Cerca nel Forum

Showing results for tags 'Neoprogressive'.



More search options

  • Search By Tags

    Tag separati da virgole.
  • Search By Author

Tipo di contenuto


Forums

  • Welcome to The Forum
    • Benvenuti - Presentatevi
    • Comunicazioni e guide al forum
    • Supporto
  • Informatica
    • Computer Zone
    • Cellulari - Smartphone - Tablet
  • Videogame Zone
    • Sony PlayStation
    • Microsoft Xbox
    • Nintendo
    • NoDZF Multiplayer Game
  • Discussioni Varie
    • Anime, Cartoni, Manga, Fumetti & Comics
    • Videogiochi
    • Musica
    • Film, Telefilm e TV
    • Letteratura
    • Seriamente Parlando
  • Extra Forum
    • Tema Libero
    • Video Zone
    • L'Angolo Degli Sportivi
    • Cucina
  • Artistic Forum
    • Digital Art
    • Traditional Art
    • Fai da te!
  • E-commerce
    • Mercatino [IN CANTIERISSIMO]
    • Negozi Online
    • Offerte del WEB
    • Guide, Consigli, Segnalazioni

Blogs

  • Recensioni & Opinioni
  • Recensioni & Opinioni [Varie]

Trovato 7 risultati

  1. Rock Karnivool

    I Karnivool sono un gruppo musicale australiano formatosi a Perth nel 1997. La formazione è attualmente costituita da Ian Kenny alla voce, Drew Goddard e Mark Hosking alle chitarre, Jon Stockman al basso, e Steve Judd alla batteria. I Karnivool non sono altro che una band emersa dalle ceneri di un piccolo progetto musicale a cui diedero vita Kenny e Goddard ai tempi del liceo, che si è successivamente evoluto in quello attuale. Partita inizialmente sulla scia di un rock alternativo influenzato dal grunge e dal nu metal come si può notare nei primi lavori, con il secondo album Sound Awake la band si è in seguito spostata su di un sound di matrice più progressive rock, pur mantenendosi su un sound dallo stampo nettamente moderno. Discografia Karnivool (EP) - 1999 Persona (EP) - 2001 Themata - 2005 Sound Awake - 2009 Asymmetry - 2013 Fonte : https://it.wikipedia.org/wiki/Karnivool Sito Ufficiale: http://www.karnivool.com.au/latest *Aggiunta discografia, grazie @Brezza dell'est
  2. Progressive Dream Theater

    Dream Theater Biografia: I Dream Theater sono un gruppo musicale progressive metal statunitense, fondato a Boston nel 1985 da John Petrucci, John Myung e Mike Portnoy. Nonostante alcuni cambiamenti di formazione, i tre componenti originari sono sempre stati presenti nel gruppo fino all'8 settembre 2010, giorno in cui Portnoy decise di lasciare il gruppo. Nati inizialmente col nome di Majesty, i Dream Theater sono diventati una delle band progressive di maggior successo commerciale degli anni novanta. La band è rimasta celebre negli anni, grazie anche alla qualità dei suoi componenti e ai progetti esterni a cui hanno preso parte: Petrucci fu chiamato per sei volte come terzo componente dei G3, nel 2009 fu nominato come il "secondo miglior chitarrista metal di sempre" da Joel McIver nel suo libro The 100 Greatest Metal Guitarists e fu inserito nella lista "Top 10 Greatest Guitar Shredders of All Time" dalla rivista GuitarOne. Jordan Rudess viene considerato uno dei migliori tastieristi di tutti i tempi secondo molte riviste come MusicRadar. L'ex batterista Mike Portnoy ha vinto 26 premi dalla rivista Modern Drummer ed è la seconda persona più giovane ad essere stata inserita nella Rock Drummer Hall of Fame, all'età di 37 anni. Il suo successore Mike Mangini invece ha vinto cinque volte il titolo di WFD World's Fastest Drummer Extreme Sport Drumming. John Myung fu votato come il più grande bassista di tutti i tempi in un sondaggio effettuato da MusicRadar nel settembre 2010. Nel 2010 inoltre, i Dream Theater sono stati introdotti nella Long Island Music Hall of Fame. Il loro disco più venduto è Images and Words (1992), il quale fu certificato disco d'oro dalla RIAA e si piazzò alla posizione numero 61 della classifica Billboard 200, vendendo complessivamente 2 milioni di copie nel mondo. Anche gli album Awake (1994) e Six Degrees of Inner Turbulence (2002) entrarono nella Billboard 200, rispettivamente alla posizione 32 e 46. Metropolis Pt. 2: Scenes from a Memory entrò alla posizione 95 nell'edizione di ottobre 2006 della lista stilata dalla rivisita Guitar World relativa ai 100 migliori album di tutti i tempi,oltre anche ad essere stato nominato il miglior album progressive di tutti i tempi secondo la rivista Rolling Stone. Nel 2007 Systematic Chaos entrò nella Billboard 200 alla posizione 19, mentre i successivi Black Clouds & Silver Linings e A Dramatic Turn of Events entrarono nella classifica statunitense rispettivamente alla posizione 6 e 8. Il singolo On the Backs of Angels, estratto da A Dramatic Turn of Events, ha ricevuto una nomination ai Grammy Award nella categoria "Best Hard Rock/Metal Performance", segnando la prima nomination in assoluto del gruppo ai Grammy Award. Al 2011, i Dream Theater hanno venduto oltre 12 milioni di copie in tutto il mondo. Formazione attuale: James LaBrie – voce (1991–presente) John Petrucci – chitarra, voce (1985–presente) John Myung – basso (1985–presente) Jordan Rudess – tastiera, continuum, keytar (1999–presente) Mike Mangini – batteria, percussioni (2011–presente) Discografia: 1989 – When Dream and Day Unite 1992 – Images and Words 1994 – Awake 1997 – Falling into Infinity 1999 – Metropolis Pt. 2: Scenes from a Memory 2002 – Six Degrees of Inner Turbulence 2003 – Train of Thought 2005 – Octavarium 2007 – Systematic Chaos 2009 – Black Clouds & Silver Linings 2011 – A Dramatic Turn of Events 2013 – Dream Theater Video: http://www.dreamtheater.net/
  3. Metal Serj Tankian

    Tankian nasce a Beirut, in Libano, il 21 agosto 1967 da genitori armeni. All'età di cinque anni si trasferì con i genitori a Los Angeles, in California, dove frequentò la Rose and Alex Pilibos Armenian School, scuola frequentata anche da altri due futuri membri dei System of a Down, Daron Malakian e Shavo Odadjian. Successivamente Tankian frequento l'Università statale della California di Northridge, laureandosi in "Marketing e Business", e fu in quel periodo in cui Tankian iniziò a suonare strumenti e a scrivere canzoni. Nel periodo di pausa dei SOAD, Serj pubblica diversi album da solista, ovvero Elect the Dead, Imperfect Harmonies e Harakiri ( rosico ancora quando ha fatto il live a Milano e quando c'era a Padova qualche settimana fa ). DISCOGRAFIA Official website
  4. I Pure Reason Revolution, nome spesso abbreviato in PRR, sono stati un gruppo progressive rock britannico fondato nel 2003 a Londra all'Università di Westminster, e sciolto 8 anni dopo, nel 2011. Il loro stile caratteristico varia dalle sonorità più progressive rock, all'alternativo, introducendo lead synth graffianti e massicci che accompagnano la chitarra elettrica; spesso si servono anche di cori femminili. Hanno pubblicato tre album studio: "The Dark Third" (2006), "Amor Vincit Omnia" (2009) e "Hammer and Anvil" (2010). La loro ultima formazione è stata la seguente: Jon Courtney - voce, chitarra, tastiere (2003-) Chloë Alper - voce, basso, tastiere (2003-) Jamie Willcox - voce, chitarra (2005-) Paul Glover - batteria (2006-) Una delle loro più belle, a mio parere, è Deus Ex Machina, dal loro secondo album:
  5. Alternative rock Muse

    Muse I Muse sono un gruppo musicale alternative/neoprogressive rock britannico formatosi nel 1992 a Teignmouth, nel Devon. Sono riconosciuti per uno stile musicale molto eclettico che raccoglie influenze di più generi come elettronica, progressive rock, spesso segnati da una vena sinfonica e orchestrale. La maggior parte dei testi delle loro canzoni, composte principalmente dal frontman, trattano temi riguardanti apocalisse, UFO, guerra, vita, universo, politica e religione. Le loro esibizioni dal vivo sono molto energiche e stravaganti., e contengono anche un gran numero di effetti visivi straordinari. Nella loro carriera musicale i Muse hanno vinto numerosi premi, tra cui un Grammy Awards e cinque MTV Europe Music Awards. La maggior parte dei premi sono stati loro attribuiti per le performance dal vivo. Inoltre, il 25 settembre 2008 tutti e tre i componenti della band sono stati insigniti del dottorato onorario nella facoltà di belle arti della Plymouth University. Il loro stile si evolvette molto dagli inizi. Iniziarono a divenire popolari con il loro secondo album Origin of Simmetry, per poi affermarsi con gli album successivi, tra cui citerei Black Holes and Revelations. La loro formazione attuale è composta da tre membri (più alcuni turnisti nelle esibizioni live): Matthew Bellamy: chitarra, voce, pianoforte. Chris Wolstenholme: basso, seconda voce, armonica. Dominic Howard: batteria, percussioni, cori. Tra le loro canzoni più popolari, ci sono: Plug In Baby New Born Bliss Hysteria Time is Running Out Starlight Supermassive Black Hole Knights of Cydonia Uprising Resistance Supremacy Madness E, personalmente, io consiglierei anche queste: Map of the Problematiqué Thoughts of a Dying Atheist Sober (fonti: me, Wikipedia) Official website
  6. Alternative rock Radiohead

    I Radiohead sono una rock band inglese proveniente dall'Oxfordshire, formatasi nel 1985. Hanno venduto circa 30 milioni di dischi in tutto il mondo. La band è formata da Thom Yorke (voce, chitarra, pianoforte), Jonny Greenwood (chitarra, tastiere), Ed O'Brien (chitarra, voce di supporto), Colin Greenwood (basso elettrico, sintetizzatori) e Phil Selway (percussioni). I Radiohead pubblicarono il loro primo singolo, Creep, nel 1992. La canzone fu inizialmente un insuccesso, ma dopo la pubblicazione dell'album di debutto Pablo Honey, il singolo ebbe un inaspettato successo mondiale. L'album, seppur ben accolto negli Stati Uniti, passò quasi inosservato in Inghilterra. Il successo in patria arrivò solo con il secondo album, The Bends (1995), che fece guadagnare al gruppo numerosi fan. La loro reputazione crebbe ancor di più con l'uscita del terzo album; caratterizzato da un suono più esteso e dal tema ricorrente dell'alienazione moderna, OK Computer (1997) è riconosciuto da diversi critici come una pietra miliare della musica rock degli anni novanta. Con i loro successivi album Kid A (2000) e Amnesiac (2001), la popolarità dei Radiohead arrivò ai massimi livelli. Con questi dischi la band conobbe un'ulteriore evoluzione del proprio stile musicale, fortemente influenzato dalla musica classica contemporanea, dal free jazz e dall'elettronica. Il loro sesto album, Hail to the Thief (2003), caratterizzato da testi maggiormente rivolti all'attualità, è sembrato mescolare influenze da tutta la carriera della band. I Radiohead, dopo quattro anni di assenza dalle scene, nel 2007, completarono le registrazioni del loro settimo album, intitolato In Rainbows, disponibile per il download digitale a partire dal 10 ottobre 2007. Nel 2011 il gruppo ha pubblicato il suo ottavo album in studio, The King of Limbs, scaricabile anch'esso dal sito della band a partire dal 18 febbraio 2011. La rivista statunitense Rolling Stone ha incluso Kid A (n.67) The Bends (n.111), OK Computer (n.162), Amnesiac (n.320) e In Rainbows (n.336) nella sua lista dei 500 migliori album. La stessa rivista ha inoltre inserito i Radiohead alla posizione numero 73 nella lista dei 100 migliori artisti. Official website Collegamenti: Dr. House - Medical Division I Soprano Glee
  7. Rock Toto

    Toto Info: I Toto sono un gruppo rock statunitense formato a Los Angeles nel 1976 da alcuni dei più famosi ed esperti musicisti dell'epoca. Definiti da Eddie Van Halen come collettivamente i migliori musicisti sul pianeta, i Toto sono famosi non solo per le capacità tecniche in studio ma anche per uno stile musicale che combina elementi provenienti dalla musica rock, in particolare progressive rock, hard rock, con pop, soul, funk, R&B e jazz, e che li rende apprezzati da una gran varietà di pubblico. In 35 anni di carriera hanno pubblicato 21 album e venduto più di 30 milioni di dischi La scelta del nome del gruppo deriva dal batterista Jeff Porcaro, che al momento della registrazione delle prime demo aveva appena visto il film Il mago di Oz, in cui il cane di Dorothy, la protagonista del film, si chiama "Toto". Toto, dunque, venne utilizzato da Jeff Porcaro per personalizzare le prime cassette demo registrate in studio. Solo successivamente il nome divenne definitivo: fu David Hungate, bassista del gruppo, a far notare che in latino la parola toto significa "totale", "che comprende tutto". Toto venne così ritenuto il nome ideale per identificare il repertorio musicale della band che nella sua carriera avrebbe abbracciato a 360 gradi tutti i generi. Il nome scelto fu causa di grande ilarità tra i membri del gruppo quando per la prima volta nel 1979 si trovarono in tour in Giappone, dove Toto è il nome della più grande ditta di toilette. Nel settembre del 1978 il gruppo debuttò con l'album omonimo, contenente il singolo Hold the Line, che riuscì rapidamente a scalare le classifiche. Il gruppo venne acclamato a livello internazionale e ottenne una nomination per i Grammy Awards nella categoria "Best new artist". Al singolo Hold the Line seguirono I'll Supply the Love, Georgy Porgy e Rockmaker. Poco dopo, all'inizio del 1979, i Toto iniziarono il loro primo tour americano in supporto all'album di debutto. Discografia: 1978 - Toto 1979 - Hydra 1981 - Turn Back 1982 - Toto IV 1984 - Isolation 1986 - Fahrenheit 1988 - The Seventh One 1992 - Kingdom of Desire 1995 - Tambu 1999 - Mindfields 2006 - Falling in Between Video: http://www.totoofficial.com/