Dark Sky

Euro Basket 2015

Recommended Posts

Che in realtà è già iniziato da 3 giorni, ma nessuno davvero lo segue?

 

L'Italia è in un girone di ferro, con Turchia, Serbia, Germania, Spagna e Islanda, al momento ne abbiamo persa una con la Turchia e vinta una con l'Islanda, proprio ora sta giocando con la Spagna (apro il topic alla fine del secondo quarto XD)

 

Insomma tensione a mille, nessuno li segue?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma figurati se mi faccio Sky per guardare 4 partite XD

Me le Seguo col commento dell'isis piuttosto :asd:

Non è vero dai, becco sempre il commento italiano xD

Comunque abbiamo spaccato la Spagna.
Finalmente abbiamo giocato di squadra, non abbiamo perso la testa, poi quando Belinelli va on fire non ce n'è più, quando ha iniziato a infilare quelle 2-3 triple di fila sono saltato dalla sedia per tutta la sera, il Gallo sempre perfetto, Bargnani è tornato il solito Mago, Hackett giocava anche senza un'anca, Gentile un po' troppo falloso, ma ha fatto un gran lavoro... e poi c'è Cusin, che giocate che ha fatto Cusin.

Il Gallo ai liberi è mostruoso, 12/13, impeccabile.

Forza Italia, finalmente abbiamo dimostrato qualcosa dopo un inizio più che disarmante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

È inutile, la Germania in casa viene sempre battuta dall'Italia... in qualsiasi sport :asd:

Schröeder fastidiosissimo e Nowitzki come al solito non sbaglia nulla.

Un Over time sudatissimo, Gentile si immola e il suo sacrificio permette i liberi del Gallo che ci portano ai minuti necessari per vincerla.

Il Beli ci dà il vantaggio che serviva e ammazza il morale dei tedeschi, schiacciata finale e si esce a dominare il girone, domani andiamo pure a schiantarci contro la corazzata Serba, non importa più nulla ormai, va già benissimo così :evviva:

Che Italia, questi ragazzi mi emozionano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io vorrei seguirmele in qualche modo... sevo per forza pagare o c'è qualche canale che la fa vedere?

altra cosa... qualcuno potrebbe mettere al primo post gli appuntamenti che me li sto perdendo tutti? :addommi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Già, peccato sia sempre rotto, comunque per gli orari... beh gioca domani alle 14 e 30 Serbia - Italia... poi sono finiti i gironi e si vedrà in base ai sorteggi XD

Di partite dell'Italia, per ora, è rimasta solo la guerra di domani.

 

 

 

Ma mettiamo un po' di highlights, contro la Spagna ieri:

 

 

 

Mi emoziono ogni volta che lo riguardo XD

Poi contro la Germania oggi:

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fatemi sapere se ci sarà da salire sul carro dei vincitori. :zizi:

Non ce ne frega una beata mazza del basket am quando c'è da festeggiare siamo sempre in prima fila?  :fonzie2:

 

P.s. Bravo,Bravissimo Dardanelli/Barbarelli/Sbarbatelli :zaza:

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eh no, il basket e il mio sport preferito, oggi per poco non mi partiva il cuore! partita tirata al supplementare punto a punto, con allunghi di 5 o 6 punti da una e dall'altra parte, fino alla fine quando incazzato come un caimano mando a fare in deretano il flusso audio/video.....non ho contato i minuti che erano passati, rientro e mi ritrovo il risultato a 85 a 82! e poi i ragazzi colpiscono dalla lunetta e con un tiro dal campo!!! bum! butto fuori un sampietrino vocale e urlo come un pazzo, la pallacanestro e un emozione continua. Oggi alle 2 e mezza del pomeriggio ci scontriamo con i Serbi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oggi sono partito poco più appena rilassato di ieri, sapevo che c'era possibilità di non farcela...ma porca pupazza, alla fine vi beccate pure due alley hoop a difesa per modo di dire, schierata...lasciamo stare va, speriamo che la Francia vinca e poi ci tocca prendere Israele, che non e un fulmine di guerra come squadra. Oggi per vincere ci sarebbe voluta la squadra del 1999, col capzo che la Serbia sarebbe passata, quella era un altra squadra, gente che al posto dei maroni, teneva dei gommoni col motore da offshore!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vabbé Serbia troppa roba, sono andati in campo molto più tranquilli e si è visto, la tensione era quasi nulla.

Però mi esordiscono Della Valle con una tripla e Polonara con una stoppata sulla tabella, grandissimi.

Adesso iniziano le partite vere, quelle in cui si soffre fino al fischio finale XD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oggi sono partito poco più appena rilassato di ieri, sapevo che c'era possibilità di non farcela...ma porca pupazza, alla fine vi beccate pure due alley hoop a difesa per modo di dire, schierata...lasciamo stare va, speriamo che la Francia vinca e poi ci tocca prendere Israele, che non e un fulmine di guerra come squadra. Oggi per vincere ci sarebbe voluta la squadra del 1999, col capzo che la Serbia sarebbe passata, quella era un altra squadra, gente che al posto dei maroni, teneva dei gommoni col motore da offshore!

:mmm2: Il livello del basket europeo si è alzato molto non possiamo fare paragoni. Poi in quel caso è stata una casualità la vittoria... infatti se vai a vedere a livello di mondiali e olimpiadi quella squadra non ha combinato molto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:mmm2: Il livello del basket europeo si è alzato molto non possiamo fare paragoni. Poi in quel caso è stata una casualità la vittoria... infatti se vai a vedere a livello di mondiali e olimpiadi quella squadra non ha combinato molto

 

Possiamo invece affermare che e il livello della Nba che e calato molto, e quello europeo e aumentato solo in alcune nazioni, mentre il nostro campionato e diventato a mio parere una Lega da A2(troppi gli stranieri) e con nessuno sguardo alle giovanili(se crescono bene, viceversa poco interessa). Un Fucka, un Myers, un Meneghin(figlio) o un Pozzecco oggi dominerebbero nei loro ruoli, senza dimenticare quel gran cecchino di Basile che la metteva anche dal bagno di casa sua. E ti ho fatto solo alcuni nomi, oggi un Drazen Petrovic, un Sabonis, un Dino Meneghin, un Nando Gentile, Enzo Esposito, Bob McAdoo ecc... sarebbero da Final Four ogni anno in Eurolega, e in un Nba che e calata dal dopo Michael Jordan, sarebbero vere e proprie superstar assolute. Cosi come e calata la pallavolo e tanti altri sport, ma e un altra storia. Non e stata casualità, ci sono stati i maroni e la voglia di vincere, perchè non la vinci contro quella Jugoslavia facilmente, non fai partite che ti fanno tremare le gambe sulla sedia e con partite punto a punto le vinci portandole fino alla fine dei quarti. I mondiali e le Olimpiadi non ne avevano, Myers non c'era più, Fucka giocava col freno tirato... tu parli di casualità...io gli darei un termine più appropriato: Discontinuità.

 

N.B: Ti ricordo che la casualità non può sempre avvenire, guarda caso alle Olimpiadi del 2004 arrivammo secondi e solo perchè mancarono forze e la giocammo solo per far presenza, e vero quell'Argentina era forte, ma l'Italia non era da meno. Ad avercelo ancora un Marconato come centro....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Possiamo invece affermare che e il livello della Nba che e calato molto, e quello europeo e aumentato solo in alcune nazioni, mentre il nostro campionato e diventato a mio parere una Lega da A2(troppi gli stranieri) e con nessuno sguardo alle giovanili(se crescono bene, viceversa poco interessa). Un Fucka, un Myers, un Meneghin(figlio) o un Pozzecco oggi dominerebbero nei loro ruoli, senza dimenticare quel gran cecchino di Basile che la metteva anche dal bagno di casa sua. E ti ho fatto solo alcuni nomi, oggi un Drazen Petrovic, un Sabonis, un Dino Meneghin, un Nando Gentile, Enzo Esposito, Bob McAdoo ecc... sarebbero da Final Four ogni anno in Eurolega, e in un Nba che e calata dal dopo Michael Jordan, sarebbero vere e proprie superstar assolute. Cosi come e calata la pallavolo e tanti altri sport, ma e un altra storia. Non e stata casualità, ci sono stati i maroni e la voglia di vincere, perchè non la vinci contro quella Jugoslavia facilmente, non fai partite che ti fanno tremare le gambe sulla sedia e con partite punto a punto le vinci portandole fino alla fine dei quarti. I mondiali e le Olimpiadi non ne avevano, Myers non c'era più, Fucka giocava col freno tirato... tu parli di casualità...io gli darei un termine più appropriato: Discontinuità.

 

N.B: Ti ricordo che la casualità non può sempre avvenire, guarda caso alle Olimpiadi del 2004 arrivammo secondi e solo perchè mancarono forze e la giocammo solo per far presenza, e vero quell'Argentina era forte, ma l'Italia non era da meno. Ad avercelo ancora un Marconato come centro....

Sembra che guardi poco il basket. Nba è calata ma non come dici tu. Il basket europeo è cominciato a migliorare quando hanno fatto la nuova eurolega con molte più partite. Li i giovani giocatori europei hanno cominciato a migliorare parecchio. Se giochi con i pipponi come puoi migliorare? Giocare ad alti livelli è la cosa migliore per un giovane.

 

Stephen Curry l'hai mai visto giocare? Lebron? Uno che riesce a fare tutti i ruoli.... A quei livelli giocatori tipo Nando Gentile, Enzo Esposito(ha giocato in nba ma non se lo cagavano) non combinerebbero niente. 

 

Guarda che Bargnani in italia e in Eurolega ha dimostrato di dominare in Europa senza problemi. Poi è andato in nba dove i livelli sono molto più alti. Marconato e Fucka in nba non avrebbero combinato nulla. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sembra che guardi poco il basket. Nba è calata ma non come dici tu. Il basket europeo è cominciato a migliorare quando hanno fatto la nuova eurolega con molte più partite. Li i giovani giocatori europei hanno cominciato a migliorare parecchio. Se giochi con i pipponi come puoi migliorare? Giocare ad alti livelli è la cosa migliore per un giovane.

 

Stephen Curry l'hai mai visto giocare? Lebron? Uno che riesce a fare tutti i ruoli.... A quei livelli giocatori tipo Nando Gentile, Enzo Esposito(ha giocato in nba ma non se lo cagavano) non combinerebbero niente. 

 

Guarda che Bargnani in italia e in Eurolega ha dimostrato di dominare in Europa senza problemi. Poi è andato in nba dove i livelli sono molto più alti. Marconato e Fucka in nba non avrebbero combinato nulla. 

 

Ti parlo della Nba odierna con i giocatori di un tempo, sinceramente per me la Nba e morta dal 1998. Quando vedi giocare il Dio del Basket e poi ritirarsi, qualunque altro giocatore elencato nel tuo discorso e nulla al confronto. Certo continuo a veder giocare un mostro sacro come Duncan, un Ginobili che anche a 50% ti fa la sua partita partendo dalla panchina, ho apprezzato Steve Nash. A Bargnani mancano i maroni e quella voglia di spaccare il mondo e sembra deficitario dei fondamentali nella difesa a zona, non sa facilmente costruirsi il tiro da solo(e comunque migliorato) e non si sa come(senza spiegazione) non vuole, non riesce, non pensa, non si chiama ecc... interpretala come vuoi, ma "odia" i rimbalzi. E vero anche che qualche anno fa ne prese 17(record personale) e in queste ultime partite in nazionale sembra volerseli conquistare(infatti ieri ne catturò 2 offensivi), comunque vada io rimarrò il primo tifoso di Bargnani(che nonostante tanti dicano l'inverso, con quello che t'ho scritto sopra a mio parere ha meritato la prima chiamata al draft). L'Nba per un europeo rimane sempre dura(82 partite, pochi allenamenti, viaggi stressanti da un punto all'altro, tipo Lakers Knicks) ma se tieni la voglia di vincere, la fame, ti ci abitui più facilmente. Comunque non scherziamo eh....non mi paragonate l'Nba degli 80-90 con questa qui o della prima decade del 2000. I giocatori come Marconato non erano star, non lo sono mai stati, ma facevano quel lavoro cosiddetto "oscuro", quello che non vedi mai, ma te ne rendi conto quando sul tabellone vedi il risultato finale a te favorevole. Esposito e andato in Nba, quando quest'ultima era ancora dura, diversa, dove anche la regular veniva giocata con ben altra intensità e segnare 18 punti contro i Knicks non era cosa da poco per un europeo(vero che poi non ha fatto più faville), Rusconi non lo conto, Meneghin ad Atlanta mi sarebbe piaciuto vederlo negli anni 80(lui che se non sbaglio fu il primo vero europeo a ricevere la chiamata dalla Nba). Su una cosa ti dò ragione al 1000%, sono alcuni anni che non vedo le partite Nba, campionato ormai svalutato, ma forse perchè ho avuto modo di seguire(spesso, ma non sempre) quelli degli anni 90??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non esiste una cosa del genere. Lebron, Bryant ai tempi di Jordan avrebbero fatto danni come adesso... unico più forte era lo stesso Jordan. Lebron rimbalzi, assist, difesa, palle rubate, stoppate forse il più completo giocatore di tutti i tempi solo Jordan lo batte ma non in completezza. Bryant che c'è bisogno di discutere su di lui?  Hai visto Stephen Curry che rapidità di tiro?  Poi dribbling,m assist... Poi hai parlato della fin e del basket del 1998. Cazzo Jason Kidd il re degli assist ha giocato nel 2000. :asd:

 

Magari a quei tempi c'erano dei grandi centri che oggi non ci sono più ma per il resto non vedo queste gran differenze anzi... Bryant, Durant, Lebron sono gli eredi del basket creato da Jordan. Un giocatore che ha fatto capire come deve essere un vero campione

 

Bargnani, nulla da dire. E' un giocatore di gran talento ma gli manca la grinta. Non è il nuovo Nowitzki. Ricordo Marconato e Meneghin... Gallinari è altra roba. Gallinari se rimaneva in Italia avrebbe dominato in italia e in europa in squadre di grande spessore. Esposito boh. A quei tempi in Eurolega non si giocavano tante partite. Il livello del campionato italiano era troppo basso e in eurolega si giocava troppo poco. Non era abituato ai grandi livelli della nba, forse se teneva duro come Bellinelli. Ricordo che in nazionale non era cosi forte... forse era giocatore da piccoli campionati.

 

Su meneghin junior non ti capisco. Visto parecchie volte, mi pare un giocatore normale anche montato...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi sono dimenticato di puntualizzare le eccezioni, anche se ho nominato in qualche post precedente Duncan, poi ho detto Nash e ho apprezzato pure Kidd(incluso Bryant). Mi sono riveduto gara 6 delle Finali 1998 qualche giorno fa, ebbene io mi emoziono ogni volta come un pazzo. Tu mi parli solo di Nba 80-90 migliore solo per i Centri, io ti rispondo con: regular season dove comunque si difendeva forte(oggi mooolto meno e amano svegliarsi solo nei playoff), media di giocatori migliore(cioè, ogni cestista era in media più forte di questi dei tempi odierni), Mike che ti fa 63 punti contro una delle difese più forti di sempre(record imbattuto playoff), i Bad boys di Detroit, veri cagnacci!(in ogni partita) ecc... Ti ho nominato Gentile ed Esposito, perchè credo che si completassero a vicenda, e formavano un duo che oggi in Eurolega farebbe faville(poichè il livello medio e calato). Io non credo assolutamente che il campionato Italiano fosse di basso livello, anzi ti faccio notare che a quei tempi le squadre italiche lottavano in Europa per vincere(ti parlo degli anni fine 70 inizio 80 fino ai primi 90), la stessa Caserta in Coppa delle Coppe(poi cambiata in Coppa Saporta) alla finale contro il Real di Petrovic giocò una partita quasi perfetta e si disse allora che la squadra avesse perso a causa di un errore arbitrale a non dare il fallo a Gentile(forse perchè quest'ultimo il fallo lo accentuò troppo). Bargnani a mio parere avrebbe potuto essere veramente l'erede del tedesco, ma appunto, gli manca il carattere. Gallinari non ha lo stesso talento del romano, però compensa con i maroni e la voglia di vincere, nonchè le indubbie doti di Signor giocatore. Ma gente come Marconato, Galanda ecc... non aveva quel talento innato del giocatore dominante o della superstar, ma compivano il lavoro oscuro(blocchi, bombe improvvise da 3 che sbloccavano la gara o rosicchiavano preziosi punti, si battevano a rimbalzo ecc...) che io reputo prezioso per poter portare a casa un trofeo, ho seguito le Finali tramite Gazzetta e a parere loro, Cleveland deve ringraziare anche un certo Dellavedova che letteralmente combatteva in campo, ai limite del fallo, non solo James(mancavano anche i due titolari, anche questo e da inserire nel contesto). Bisogna ammettere che la Nba un tempo era un fortino nei confronti degli Europei, al tempo di Esposito e Rusconi, si contavano sulle dita i giocatori del vecchio continente, e per uno di questi ritrovarsi catapultato da un momento all'altro in un contesto completamente diverso doveva essere non dico un trauma, ma un bel dilemma(anche Petrovic dovette adattarsi agli inizi, e quando ormai stava facendosi rispettare un incidente lo tolse dal mondo). Meneghin figlio e stato un altro di quei giocatori che si completava bene con un play(in questo caso Pozzecco). Il giovane Menego era un giocatore con una bella intelligenza cestistica e punti nelle mani. Questo tipo di giocatori vorrei averceli ora, scommetto che l'italia oggi con due e o tre(rivorrei Pozzecco, genio e sregolatezza assoluta) di questi giocatori e l'Europeo diventerebbe possibile improvvisamente. Ah si, tornando all'argomento del thread, stasera hanno dominato su Israele, come sempre soffriamo contro le squadre con muscoli e centimetri, mercoledi ce la vedremo contro la Lituania, che non sarà più quella di Marciulonis e Sabonis o Jasikevicius, ma comunque presenta dei buoni centri(ovviamente non e la Serbia). Possono arrivarci alla fine, ma devono osare anche contro le squadre che a livello fisico ci "mangiano in testa".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alla fine ha vinto la Spagna :/

Davvero, a questo punto potevamo vincerla seriamente pure noi, ha avuto degli scontri super fortunati.

La Serbia sconfitta anche dalla Francia per il terzo posto.

Maledetti spagnoli, quest'anno hanno vinto tutto ovunque.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora