RobyR

News Sportive

Recommended Posts

Ufficiali le retrocessioni in serie B per quest'anno:

 

Pescara :peo:

 

Siena  :ymmio:

 

Palermo :pawa::gangnam::cavalcapeo::addifua:  :ponfua:  :ballofua:

 

salvo il genoa  :addihorror::maldito:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Infatti, altrimenti pure il genoa sarebbe retrocesso ed io avrei goduto come pochi a vedere zamparini e preziosi in B. ::evviva:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sassuolo e Verona in A. Vicenza e Ascoli retrocesse

 

Il Sassuolo e il Verona sono promosse in serie A al termine dell'ultima giornata di B che ha visto la squadra emiliana battere il Livorno 1-0 e quella veneta pareggiare 0-0 con l'Empoli. Le due compagini toscane parteciperanno ai playoff insieme a Novara e Brescia per la terza promozione in A.

NIENTE PLAYOUT - Vicenza e Ascoli sono retrocesse in Prima Divisione di Lega Pro dopo l'ultima giornata del campionato di serie B, aggiungendosi a Pro Vercelli e Grosseto, che erano già condannate. I biancorossi hanno pareggiato 0-0 in casa con la Reggina, mentre i bianconeri marchigiani sono stati battuti 1-0 a Cittadella, concludendo la stagione rispettivamente al quart'ultimo e al terz'ultimo posto e senza possibilità di disputare i play out.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

COPPA ITALIA, ALLERTA ALL'OLIMPICO: RITROVATI SASSI E BASTONI

Erano nascosti in due sacchi vicini allo stadio

26/05/13

Clima di tensione attorno allo stadio Olimpico, dove alle 18 si giocherà la finale di Coppa Italia fra Roma e Lazio. Bastoni, sassi e qualche oggetto appuntito sono stati trovati in due sacchi nascosti sotto il Ponte Duca D'Aosta, proprio nei pressi dello stadio. Gli oggetti, una ventina, sono stati ritrovati durante le bonifiche della polizia. L'area dell'Olimpico, intanto, è stata chiusa al traffico: deviate diverse linee di bus.

L'Agenzia per la Mobilità di Roma ha comunicato di aver sospeso la circolazione sul lungotevere, tra piazza Maresciallo Giardino e piazzale Ponte Milvio. Allo stadio sono attesi circa 2000 agenti per garantire la sicurezza e l'ordine pubblico.

 

 

 

:pawa:

 

:tsk:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

COPPA ITALIA, ALLERTA ALL'OLIMPICO: RITROVATI SASSI E BASTONI

Erano nascosti in due sacchi vicini allo stadio

26/05/13

Clima di tensione attorno allo stadio Olimpico, dove alle 18 si giocherà la finale di Coppa Italia fra Roma e Lazio. Bastoni, sassi e qualche oggetto appuntito sono stati trovati in due sacchi nascosti sotto il Ponte Duca D'Aosta, proprio nei pressi dello stadio. Gli oggetti, una ventina, sono stati ritrovati durante le bonifiche della polizia. L'area dell'Olimpico, intanto, è stata chiusa al traffico: deviate diverse linee di bus.

L'Agenzia per la Mobilità di Roma ha comunicato di aver sospeso la circolazione sul lungotevere, tra piazza Maresciallo Giardino e piazzale Ponte Milvio. Allo stadio sono attesi circa 2000 agenti per garantire la sicurezza e l'ordine pubblico.

 

264453_10151621778277630_787324348_n.jpg

 

mother of god :peo:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Playoff, è Empoli-Livorno: fuori Novara e Brescia

 

Non ce la fa il Novara di Aglietti a ribaltare il pronostico: il sogno della Serie A svanisce ad Empoli, dove i padroni di casa si prendono la partita e la finale dei playoff battendo 4-1 i piemontesi in un match messo subito in discesa per i toscani grazie alle reti in sequenza di Tavano e Saponara: Seferovic riapre tutto prima dell'intervallo ma nella ripresa ancora Saponara chiude i conti, prima del poker spettacolare di Mchedlidze in pieno recupero.

SARA' DERBY COL LIVORNO - Comunque vada, sarà una toscana a salire in Serie A con Sassuolo e Verona: al Picchi infatti il Livorno guadagna la finale pareggiando 1-1 con il Brescia come all'andata, passando in virtù del terzo posto nella stagione regolare. Nel primo tempo Corvia spaventa i padroni di casa (che in curva ricordano Don Gallo con uno striscione) colpendo il palo, poi nella ripresa proprio Corvia gela lo stadio con il gol del vantaggio dei lombardi. Assalto degli uomini di Nicola alla ricerca del pari che arriva grazie a una punizione di Paulinho deviata dalla barriera, poi finale incandescente con Picci che sfiora il clamoroso gol-qualificazione del Brescia all'ultima azione della partita. Epilogo in 180': 29 maggio andata a Empoli, 2 giugno ritorno in casa del Livorno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La partita è stata bruttissima, come non si dovrebbe giocare a calcio. Ogni giocatore della roma giocava da solo contro la difesa della lazio, non si passavano mai la palla, cosa strana per essere stata una squadra di Zeman.... la lazio ha giochicciato alla fine ha vinto la meno peggio. Adesso tocca alla super coppa italia contro una vera squadra, la juventus... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Top 11 Serie A 2012/2013 secondo EA Sports

 

431848_10151636125869288_986858118_n.png

 

 

A mio avviso manca Cerci al posto di Lichtsteiner, il resto può anche andare :ahsi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

El Shaarawy come esterno di centrocampo è nel ruolo più inutile in cui potevano metterlo..e poi ha smesso di giocare a gennaio :asd:

In porta Handanovic, altro che Marchetti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

El Shaarawy come esterno di centrocampo è nel ruolo più inutile in cui potevano metterlo..e poi ha smesso di giocare a gennaio :asd:

In porta Handanovic, altro che Marchetti

Quotone handanovic ce l'eravamo dimenticati xD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il calcioscommesse fa tremare tutta la Spagna

 

Uno scandalo combine rischia di travolgere il calcio spagnolo. Secondo "Marca", infatti, quest'anno diversi match della Liga e della seconda divisione spagnola sarebbero stati truccati.

"Prima della partita contro il Levante - svela un giocatore che rimane anonimo -, il nostro allenatore ci ha detto: 'se segnamo, segneranno anche loro. Se segnano loro, segneremo noi. Se staremo sullo 0-0 all'85' deponiamo le armi'. Un pareggio combinato tra le due squadre e la partita e' finita 0-0".

Il quotidiano spagnolo, inoltre, scrive che questo tipo di situazioni nella Liga "esistono da sempre, e mente chi dice il contrario". E ancora, "tutti ne parlano, alcuni si ribellano, altri lo denunciano, sia dentro che fuori dallo spogliatoio, o anche alla Federazione. Ma nessuno va dalla Polizia". Proprio i giocatori sarebbero i responsabili, e utilizzerebbero ex compagni per "combinare" le partite.

Quanto agli allenatori "Marca" dice che soffrono parecchio durante le partite, dal momento che non sanno se schierare o no un giocatore, non sapendo se questi ha venduto il match. E allora "che esploda questo scandalo, anche se sarà doloroso", conclude "Marca".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il calcio fa schifo :supeo:

non so come io faccia ad amarlo ancora u.u

 

che poi come già dicevo a roby tutta la mia generazione se ne andata :addommi: rimane solo totti :mmm:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In effetti dei calciatori italiani storici ne restano pochi e quelli che avrebbero dovuto prendere il loro posto (quelli nati nei primi anni '80, Gila, cassano etc.) non hanno fatto 'ste gran cose... :sasa:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il calcio fa schifo :supeo:

non so come io faccia ad amarlo ancora u.u

 

che poi come già dicevo a roby tutta la mia generazione se ne andata :addommi: rimane solo totti :mmm:

 

 

In effetti dei calciatori italiani storici ne restano pochi e quelli che avrebbero dovuto prendere il loro posto (quelli nati nei primi anni '80, Gila, cassano etc.) non hanno fatto 'ste gran cose... :sasa:

Quoto entrambi : vecchia generazione italiana :pawa:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non riesci ancora a comprendere roby :facepalm:

Il fatto è che io ho visto gattuso sfondare al milan, gran parte del maldini, nesta da quando era alla lazio, pippo inzaghi da quando era alla juve e VIA DICENDO fino a fine carriera ...

Ora non vedo più nessuno di loro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora