wonderfully talented MC Xander.
 
With playing in public proving to supply a sufficient income, Daniel lived out of his van travelling the country between towns and cities. Receiving a high demand for cds he did not have, he compiled a combination of recent public performances and home recordings to satisfy the plethora of enquiries.
 
Now, years later, Daniel has become one of the world’s most travelled Hang Drum players, regularly traveling internationally to perform. Busking has since been almost wholly replaced by onstage performances, most of which are results of invites and bookings.
 
It is his aim to travel the world to inspire smiles, induce relaxation and promote the art he is passionate about, while sharing good food and collaborating a vast array of artists wherever possible.

 

 

Informazioni sull'artista

La maggior parte dei contenuti di Daniel Waples sono scaricabili legalmente, gratuitamente e con la sua totale autorizzazione.

L'unica cosa che chiede è una volontaria e facoltativa donazione tra 3 e 10£ per coprire i costi della vita e delle registrazioni sue e dei suoi compagni musicisti
Offre la sua musica dedicandola ai primi momenti della giornata, quando ogni essere umano dovrebbe decidere la direzione in cui portare i suoi passi verso il proprio futuro, guidato dall'intuizione e non "trascinati e condizionati come maiali in recinti, tra azienda agricola e macello".
Ricorda che le vendite da Bandcamp fruttano di più di iTunes, Spotify, YouTube o qualsiasi altro sistema di distribuzione.
Daniel ama talmente creare questa musica che sarebbe il suo sogno sapere che il maggior numero possibile di persone possa godere di questa musica, a prescindere dall'essere in grado di contribuire finanziariamente.
 
Questo non significa che il suo lavoro dev'essere visto come attività gratuita e senza spese, piuttosto chiede di trattare i dowload che offre in modo simile a come si farebbe con un musicista che si esibisce per strada dal vivo, in una stazione, un mercato o in qualsiasi altro luogo, con l'intenzione di intrattenere i passanti, fornendo una colonna sonora alla loro vita quotidiana. In cambio, mettendo il loro cappello vicino ai loro strumenti, aspettano suggerimenti e contributi da coloro che sono ispirati dalla loro musica e che vogliano dare qualsiasi cosa in cambio.
 
Per questo motivo gran parte della sua musica può essere scaricata dal suo sito web, ogni donazione va dal nulla a tutto ciò con cui si è in grado di contribuire.
 
"Ora stiamo vivendo in un'epoca meravigliosa, dove internet è basato sui mezzi sociali disponibili quasi ovunque e praticamente per tutti. In termini di sociologia umana i libri di testo dicono che non siamo mai stati come collegati come lo siamo in questo momento.
Ho dedicato praticamente ogni mia risorsa, e talvolta di più, per introdurre questa arte alle persone che vivono in tutto il nostro pianeta.
Faccio questo investendo tutto quello che possa contribuire alla mia missione.
 
Se vi piace il mio lavoro e ne siete in grado, vi invito a contribuire e supportare i miei download, acquistare uno dei miei prodotti in copia fisica o addirittura fare una donazione tramite PayPal.
Inoltre vi incoraggio a condividere questa musica con amici e familiari, chiedo solo di passare dal link al mio sito web in modo da scoprire la storia dietro 'Daniel Waples - Hang in Balance', e quindi collegarla con la mia musica in un modo più integrale.
 
Se la mia musica utiizzata per i vostri progetti, sia un video di YouTube di una vacanza in famiglia o una campagna pubblicitaria, deve essere concessa espressa autorizzazioneda parte mia prima della pubblicazione on-line.
Ringrazio ogni ascoltatore per la sua attenzione." Riassunto e tradotto dalla pagina di Cityside Shamans su Hanginbalance Bandcamp

 

Discografia - [Last.fm]
 
Album

  • 2008 - Vesica Piscis
  • 2011 - Hang in Balance - Live at Saint Stephen's Church
  • 2011 - CitySide Shamans
  • 2011 - Hang + Violin (feat. Flavio Lopez)
  • 2011 - Crystal Waves (feat. Alexei Levin)
  • 2013 - Banyan (feat. James Winstanley)
  • 2013 - 'Lisn (Daniel Waples & Friends)
  • 2014 - Flow (feat. James Winstanley)
  • 2015 - Sunset in India (feat. Lars La Ville)

Qualcosa per farvi capire il genere di musica per chi non lo conoscesse :ahsi:

 

 

 

 

Si ringrazia @Kin* per il suggerimento e correzioni al topic  :ahsi:

 

Pagina Bandcamp Ufficiale

 

Pagina Facebook Ufficiale

 

Collegamenti:

Hang Massive in Youtuber

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aggiungo:

Dopo aver ascoltato per la prima volta l’Hang, si è spesso portati a credere che si tratti di uno strumento musicale proveniente da culture antiche. Per sfatare questa falsa credenza, bisogna sapere che l’Hang è uno strumento contemporaneo creato nel 2000.

La sua struttura porta in se’ le profonde influenze dello Steel Pan (letteralmente, “tamburo d’acciao”) di Trinidad, gli strumenti Gamalan indonesiani, numerosi gong, campane e wind chimes provenienti da tutto il mondo, il Ghatam dell’India del sud e l’Udu africano.

Daniel Waples, nato a Londra nel 1984, ha iniziato a dedicarsi a questo strumento nel 2006 ed è uno dei principali suonatori mondiali di Hang. Suona diversi strumenti a livello professionale dall’età di 11 anni e ha conseguito la qualifica nazionale BTEC in Tecnologia degli Strumenti a Corde, prima di imparare a suonare autonomamente l’Hang. Successivamente, ha elaborato il suo originale modo di suonare questo strumento, diventando fonte di ispirazione per altri musicisti.

Viaggia per il mondo per mostrare e promuovere la sua arte e passione per questi accattivanti strumenti. Tra i vari paesi in cui Daniel si è esibito durante l’anno 2012, troviamo: Giappone, Russia, Germania, Italia, Spagna, Inghilterra, Scozia, India, Cipro, Dubai, Oman, Bahrain, Norvegia, Svezia, Svizzera, Danimarca, Belgio e Galles. Nello stesso anno, ha suonato in occasione di eventi di grandi aziende, quali: Bloomsburg, Cisco e 02 (Inghilterra), Omega (Svizzera), Nokia (India), Drupa (Germania) e CocaCola (Dubai). Inoltre, ha portato la sua arte musicale alle conferenze TEDx (in Inghilterra e in India).

Daniel si impegna a collaborare, registrare e viaggiare con il maggior numero possibile di individui e gruppi di persone, diffondendo nel mondo vibrazioni positive e ispirando ampi sorrisi.

Ad oggi, il musicista si è auto-prodotto facendo uscire tre album e due EP, ed il quarto album che uscirà a breve. Fonte

La maggior parte dei contenuti di Daniel Waples sono scaricabili legalmente, gratuitamente e con la sua totale autorizzazione.

L'unica cosa che chiede è una volontaria e facoltativa donazione tra 3 e 10£ per coprire i costi della vita e delle registrazioni sue e dei suoi compagni musicisti

Offre la sua musica dedicandola ai primi momenti della giornata, quando ogni essere umano dovrebbe decidere la direzione in cui portare i suoi passi verso il proprio futuro, guidato dall'intuizione e non "trascinati e condizionati come maiali in recinti, tra azienda agricola e macello".

Ricorda che le vendite da Bandcamp fruttano di più di iTunes, Spotify, YouTube o qualsiasi altro sistema di distribuzione.

Daniel ama talmente creare questa musica che sarebbe il suo sogno sapere che il maggior numero possibile di persone possa godere di questa musica, a prescindere dall'essere in grado di contribuire finanziariamente.

Questo non significa che il suo lavoro dev'essere visto come attività gratuita e senza spese, piuttosto chiede di trattare i dowload che offre in modo simile a come si farebbe con un musicista che si esibisce per strada dal vivo, in una stazione, un mercato o in qualsiasi altro luogo, con l'intenzione di intrattenere i passanti, fornendo una colonna sonora alla loro vita quotidiana. In cambio, mettendo il loro cappello vicino ai loro strumenti, aspettano suggerimenti e contributi da coloro che sono ispirati dalla loro musica e che vogliano dare qualsiasi cosa in cambio.

Per questo motivo gran parte della sua musica può essere scaricata dal suo sito web, ogni donazione va dal nulla a tutto ciò con cui si è in grado di contribuire.

"Ora stiamo vivendo in un'epoca meravigliosa, dove internet è basato sui mezzi sociali disponibili quasi ovunque e praticamente per tutti. In termini di sociologia umana i libri di testo dicono che non siamo mai stati come collegati come lo siamo in questo momento.

Ho dedicato praticamente ogni mia risorsa, e talvolta di più, per introdurre questa arte alle persone che vivono in tutto il nostro pianeta.

Faccio questo investendo tutto quello che possa contribuire alla mia missione.

Se vi piace il mio lavoro e ne siete in grado, vi invito a contribuire e supportare i miei download, acquistare uno dei miei prodotti in copia fisica o addirittura fare una donazione tramite PayPal.

Inoltre vi incoraggio a condividere questa musica con amici e familiari, chiedo solo di passare dal link al mio sito web in modo da scoprire la storia dietro 'Daniel Waples - Hang in Balance', e quindi collegarla con la mia musica in un modo più integrale.

Se la mia musica utiizzata per i vostri progetti, sia un video di YouTube di una vacanza in famiglia o una campagna pubblicitaria, deve essere concessa espressa autorizzazioneda parte mia prima della pubblicazione on-line.

Ringrazio ogni ascoltatore per la sua attenzione." Riassunto e tradotto dalla pagina di Cityside Shamans su Hanginbalance Bandcamp

Spero non ci siano errori di traduzione :flower:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora