Brezza dell'est

Giochiamo con i titoli

5 risposte in questa discussione

Creare titoli intelligenti e spiritosi per le storielle costituisce un vero e proprio allenamento per l'immaginazione. Non soltanto un buon titolo mette a fuoco il punto centrale della storia, ma deve anche essere compatto e preciso. Inoltre, deve suscitare curiosità e interesse sull'argomento della storia.

 

Adesso vi propongo una storiella abbastanza conosciuta e elencherete tutti i possibili titoli che vi vengono in mente via via, una volta esaurita la fantasia, potrete proporre altre storielle che ci permetteranno di giocare coi titoli e l'immaginazione :yuppipea:

 

"Un vecchio marinaio talvolta trasportava la gente nella sua vecchia barca a remi. Un giorno un professore di retorica lo pagò perchè lo traghettasse sull'altra sponda di un lago. Non appena furono partiti, il professore chiese al marinaio se sarebbe stato un viaggio difficile.

"Non ne so niente", disse il marinaio.

"Non avete mai frequentato la scuola?".

"No", disse il marinaio.

"In questo caso, metà della vostra vita è andata perduta".

Il marinaio non disse nulla.

Ben presto una terribile tempesta scosse la barca, riempiendola d'acqua. Il marinaio gridò al passeggero che aveva il viso grigio per la paura, "Non avete mai imparato a nuotare?"

"No", disse il professore.

"In questo caso, professore, tutta la vostra vita è perduta, perchè stiamo affondando".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora