Recommended Posts

2wc4lsn.jpg

 

"Tra rischi indicibili e traversie innumerevoli, io ho superato la strada per il castello oltre la città di Goblin, per riprendere il bambino che tu hai rapito. La mia volontà è forte quanto la tua e il mio regno altrettanto grande... tu non hai alcun potere su di me."

 

 

Labyrinth - Dove tutto è possibile (Labyrinth) è un film fantastico del 1986 diretto da Jim Henson.
 
Il regista Jim Henson, creatore dei Muppets, venne aiutato da Brian Froud per la parte visiva e dall’autore di libri per ragazzi Dennis Lee per la storia, che è stata poi sceneggiata da Terry Jones dei Monty Python (ed è diventata anche un romanzo grazie ad A. C. H. Smith).
 
I personaggi umani principali sono Jareth il re dei Goblin, interpretato da David Bowie, e Sarah, una giovane Jennifer Connelly. La trama si basa sul percorso di Sarah in uno strano labirinto fantastico. La maggior parte degli altri ruoli importanti sono personificati da pupazzi o da una combinazione di performance umana e di pupazzi. Il film è stato girato nei pressi di New York e agli Elstree Studios in Gran Bretagna.
 
Trama

Locandina Labyrinth - Dove tutto è possibile
La bella adolescente Sara penetra nel misterioso labirinto per salvare il fratellino rapito dal malvagio re degli gnomi, il demoniaco Jareth. Nel suo viaggio incontra i personaggi più incredibili. Diretto da Henson, babbo dei Muppets, e scritto da Terry Jones, testa pensante dei Monty Python, è un film tecnicamente prodigioso e di raffinatezza figurativa più europea che americana, assistito dall'angelo custode dell'ironia.

 
 
Titolo originale Labyrinth
Paese di produzione Gran Bretagna, USA
Anno 1986
Durata 102 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere fantasy
Regia Jim Henson
Soggetto Jim Henson, Dennis Lee
Sceneggiatura Terry Jones
Produttore Eric Rattray
Fotografia Alex Thomson
Montaggio John Grover
Musiche Trevor Jones, canzoni di David Bowie
Scenografia Elliot Scott
 
Interpreti e personaggi

David Bowie: Jareth, il re dei Goblin
Jennifer Connelly: Sarah
Toby Froud: Toby
Shelley Thompson: Matrigna
Christopher Malcolm: Padre
Shari Weiser: Gogol
Warwick Davis: Goblin Corps
Frank Oz: Saggio

 

 

Opinione personale: sarà che io con questo film ci son quasi cresciuta, sarà che gli effetti speciali son antiquati per i livelli di oggi giorno, ma per me resta un film carinissimo, che fa sognare xD oh come mi vorrei trovare nel regno dei goblin :rotfl:

 

 

Collegamenti:

David Bowie

George Lucas

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bello  piacque tanto anche a me :sasa:  ai tempi che uscì e sebbene non ero ancora un grande fan di David Bowie ... jenniffer Connely l'ho sempre trovata irresistibile in questo film :sasa:

e poi come dicevi anche se gli effetti sono antiquati e tutto il resto della storia non è tra le + moderne al tempo faceva + che scalpore e anche io nè ho un ricordo molto piacevole :hero:

 

anzi ora che l'ho rivisto nel tuo topic di sicuro lo riguarderò :susu:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ho letto il libro, c'è molto più di quel che si vede nel film, soprattutto la parte di Lady Mondezza :sasa:

bello comunque, da vedere se vi piace il genere :zizi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora