Recommended Posts

qYfEjTr.jpg

 
TRAMA
Jack Dwyer, un imprenditore statunitense si trasferisce per lavoro nel sud est asiatico insieme alla moglie Annie e alle due figlie. Ma pochi giorni dopo il loro arrivo, il Paese viene sconvolto da una rivolta armata che mira a sovvertire il governo ufficiale. Ne seguirà una caccia allo straniero che costringerà Jack e la sua famiglia a cercare disperatamente una via di fuga, affrontando mille pericoli in un territorio sconosciuto e ostile.
 
DATA USCITA: 10 settembre 2015
GENERE: Azione, Drammatico, Thriller
ANNO: 2015
REGIA: John Erick Dowdle
SCENEGGIATURA: Drew Dowdle, John Erick Dowdle
ATTORI: Owen Wilson, Pierce Brosnan, Lake Bell, Sterling Jerins, Spencer Garrett, Claire Geare, Sahajak Boonthanakit
FOTOGRAFIA: Léo Hinstin
MONTAGGIO: Elliot Greenberg
MUSICHE: Marco Beltrami
PRODUZIONE: Bold Films, Brothers Dowdle Productions, Living Films
DISTRIBUZIONE: M2 Pictures
PAESE: USA
DURATA: 103 Min

Fonte: ComingSoon.it
 


 
Opinione personale:
Mi è piaciuto!
Non ti penti di aver buttato quei soldi pur non essendo un capolavoro e neanche un bellissimo film.
La trama non è male; questa famiglia americana appena approdata per lavoro in questa sorta di far cry, si ritrova in mezzo ad una vera e propria guerra civile con movente primario l'interesse degli americani nel sfruttare quella terra.
Vi ritroverete immersi in un film molto rocambolesco che non permette allo spettatore di perdersi un solo secondo :sasa:
Purtroppo però, ci sono anche molti errori per quanto mi riguarda: scene lunghe, piene di ansia e abbastanza evitabili e scene molto forzate con decisioni anche piuttosto surreali.
Per chi lo ha già visto posso ricordare:


- Il protagonista che passeggia tranquillo per le strade e per cercare un giornale fino a quando non scoppia lo scontro tra polizia e ribelli e diconseguenza lui, in un minuto, diventa il più ricercato del posto (prima no? xD)
- Lo stesso scontro fa vedere la polizia armata fino ai denti che addirittura inizia a dare fuoco a dei ribelli che a malapena hanno dei sassi e riescono a vincere
- Stendono con una revolver un americano, vedono il protagonista e gli corrono dietro mentre questo cerca di salire le scale (sparargli no? :asd:)
- La bambina in piscina e lui che blocca la porta con un salvagente :asd:
- La scena in cui scappano con la moto ... neanche voglio pensarci xD

E tante, tante altre che mi sono già dimenticato :sasa:


Ero molto curioso di vedere Owen Wilson recitare in un film totalmente diverso da quelli in cui compare solitamente; vedere un comico in un drammatico non è cosa da tutti i giorni e per carità se l'è anche cavata bene ma ... preferivo un altro cast :sasa:
Mi è piaciuta anche la cattiveria e la sadicità del ribelle capo che non si risparmia nulla neanche con una bambina innocua.

Insomma un film che ha punti positivi ma anche negativi.
Ciò nonostante non è tempo perso e mi è piaciuto quindi ... 6 e mezzo :zizi:

Voi che ne pensate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora