matt_dev

Punk Jimmy Eat World

Recommended Posts

qLRA-K32_400x400.jpeg

 

Jimmy Eat World è un gruppo musicale alternative rock-emo formatosi a Mesa, Arizona, nel 1993.

 

Il nome Jimmy Eat World non si riferisce però al cantante Jim Adkins, anzi, la storia dietro al nome è alquanto bizzarra. I fratelli minori di Tom Linton infatti, Ed e Jimmy, litigavano costantemente durante la loro infanzia. Jimmy, che era più forte e robusto, era solito vincere; così all'età di otto anni, per vendicarsi, Ed fece un disegno a pastelli con Jimmy nell'atto di fagocitare l'intero mondo nella sua enorme bocca, con accanto il fumetto (sgrammaticato) "Jimmy eat world".

 

Nei primi anni di attività il gruppo cerca di emulare lo stile delle loro influenze punk, riuscendo così a registrare e pubblicare tre singoli ed un cd, Jimmy Eat World, con l'etichetta locale Wooden Blue Records. Del cd escono soltanto duemila copie: proprio per questo l'album è tuttora un pezzo da collezione.

 

I Jimmy Eat World cominciano poi a sperimentare un sottogenere dello scenario musicale hardcore punk chiamato emocore, venendo così a contatto con band musicalmente simili come i Christie Front Drive, i Sense Field, e i Seven Storey Mountain.

 

Nel 1995 il presidente dell'etichetta discografica, Gary Gersh, fa firmare alla band emergente un contratto con la Capitol Records e possono così registrare il loro primo vero album di debutto, Static Prevails. L'album riflette molto da vicino il sound dello scenario emocore di allora, un compromesso tra influenze punk e momenti più tranquilli ed introspettivi. Il disco e la relativa tournée riscuotono un successo sicuramente non trascurabile negli Stati Uniti. Tuttavia la Capitol, non vedendo altrettante prospettive di successo oltreoceano, mette da parte l'idea di un lancio internazionale dell'album.

 

Nel 1998 i Jimmy Eat World tornano in studio per registrare il loro secondo album, Clarity, ma nonostante il suo grande successo, anche oltreoceano, l'entusiasmo dell'etichetta discografica svanisce in fretta ed i programmi riguardanti l'uscita del singolo Blister vanno a monte: prima della fine dell'anno il contratto con la Capitol Records viene sciolto.

 

Lavorando per la terza volta con Mark Trombino, i Jimmy Eat World registrano l'album Bleed American.Con l'uscita di questo album e il successo del secondo singolo The Middle i Jimmy Eat World si ritrovano al centro dell'attenzione della musica emo.

 

Dopo il lungo tour mondiale di Bleed American, ad inizio 2004 la band si riunisce con Mark Trombino per lavorare al quinto album. I risultati tuttavia non risultano soddisfacenti e la band, seppur a malincuore, decide di concludere la collaborazione con Trombino. I Jimmy Eat World decidono così di iniziare a lavorare con il produttore Gil Norton, già conosciuto per aver prodotto Pixies e Foo Fighters. Da qui nasce Futures che esce nell'ottobre del 2004 riscuotendo immediati successi.

 

Da qui la loro carriera diventa stabilmente un successo, e gli album seguenti (Chase This Light, Invented e Damage) sono molto apprezzati dai loro fan.

 

La loro formazione attuale è la seguente:

  • Jim Adkins - voce principale, chitarra
  • Tom Linton - chitarra, voce
  • Rick Burch - basso
  • Zach Lind - batteria

Tra i loro pezzi, possiamo sicuramente citare i seguenti:

 

Collegamenti:
 

fonti: me, Wikipedia

Sito Ufficiale della Band

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora