ag900

Calcio Estero

Recommended Posts

Farei la coppia Ibra-Moscardelli :zizi: Anzi Ibra sta in panca, ho già Moscardelli non mi serve un altro attaccante :zizi:

Goicoechea in porta, Aronica in difesa, Melo a centrocampo e la Champions sarà mia :pawa:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Goicoechea è il portiere più forte di sempre, la roma non lo lascerà partire facilmente dato che le è stato indicato dal savio creatore del calcio. :zizi:

 

Cmq in francia con moscardelli nel PSG ce la fai a vincere davvero il campionato... :rotfl:

 

Goicoechea

 

jonathan munoz acerbi aronica

 

schelotto melo de ceglie

 

krasic adriano moscagol

 

E non ce n'è per nessuno! :pawa:

 

Volevo fare il rombo, ma non mi sono venuti in mente trequartisti bidoni a questi livelli. Mancano, devo dire, alcuni giocatori come jorge martinez... :mmm:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Moscagol fa il trequartista, lui può fare tutto :zizi:

La maggior parte di quei giocatori li avevo pensati pure io per completare la squadra, pure adriano :asd:

 

Però muntari melo a centrocampo sono fondamentali, poi trova te il coraggio per passare di lì :asd:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:rotfl:

 

Però muntari non fa così schifo... Se ci vuoi un picchiatore c'è perez del bologna oppure Kehl del dortmund. lo chiamavano "il taglialegna" quando era titolare... :rotfl:

 

Adriano non poteva mancare in un dream team. u.u

 

Fosse stato forte almeno in una partita della sua carriera il capitano sarebbe stato dramè del lecce. u.u

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Blanc dovrebbe essere il prossimo allenatore del PSG. La notizia è abbastanza credibile perchè l'ha data BeIN Sport, canale di proprietà del presidente del PSG.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Blanc dovrebbe essere il prossimo allenatore del PSG. La notizia è abbastanza credibile perchè l'ha data BeIN Sport, canale di proprietà del presidente del PSG.

Come quando mediaset diceva che il milan aveva preso ronaldo? xD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ah, io pensavo tu parlassi di quando davano il milan in trattativa per Cristiano ronaldo perchè silvio aveva detto che gli piaceva...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Vilanova lascia il Barcellona

 

Tito Vilanova sta per annunciare il suo addio al Barcellona: il club blaugrana ha indetto una conferenza stampa alle ore 20.30 per comunicare al mondo che il suo allenatore ha nuovi problemi di salute. Una ricaduta che non gli permetterebbe di continuare a svolgere la sua funzione di allenatore del Barça.

Il presidente Sandro Rosell e il direttore sportivo Andoni Zubizarreta spiegheranno come il Barcellona affronterà la prossima stagione senza il suo attuale allenatore.

Nel dicembre scorso Vilanova era stato operato per la seconda volta per un tumore alla ghiandola parotide, ma aveva deciso di non abdicare. Questa volta invece, scrivono i due quotidiani catalani, il tecnico ha deciso di svincolarsi dal Barcellona per dedicarsi esclusivamente alla sua salute.

La stampa spagnola sta già facendo i nomi per la possibile successione di Vilanova: il primo è quello di Joan Francesc Ferrer Rubi, ex allenatore del Girona e già all'interno dello staff della squadra blaugrana a partire da questa estate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

O.O

 

Mi dispiace per villanova, ha fatto la scelta giusta.

 

Sono curioso di sapere chi darà il nuovo allenatore, dato che ormai sono tutti presi, anche se allenatori che fanno il gioco del barcellona in giro non ce ne sono. Sono davvero molto curioso per quello che succederà, potrebbe davvero essere la fine, momentanea, di un ciclo.

 

Sinceramente villanova non mi ha entusiasmato come allenatore per alcune scelte tattiche, però almeno era nel gioco del barça. Spero solo che facciano bene e che non cambino filosofia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Niente Grande Slam per il Bayern Monaco che manca la conquista della Supercoppa di Germania. E' infatti il Borussia Dortmund a trionfare per 4-2 e a prendersi una piccola rivincita sui bavaresi che li avevano battuti nella finale di Champions. Per la squadra di Klopp un successo che dà morale: i gialloneri conquistano la quarta Supercoppa della loro storia e agguantano nell'albo d'oro i bavaresi. Per Pep Guardiola primo dispiacere.

La gara inizia bene per il Dortmund che al 6' trova il vantaggio: colpo di testa di Bender, papera di Starke, titolare al posto dell'infortunato Neuer, e facile incornata a porta vuota diReus. Al 9' viene annullato per fuorigioco molto dubbio un gol a Lewandowski mentre poco dopo il polacco calcia addosso al portiere avversario da pochi passi. Nella ripresa la gara è più viva e a cavallo tra il 55' e il 57' accade di tutto. Prima pareggia il Bayern con Robbenche, tutto solo in area, incorna in rete un traversone da destra di Lahm. Sulla ripartenza il Borussia torna davanti perchè Van Buyten devia nella propria porta un cross di Gundogan e subito dopo lo stesso Gundogan fa 3-1 con un chirurgico destro a giro dal limite che spedisce la sfera nell'angolino. Il Bayern non ci sta e al 64' accorcia ancora con Robben, letale col suo sinistro da centro area. I bavaresi all'80' hanno l'ultimo sussulto con la traversa scheggiata da Muller e poi è solo Dortmund. Infatti, dopo le parate di Starke sul fresco Aubameyang e su Lewandowski, e il salvataggio sulla linea di Alaba su Reus, lo stesso Reus fa 4-2 all'87' a chiudere una perfetta ripartenza rifinita da Aubameyang.

 

Gli Highlights

:gangnam:

 

P.S. Quello che fa la telecronaca non ha mai sentito parlare di calcio, ha sbagliato tutte le pronunce dei giocatori :rotfl:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io godo perchè nonostante anche il bayern abbia un progetto serio, il borussia ha molti meno soldi ed è la dimostrazione lampante di come si possa vincere con una gestione perfetta, puntando sui giovani e con un gioco bellissimo, tra i migliori d'europa. Klopp è un grande. :pawa:

 

E poi Hummels era del Bayern :trollface:

 

Sarà per quello che hanno iniziato a puntare su kroos, muller ed alaba? :mhm:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inizia con un netto successo l'avventura di Pep Guardiola in Bundesliga. Il Bayern Monacovince 3-1 contro il Borussia Moenchengladbach. All'Allianz Arena i padroni di casa e campioni in carica partono forte e chiudono la gara in poco più di 15 minuti con Robben e Mandzukic. Nel finale di primo tempo Dante trova l'autogol, ma nella ripresa Alaba mette dentro dal dischetto il gol che mette la parola fine. Rigore sbagliato per Mueller. 

Parte a gonfie vele l'era del Bayern Monaco targato Pep Guardiola. A finire subito sotto i colpi degli assi bavaresi e' il Borussia Monchengladbach che nella prima giornata della Bundesliga viene travolto più di quanto dica il punteggio. Imbattuto da 24 partite nel campionato tedesco, il Bayern Monaco si presenta all'Allianz Arena con il nuovo tecnico spagnolo Guardiola e sin dai primi minuti si capisce che la striscia positiva sarebbe arrivata di sicuro a quota 25.

La formazione bavarese alza e abbassa il ritmo della partita a piacimento e già al 12' arriva il vantaggio firmato da Robben seguito dopo soli nove minuti dal raddoppio facile facile di Mandzukic. La partita e' gia' chiusa, ma a riaprirla ci pensa il Bayern stesso con uno svarione di Dante a cinque minuti dalla fine del primo tempo. A chiudere definitivamente il conto, in realtà mai realmente riaperto, per i campioni della Bundesliga ecco il 3-1 di Alaba su rigore al 24' della ripresa.

 

 

Eppure nelle prime uscite questo bayern non mi ha convinto, non vedo l'ora di vederlo tra un paio di mesi quando inizia la CL :susu:

 

EDIT:

Inizia sotto la buona stella diPierre Aubameyang la Bundesliga del Borussia Dortmund. L'attaccante cresciuto nel Milan, neoacquisto della società di Klopp, ha bagnato l'esordio timbrando una tripletta nel 4-0 contro l'Augsburg. Spettacolare 'Hertha Berlino nel 6-1 contro l'Eintracht Francoforte mentre ilLeverkusen, contro il Friburgo, si accontenta di un 3-1 firmato da Kiessling, Son e Sam. Pari tra Hoffenheim e Norimberga.

Meglio di così la nuova avventura di Pierre Aubameyang in Bundesliga non poteva cominciare. Tre gol in casa dell'Augsburg e primo pallone firmato dai compagni portato a casa per il giovane attaccante del Gabon cresciuto nelle giovanili del Milan. Proprio i rossoneri avranno qualche rimpianto ora più che mai nel vedere il loro gioiellino, dopo averlo ceduto al Saint Etienne per 1 milione di euro, fare le fortune dei vicecampioni d'Europa. Il quattro a zero finale porta la firma di Lewandowski dal dischetto. La sfida al Bayern Monaco è già lanciata.

Nelle altre, grande ritorno in Bundesliga dell'Hertha Berlino che all'Olympiastadion rifila un tennistico 6-1 all'Eintracht Francoforte con Ramos e Allagui autori di una doppietta a testa. Bene anche il Bayer Leverkusen dell'ex Inter Donati che davanti al proprio pubblico supera 3-1 (Kiessling, Son, Sam) il Friburgo. Vittoria 2-0 dell'Hannover contro un Wolfsburg ridotto in nove, mentre tra Hoffenheim e Norimberga arriva un 2-2 ricco di spettacolo.

 

Dortmund  :pawa:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giusto per fare 2 nomi a caso, oggi si è giocata fulham-sunderland, finita 1-0 per i londinesi con giaccherini autore di una buona prestazione e stekelemburg tra i migliori in campo :trollface:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la sto vedendo, adesso sono 7-0  :siciao:

 

E mi sono visto pure il chelsea, che incredibilmente gioca veramente bene. :siciao:

 

Sono dai miei, giornata passata sul divano a morire :evviva:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Di Canio si scusa con i suoi tifosi dopo la sconfitta in trasferta, gesto molto apprezzato dai media britannici:

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora