King Edward 2

Riuscite a organizzarvi??

Recommended Posts

Come da titolo, siete delle persone che riescono a organizzare la propria giornata al meglio ogni giorno? Cioé io, studente universitario fuori corso (mi manca l'ultimo esame) ho il vizio di svegliarmi tardi (tra le 10 e le 12) ogni giorno, oltre a perdere parecchio tempo su fb (non ne sono dipendente ma comunque una mezz'ora almeno al giorno ce la passo) e perdo tempo in altri modi che non saprei manco spiegarvi, oltre alle perdite di tempo occasionali che mi capitano tipo uno streaming che da continuo buffering quindi impieghi molto più tempo a vedere quella cosa, 30 telefonate di call center al giorno, cerchi una cosa su google e la trovi dopo 30 anni e altre cose... Insomma sono anni che vorrei avere una giornata perfettamente organizzata ma non riesco, in alcune davvero non combino niente di che, arrivo sempre la sera con la sensazione di aver sprecato o non sfruttato al meglio la giornata, che avrei potuto fare molte più cose (che sia studio o svago)... Persone che riescano a sfruttare ogni singolo minuto delle 16 ore (ammesso che si dorma 8 ore) della giornata non ne conosco, ma in generale sono tutti più organizzati di me :(

E voi? Non per farmi gli affari vostri nel dettaglio, mi basta sapere se riuscite a organizzare le vostre giornate al meglio (tutte e 365 o quasi!!) o capita una o più giornate dove arrivate a sera pensando che ci si poteva dare più da fare. (e intendo anche videogiocare, leggere, vedere film o anime ecc, non solo lavoro studio o vita sociale). 

Fb penso che lo abolisco proprio... a parte quando devi chattare è una perdita di tempo bella e buona....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quoto molto di quello che hai detto.

 

Io sono abbastanza organizzato, nel senso che ho un orario preciso da seguire tutti i giorni (per lo studio), ma ogni tanto mi perdo in chat di Facebook (maledetto lui) e altri social a caso.. non ci passo la giornata nemmeno io ma cavolo se mi distraggono! Poi quando arriva il momento di fare qualcosa nel pomeriggio ad esempio, lo rinvio sempre di un quarto d'ora/venti minuti.. devo correggermi XD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quoto molto di quello che hai detto.

 

Io sono abbastanza organizzato, nel senso che ho un orario preciso da seguire tutti i giorni (per lo studio), ma ogni tanto mi perdo in chat di Facebook (maledetto lui) e altri social a caso.. non ci passo la giornata nemmeno io ma cavolo se mi distraggono! Poi quando arriva il momento di fare qualcosa nel pomeriggio ad esempio, lo rinvio sempre di un quarto d'ora/venti minuti.. devo correggermi XD

Già ti ammiro per il fatto che studi tutti i giorni e a orari precisi  :asd:. Io altre a prendermi 2-3 se non 4 mesi di ferie tra la firma sulla camicia di un esame e l'inizio dello studio per il successivo, studio anche male nel senso che faccio mezzo'ora poi mi fermo, mi faccio distrarre da altre cose, poi faccio altri 20 minuti poi di nuovo, poi interrompo magari riprendo il pomeriggio insomma passano 3-4 ore però alle fine lo studio effettivo è di 2 al max.... Comunque devo assolutamente impormi di svegliarmi max alle 8 e 30 (9 sabato e domenica) e di passare non più di 15- 20 minuti al giorno su fb.... Se non parto da queste basi col cavolo che arrivo a centellinare i singoli minuti...  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Già ti ammiro per il fatto che studi tutti i giorni e a orari precisi  :asd:. Io altre a prendermi 2-3 se non 4 mesi di ferie tra la firma sulla camicia di un esame e l'inizio dello studio per il successivo, studio anche male nel senso che faccio mezzo'ora poi mi fermo, mi faccio distrarre da altre cose, poi faccio altri 20 minuti poi di nuovo, poi interrompo magari riprendo il pomeriggio insomma passano 3-4 ore però alle fine lo studio effettivo è di 2 al max.... Comunque devo assolutamente impormi di svegliarmi max alle 8 e 30 (9 sabato e domenica) e di passare non più di 15- 20 minuti al giorno su fb.... Se non parto da queste basi col cavolo che arrivo a centellinare i singoli minuti...  

 

Lì è questione di abitudine, ti dico io studio a casa quest'anno, ma è ovviamente molto più duro che studiare a scuola!

Però se inizi a prendere il giro, ti fai un orario e ti imponi di rispettarlo, nel giro di 1-2 settimane riesci a prendere il ritmo e poi non ti fermi più :asd:

Ad esempio io studio molto al mattino, il mio cervello è molto più attivo. Al pomeriggio ripasso, se devo mettermi a studiare è la fine XD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io sono un diesel :sasa: All'inizio sono disorganizzato e alla fine pure ( in vista dell'esame mi auto-saboto non capisco il perchè :mhm: ) ma preso il ritmo riesco a studiare decentemente ( non supero le 5 ore al giorno però :mhm: )

 

Nel complesso incide anche che materia sto studiando e il mio stato emotivo ( incazzato, sereno, infastidito,ecc...), ma non credo di essere una persona organizzata al meglio, ho enormi margini di miglioramento.

 

Il tirocinio mi sta mettendo un pò più in riga, voglio provare ad aggiungere anche la palestra e vedere come me la cavo :mhm: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per avermi raccontato le vostre esperienze, ho solo da imparare. Caro Germanoreale, lo stato emotivo incide eccome per quanto mi riguarda, e non solo sullo studio. A volte che sto scazzato davvero vedo solo il divano con al max il cell in mano. Ma resta una giornata sprecata....

PS: 5 ore al dì sono buone, ovviamente se non si è troppo sotto alla data.

PS2: un'altra cosa che odio e che mi fa perdere almeno 40 minuti a settimana è farmi la barba, ma col barbone sto decisamente male oltre a sembrare vecchio  :zizi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono l'anti organizzazione, tutto ciò che mi circonda finisce per essere guidato dal caso, ogni progetto che cerco di realizzare, ogni obiettivo che mi pongo, viene puntualmente stravolto, e dire che ci provo davvero tanto a pianificare ogni mia singola giornata, mi ci cruccio su ore ed ore, ma niente, ogni singola volta le cose vanno in tutt'altr maniera di come avevo cercato di farle andare.

 

Seriamente, detto così poi sembra una vita piena di chissà quanto entusiasmante o piena i novità ed imprevisti, non è così, è piuttosto piatta, ma davvero... non va mai come vorrei andasse, cambia sempre tutto ed è una gran rottura nella maggior parte dei casi.

Parlo anche di piccole cose quotidiane eh.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono l'anti organizzazione, tutto ciò che mi circonda finisce per essere guidato dal caso, ogni progetto che cerco di realizzare, ogni obiettivo che mi pongo, viene puntualmente stravolto, e dire che ci provo davvero tanto a pianificare ogni mia singola giornata, mi ci cruccio su ore ed ore, ma niente, ogni singola volta le cose vanno in tutt'altr maniera di come avevo cercato di farle andare.

 

Seriamente, detto così poi sembra una vita piena di chissà quanto entusiasmante o piena i novità ed imprevisti, non è così, è piuttosto piatta, ma davvero... non va mai come vorrei andasse, cambia sempre tutto ed è una gran rottura nella maggior parte dei casi.

Parlo anche di piccole cose quotidiane eh.

Wow, è più o meno ciò che ho cercato di esprimere io!!

Dimenticavo, allo svegliarsi tardi, studiare male e facebook ci aggiungo un altro vizio, quello di andare molte volte al giorno o addirittura attaccarmi all'f5 su certi siti (che non specifico per non violare il regolamento ma avrete capito) per vedere se è uscito qualcosa di nuovo, specie qualcosa che aspetto (tipo ora con the evil within).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dipende dallo stato emotivo. Se sono motivata viaggio tutto il giorno come un treno. Se ho poca voglia mi sforzo fino a sera, ma ovviamente il rendimento è diverso :sisi:

Generalmente mi fa sentire in colpa non sfruttare a pieno il tempo, anche perché poi non lo recuperi più. Ma è una cosa di cui ti accorgi solo quando sei in ritardo :sisi:

Oggi per esempio ho una gran voglia di cazzeggiare (e in parte lo sto facendo), ma oggi pomeriggio devo mettermi in riga :qwo:

È solo che ogni tanto hai inevitabilmente bisogno di riposo o, semplicemente, di staccare dalla routine quotidiana :sisi:

Fa eccezione quando mi devo preparare per uscire :asd: ci sono sere scazzatissime in cui mi vesto e mi trucco in dieci minuti e ci sono sere, quando mi impunto che voglio essere precisa, che perdo anche un'ora a scegliere come vestirmi :sisi: Sono spesso in ritardo agli appuntamenti serali :sisi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dipende dallo stato emotivo. Se sono motivata viaggio tutto il giorno come un treno. Se ho poca voglia mi sforzo fino a sera, ma ovviamente il rendimento è diverso :sisi:

Generalmente mi fa sentire in colpa non sfruttare a pieno il tempo, anche perché poi non lo recuperi più. Ma è una cosa di cui ti accorgi solo quando sei in ritardo :sisi:

Oggi per esempio ho una gran voglia di cazzeggiare (e in parte lo sto facendo), ma oggi pomeriggio devo mettermi in riga :qwo:

È solo che ogni tanto hai inevitabilmente bisogno di riposo o, semplicemente, di staccare dalla routine quotidiana :sisi:

Fa eccezione quando mi devo preparare per uscire :asd: ci sono sere scazzatissime in cui mi vesto e mi trucco in dieci minuti e ci sono sere, quando mi impunto che voglio essere precisa, che perdo anche un'ora a scegliere come vestirmi :sisi: Sono spesso in ritardo agli appuntamenti serali :sisi:

Condivido, eppure c'è gente che sta spina riesce a non staccarla mai, quella gente che fa 3+2 all'università in 5 anni, senza manco uscire fuori di un semestre.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alla triennale ci riuscivo alla perfezione, ormai ho perso proprio colpi. ^^'

Come se non avessi più voglia proprio: mi mancano 3 esami alla laurea magistrale e passo il tempo a cazzeggiare e aiutare gli altri in ogni cavolata, piuttosto che dedicare tempo e risorse ai miei studi. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora