CriticalError

android Samsung Galaxy S6

Recommended Posts

Samsung Galaxy S6

 

samsGalaxyS6__3__01.png

 

Descrizione: 
Il Galaxy S6 è uno smartphone top di gamma prodotto da Samsung, annunciato alla vigilia del Mobile World Congress 2015, durante l’evento Samsung Unpacked organizzato il 1 marzo. È il sesto dispositivo top di gamma della serie Galaxy, successore del Galaxy S5. Oltre alla versione base è presente anche quella Edge, che presenta delle curvature ai lati dello schermo. 
Lo smartphone, in entrambe le versioni, è disponibile in Italia dal 10 aprile 2015.

Versione Android Stock: Android Lollipop 5.0.2
Dimensioni e peso: 143.3 x 70.5 x 6.8 mm - 138 g
 
Caratteristiche tecniche:

2015-09-13_234617.png

 
La prima rilevante novità rispetto ai modelli precedenti è l'utilizzo di materiali di lusso per la realizzazione dello smartphone, costituito interamente di metallo e vetro: sia sul fronte che sul retro lo smartphone presenta un Gorilla Glass 4. Il dispositivo è dotato di un display touch screen Quad HD (2560 x 1440) Super AMOLED da 5,1’’ che, sul modello Edge, è ricurvo lateralmente. Il processore è un Samsung Exynos octa-core da 1.8 GHz (4 core da 1.5 GHz Cortex-A53 e 4 core da 2.1 GHz Cortex-A57 con supporto a 64 bit); sono inoltre presenti 3 GB di RAM. Il sistema operativo montato è Android Lollipop 5.0.2. Come nel Galaxy S5, è presente il lettore di battito cardiaco e uno scanner per impronte digitali, quest'ultimo rivisitato e migliorato : infatti adesso non è più necessario trascinare il dito sul sensore, ma basta poggiarlo e attendere un istante per il riconoscimento dell'impronta. La memoria (di 32, 64 o 128 GB ) non è espandibile tramite microSD. La fotocamera posteriore ha una risoluzione di 16 Megapixels e permette di girare video in 4K a 30 FPS. La fotocamera frontale è da 5.0 Megapixels e può registrare video in 2K (2560×1440). La batteria ha una capacità di 2550 mAh (2600 mAh nella versione Edge) e non è rimovibile. È stato inoltre introdotto un chip che permette la ricarica wireless, semplicemente appoggiando lo smartphone sul Wireless Charger, prodotto dalla stessa Samsung. In generale è stato ridotto il tempo medio necessario alla completa ricarica del dispositivo (grazie al Fast Charging, con soli 10 minuti di ricarica, lo smartphone garantisce una autonomia di almeno 4 ore).

Galleria:

edge2.jpg
 
1_flat_pc.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti chiamo a raccolta @Fabi_92

Cosa pensi del fatto che la memoria non sia espandibile?

Io credo che sia una limitazione da non sottovalutare.

Cosa pensi del fatto che la batteria non sia estraibile?

Per quello che mi riguarda non ho mai cambiato la batteria in nessuno dei miei cellulari...

Man mano che mi vengono domande in mente ti tartasserò :sisi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sicuramente di suo è una limitazione in quanto non si può implementare :asd: Compri il 32 e sei apposto :ming:

 

La batteria non removibile..beh io ho un moto g2, batteria non removibile e fortunatamente ancora non ho avuto bisogno di rimuoverla. Tuttavia penso che sarebbe stato meglio aver avuto accesso alla stessa  :sisi:

 

P.s.: la seconda immagine non si vede

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti chiamo a raccolta @Fabi_92

Cosa pensi del fatto che la memoria non sia espandibile?

Io credo che sia una limitazione da non sottovalutare.

Cosa pensi del fatto che la batteria non sia estraibile?

Per quello che mi riguarda non ho mai cambiato la batteria in nessuno dei miei cellulari...

Man mano che mi vengono domande in mente ti tartasserò :sisi:

Penso che tu debba abituarti; ormai tutte o quasi le aziende più importanti utilizzano questa filosofia (ormai la micro sd se noti è quasi sempre, solo su dispositivi di bassa/media fascia) e personalmente non lo vedo un problema ma capisco abbastanza chi fa un uso spropositato di multimedia.

Il vantaggio lo conosciamo ma molti sottovalutano lo svantaggio per eccellenza della micro sd:

- La micro sd con la sua scansione etc. si fa sentire sull'hardware. spesso crea problemi e moltissimi si lamentano di un device lento quando invece è proprio la scheda che rallenta

 

Aggiungo anche che ultimamente lo smartphone è in grando di fare di tutto e di più per cui esiste, se usato bene, la scelta del cloud storage; lo so che è palloso uploadare ma a poco a poco e con le sincronizzazioni si fa tranquillamente :)

Poi esistono i cavi otg e la memoria in fondo non è poca; per me è una cosa molto trascurabile xD

 

Tieni conto che con 12 gb su nexus 5,  ho due rom in dual boot, 1 gb di multimedia e 2 o 3 giochi più un pacco di app. questo è il mio uso ovviamente!

 


 

Questione batteria ... mi rode un sacco il culo.

Ci ho ormai fatto l'abitudine con il nexus 5 ma non apprezzo questa scelta :zizi:

Comunque sia, l'estraevo spesso e volentieri solo per riavviare in caso di mega crash nei miei vecchi cell. in questi ultimi basta tenere premuto il power a lungo o una cosa simile.

Si può anche sostituire eh ma è più complesso! 

 

bho non mi piace come scelta ma sarà per un miglior assemblaggio e sicuramente per varie questioni che gli tornano comodo :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Fabi_92 quello che mi dà fastidio di Samsung è questo:

galaxy-s6-available-storage.jpg?itok=Cju

Di 32gb 6,83 usati dal sistema.

Non è un pochino tanto?

 

Per la sd mi preoccupa il fatto che le app occupano sempre più spazio e nei limiti del possibile le spostavo sulla scheda sd, o comunque ci spostavo i file aggiuntivi, inoltre ci salvavo tutte le foto.

Uso anche google foto, ma lo spazio prima o poi finisce :qwo: e poi per tornare a riguardarle bisogna sempre avere una connessione a portata di mano, il che equivale anche a consumo di dati :ymmio:

Quindi memoria in esaurimento a breve termine :omg:

Questo è il sunto del mio problema esistenziale :ommio:

 

 

Per la batteria... amen XD

Il fatto del reboot è una cosa importante, ma se si può fare premendo comunque più a lungo il tasto di accensione mi sta bene.

 

In tutto ciò ho intenzione di cambiare telefono e stavo pensando all's6 edge.

Oggi sono andato a rivedere i dispositivi all'euronics con gli occhi di un acquirente.

Avevo puntato sull's6 edge plus. Non mi entra in tasca. Anche se 1gb di ram in più mi sarebbe piaciuto tanto... Anche la batteria da 3000mah sarebbe fantastica, ma poi ho pensato al fatto che avendo lo schermo più grande consuma un pò di più, quindi la durata sarà paragonabile a quella dell's6 classico, o mi sbaglio? :convulsed:

Comunque in definitiva è troppo grande :ymmio:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 Compri il 32 e sei apposto :ming:

Il discorso è lo stesso di quando comprai l's4, all'epoca 8gb di memoria erano tantissimi, oggi mi ritrovo con un telefono in cui non entra più nulla.

Questo perchè non tutte le applicazioni si possono spostare sulla SD e il peso delle applicazioni è sempre maggiore.

Un 32gb oggi è perfetto, fra due anni ti ci asciughi il sedere.

Il marketing :disperato:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Samsung Galaxy S6 edge, un “androide” pieno di bug

I ricercatori di Google hanno scoperto 11 vulnerabilità nella versione di Android installata sul Samsung Galaxy S6 edge; quasi tutte sono state risolte.

 
Il team Project Zero di Google ha scoperto 11 gravi vulnerabilità nella versione di Android installata da Samsung sul Galaxy S6 edge. L’azienda di Mountain View sviluppa il codice sorgente del sistema operativo e rilascia aggiornamenti mensili per risolvere le falle di sicurezza. Samsung, come altri produttori, modifica la versione stock di Android aggiungendo le sue applicazioni e con esse numerosi bug che possono essere sfruttati per eseguire azioni pericolose per gli utenti.
I ricercatori di Google hanno esaminato lo smartphone Samsung per valutare le difficoltà associate alla scoperta delle vulnerabilità, quale tipo di bug è presente nel codice e se .....
 
Continua a leggere

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora