Cronoblack

Il Topic del Risparmio

Recommended Posts

Parliamo di risparmio, che in tempo di crisi si fa sempre più importante.

 

- Secondo voi, quale è il metodo più efficace per riscaldare l'ambiente di casa spendendo il meno possibile?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Avendo una casa molto fredda e costando molto sia il riscaldamento classico che quello a legna stavo valutando l'acquisto di stufa a pellet ma non ho idea del riparmio effettivo e dell' "efficacia termica",

mi piacerebbe sentire pareri di chi ha esperienza in merito :zizi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'unico modo per risparmiare è avere una casa isolata adeguatamente, ma visto che siamo parlando in ottica crisi...copritevi di più anche se state dentro casa :asd: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Avendo una casa molto fredda e costando molto sia il riscaldamento classico che quello a legna stavo valutando l'acquisto di stufa a pellet ma non ho idea del riparmio effettivo e dell' "efficacia termica",

mi piacerebbe sentire pareri di chi ha esperienza in merito :zizi:

@Fåbi_92™ :look:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Parlo per me: indosso più di una felpa insieme ad uno scialle  :peo: Quando sono a letto invece metto tutto ciò che trovo in giro sopra la coperta in modo da riscaldarmi ancora di più, in genere il cappotto va bene, e così cerco di sopravvivere  :yuppipeo:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Avendo una casa molto fredda e costando molto sia il riscaldamento classico che quello a legna stavo valutando l'acquisto di stufa a pellet ma non ho idea del riparmio effettivo e dell' "efficacia termica",

mi piacerebbe sentire pareri di chi ha esperienza in merito :zizi:

Allora ...

per quanto mi riguarda, la stufa a pellet (se si vuole adottare appunto una soluzione del genere) è la migliore :mmm:

e di conseguenza, pagheresti di più che per una stufa a legno o simili :look:

sotto i 500 euro non so se trovi qualcosa, anzi ti conviene andare un po' più su come prezzo :mmm:

Il pellet è molto pulito, viene confezionato in sacchi da 15 chili circa e semplicemente va riempito nella cabina della stufa;

scalda assolutamente di più di una stufa a legna e produce molta meno cenere.

è ovvio costi di più ...

sia il pellet (che comunque se trovi il fornitore giusto te ne da a pacchi d'estate scontati e sei apposto per tutto l'inverno :asd:) che le varie manutenzioni ...

infatti la stufa a pellet è tutta automatizzata (a differenza di quella in legna) e può capitare che si rompa qualcosa e anche se non si rompe qualcosa una volta ogni 6 mesi (mi sembra) va controllata ...

più ovviamente la pulizia settimanale che non è poi così impegnativa ... anzi la preferisco a quella a legna; dovrai solo pulire la cenere e il coperchio :asd:

se poi ti interessa anche lo stile e l'atmosfera, scordati le braci che scoppiano, l'odore tipico del focolare (il pellet è inodore) e tutte le cose tipiche. troverai una fiamma artificiale :asd:

ho scritto di merda, spero si capisca :rotfl:

edit: ah altra cosa importante è che le stufe a pellet fungono con elettricità, quindi se quest'ultima non va sei fottuto :asd: (cosa che non mi è mai capitata comunque)

io mi ci trovo da dio ....

però c'è un costo dietro :zizi:

che poi dal punto di vista della comodità è imbattibile; entri in casa, premi un bottone e dopo 2 minuti sei già bello tranquillo con le tue fiamme :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora ...

per quanto mi riguarda, la stufa a pellet (se si vuole adottare appunto una soluzione del genere) è la migliore :mmm:

e di conseguenza, pagheresti di più che per una stufa a legno o simili :look:

sotto i 500 euro non so se trovi qualcosa, anzi ti conviene andare un po' più su come prezzo :mmm:

Il pellet è molto pulito, viene confezionato in sacchi da 15 chili circa e semplicemente va riempito nella cabina della stufa;

scalda assolutamente di più di una stufa a legna e produce molta meno cenere.

è ovvio costi di più ...

sia il pellet (che comunque se trovi il fornitore giusto te ne da a pacchi d'estate scontati e sei apposto per tutto l'inverno :asd:) che le varie manutenzioni ...

infatti la stufa a pellet è tutta automatizzata (a differenza di quella in legna) e può capitare che si rompa qualcosa e anche se non si rompe qualcosa una volta ogni 6 mesi (mi sembra) va controllata ...

più ovviamente la pulizia settimanale che non è poi così impegnativa ... anzi la preferisco a quella a legna; dovrai solo pulire la cenere e il coperchio :asd:

se poi ti interessa anche lo stile e l'atmosfera, scordati le braci che scoppiano, l'odore tipico del focolare (il pellet è inodore) e tutte le cose tipiche. troverai una fiamma artificiale :asd:

ho scritto di merda, spero si capisca :rotfl:

edit: ah altra cosa importante è che le stufe a pellet fungono con elettricità, quindi se quest'ultima non va sei fottuto :asd: (cosa che non mi è mai capitata comunque)

io mi ci trovo da dio ....

però c'è un costo dietro :zizi:

che poi dal punto di vista della comodità è imbattibile; entri in casa, premi un bottone e dopo 2 minuti sei già bello tranquillo con le tue fiamme :asd:

 

Spiegami meglio come funziona sta stufa a pellet :mmm: La compro e che faccio? Ci vogliono tubi per far evaporari i fumi fuori? Altri tubi per riscaldare le altre stanza? Scalda anche l'acqua? Cioè parlamene un po' :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Spiegami meglio come funziona sta stufa a pellet :mmm: La compro e che faccio? Ci vogliono tubi per far evaporari i fumi fuori? Scalda anche l'acqua? Cioè parlamene un po' :asd:

La compri :mava:

la monti o la fai montare ..

7o3TNHw.png

la configuri, compri il pellet, lo riempi come se fosse acqua nel punto 27 poi c'è una coclea (si dice così mi sembra :rotfl:) che aspira il pellet e lo porta dove verrà bruciato tramite una resistenza elettrica e combustione ...

nulla di più immediato ...

 

ah pazzo .... io ti ho fatto il confronto con quella a legna ma se confrontiamo al metano ad esempio, oltre al fatto che è migliore, c'è anche un bel risparmio :sasa:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La compri :mava:

la monti o la fai montare ..

7o3TNHw.png

la configuri, compri il pellet, lo riempi come se fosse acqua nel punto 27 poi c'è una coclea (si dice così mi sembra :rotfl:) che aspira il pellet e lo porta dove verrà bruciato tramite una resistenza elettrica e combustione ...

nulla di più immediato ...

 

ah pazzo .... io ti ho fatto il confronto con quella a legna ma se confrontiamo al metano ad esempio, oltre al fatto che è migliore, c'è anche un bel risparmio :sasa:

 

Ma riscalda anche l'acqua?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si ... esiste anche questa ipotesi :sasa: ma non è il mio caso

http://www.mcz.it/it/stufe-pellet-acqua/

 

In questo caso credo si dovrebbe rifare tutto l'impianto idrico :mmm:

 

C'è una qualche tabella che indica le differenze di consumo elettrico tra questa a pellet e altri riscaldamenti tradizionali? (Anche con scaldabagno ad esempio)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In questo caso credo si dovrebbe rifare tutto l'impianto idrico :mmm:

 

C'è una qualche tabella che indica le differenze di consumo elettrico tra questa a pellet e altri riscaldamenti tradizionali? (Anche con scaldabagno ad esempio)

 

Non vorrei sparare una cavolata, ma ho una stufa a pellet dall'anno scorso (fantastica :emmio:) e dovrebbe scaldare anche l'acqua :mmm: Ma non è stato rifatto tutto l'impianto idrico :sisi:

Prendi con le pinze quello che ho detto comunque, dopo chiedo meglio xD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Compratevi una borsa dell'acqua calda e attaccatevi a quella :-D

 

Suona un pò come "attaccatevi al tram" XD

 

Comunque forse la stufa a pellet è la soluzione migliore anche se ha un costo non indiffirente, soprattutto quella che riscalda anche l'acqua :mmm:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fabi quanto spendi quotidianamente tra pellet ed energia elettrica supponendo di lasciare acceso 24 ore?

Avrai all'incirca un'idea di quanto meno costa rispetto al classico riscaldamento a termosifone...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fabi quanto spendi quotidianamente tra pellet ed energia elettrica supponendo di lasciare acceso 24 ore?

Avrai all'incirca un'idea di quanto meno costa rispetto al classico riscaldamento a termosifone...

 

Si potrebbe anche fare un confronto tra quanto arrivava prima in bolletta elettrica e quanto arriva adesso con questa stufa  :sasa:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Compratevi una borsa dell'acqua calda e attaccatevi a quella :-D

Ce l'avevo, poi una volta mentre la ricaricavo ho sentito odore di bruciato e stava schiumando e andando a fuoco :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fabi quanto spendi quotidianamente tra pellet ed energia elettrica supponendo di lasciare acceso 24 ore?

Avrai all'incirca un'idea di quanto meno costa rispetto al classico riscaldamento a termosifone...

allora ...

tieni conto che in media 15 chili li consumi in 12 ore.

un pacco costa dai 3,5 si 5,5 euro. è molto importante trovare il fornitore giusto ma sopratutto acquistare nel periodo pre estivo/estivo (da maggio a inizio agosto).

io ad esempio quest'estate mi sono caricato in macchina non so quanti sacchi di pellet con mio padre e abbiamo riempito un box :rotfl:

purtroppo per te e per fortuna per me le bollette a casa non le pago io :rotfl:

sono sicuro che ci sia un risparmio anche se spendi 5,5 euro a sacco :sasa:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

allora ...

tieni conto che in media 15 chili li consumi in 12 ore.

un pacco costa dai 3,5 si 5,5 euro. è molto importante trovare il fornitore giusto ma sopratutto acquistare nel periodo pre estivo/estivo (da maggio a inizio agosto).

io ad esempio quest'estate mi sono caricato in macchina non so quanti sacchi di pellet con mio padre e abbiamo riempito un box :rotfl:

purtroppo per te e per fortuna per me le bollette a casa non le pago io :rotfl:

sono sicuro che ci sia un risparmio anche se spendi 5,5 euro a sacco :sasa:

Ammazza mangia però!

Se lo si tiene acceso 12 ore al giorno son 165 al mese elettricità esclusa...certo fossero solo quei 165 sarebbe buono, c'è da vedere poi quanto consuma di elettricità e soprattutto quanto riscalda...cioè magari non sono necessarie 12 ore per tenere riscaldato un ambiente ma anche lì penso dipenda da metratura e configurazione stanze..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ammazza mangia però!

cioè magari non sono necessarie 12 ore per tenere riscaldato un ambiente ma anche lì penso dipenda da metratura e configurazione stanze..

si esatto ...

più o meno io butto via un pacco ogni giornata e mezza/2 ma la tengo in una stanza ampia ... anche il condizionatore fa fatica a raffreddare d'estate :sasa:

dipende molto ...

in ogni caso, c'è un risparmio rispetto ai caloriferi e quant'altro ...

in elettricità potresti guardare tu sula stufa che sceglierai quanto consuma :sasa:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si esatto ...

più o meno io butto via un pacco ogni giornata e mezza/2 ma la tengo in una stanza ampia ... anche il condizionatore fa fatica a raffreddare d'estate :sasa:

dipende molto ...

in ogni caso, c'è un risparmio rispetto ai caloriferi e quant'altro ...

in elettricità potresti guardare tu sula stufa che sceglierai quanto consuma :sasa:

Il discorso di casa mia è che è abbastanza grandina essendo in periferia ( 200 m2 + ) e che disperde molto calore da un isolamento termico fatto male,specialmente dagli infissi..

Quindi anche quando si accendono termosifoni o stufa a legna o camino diciamo che non si scalda granchè e sono soluzioni costose che poi di fatto non sono soluzioni.

In ogni caso anche se si dovesse risparmiare a parità di prestazioni ovviamente lo terrei in considerazione, specie se è un investimento che rientra nel giro di poco tempo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora