Cannavaro

7° Contest Musicale NDZF [VOTAZIONI]

Vota la canzone migliore  

14 voti

  1. 1. Vota la canzone migliore



Recommended Posts

7° Contest Musicale

28m0ieq.jpg

 

Votate la canzone che vi è piaciuta di più.

- Si può votare un solo brano.
- E' vietato votare se stessi.
- Possono votare tutti.
- Verranno presi in considerazione solo i voti del sondaggio, nel topic potete scrivere chi avete scelto di votare e perchè o discutere sui video, con rispetto ed educazione.
- In caso di pareggio apriremo un'altra votazione in cui decreterete il vincitore tra i video in parità di voti.
- Il vincitore sceglierà il tema del contest successivo.

Le votazioni chiuderanno il 23 Luglio alle ore 23:59

Video:

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

https://www.youtube.com/watch?v=iSKoRft1EBo

12

 

https://www.youtube.com/watch?v=cLJp-YJeuzc

 

 

Lo scopo di questo contest è condividere musica e divertirsi. Sono ben accetti pareri costruttivi e consigli per migliorare i contest futuri.

Lo staff vi augura un buon proseguimento :musicmetal:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per me i test di battiato hanno una profondità particolare rispetto le altre opzioni presenti nel contest xD voto la 12 U.u

 

p.s. creuza de ma è penalizzata perchè è in dialetto, posto la traduzione del testo a chi interessasse

 

MULATTIERA DI MARE
 
Ombre di facce facce di marinai
da dove venite dov'è che andate
da un posto dove la luna si mostra nuda
e la notte ci ha puntato il coltello alla gola
e a montare l'asino c'è rimasto Dio
il Diavolo è in cielo e ci si è fatto il nido
usciamo dal mare per asciugare le ossa dall'Andrea
alla fontana dei colombi nella casa di pietra.
E nella casa di pietra chi ci sarà
nella casa dell'Andrea che non è marinaio
gente di Lugano facce da tagliaborse
quelli che della spigola preferiscono l'ala
ragazze di famiglia, odore di buono
che puoi guardarle senza preservativo.
E a queste pance vuote cosa gli darà
cosa da bere, cosa da mangiare
frittura di pesciolini, bianco di Portofino
cervelle di agnello nello stesso vino
lasagne da tagliare ai quattro sughi
pasticcio in agrodolce di lepre di tegole.
E nella barca del vino ci navigheremo sugli scogli
emigranti della risata con i chiodi negli occhi
finché il mattino crescerà da poterlo raccogliere
fratello dei garofani e delle ragazze
padrone della corda marcia d'acqua e di sale
che ci lega e ci porta in una mulattiera di mare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Votato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La Cura è stra-bella merita di vincere, ma io voto la 2 perchè è quella che mi è più vicina. Per troppo tempo le miei emozioni non hanno avuto voce......maledetto mal di gola :tsk:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sicuramente non tra le mie preferite ma neanche tra quelle che mi piacciono tanto ... insomma belle canzoni ma mi aspettavo di più, legato ai miei gusti :ommiohorror:

quelle che mi hanno "accompagnato" però (e che ovviamente ho apprezzato) sono quella di celentano, acqua e sale, a te, il mio nome è mai più e cleptomania.

 

tra queste voto l'emozione non ha voce ... beh, se lo merita sicuramente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

3.

peccato perchè è stato presentato anche un brano di de andrè... ma è semplicemente uno dei brani che mi piace di meno (in dialetto)... se fosse stato presentato un brano tipo: il testamento di tito, la canzone del pescatore, la guerra di piero, bocca di rosa, la canzone di marinella, via del campo, don raffae', geordie (l'originale naturalmente), il bombarolo, un giudice e ce ne sono altre belle... insomma chiunque abbia scelto creuza de ma ha scelto a mio parere una delle peggiori.

 

 

perchè la 3 (A te)? perchè tra quelle di Jovanotti è una delle migliori.

La 2 è anche carina, peccato che dopo poco diventi un pochino ripetitiva.

 

tutte le altre non incontrano i miei gusti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La cura è quella che avrei postato io se avessi deciso di partecipare, ci avevo già pensato un paio di contest fà ma poi mi son detto, tanto non la vota nessuno :asd:

Non la voto solo perchè c'è creuza de ma, capolavoro che ho nel cuore per tanti motivi, probabilmente il disco italiano più bello degli ultimi 50 anni :sisi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Voterei la 5 per quello che rappresenta, non tanto per il testo, che ritegngo molto reale, ma è solo un testo, viene reso appunto reale da quello che questa canzone ha significato per Masini, tutte le critiche che ha ricevuto, le censure che ha continuato ad avere anche nelle successive canzoni e tutto quello che l'ha portato persino a ritirarsi dalla scena musicale per alcuni anni.

 

Ma se una canzone del genere venisse votata e vincesse una competizione simile con delle concorrenti che tanto critica, beh, sarebbe un controsenso, proprio per quello che dice, andando contro a questo genere di sistema.

 

Quindi voto banalmente la 12 XD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

3.

peccato perchè è stato presentato anche un brano di de andrè... ma è semplicemente uno dei brani che mi piace di meno (in dialetto)... se fosse stato presentato un brano tipo: il testamento di tito, la canzone del pescatore, la guerra di piero, bocca di rosa, la canzone di marinella, via del campo, don raffae', geordie (l'originale naturalmente), il bombarolo, un giudice e ce ne sono altre belle... insomma chiunque abbia scelto creuza de ma ha scelto a mio parere una delle peggiori

 

 

 

oMJNPM9_700wa_0.gifoMJNPM9_700wa_0.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Creuza de ma è una di quelle che lo ha reso famosissimo anche all'estero, ma anche io preferisco delle altre e non perchè è in dialetto :mhm: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oMJNPM9_700wa_0.gifoMJNPM9_700wa_0.gif

 

perchè a te piace di più crueza de ma? ognuno ha i suoi gusti

 

 

Creuza de ma è una di quelle che lo ha reso famosissimo anche all'estero, ma anche io preferisco delle altre e non perchè è in dialetto :mhm:

 

anche le parole non sono granchè a mio parere, in particolare se facciamo il confronto con altre canzoni (in particolare quelle delle canzoni tipo Si chiamava Gesù e simili... nonostante io non sia cristiano sono le sue canzoni più belle... a mio parere).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io farei un contest 2 perche` troppi artisti son rimasti tagliati fuori (tipo Zucchero,Pino Daniele o Battisti).D`altronde bisognava sciegliere.Voto Celentano,la 2  :sasa:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

perchè a te piace di più crueza de ma? ognuno ha i suoi gusti

 

 

 

anche le parole non sono granchè a mio parere, in particolare se facciamo il confronto con altre canzoni (in particolare quelle delle canzoni tipo Si chiamava Gesù e simili... nonostante io non sia cristiano sono le sue canzoni più belle... a mio parere).

 

Di quelle che hai nominato sì, ma semplicemente perchè musicalmente parlando è la più complessa ed originale, le più famose sono spesso cose già viste e straviste in Francia molti anni prima.

La mia preferita in assoluto sua è Hotel Supramonte, perchè racconta una storia personalissima sua ( discorso originalità di cui sopra per me è fondamentale ), per il carico emozionale spaventoso, per le parole meravigliose quanto concise e strazianti, perchè condivide con il resto del Mondo qualcosa di così privato e profondo, perchè sono originario di quei luoghi e ci sono legato in un modo o nell'altro, perchè frasi come " passerà anche questa stazione senza far male, passerà questa pioggia sottile come passa il dolore " non mi hanno alleviato momenti durissimi nella vita ma di certo mi hanno fatto sentire meno solo :sisi:

 

Secondo me sbagli a giudicare il testo su una base assoluta, è ovvio che una canzone che vuole raccontare la tradizione della sua terra non potrà mai trattare temi alti come il rapporto con Dio e con il padre come nel testamento di Tito, sono due cose che vanno valutate nel loro ambito relativo, il tutto rigorosamente IMHO.

 

Poi Lief ci mancherebbe io ironizzo con i meme, già il fatto che tu conosca De Andrè è ottimo e non comune nell'Italia di oggi ed i gusti sono una cosa estremamente soggettiva su cui sarebbe sciocco discutere, ed io infatti ci scherzo e basta :ok:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No, no, no che sia musicalmente che la lirica siano stupendi è fuori discussione...ma preferisco altre. La Gioconda non mi piace, ma è pur sempre la Gioconda :sasa:

 

 EDIT: Dimenticavo, lo chiamavano Gesù è atea, atea la scorza atea la polpa :asd: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No, no, no che sia musicalmente che la lirica siano stupendi è fuori discussione...ma preferisco altre. La Gioconda non mi piace, ma è pur sempre la Gioconda :sasa:

 

 EDIT: Dimenticavo, lo chiamavano Gesù è atea, atea la scorza atea la polpa :asd:

beh de andrè non era proprio ateo ma neanche era credente... credeva molto nella figura di gesù a sentire le sue canzoni. quindi non credo si possa definire proprio atea. anche se dice che considerava gesù solo un uomo non dice esplicitamente che non crede, a quanto ne so.

 

 

Di quelle che hai nominato sì, ma semplicemente perchè musicalmente parlando è la più complessa ed originale, le più famose sono spesso cose già viste e straviste in Francia molti anni prima.

La mia preferita in assoluto sua è Hotel Supramonte, perchè racconta una storia personalissima sua ( discorso originalità di cui sopra per me è fondamentale ), per il carico emozionale spaventoso, per le parole meravigliose quanto concise e strazianti, perchè condivide con il resto del Mondo qualcosa di così privato e profondo, perchè sono originario di quei luoghi e ci sono legato in un modo o nell'altro, perchè frasi come " passerà anche questa stazione senza far male, passerà questa pioggia sottile come passa il dolore " non mi hanno alleviato momenti durissimi nella vita ma di certo mi hanno fatto sentire meno solo :sisi:

 

Secondo me sbagli a giudicare il testo su una base assoluta, è ovvio che una canzone che vuole raccontare la tradizione della sua terra non potrà mai trattare temi alti come il rapporto con Dio e con il padre come nel testamento di Tito, sono due cose che vanno valutate nel loro ambito relativo, il tutto rigorosamente IMHO.

 

Poi Lief ci mancherebbe io ironizzo con i meme, già il fatto che tu conosca De Andrè è ottimo e non comune nell'Italia di oggi ed i gusti sono una cosa estremamente soggettiva su cui sarebbe sciocco discutere, ed io infatti ci scherzo e basta :ok:

 

forse hai ragione, ma essendo in dialetto non mi ha mai colpito, anche la città vecchia è simile da quel punto, non racconta temi alti eppure la sua poesia mi ha sempre colpito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non si è mai "schierato" esplicitamente nè dalla parte dei credenti, nè da quella degli atei..ma parla spesso in prima persona a Dio nelle sue canzoni, personalmente non credo fosse ateo ma sicuramente era contro la classe clericale :sisi:

 

Lo stesso discorso vale in politica, in molti hanno provato ad affibiargli etichette ma lui era troppo avanti e troppo intelligente per poter essere inserito in una fazione o più in generale in uno schema, era LA voce fuori dal coro, " la voce potente, adatta per il vaffanculo ".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho parlato di quella canzone e lo chiamavano Gesù non si può dire che non sia atea :mhm:

 

Ed il fatto di parlare e pregare Dio non si può dire che lo sia, quindi qual'è il punto?

E poi ricordiamoci che un artista nelle sue canzoni scrive il cazzo che vuole, poi la sua vita, quella vera è spesso un'altra.

 

Edit: ho letto ora il tuo edit, sì beh in realtà si può credere in un Dio anche senza credere in Gesù Cristo quindi direi più anti-cristiana...

E comunque una canzone spesso è la fotografia di un momento e non dell'assoluto e specialmente per chi ha pubblicato per tanti anni come Faber le cose possono cambiare radicalmente per esempio dal primo lavoro all'ultimo....tant'è che lui stesso non amava particolarmente i primi successi :sisi:

 

Cmq io basta perchè sono in un OT pazzesco, al limite si può parlare nel 3d apposito ed a me farebbe piacere :rainbow:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma perchè la prendi come critica :asd: 

 

De Andrè mi ha sempre dato l'idea di uno che è stato cresciuto a pane e Bibbia e che a un certo punto abbia iniziato a considerare razionalmente quello che gli avevano insegnato...da qui quella canzone :sasa:

 

Ma perchè questo dovrebbe essere una critica non saprei :mhm: 

 

Bhe, apri tu il topic, no? :mhm: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Questa discussione è chiusa.