Cerca nel Forum

Showing results for tags 'j.j. abrams'.



More search options

  • Search By Tags

    Tag separati da virgole.
  • Search By Author

Tipo di contenuto


Forums

  • Welcome to The Forum
    • Benvenuti - Presentatevi
    • Comunicazioni e guide al forum
    • Supporto
  • Informatica
    • Computer Zone
    • Cellulari - Smartphone - Tablet
  • Videogame Zone
    • Sony PlayStation
    • Microsoft Xbox
    • Nintendo
    • NoDZF Multiplayer Game
  • Discussioni Varie
    • Anime, Cartoni, Manga, Fumetti & Comics
    • Videogiochi
    • Musica
    • Film, Telefilm e TV
    • Letteratura
    • Seriamente Parlando
  • Extra Forum
    • Tema Libero
    • Video Zone
    • L'Angolo Degli Sportivi
    • Cucina
  • Artistic Forum
    • Digital Art
    • Traditional Art
    • Fai da te!
  • E-commerce
    • Mercatino [IN CANTIERISSIMO]
    • Negozi Online
    • Offerte del WEB
    • Guide, Consigli, Segnalazioni

Blogs

  • Recensioni & Opinioni
  • Recensioni & Opinioni [Varie]

Trovato 3 risultati

  1. serie tv Westworld

    Westworld è una una serie televisiva statunitense ideata da Jonathan Nolan e Lisa Joy per la HBO, basata sul film Il mondo dei robot (Westworld, 1973) diretto da Michael Crichton. Nolan ha diretto l'episodio pilota e figura come produttore esecutivo insieme a Joy, J.J. Abrams e Bryan Burk. Titolo originale Westworld Ideatore Jonathan Nolan, Lisa Joy Produttore esecutivo J.J. Abrams, Bryan Burk, Jonathan Nolan, Lisa Joy Casa di produzione Bad Robot Productions, Jerry Weintraub Productions, Kilter Films, Warner Bros. Television Paese Stati Uniti d'America Anno 2016 – in produzione Formato serie TV Genere western, fantascienza Stagioni 1 Episodi 8 Durata 60 min (episodio) Lingua originale inglese http://www.hbo.com/westworld Trama Westworld, serie tv di stampo drammatico, è ambientata in un futuro prossimo nel quale lo sviluppo tecnologico ha permesso la produzione di androidi, robot praticamente indistinguibili dall’uomo ed in grado di imparare, provare emozioni e interagire con gli esseri umani. La serie racconta la storia di Delos, un futuristico parco a tema in cui intelligenze artificiali e moderni sistemi di ingegneria robotica sono al servizio di facoltosi turisti, disposti a spendere una cifra pari a 1.000 dollari al giorno. Una sezione del parco è ambientata nell’Antica Roma, una nel Medioevo e l’ultima nel Far West (da cui il titolo originale della pellicola, Westworld). Nella versione italiana i nomi di queste tre città sono Romamunda, Medioevonia e Westernlandia. I robot che interagiscono con gli umani sono programmati per non danneggiare i visitatori, finché iniziano a manifestarsi le prime avvisaglie di malfunzionamento. Da quel momento iniziano una serie di disfunzioni a catena, che si diffondono nel sistema come virus: gli ingegneri capiscono allora che i robot sono andati fuori controllo e che si stanno ribellando contro i loro padroni. Interpreti e personaggi Serie che guarderò senza "se" e senza "ma"
  2. serie tv Fringe

    Fringe è una serie televisiva statunitense prodotta dal 2008 al 2013. Ideata da J.J. Abrams, Alex Kurtzman e Roberto Orci, è una serie di fantascienza che segue le vicende della divisione Fringe dell'FBI di Boston, in Massachusetts, e che opera sotto la supervisione del Dipartimento della Sicurezza Interna degli Stati Uniti. La squadra si occupa delle indagini legate alla cosiddetta scienza di confine, ovvero la fringe science. Titolo originale Fringe Paese Stati Uniti d'America Anno 2008-2013 Ideatore J.J. Abrams, Roberto Orci, Alex Kurtzman Formato serie TV Genere fantascienza, azione, distopico Stagioni 5 Episodi 99 + 1 extra Durata 50 min (st. 1) - 45 min (st. 2-5) Lingua originale inglese Colore colore Trama: In tutto il mondo si stanno verificando eventi apparentemente inspiegabili, fenomeni soprannaturali, che fanno riferimento a quello che la Sicurezza Nazionale americana ha definito "Lo Schema". Quando il volo internazionale 627, partito da Amburgo, atterra a Boston con tutti i passeggeri e i componenti dell'equipaggio morti, l'agente dell'FBI Olivia Dunham è chiamata per risolvere il caso. Olivia è decisa a chiedere l'aiuto di uno scienziato, il Dr. Walter Bishop, che conduceva esperimenti per il Governo all'interno di un ramo della scienza chiamata "Fringe" (che comprende fenomeni paranormali come il controllo della mente, il teletrasporto, la proiezione astrale, l'invisibilità, la mutazione genetica, la resurrezione) finché, in seguito ad un incidente di laboratorio, fu dichiarato mentalmente instabile e rinchiuso in un istituto psichiatrico. Olivia si dirige quindi in Iraq, dove attualmente vive il figlio dello scienziato, Peter Bishop, che, nonostante abbia un'intelligenza alquanto sopra la norma come il padre, non si è mai laureato e ha vissuto di truffe e inganni, avvantaggiati dal suo spiccato ingegno. Peter è infatti l'unico parente e l'unica persona che può firmare le carte di dimissioni di Walter Bishop. Grazie a lui, tornato apposta negli Stati Uniti, il trio così formatosi inizia ad indagare sui casi dello "Schema", che da piccoli incidenti casuali si trasformano man mano in attacchi di bioterrorismo. Comandata dall'agente della Sicurezza Nazionale Phillip Broyles, che già si era occupato di numerosi casi riguardanti lo "Schema", nasce così la "Divisione Fringe", che usa come quartier generale il vecchio laboratorio di Walter nello scantinato dell'Università di Harvard a Cambridge. Ma lo "Schema" non è che la punta dell'iceberg. La squadra si troverà a combattere contro mutaforma provenienti da un universo alternativo, a combattere contro (prima) e al fianco (poi) dei loro doppi dell'altro universo, faranno esperienza di diverse linee temporali ed, infine, dovranno affrontare l'invasione di "osservatori" provenienti da un lontano futuro. Interpreti e personaggi: Fonte Per quanto riguarda il genere fantascientifico Fringe è la serie che mi è piaciuta di più in assoluto. Trama sviluppata e studiata benissimo che, con il passare degli episodi diventa sempre più misteriosa e intricata, riuscendo quindi a tenerti sempre incollato. Insieme a Breaking Bad questa è probabilmente la serie che ho seguito con più interesse. Se non l'avete mai vista vi consiglio di farlo visto che a mio parere merita moltissimo
  3. serie tv Lost

    Trama: Il 22 settembre 2004 l'aereo di linea 815 della compagnia australiana Oceanic Airlines, in volo da Sydney a Los Angeles, si schianta presso un'isola apparentemente disabitata. I 48 sopravvissuti si accampano sulla spiaggia e si organizzano per resistere fino all'arrivo dei soccorsi, che però tardano ad arrivare. Ben presto, però, scoprono che il loro aereo è uscito dalla rotta prevista di circa mille miglia e che l'isola è teatro di una serie di eventi apparentemente inspiegabili. Nel tentativo di trovare un modo per fuggire, si renderanno conto che altre persone, prima di loro, sono naufragate su quell'isola e probabilmente sono ancora lì. Nel frattempo, iniziano a nascere amicizie e tensioni tra i vari superstiti, le cui storie personali celano molti segreti, con cui saranno costretti a confrontarsi. Wikipedia.it Titolo originale Lost Paese Stati Uniti d'America Anno 2004-2010 Formato serie TV Genere avventura, drammatico, fantascienza Stagioni 6 Episodi 114 Durata 40 min (episodio) Lingua originale inglese Interpreti e personaggi Trailer: Opinione personale: Si lo so mi sveglio tardi ma va beh Mettiamo le mani avanti: il finale fa cagare; è un WTF over 9000 continuo e rovina la serie CAZZO! Ora che gliele ho mandate a dire posso iniziare la mia solita routine di ulteriori stronzate volgarissime. Non trovo giusto valutarlo solo per il finale; è successo nel mio caso come anche in altri puntualmente se si chiede un consiglio sull'iniziare Lost è sempre la solita storia: finisce di merda, non ne vale la pena ecc. Secondo me è solo perchè queste persone sono rimaste troppo deluse Questo perchè la serie per me è eccellente! leggo in giro che ha cambiato il modo di realizzare serie tv e non posso che essere d'accordo. Ti prende, ti incuriosisce fin da quando ""naufragano"" sull'isola. Di questa serie ho amato la scenografia (guai se me la rovinavano in un luogo come un'isola) e il carattere di ognuno dei personaggi principali che impareremo ad amare o odiare ma in ogni caso il lavoro è perfetto! Bellissima la parte di lock; la parte in cui ti accorgi che (spoiler prima stagione): La morale fede, scienza ...insomma tutto perfetto; guardatevi questa serie! Fino alla quarta stagione ovviamente. Eh si perchè poi il regista ha preso qualche botta in testa e si è tagliato le gambe da solo. Improponibile con una trama del genere ripercorrere di nuovo (seppur in modo diverso) le vicende dei sopravvissuti; sbalzi temporali; morti, immortali, gente che rinasce come se nulla fosse ... troppa robbbbbba! troppa roba tutta mischiata in una trama, ripeto, già fin troppo complessa. Nella quinta e nella sesta non si capisce nulla ... non si da spiegazione a tantissime cose tralasciate (menomale a questo punto ) insomma me le sono viste in modo molto forzato .. non finivano più xD In sintesi guardatevela fino alla quarta perchè merita davvero ... poi sta a voi decidere se continuare o fermarvi! eh si la curiosità opterà ovviamente per la seconda Ah per chi non ci ha capito un tubo leggetevi questo ARTICOLO (ovviamente spoilerissimo) Tra i personaggi che più ho amato ovviamente c'è coso: Un applauso anche alla mamma di Kate Collegamenti: Evangeline Lilly