Recommended Posts

1tldae.jpg

Edward mani di forbice (Edward Scissorhands) è un film di Tim Burton del 1990, con Johnny Depp. Il film segna l'inizio di una sempre più stretta collaborazione tra lui e il regista, nonché l'instaurarsi definitivo della collaborazione tra il regista e il compositore Danny Elfman.
Il film è una fiaba drammatica situata in un'esagerata e altamente stereotipata visione del sobborgo americano e della tipica famiglia americana che vi abita. Combina intenzionalmente i cliché e gli stili cinematografici degli anni cinquanta, sessanta e ottanta. Il concetto, e molti dei temi di Edward mani di forbice possono essere comparati al romanzo gotico inglese Frankenstein di Mary Shelley e alla leggenda francese de La bella e la bestia.

La critica acclamò il film come un racconto senza tempo sull'amicizia; è spesso citato come il miglior film di Burton, anche se il successo fu modesto al botteghino, guadagnando 56 milioni di dollari in tutto il mondo.Il regista considera Edward mani di forbice come il film che più incarna il suo lavoro personale.

Da sottolineare la presenza tra gli attori di Vincent Price, di cui il regista è sempre stato un gran estimatore (vedi il cortometraggio Vincent del 1982). Il film sarà il penultimo dell'artista.

 
Trama


Un vecchio scienziato muore prima di essere riuscito a fare alla sua meravigliosa creatura tecnoumana le mani, che sostituisce con delle forbici. Il giovanotto, che vive in un castello, viene adottato da una famiglia, va ad abitare nel sobborgo di una moderna città americana, ma è infelice perché odiato dai vicini per la sua diversità. Pur con qualche ingorgo verso la fine, è la favola più originale uscita da Hollywood da molti anni, nella sua miscela di tenerezza e crudeltà. Il talento grafico di Burton (il quartiere residenziale di pistacchio e caramello, l'assurdo e minaccioso castello, Edward che con le sue cesoie tosa i cani e modella cespugli) è al servizio di un universo intensamente "poetico". Sceneggiato da Caroline Thompson da un racconto di Burton, anche produttore per la Fox. Fonte

 


Titolo originale Edward Scissorhands

Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1990
Durata 105 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1,85:1
Genere fantastico, drammatico, romantico
Regia Tim Burton
Soggetto Tim Burton, Caroline Thompson
Sceneggiatura Caroline Thompson
Produttore Tim Burton, Denise Di Novi, Caroline Thompson
Produttore esecutivo Richard Hashimoto
Casa di produzione Twentieth Century-Fox Film Corporation
Distribuzione (Italia) 20th Century Fox Italia (1991)
Fotografia Stefan Czapsky
Montaggio Colleen Halsey, Richard Halsey
Effetti speciali Stan Winston
Musiche Danny Elfman
Scenografia Bo Welch
Costumi Colleen Atwood
Trucco Irene Aparicio, Fern Buchner, Bridget Cook, Selena Evans-Miller, Matthew W. Mungle, Ve Neill, Rick Provenzano, Kim Santantonio, Susan Schuler-Page, Werner Sherer, Liz Spang, Rick Stratton, Yolanda Toussieng, Mary Ann Valdes, Lynda Kyle Walker, Brad Wilder, Stan Winston, Steve LaPorte

 

 

Fonte


Collegamenti:

Tim Burton

Johnny Depp, sex simbol

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora