XOUJO

MULTI Gears of War Ultimate Edition

Recommended Posts

gears_of_war_ultimate_ed_xone.jpg

 

Gears of War: Ultimate Edition è un gioco sparatutto in terza persona, rimasterizzazione completa del primo capitolo della famosa serie videoludica di Gears of War. È il primo gioco del franchise non sviluppato dai ragazzi della Epic Games, ma bensì da The Coalition e pubblicato da Microsoft Game Studios. Gears of War: Ultimate Edition sarà disponibile nei negozi per Xbox One il 25 agosto 2015 in USA e il 28 agosto 2015 in Europa.

 

Sviluppo The Coalition
Pubblicazione Microsoft Game Studios
Data di pubblicazione Xbox One: 25 agosto 2015
Genere Sparatutto in terza persona
Tema guerra, fantascienza, fantapolitica
Modalità di gioco Singolo giocatore, multigiocatore
Piattaforma Xbox One, Microsoft Windows
Motore grafico Unreal Engine 4.0
Periferiche di input Gamepad
Preceduto da Gears of War: Judgment
 
Trama

Gears of War prende luogo in un pianeta di nome Sera, abitato da umani superstiti di una civiltà un tempo gloriosa. Per un secolo, comunque, essi combatterono tra loro. Infine conobbero il silenzio della pace che ricoprì la terra. La situazione rimase così fino alla scoperta dell'Imulsion, un fluido fosforescente a bassa viscosità: esso fu scoperto da una trivella petrolifera, ma fu inutilizzabile fino a che una donna di nome Dr. Helen Cooper creò il Processo Lightmass, che permise la produzione di energia a basso cost o.Ben presto l'economia mondiale crollò a causa del bassissimo prezzo di questa nuova fonte di energia e a causa dell'eliminazione della necessità di idrocarburi e di energia nucleare. I pochi Paesi che avevano una sovrabbondanza di Imulsion sotto i loro piedi si ritrovarono presto in guerra contro nazioni che non erano così fortunate da disporne, ed in questo modo iniziarono le Pendulum Wars. Durante la guerra dei settantanove anni, la Coalition of Ordered Governments (in italiano Coalizione dei Governi Organizzati), o COG, divenne un partito politico minore legittimo. Il partito, fondato molto prima delle Pendulum Wars dal socialista fanatico Alexiy Desipich, era basato su un'oscura filosofia. 

Le Pendulum Wars finirono in quello che viene oggi chiamato Giorno dell'Emersione. In meno di ventiquattr'ore, una feroce specie conosciuta come Locuste spuntò dalle viscere della terra e attaccò tutte le più grandi città su Sera. Quando le forze umane collaborarono per formare una difesa efficace, era ormai troppo tardi. L'Orda di Locuste aveva già preso il controllo della maggior parte dei centri urbani, militari e industriali del mondo. Persero la vita miliardi di persone, circa un quarto della popolazione di Sera. I COG presero la faccenda nelle loro mani e riapprovarono il Fortification Act, permettendo di utilizzare la legge marziale su tutti i sopravvissuti rimanenti dall'invasione iniziale. A tutti i superstiti fu ordinato di evacuare verso l'Altopiano di Jacinto, un rifugio sicuro che l'Orda di Locuste non poteva penetrare da sottoterra a causa dello spesso strato di granito presente.Ai sopravvissuti che non poterono raggiungere l'altopiano furono poste le seguenti scuse: "Per quei cittadini che non possono raggiungere Jacinto, la Coalizione apprezza il vostro sacrificio. Scusateci per favore, questo è il solo modo". Furono impiegate armi laser chimiche e orbitali a particelle seguendo la strategia della "terra bruciata" per negare all'Orda di Locuste la sopravvivenza in superficie, forzandoli a rimanere nei loro labirinti sotterranei. Questa guerra continuò per altri quattordici anni.
Intorno al decimo anno, Jacinto venne fortificata in una fortezza inespugnabile. Le sue città un tempo magnifiche, invidiate per la loro bellezza, furono subito convertite in piattaforme militari di difesa. Le fenditure naturali dell'altopiano e i sistemi di servizio furono distrutti o riempite con gas nervino per ritardare l'inevitabile attacco dell'Orda delle Locuste. Le persone che non raggiunsero la Jacinto Valley, ma che sopravvissero, furono chiamate Stranded (in italiano Bloccati, tradotto nella versione italiana come "Arenati"). Gli "Arenati" vivono in condizioni orribili e sono malnutriti, e devono anche trovare un modo per difendersi. Quando l'Orda di Locuste iniziò il suo attacco su Jacinto, Marcus Fenix abbandonò la sua postazione in risposta ad una chiamata di soccorso fatta da suo padre, un rinomato scienziato, all'Accademia della Barricata Est, ma arrivò troppo tardi per salvarlo. Al suo processo nella Casa dei Sovrani, Marcus fu incriminato di omissione di doveri d'ufficio, codardia e mancato rispetto degli ordini. Esentato dall'esecuzione a causa dei suoi turni esemplari durante le Pendulum Wars e grazie alla deposizione del suo amico Dominic Santiago, egli fu invece imprigionato. Anni più avanti, i COG si ritrovarono a corto di soldati da arruolare, così attinsero da fonti non tradizionali di uomini: gli infermi, i giovani e i condannati. Marcus Fenix fu graziato, e fu liberato dal suo amico Dominic Santiago. Poco dopo l'Orda di Locuste invase la sua prigione. La campagna di Gears of War inizia qui.

 
Immagini

Gears-of-War-Ultimate-Edition-04.jpg
 
gears-of-war-ultimate-edition.png?itok=5
 
hazing-xbox-one.jpg
 
gow-ultimate-edition-01_hkj7.jpg

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Concordo! Attualmente XBOX ha sia il miglior fps (HALO) che TPS (GOW)  :sasa:

Ammirate  :sbav:

maxresdefault.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fa solo il rumore :asd:  Io ho il launcer (simile a questo) che era all'interno della collector del secondo capitolo  :pawa:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora