CriticalError

android Samsung Galaxy S7 - S7 edge

Recommended Posts

Samsung Galaxy S7 - S7 edge


Galaxy-S6.png


Rumors:

Descrizione:
Stando alle anticipazioni, il Samsung Galaxy S7 dovrebbe essere messo in vendita entro il primo trimestre del 2016, riducendo il tempo necessario allo sviluppo grazie ad un nuovo processo di produzione più rapido.

Secondo i più recenti rumors, il nuovo top di gamma di Samsung sarà realizzato in due versioni, la prima con display flat da 5.2 pollici e la seconda con display edge da 5.7 pollici. Entrambe le versioni presenteranno una risoluzione QHD. In sostanza, Samsung avrebbe intenzione di differenziare i suoi top di gamma riservando il display Edge alla versione più grande del nuovo Samsung Galaxy S7.
 
Stando alle indiscrezioni, avrà un design rinnovato grazie all’applicazione di una scocca in lega di magnesio che migliorerà notevolmente la protezione del dispositivo. I tecnici della casa sudcoreana sembrano inoltre essere molto sensibili alla questione “batteria” e proprio per tale motivo sembrerebbe in elaborazione un nuovo sistema in grado di preservare maggiormente la durata della carica e risolvere così uno dei più grandi punti critici dei moderni smartphone.
 
Ricordiamo che il nuovo Samsung Galaxy S7 dovrebbe essere realizzato in ben tre diverse versioni che si differenzieranno per il SoC utilizzato. In Asia ed in Europa il device dovrebbe presentare l‘Exynos 8890, negli USA lo Snapdragon 820 ed in India un altro SoC Exynos con prestazioni leggermente inferiori che permetterà a Samsung di applicare un prezzo di vendita più contenuto in un mercato in forte espansione come quello indiano.

Nel Samsung Galaxy S7 dovrebbero essere presenti: una doppia fotocamera esterna, un solo bordo curvo, sistema operativo Android Marshmallow 6.0 e processore Qualcomm Snapdragon 820 o Exynos a seconda del mercato di destinazione.

Galaxy S7 dovrebbe essere dotato di USB Tipo-C che permetterebbe allo stesso di guadagnare qualità sotto diversi aspetti: comodità per la caratteristica possibilità di inserire il connettore in due versi, potenza per una maggiore velocità nel caricamento e nel trasferimento dei dati.

Il nuovo Samsung Galaxy S7 dovrebbe poter contare su di un nuovo pannello integrato nel display dotato di tecnologia Clear Force di Synaptics in grado di misurare la pressione esercitata sul display dall’utente.
In sostanza, stando a questo nuovo rumor, il nuovo Samsung Galaxy S7 potrà contare su di una funzione del tutto simile al Force Touch, introdotto da Apple con i nuovi iPhone 6S ed iPhone 6S Plus e già visto sul recentissimo Huawei Mates S che presenta proprio un pannello realizzato da Synaptics.

Secondo il portale coreano Kbench Samsung starebbe pensando di rimpiazzare la Corning Inc. e il suo Gorilla Glass 4 per la copertura dei display dei propri dispositivi. Si tratterebbe di una mossa molto importante per ridurre i costi di componenti terzi, visto che Samsung utilizzerebbe il Turtle Glass, vetro resistente ai graffi e alle cadute prodotto in casa. Un brevetto registrato nel mese di settembre sembra aver confermato queste voci.

Non saranno però solo queste le novità che apparterranno a questo Samsung Galaxy S7, infatti dovrebbe esserci un netto miglioramento della qualità audio.
Tale miglioramento sarà garantito, sempre stando al momento a delle voci, dalla presenza dell’amplificatore per cuffie ESS Sabre 9018AQ2M.
 
Galleria concepts:

samsung-galaxy-s-tutti-i-rumors-dalla-re
 
samsung-galaxy-s-452291.jpg
 
samsung-galaxy-s-452290.jpg


 
Specifiche tecniche:


s7326d3.png


 
Galleria:






AndroidPIT-Samsung-Galaxy-S7-vs-S6-18-w7

AndroidPIT-Samsung-galaxy-s7-REVIEW-1-w7

AndroidPIT-Samsung-galaxy-s7-REVIEW-2-w7

AndroidPIT-Samsung-galaxy-s7-7-w782.jpg

AndroidPIT-Samsung-galaxy-s7-REVIEW-10-w

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aggiornamento 19/10/2015:

Secondo il portale coreano Kbench Samsung starebbe pensando di rimpiazzare la Corning Inc. e il suo Gorilla Glass 4 per la copertura dei display dei propri dispositivi. Si tratterebbe di una mossa molto importante per ridurre i costi di componenti terzi, visto che Samsung utilizzerebbe il Turtle Glass, vetro resistente ai graffi e alle cadute prodotto in casa. Un brevetto registrato nel mese di settembre sembra aver confermato queste voci.

Non saranno però solo queste le novità che apparterranno a questo Samsung Galaxy S7, infatti dovrebbe esserci un netto miglioramento della qualità audio.

Tale miglioramento sarà garantito, sempre stando al momento a delle voci, dalla presenza dell’amplificatore per cuffie ESS Sabre 9018AQ2M.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Samsung Galaxy S7 e S7 Edge ufficiali: 4GB di RAM, Micro SD e IP68


 

DSC_0353-630x419.jpg

 

Samsung ha svelato i nuovi Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge, gli ultimi dispositivi che fanno da protagonisti in questo primo giorno di Mobile World Congress a Barcellona.

 

Galaxy S7 monta un display da 5.1 pollici con ben 577 ppi mentre la variante Edge raggiunge i 5.5″ con 534ppi; entrambi sono costituiti da pannelli Super AMOLED con risoluzione Quad HD (2560×1440) e funzionalità Always On, diventata ormai un’opzione di serie su tutti i top di gamma dall’uscita dei nuovi Nexus 5X e 6P che la supportano di default in Android 6.0. La nuova funzionalità, permette all’utente di interagire con il proprio smartphone senza che lo schermo debba essere toccato.

 


Il design è pressoché identico a quello dei precedenti Galaxy S6 ed S6 Edge ma con l’aggiunta dello slot per la Micro SD fino a 200 GB (in alcuni stati, sarà possibile utilizzare lo slot della SD come adattatore per un’ulteriore SIM) e, cosa più importante, la certificazione – finalmente ufficiale – IP68: entrambi gli smartphone possono dunque essere immersi fino a 30 minuti in acqua. Per il retro è stato adottato il design del Galaxy Note 5 e Galaxy S6 Edge+ leggermente curvo che incrementa il grip e rende la presa più sicura.

 


Galaxy S7 Edge prende finalmente “un senso” rispetto al precedente modello in quanto, con un display più grande, la nuova Edge UX riesce ad offrire nuove funzioni dedicate per il display curvo che aveva lasciato un po a desiderare su S6 Edge. In particolare, l’utente potrà definire un set specifico di applicazioni preferite a cui accedere tramite swipe, facilitando l’utilizzo ad una mano.

 


Entrambi i device presentano per la prima volta una fotocamera con tecnologia Dual Pixel: si tratta di una combinazione fra lenti in grado di catturare una maggiore quantità di luce (grazie all’apertura della lente) e a pixel più grandi. A completare il tutto, una velocità maggiore nello scatto ed un autofocus ancora più accurato, anche in condizioni di scarsa visibilità. La nuova funzionalità “Motion Panorama” regala all’utente la possibilità di animare le proprie immagini panoramiche, portando l’utente ad un’esperienza ancora più coinvolgente.

 


Sia Galaxy S7 che S7 Edge supportano la ricarica rapida tramite cavo, ma anche tramite tecnologia wireless. Samsung ha anche apportato alcuni cambiamenti importanti sia all’hardware che al software dei suoi dispositivi per ottimizzare le performance di gaming. Ciò che permette questo incremento di prestazioni sono, il processore più potente ed una capacità maggiore della batteria che garantisce una maggiore autonomia anche durante le sessioni di gioco. Il sistema di raffreddamento interno è stato studiato appositamente per mantenere le prestazioni e ridurre il surriscaldamento anche durante le operazioni più complesse. A completare l’opera, un nuovo add-on per i gamer, chiamato Game Launcher, permetterà agli utenti di gestire il consumo di batteria e ridurre le notifiche. Gli utenti potranno poi registrare le proprie sessioni di gioco o condividere lo schermo per giocare con altri. Le nuove API Vulkan permetteranno agli utenti di godersi un’esperienza grafica di qualità assoluta con un consumo ridotto di batteria.

 

Per altre foto ed info andate direttamente sulla pagina di androidiani linkata qui

 





Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che bombe...

Se solo samsung meditasse sullo stravolgere una volta per tutte Touchwiz...

Non vedo ancora oggi dei veri miglioramenti e cambiamenti a riguardo. è qualcosa che mi intristisce...

Ma che bomba di telefono :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che bombe...

Se solo samsung meditasse sullo stravolgere una volta per tutte Touchwiz...

Non vedo ancora oggi dei veri miglioramenti e cambiamenti a riguardo. è qualcosa che mi intristisce...

Ma che bomba di telefono :asd:

stiamo parlando sempre di un top di gamma :asd: mentre se dobbiamo parlare della Touchwiz devo dire che comincia (leggermente) a piacermi, dalle foto non si vedono impostazioni ecc. ma spero vivamente che non siano come i suoi predecessori :sasa: "impostazioni" l'ho trovata molto confusionaria :sisi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

stiamo parlando sempre di un top di gamma :asd: mentre se dobbiamo parlare della Touchwiz devo dire che comincia (leggermente) a piacermi, dalle foto non si vedono impostazioni ecc. ma spero vivamente che non siano come i suoi predecessori :sasa: "impostazioni" l'ho trovata molto confusionaria :sisi:

A me no...ancora è lontana dalla giusta via per quanto riguarda le mie esigenze...

Certo, con questa bomba .. tutto diventa superfluo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Samsung Galaxy S7, 8 GB di memoria già occupati dal sistema all’accensione

 
galaxy-s7-storage-1024x683.jpg
 

La questione del bloatware, ossia di tutte quelle "utili" applicazioni preinstallate dai produttori sui propri device, torna a farsi prepotentemente sentire con Samsung Galaxy S7. A quanto pare, infatti, sul nuovo top di gamma coreano ben 8 GB della memoria totale disponibile sono già occupati.
 
Come riferito da droid-life, il quantitativo di memoria occupato dal sistema su Samsung Galaxy S7 ammonta dunque a oltre 8 GB. Come vedete dall’immagine seguente, già al primo setup la memoria a disposizione sul modello da 32 GB è praticamente dimezzata.
 
Una notizia che non farà certamente piacere all’utenza. Resta ovviamente la possibilità di sfruttare lo slot microSD e spostare le app sulla scheda esterna aggirando parzialmente il problema visto che non è presente il supporto alla funzione Adoptable Storage di Marshmallow.

 
Fonte: Androidiani

 

Poi mi chiedono perché odio i Samsung :qwi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

16 gb su 32 utilizzati, ma è legale sta cosa?

Mi spiego meglio, se ascquisto un terminale con 32gb di memoria mi aspetto di averne più della metà liberi.

Quantomeno non si dovrebbero avvisare gli acquirenti sulla reale capacità residua del dispositivo? :mmm:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tecnicamente sulla carta la realtà dei fatti è proprio quella. L'azienda dichiara che nello smartphone ci sono 32gb, ed infatti 32gb reali ci sono. Per quanto riguarda i giga effettivi è tutta un altra cosa purtroppo. In ogni caso mi pare ci sia scritto nel libretto o da qualche altra parte che la capacità effettiva del terminale sia ridotta causa peso del SO e le app native. 

 

Fai conto che il mio telefono è da 64gb (interni e non SD) ed effettivi ne ho circa 55gb.  :maldito:

Ma così è la vita  :patpat:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un pò come le chiavette usb e gli hdd, esempio, 500gb nominali e invece sono 465gb

quello è per un fatto di "conversione" da gb effettivi a gb reali :sisi:

 

 

La capacità di memorizzazione è in genere espressa in gigabyte (GB). I produttori usano i gigabyte decimali, invece delle approssimazioni per potenze di due usate per la memoria. Questo significa che la capacità di un disco rigido è in realtà un poco più piccola di quella di un modulo di memoria con la stessa capacità, e lo scarto aumenta all'aumentare delle dimensioni. Quando la capacità è espressa in GB, il fattore di correzione è di (1000/1024)3, pari a circa 0,93, per cui un disco rigido da 320 GB ha una capacità effettiva di circa 298 GB.

Fonte: wikipedia

 

il problema di questi telefoni è un altro, 8gb occupati solo nella partizione di sistema? scherziamo? già (come abbiamo detto prima) 32gb non sono mai effettivi, poi gli togli 8gb nella partizione di sistema e chissà cos'altro in giro :ming:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si è vero, era per fare un pò il parallelismo sulla fregatura dietro l'angolo in merito alla capienza :qwo:

Che poi, per l'appunto, i 32gb sarebbero 29,76 secondo i calcoli :mmm:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

S7 edge e` uno spettacolo per gli occhi.Io non me ne intendo di telefoni ma questo mi ha conquistato  :zizi:

 

(p.s.:trovato seminuovo su un muretto fuori dal pub  :asd: )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora