Fabi_92

Milan - Rossoneri Siamo noi!

2251 risposte in questa discussione

al massimo lo farà uscire da pornhub per vedere ogni tanto le partite... certo che senza barbie mexes il suo interesse verso la squadra non può essere così DURO...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


:scrut: 



cmq tranquilli.... rinnova

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

davvero è ancora vostro e rinnova? pensavo non fosse già più nel milan dall'anno scorso... Incredibile O.O 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, Fabi_92 dice:


:scrut: 

 


cmq tranquilli.... rinnova emoji111.png

 

Meno male, non ci dormivo la notte :zaza: 

Piace a Fabi_92

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grande entusiasmo da parte dei tifosi, ma a quanto pare altri giocatori giovani e di grandi speranze, non nutrono la stessa fiducia nelle potenzialità della squadra.

 

Eh, però 7 champions in bacheca. mica pizza e fichi...

 

Spoiler

:trollface:

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma piantala di parlare a casaccio :rotfl:
Stai parlando di un tizio un po' montato sotto raiola...

Anche io non me lo sarei mai aspettato ma non continuare a pungerr su come sta operando il milan...
la società per ora ha dimostrato di avere le palle :susu:

Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tizio montato sotto raiola... LOL fino a 5 minuti fa era il vostro eroe indiscusso. Poi se ti offrono più soldi, una squadra migliore con più possibilità di vincere... Può essere titolare dove vuole a parte bayern, juve (non quest'anno), chelsea, atletico e FORSE real e united. Rischia di bruciarsi? sicuramente sì, ma se gli va male avrà guadagnato minimo una quarantina di milioni in 5 anni (vivendo nel lusso lui ed i nipoti dei suoi nipoti), se invece gli andrà bene potrà essere in finale di champions diverse volte prima di essere arrivato ai 25 anni, cosa che al milan non è possibile (milan finalista di champions in 6 anni? la vedo molto dura, manco city e PSG che spendono 200mln ogni anno ce l'hanno fatta).

 

non ho assolutamente detto nulla contro l'operato della nuova società sul mercato. Trovami un post dove la critico.

 

E non mi pare abbia fatto nulla per dimostrare di avere le palle, quello che ha dimostrato è di avere i soldi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, Fabi_92 dice:


cmq tranquilli.... rinnova emoji111.png

 

:ops: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
54 minuti fa, Taliten Crow dice:

tizio montato sotto raiola... LOL fino a 5 minuti fa era il vostro eroe indiscusso. Poi se ti offrono più soldi, una squadra migliore con più possibilità di vincere... Può essere titolare dove vuole a parte bayern, juve (non quest'anno), chelsea, atletico e FORSE real e united. Rischia di bruciarsi? sicuramente sì, ma se gli va male avrà guadagnato minimo una quarantina di milioni in 5 anni (vivendo nel lusso lui ed i nipoti dei suoi nipoti), se invece gli andrà bene potrà essere in finale di champions diverse volte prima di essere arrivato ai 25 anni, cosa che al milan non è possibile (milan finalista di champions in 6 anni? la vedo molto dura, manco city e PSG che spendono 200mln ogni anno ce l'hanno fatta).

 

non ho assolutamente detto nulla contro l'operato della nuova società sul mercato. Trovami un post dove la critico.

 

E non mi pare abbia fatto nulla per dimostrare di avere le palle, quello che ha dimostrato è di avere i soldi.

1) questione donnarumma...che non mi sembra tu sia informatissimo a riguardo :addipeo: 
credo che questa volta la gente (tutti) abbiano ragione a dargli contro.
di sicuro non dico che non sia un grande giocatore; io l'ho amato e sono delusissimo. mi spiace un sacco. è stata una notizia molto amara per me :mmm:

Però non si può dire che non è stato rigirato come vuole ...
L'intervista di fine maggio parlava chiaro.
Purtroppo questo è un ragazzo che sembrava davvero umile ma qualcosa è cambiato boh...ù
Il milan gli ha proposto TANTI soldi. sottolineo il tanti perchè mi pare si aggirasse verso i 5 milioni. 
Il real gliene darebbe 6 credo... non è quello il problema.

è che raiola voleva inserire una clausola conveniente per lui e per il suo assistito.

ne sapremo meglio in futuro comunque...
 

di certo andare via da un milan che sta crescendo, che ti ha coccolato e che ti ha fatto esplodere (lui è un talento ma cazzo se non c'era mihajlovic e la società .. col cazzo che giocava). solitamente in questi casi, col cazzo che permettono all'allenatore di far fuori il primo portiere come diego lopez.

Aggiungi che aveva un ottimo preparatore atletico dei portieri... forse uno dei migliori. aggiungi anche abbiati dal prossimo anno!

 

2) questione dove hai detto che la società ha fatto delle mosse sbagliate:

alludevo al fatto che sfotti sul fatto che l'anno prossimo arriviamo primi. dovresti ricordarti che scorso anno a parte, non vedevamo piu di 15 milioni l'anno ...

prendevamo solo parametri zero e si facevano blitz che duravano 10 mesi per poi prendere aquilani.

Dimmi perchè il tifoso milanista non dovrebbe non essere contento per questi soldi spesi per una squadra in preliminari di europa league.

3) questione cosa ha dimostrato la società: sono molto in disaccordo PER ORA.
I soldi sono una cosa che serve ma non l'unica.
fassone e mirabelli girano stadi da mesi e mesi (prima del cambio di proprietà) e se abbiamo preso certi nomi così velocemente, non è un caso.

rodriguez aveva molto mercato, andres silva pure... tanto che lo abbiamo soffiato a varie big pagandolo 38 euro contro le 60 che ne doveva chiedere il porto (in brutta situazione finanziaria).
fassone e mirabelli sono iperattivi e hanno avuto contatti con il mondo. non se ne stanno ad alghero o insieme a preziosi giocando a briscola. io rispetto galliani... probabilmente a lui neanche serviva ma questo lo si nota. si nota la voglia di fare.

come si nota il giro al museo per far capire che squadra è il milan.

 

come si nota che questi due individui non hanno ceduto ai ricatti di raiola. 

e sappiamo tutti quanto ci serviva donnarumma!

queste sono tutte cose che dimostrano quanto la società stia dimostrando.

aspetto ancora le questioni vendite per vedere se saranno all'altezza.

 

spero di non aver dimenticato niente, virgole e italiano scorreggiuto a parte :ming: 

15 minuti fa, Germanoreale dice:

:ops: 

fai bene, fai bene...

sfottimi a vita perchè non me lo aspettavo proprio xD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Porti sfiga, tifa juve il prossimo campionato, senti a me :zaza: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Penso che Donnarumma non creda nel progetto e nella nuova società Milan in primis. Per come la vedo io Raiola ha spinto su queste incertezze per spingere questa giovane promessa ad abbondare il club per fare il suo interesse (Raiola). Io sono interista ma comunque sono deluso dalla scelta di Donnarumma, che sarebbe potuto diventare una bandiera del club. Ci sono sempre meno giocatori disposti a sposare un club a vita come Baresi, Maldini, Bergomi, Zanetti, Del Piero, Totti ecc... Forse anche per il trattamento che hanno i club verso di loro a fine carriera es. Maldini, Del Piero, fischiati dai tifosi o allontanati dai club a cui hanno dato tutto sia in campo che fuori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
39 minuti fa, Fabi_92 dice:

1) questione donnarumma...che non mi sembra tu sia informatissimo a riguardo :addipeo: 
credo che questa volta la gente (tutti) abbiano ragione a dargli contro.
di sicuro non dico che non sia un grande giocatore; io l'ho amato e sono delusissimo. mi spiace un sacco. è stata una notizia molto amara per me :mmm:

Però non si può dire che non è stato rigirato come vuole ...
L'intervista di fine maggio parlava chiaro.
Purtroppo questo è un ragazzo che sembrava davvero umile ma qualcosa è cambiato boh...ù
Il milan gli ha proposto TANTI soldi. sottolineo il tanti perchè mi pare si aggirasse verso i 5 milioni. 
Il real gliene darebbe 6 credo... non è quello il problema.

è che raiola voleva inserire una clausola conveniente per lui e per il suo assistito.

ne sapremo meglio in futuro comunque...
 

di certo andare via da un milan che sta crescendo, che ti ha coccolato e che ti ha fatto esplodere (lui è un talento ma cazzo se non c'era mihajlovic e la società .. col cazzo che giocava). solitamente in questi casi, col cazzo che permettono all'allenatore di far fuori il primo portiere come diego lopez.

Aggiungi che aveva un ottimo preparatore atletico dei portieri... forse uno dei migliori. aggiungi anche abbiati dal prossimo anno!

 

2) questione dove hai detto che la società ha fatto delle mosse sbagliate:

alludevo al fatto che sfotti sul fatto che l'anno prossimo arriviamo primi. dovresti ricordarti che scorso anno a parte, non vedevamo piu di 15 milioni l'anno ...

prendevamo solo parametri zero e si facevano blitz che duravano 10 mesi per poi prendere aquilani.

Dimmi perchè il tifoso milanista non dovrebbe non essere contento per questi soldi spesi per una squadra in preliminari di europa league.

3) questione cosa ha dimostrato la società: sono molto in disaccordo PER ORA.
I soldi sono una cosa che serve ma non l'unica.
fassone e mirabelli girano stadi da mesi e mesi (prima del cambio di proprietà) e se abbiamo preso certi nomi così velocemente, non è un caso.

rodriguez aveva molto mercato, andres silva pure... tanto che lo abbiamo soffiato a varie big pagandolo 38 euro contro le 60 che ne doveva chiedere il porto (in brutta situazione finanziaria).
fassone e mirabelli sono iperattivi e hanno avuto contatti con il mondo. non se ne stanno ad alghero o insieme a preziosi giocando a briscola. io rispetto galliani... probabilmente a lui neanche serviva ma questo lo si nota. si nota la voglia di fare.

come si nota il giro al museo per far capire che squadra è il milan.

 

come si nota che questi due individui non hanno ceduto ai ricatti di raiola. 

e sappiamo tutti quanto ci serviva donnarumma!

queste sono tutte cose che dimostrano quanto la società stia dimostrando.

aspetto ancora le questioni vendite per vedere se saranno all'altezza.

 

spero di non aver dimenticato niente, virgole e italiano scorreggiuto a parte :ming: 

fai bene, fai bene...

sfottimi a vita perchè non me lo aspettavo proprio xD

1) il milan lo ha lanciato, e allora? Il milan non fa beneficienza, giocava perchè era bravo. fine. Parli da tifoso, non sei razionale. 5 milioni sono tanti senza dubbio, ma se puoi averne di più, perchè no? Oltre, e lo ripeto, che da altre parti può vincere più facilmente nel breve futuro. Non poco. Pogba deve tutto alla juve, non ho visto nessuno piangere quando ha deciso di tornarsene allo united che invece lo aveva cacciato non credendo in lui.

 

2) appunto, della società non ho detto nulla. Sfotto i tifosi? Certo e ci mancherebbe. Quando sfotto gli interisti non mi pare che tu li difenda. Normalissimo, fa parte del gioco e son pure stato decisamente moderato rispetto a quello che si dicono tra di loro di solito.

 

3) finora i dirigenti del milan han preso tutti giocatori conosciutissimi. Non serve fare chissà che viaggi negli stadi per conoscerli. E li hanno pagati cari. Il fatto che il porto sia come dici tu in crisi economica, rafforza solo il fatto che era più facile tirare sul prezzo e non il contrario. Per questo ne hanno accettati 38: non si potevano permettere di restare a bocca asciutta. Ma sul valore dei giocatori non dico nulla, perchè sembrano buoni. Poi ripeto: non ho mai criticato il loro operato, ma è troppo presto per dire che son "con le palle". Lo sono quelli della juve che in pochi anni da una situazione come quella del milan attuale la hanno portata tra le più grandi d'europa (2 finali), lo è de laurentiis che ha preso il napoli in serie D e lo ha portato ad essere seconda/terza forza del campionato. Quelli del milan hanno speso 100mln per dei buoni giocatori. Ed ora se non vendono donnarumma son pure dei coglioni perchè ci perdono soldi. Tra qualche anno vedremo se son con le palle o no.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Fabi_92 dice:

spero di non aver dimenticato niente, virgole e italiano scorreggiuto a parte :ming:

 

Grazie Fabi. :rotfl:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Donnarumma che non rinnova con il Milan solo perchè gli hanno offerto 5 milioni di euro è una vergogna. Meriterebbero tutti di andare a zappare la terra.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
39 minuti fa, Cronoblack dice:

Donnarumma che non rinnova con il Milan solo perchè gli hanno offerto 5 milioni di euro è una vergogna. Meriterebbero tutti di andare a zappare la terra.

se puoi averne 8, perchè accontentarsi di 5? Oltre alle possibilità di carriera più interessanti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, Taliten Crow dice:

se puoi averne 8, perchè accontentarsi di 5? Oltre alle possibilità di carriera più interessanti.

 

Fosse a fine carriera lo potrei pure capire, ma un minimo di gratitudine verso la società dove sta? Gli avessero offerto 1 milione.. (e anche qui ci sarebbe da parlare)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lol gratitudine...

 

secondo te il milan lo faceva giocare per pietà o perchè era il migliore che avevano? In nessun ambito lavorativo, anche con gli stessi stipendi (penso ai CEO di certe società), nessuno criticherebbe una scelta del genere. Lavori meglio e guadagni di più? Io lascerei subito l'azienda in cui lavoro per più soldi e migliori prospettive lavorative. Solo negli sport si critica una scatto di carriera. Incredibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nonostante la mia giovane età, lavoro per una società importante. Questa, mi ha dato la possibilità di inserirmi in un fantastico ambiente lavorativo credendo fortemente in me. Ora sono cresciuto professionalmente sia grazie ai miei sforzi che alla società. Adesso la società è contenta di me, mi offre un notevole aumento e mi chiede di aiutarla a diventare ancora più prestigiosa. Risposta? No grazie ma mi offrono di più.

 

Evidentemente la pensiamo in maniera diversa.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non ho capito come quello che hai scritto dovrebbe essere negativo. Io (esempio vero) lavoro per una delle più grandi aziende farmaceutiche del mondo. E mi danno un buono stipendio per essere entry level, solo in svzzera e norvegia potrei prendere di più. A lavoro mi trovo bene, ho i fondi per fare quasi tutto quello che voglio e quindi vorrei restare. Ma negli ultimi anni la mia azienda non se la sta passando bene visto che sono scaduti dei brevetti di farmaci blockbuster e non ne stanno uscendo di altrettanto buoni.

 

Secondo te, se mi arriva un'offerta dalla pfizer (che è la più grossa per distacco), mi danno uno stipendio migliore e maggiori certezze sul futuro, non accetto? Col cazzo, manco leggo il contratto e tempo 2 ore sono già in laboratorio a lavorare ed a rotolarmi nei soldi che arrivano dalle vendite del viagra (non potete capire quanto cazzo ci guadagna la pfizer dal viagra). Ma agile proprio.

 

Voi siete troppo "romantici" coi soldi degli altri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quindi i vari Zanetti, Totti, Buffon e altri che non sto qui a citare, sono cogl***i e non uomini da ammirare sportivamente? Pazienza :boh:

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

coglioni? No, hanno fatto le loro scelte. Anche perchè di sicuro non guadagnavano poco. All'epoca gli stipendi di inter, milan e juve non erano certo da meno di barcellona e real, nè tantomeno lo erano le ambizioni europee. Fino a calciopoli le italiane erano fortissime. Potrei capire il paragone totti-donnarumma, ma alla luce della storia totti è appunto un caso isolato di campione che non ha mai potuto ambire a qualcosa di grande a causa della squadra in cui giocava. Non ricordo nessun altro fenomeno giocare a vita nella stessa squadra "non big" negli ultimi 30 anni. Li puoi ammirare da tifoso, ma non puoi criticali se decidono di fare lo scatto di carriera.

 

Poi "ammirare sportivamente", e perchè, donnarumma è un portiere scarso perchè non tiene al milan come a sua madre? Poi ammirate valentino rossi che fa guadagnare una azienda giapponese e ha rubato agli italiani 120mln di euro.

E già che c siamo:

 

L'immagine può contenere: 1 persona, occhiali_da_sole

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 15/6/2017 at 21:25, Taliten Crow dice:

1) il milan lo ha lanciato, e allora? Il milan non fa beneficienza, giocava perchè era bravo. fine. Parli da tifoso, non sei razionale. 5 milioni sono tanti senza dubbio, ma se puoi averne di più, perchè no? Oltre, e lo ripeto, che da altre parti può vincere più facilmente nel breve futuro. Non poco. Pogba deve tutto alla juve, non ho visto nessuno piangere quando ha deciso di tornarsene allo united che invece lo aveva cacciato non credendo in lui.

 

2) appunto, della società non ho detto nulla. Sfotto i tifosi? Certo e ci mancherebbe. Quando sfotto gli interisti non mi pare che tu li difenda. Normalissimo, fa parte del gioco e son pure stato decisamente moderato rispetto a quello che si dicono tra di loro di solito.

 

3) finora i dirigenti del milan han preso tutti giocatori conosciutissimi. Non serve fare chissà che viaggi negli stadi per conoscerli. E li hanno pagati cari. Il fatto che il porto sia come dici tu in crisi economica, rafforza solo il fatto che era più facile tirare sul prezzo e non il contrario. Per questo ne hanno accettati 38: non si potevano permettere di restare a bocca asciutta. Ma sul valore dei giocatori non dico nulla, perchè sembrano buoni. Poi ripeto: non ho mai criticato il loro operato, ma è troppo presto per dire che son "con le palle". Lo sono quelli della juve che in pochi anni da una situazione come quella del milan attuale la hanno portata tra le più grandi d'europa (2 finali), lo è de laurentiis che ha preso il napoli in serie D e lo ha portato ad essere seconda/terza forza del campionato. Quelli del milan hanno speso 100mln per dei buoni giocatori. Ed ora se non vendono donnarumma son pure dei coglioni perchè ci perdono soldi. Tra qualche anno vedremo se son con le palle o no.

1) io credo di essere stato più che razionale in questo caso. parlo da tifoso, certo... ma avrei parlato così anche per un giocatore della juve :sasa: 

sei tu che mi sa che ti stai abituando sempre di più al calcio moderno e fanculo ai valori :asd: 

 

Donnarumma, giocatore della primavera, viene imposto da mihajlovic. 
Sai cosa vuol dire per una società acconsentire alla scelta di accatastare un giocatore proveniente dal real, ex campione d'europa, come Diego Lopez? 
Sai che in quel caso puoi avere una grande perdita finanziaria...

Per una società, puoi essere forte quanto vuoi, ma è difficile prendere certe posizioni su un ragazzino di 16 anni.

Il milan non fa beneficenza ma donnarumma sono quasi sicuro che non sarebbe ancora partito in altre squadre.

Donnarumma è molto forte ma, sopratutto per i portieri, non è facile scalare le gerarchie ed essere schierati.

E poi stiamo parlando del MILAN. Il milan per questi 18enni che dicono di tifarlo da bambino, DEVE essere un punto di arrivo.

Mi fai ridere quando innalzi le altre squadre come Real etc. perchè dovresti ben sapere cosa ha fatto un Buffon con la Juve e dovresti sapere come Ibra non vinca mai la champions andando quasi sempre nelle big per fartene due ...

Dopo una stagione e mezzo, dopo che sei un idolo per tutti i tifosi di quella squadra  dopo che sei in un milan che sta dimostrando di avere un progetto ambizioso per il futuro e dopo che ti propongono un ingaggio di quel genere....                                                                                              Guarda che andare a real con uno spogliatoio che fa reclamo a perez di volere in porta Navas e che al minimo errore ti seccano, non è facile eh :look: tu pensi che per un milione di ingaggio in più (non è stato questo il problema), un ragazzo di 18 anni fa bene ad andare altrove?

boh... se lo dici tu.

                                                              

E Pogba non mi pare sia italiano (il paese di nascita conta), non mi pare sia tifoso della juve da bambino, non mi pare sia stato lanciato a 16 anni dal milan e non mi pare non abbia rinnovato nella dinamica di donnarumma, insomma, non centra proprio nulla!

 

Discorso bacio di maglia poi boh.

 

2) ma infatti non è che me la prendo eh, lo sfottò ci sta :sasa: 

3) ADL e Juve ci hanno messo anni per rifondare.

Io ho detto che PER ORA, le decisioni della dirigenza sono da dirigenza con le palle.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Valori... manco avesse ammazzato qualcuno... Il calcio è una professione, che lo vogliate ammettere o no. Se non pagassero tanto col cazzo che ci sarebbero tutti 'sti calciatori (e sarebbe anche un bene, così magari invece di perdere tempo in allenamento studierebbero ed il mondo sarebbe un posto migliore).

 

Il milan poteva permettersi di rischiare: donnarumma è stato lanciato in una stagione fallimentare per il milan. In allenamento era meglio di lopez? perchè non provarlo? tanto tra arrivare settimi o ottavi che cambia? L'unico rischio era quello che si bruciasse, ma gigio ha la testa ed ha saputo resistere. Il che dà speranze per la sua futura squadra.

 

Buffon alla juve restò anche per dimostrare che quegli scudetti erano stati vinti sul campo e che erano i più forti, non solo per attaccamento alla maglia. Lui stesso disse che un paio di anni dopo era stato vicinissimo a trasferirsi alla roma (e col senno di poi ha fatto benissimo). E non si tagliò lo stipendio per restare alla juve.

 

Milan punto di arrivo? 10 anni fa. Perchè imbarcarsi in un progetto che potrebbe fallire (o funzionare, ovvio) perdendo anni di carriera (e soldi) quando puoi andare in posti dove già è tutto pronto per vincere? Per il tifo? si vede che non era un tifo così forte. C'è qualcosa di sbagliato in questo? Forse per un tifoso che non è pagato per guardare le partite e che non ci fa carriera, ma per un professionista...

 

P.S. ha detto marmotta che proverà a prendere donnarumma :trollface:

 

"Lo prende la Juve? È chiaro che la Juve ha il diritto di esaminare tutte le opportunità: quando un giocatore è sul mercato abbiamo il dovere di provarci. Dietro alle scelte di Donnarumma ci siamo noi? In questo momento no... Se è un top player? È un talento. Poi dobbiamo disquisire tra talento e campione".A Marotta hanno risposto, a stretto giro di posta, sia Mirabelli che Fassone. Il primo ricordando che "dalla proprietà cinese è arrivato l'imput di rifiutare ogni offerta per il giocatore". Il secondo ridimensionando leggermente la questione e rispedendo la pallina oltre la rete: lo volete? Parliamone, ma le condizioni le dettiamo noi.

 

Situazione perfetta: ultimo anno di buffon, donnarumma resta al milan che gli paga lo stipendioper un anno senza manco farlo giocare (perdendo punti in campionato visto che uno altrettanto bravo non lo trova), a gennaio firma per la juve e va lì a campionato finito con l'addio di buffon. Passaggio di consegne perfetto tra il vecchio ed il nuovo buffon. Sai che sogno per donnarumma giocare nella squadra del forse più grande portiere di sempre e continuare la sua tradizione? Oltre ad essere in un progetto già funzionante (2 finali di champions in 3 anni e campionati vinti a mani basse). Cosa si può chiedere di più? :trollface: 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non trovo un punto d'accordo.

Proprio perchè è una professione, secondo me ha fatto una pessima scelta.

E ribadisco che non è per quel milioncino che potrebbe offrirgli il real visto che offrivamo 5 fotuti milioni ad un 18 enne + fascia da capitano :asd: 

Io fossi in un ambiente lavorativo ottimale, in un ambiente che mi ha dato l'opportunità di emergere e che quest'anno mi pagherà molto di più finalmente... non penserei mai di andarmene in svizzera a prendere di più, lontano da casa, dalla famiglia e dagli ottimi colleghi.

Si vede che la pensiamo in modo diverso boh.

 

In ogni caso ancora voglio capire cosa è stata la motivazione... noi comuni mortali non possiamo saprlo :asd:

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vabbè la fascia da capitano... :asd:

 

Io vedo 3 motivazioni validissime:

 

1) soldi (non considerare solo il milioncino, ammesso che sia solo quello, considera che se giochi nel real gli sponsor ti pagano di più, ed il grosso dei guadagni dei giocatori non sono lo stipendio ma gli sponsor, ronaldo prende una 20ina di milioni dal real, ma a fine anno ne guadagna sui 100 in totale)

2) squadra più forte

3) champions da titolare, con possibilità di vincerla da subito, non forse e tra 10 anni

 

aspetti negativi:

 

1) sai quel che perdi ma non sai quel che trovi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora