ErPiscioDeCane

Scopamicizia

Recommended Posts

Convinto tu...Io ho le mie idee eccome se le ho..Tanto che sono io contro tutto un intero Forum,giusto per farti capire eh...

Hai sentenziato eccome..Ora la mia pausa pranzo sta per finire e devo tornare in ufficio e non ho tempo (e voglia) per quotare i tuoi messaggi,ma ti basta andare indietro e rileggere quello che hai scritto.Sei te che hai fatto partire tutto questo "casino" eh.

Se dici d'avere la mentalità tanto aperta,se ti credi cosi il migliore ti renderai conto anche dei tuoi sbagli.

 

Rigirala come ti pare.Hai scritto il precedente messaggio come a dire che solo perché non ho più la scopamica non scoperò più.Era proprio quello che volevi intendere e non sono un idiota,l'ho capito subito.Ti ho semplicemente risposto per farti capire che ti sbagli,giusto per azzittirti..

 

Te lo ripeto poi,mettiti l'anima in pace,sarò ignorante (secondo te/voi ovviamente) volgare e con la mentalità chiusa (sempre secondo voi,eppure non ero io a fare la morale sulla scopamicizia,ma va bè) per te,ma una figa io la troverò SEMPRE.

Pace e amore.

io volevo intendere che ti rode che è venuto a mancare questo che hai scritto tu

 

A me personalmente piace molto questa situazione.Mi fa sentire appagato..Lo so, è un discorso molto materialista,ma avere una ragazza con cui andare senza impegno e poi andare in giro e avere la possibilità di farmi altre belle gnochee, mi fa sentire "un figo" della serie "Posso fare quello che voglio,vado con chi mi pare" So che in realtà non è proprio cosi,ma mi sento in questo modo.

Infine vedere i miei amici che rosicano e che mi dicono "Hai realizzato il sogno di ogni uomo" non ha prezzo ahahaha.

ti ribadisco che non ho sentenziato niente, tranne alla fine per smuoverti con una provocazione (tra l'altro non ho mai giudicato, nè tanto meno in maniera negativa, la scopamicizia)

ti ho consigliato di riflettere, cosa che non fa mai male e che ovviamente faccio anche io, continuamente

ho sbagliato qualcosa? si e ti spiego cosa

per come la vedo io, ognuno può vivere come vuole: non esiste giusto o sbagliato a livello soggettivo.

nella vita però esistono cose soggettive e cose oggettive.

spesso decisioni soggettive comportano conseguenze oggettive, quindi una scelta è veramente una scelta ed una reale espressione di se stessi se c'è coerenza tra decisione e conseguenze (conseguenze non ha per forza un'accezione negativa e spesso si possono incrociare più decisioni soggettive rendendo il discorso più complicato...)

una persona però nel prendere le sue decisioni, dal mio punto di vista, è anche libera di essere consapevole o meno delle conseguenze oggettive, addirittura può anche illudersi che non ci siano o che siano diverse

problema comune però per le persone che vivono con poca consapevolezza o con illusione è che contemporaneamente si lamentano di ciò che deriva dalle proprie scelte senza mai fare un passo indietro .... per riflettere sulle proprie scelte

quindi per concludere, in casi come questi non c'è coerenza di pensiero ed inevitabilmente la decisione soggettiva presa è sbagliata ma non sbagliata in quanto tale, ma sbagliata perchè in realtà non voluta dalla persona stessa

(quando ci si mette di mezzo anche il subconscio, etc le cose si complicano e può passare parecchio tempo prima che una persona se ne accorga)

ma, a mio avviso, una persona è anche libera di farsi del male e prendere decisioni che in realtà non vuole prendere

per questo dirti di riflettere o smuoverti con una provocazione, in effetti, può essere considerato uno sbaglio.. sbaglio che non faccio di rado a dire il vero

vuoi tanto franchezza da parte degli altri ma poi non accetti che si noti una certa incoerenza e chiusura mentale?

chi pretende la perfezione dagli altri ed è pronto a far pagare alle persone il minimo sbaglio rifiutando l'introspezione, fidati, ha tante riflessioni da fare, come chi risponde in un certo modo al consiglio di riflettere (consiglio che addirittura "scatena tutto questo casino" [cit])

ma se tu non vuoi riflettere... non lo fare e allo stesso modo in futuro sarai libero di lamentarti o meno

p.s. io non ti ho mai detto di riflettere sulla scopamacizia e ti ripeto che non ho mai giudicato, nè tanto meno in maniera negativa, la scopamicizia

per caso ti ho scritto una citazione sulla scopamicizia sulla quale riflettere?

tra l'altro le citazioni erano il frutto di una breve ricerca su internet e, oltre a quello che ha scritto Brezza, una citazione, specie un'aforisma, è una frase che esprime e sintetizza molto bene un concetto... molto meglio di quanto posso fare io

p.p.s. si potrebbe discutere se essere chiusi mentalmente possa essere considerato giusto o sbagliato in maniera assoluta (così come su altre sfumature...)

probabilmente avendo una visione positiva della vita e dell'essere umano... io la considero una cosa sbagliata

ma potrebbe essere un altro dei miei tanti errori

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io volevo intendere che ti rode che è venuto a mancare questo che hai scritto tu

 

ti ribadisco che non ho sentenziato niente, tranne alla fine per smuoverti con una provocazione (tra l'altro non ho mai giudicato, nè tanto meno in maniera negativa, la scopamicizia)

ti ho consigliato di riflettere, cosa che non fa mai male e che ovviamente faccio anche io, continuamente

ho sbagliato qualcosa? si e ti spiego cosa

per come la vedo io, ognuno può vivere come vuole: non esiste giusto o sbagliato a livello soggettivo.

nella vita però esistono cose soggettive e cose oggettive.

spesso decisioni soggettive comportano conseguenze oggettive, quindi una scelta è veramente una scelta ed una reale espressione di se stessi se c'è coerenza tra decisione e conseguenze (conseguenze non ha per forza un'accezione negativa e spesso si possono incrociare più decisioni soggettive rendendo il discorso più complicato...)

una persona però nel prendere le sue decisioni, dal mio punto di vista, è anche libera di essere consapevole o meno delle conseguenze oggettive, addirittura può anche illudersi che non ci siano o che siano diverse

problema comune però per le persone che vivono con poca consapevolezza o con illusione è che contemporaneamente si lamentano di ciò che deriva dalle proprie scelte senza mai fare un passo indietro .... per riflettere sulle proprie scelte

quindi per concludere, in casi come questi non c'è coerenza di pensiero ed inevitabilmente la decisione soggettiva presa è sbagliata ma non sbagliata in quanto tale, ma sbagliata perchè in realtà non voluta dalla persona stessa

(quando ci si mette di mezzo anche il subconscio, etc le cose si complicano e può passare parecchio tempo prima che una persona se ne accorga)

ma, a mio avviso, una persona è anche libera di farsi del male e prendere decisioni che in realtà non vuole prendere

per questo dirti di riflettere o smuoverti con una provocazione, in effetti, può essere considerato uno sbaglio.. sbaglio che non faccio di rado a dire il vero

vuoi tanto franchezza da parte degli altri ma poi non accetti che si noti una certa incoerenza e chiusura mentale?

chi pretende la perfezione dagli altri ed è pronto a far pagare alle persone il minimo sbaglio rifiutando l'introspezione, fidati, ha tante riflessioni da fare, come chi risponde in un certo modo al consiglio di riflettere (consiglio che addirittura "scatena tutto questo casino" [cit])

ma se tu non vuoi riflettere... non lo fare e allo stesso modo in futuro sarai libero di lamentarti o meno

p.s. io non ti ho mai detto di riflettere sulla scopamacizia e ti ripeto che non ho mai giudicato, nè tanto meno in maniera negativa, la scopamicizia

per caso ti ho scritto una citazione sulla scopamicizia sulla quale riflettere?

tra l'altro le citazioni erano il frutto di una breve ricerca su internet e, oltre a quello che ha scritto Brezza, una citazione, specie un'aforisma, è una frase che esprime e sintetizza molto bene un concetto... molto meglio di quanto posso fare io

p.p.s. si potrebbe discutere se essere chiusi mentalmente possa essere considerato giusto o sbagliato in maniera assoluta (così come su altre sfumature...)

probabilmente avendo una visione positiva della vita e dell'essere umano... io la considero una cosa sbagliata

ma potrebbe essere un altro dei miei tanti errori

 

 

Ho letto,ho capito cosa vuoi dire.

Buon Natale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora