Recommended Posts

The-Lincoln-Lawyer-cover-locandina_xlg1-

 

Titolo originale     The Lincoln Lawyer
Lingua originale     Inglese
Paese di produzione     USA
Anno     2011
Durata     118 min
Genere     thriller
Regia     Brad Furman
Casa di produzione     Lakeshore Ent., Lionsgate
Distribuzione (Italia)     Andrea Leone Films

 

The Lincoln Lawyer è un film statunitense del 2011 diretto da Brad Furman, tratto dal romanzo di Michael Connelly Avvocato di difesa.

    2012 - Saturn Award
        Nomination Miglior film d'azione/di avventura

Trama

 

L'avvocato Mickey Haller, di Los Angeles, usa per la sua attività di difensore metodi piuttosto discutibili e ha come ufficio una automobile “Lincoln” con una targa personalizzata “Not guilty” (“Non colpevole”).

Un giorno gli viene chiesto di difendere Louis Roulet, un ricco giovane accusato di violenze su una prostituta, il quale si dichiara ostinatamente innocente. Dalle ricerche effettuate dal suo amico investigatore Frank Levin, sembra effettivamente emergere l'innocenza dell’imputato. Ma poiché la Procura Distrettuale, per la quale lavora la ex moglie di Haller, insiste con le accuse si apre il processo.

Lo svolgimento del dibattimento fa ritornare alla memoria di Haller un caso analogo, accaduto alcuni anni prima, nel quale egli difendeva un uomo accusato dell’omicidio di una prostituta. In quel caso l’avvocato era solo riuscito ad evitare la pena di morte per suo assistito, convincendolo a patteggiare l'ergastolo, nonostante questi abbia sempre professato la sua innocenza.

Viste le analogie tra i due casi, l’Avvocato chiede al suo amico investigatore di approfondire la cosa, ma costui viene assassinato. A quel punto, Haller si trova stretto tra l’etica professionale di tutelare il suo cliente ed il timore che costui sia invece colpevole, mentre in prigione si trova un innocente che lui non ha saputo a suo tempo riconoscere e difendere.

Haller riuscirà a far assolvere Roulet nel processo, ma poi la situazione precipita. Rischia di diventare lui l’accusato e viene anche minacciata la sua bambina. Solo grazie ad un colpo di fortuna ed all’aiuto di una gang di motociclisti che fanno parte della sua discutibile clientela, riuscirà a cavarsela, con un colpo di scena finale.

 

Trailer

 

 

Interpreti e personaggi

    Matthew McConaughey: Mick Haller
    Marisa Tomei: Maggie McPherson
    Ryan Phillippe: Louis Roulet
    William H. Macy: Frank Levin
    Josh Lucas: Ted Minton
    John Leguizamo: Val Valenzuela
    Michael Peña: Jesus Martinez
    Bob Gunton: Cecil Dobbs
    Frances Fisher: Mary Windsor
    Bryan Cranston: Lankford
    Trace Adkins: Eddie Vogel
    Laurence Mason: Earl
    Margarita Levieva: Reggie Campo
    Pell James: Lorna
    Shea Whigham: Corliss
    Reggie Baker: Giudice Fullbright

Doppiatori italiani

 

  

Francesco Prando: Mick Haller
    Barbara De Bortoli: Maggir McPherson
    Francesco Pezzulli: Louis Roulet
    Luca Dal Fabbro: Frank Levin
    Davide Marzi: Ted Minton
    Corrado Conforti: Val Valenzuela
    Edoardo Stoppacciaro: Jesus Martinez
    Antonio Sanna: Lankford
    Antonella Giannini: Mary Windsor
    Valentina Mari: Lorna
    Luigi Scribani: DJ Corliss

 

Opinione Personale

 

 un legal thriller fatto come si deve con un mcconaughey che brilla per ritmo carisma e un'ottima recitazione in un film che verte su continui colpi di scena dove raggiri e giochi di potere fanno da padroni in un film molto contemporaneo che con una giusta dose di sagacia e il suo ritmo incalzante sà affascinare e mi ha colpito col suo saper essere avvincente e non troppo serioso pur mantenendo un livello eccelso per tutta la sua durata e non facendo mai scendere l'indice di interesse e di attenzione su come tutto debba andare a finire in un continuo susseguirsi di scambio di ruoli tra bugie ed inganni che ti portano al finale con estrema chiarezza e sorpresa (se no lo si è mai visto)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora