Cerca nel Forum

Showing results for tags 'Isao Takahata'.



More search options

  • Search By Tags

    Tag separati da virgole.
  • Search By Author

Tipo di contenuto


Forums

  • Welcome to The Forum
    • Benvenuti - Presentatevi
    • Comunicazioni e guide al forum
    • Supporto
  • Informatica
    • Computer Zone
    • Cellulari - Smartphone - Tablet
  • Videogame Zone
    • Sony PlayStation
    • Microsoft Xbox
    • Nintendo
    • NoDZF Multiplayer Game
  • Discussioni Varie
    • Anime, Cartoni, Manga, Fumetti & Comics
    • Videogiochi
    • Musica
    • Film, Telefilm e TV
    • Letteratura
    • Seriamente Parlando
  • Extra Forum
    • Tema Libero
    • Video Zone
    • L'Angolo Degli Sportivi
    • Cucina
  • Artistic Forum
    • Digital Art
    • Traditional Art
    • Fai da te!
  • E-commerce
    • Mercatino [IN CANTIERISSIMO]
    • Negozi Online
    • Offerte del WEB
    • Guide, Consigli, Segnalazioni

Blogs

  • Recensioni & Opinioni
  • Recensioni & Opinioni [Varie]

Trovato 7 risultati

  1. animazione Studio Ghibli

    Lo Studio Ghibli, Inc. (株式会社スタジオジブリ Kabushiki-gaisha Sutajio Jiburi) è uno studio cinematografico di film d'animazione giapponese. I suoi anime sono conosciuti e apprezzati in tutto il mondo, e hanno contribuito alla diffusione e rivalutazione di questo genere al di fuori della madre patria e della cerchia di appassionati. Fonte Fu fondato nel 1985 dal celebre regista Hayao Miyazaki insieme al suo collega Isao Takahata. Le sue origini, però, risalgono a due anni prima, quando nel 1983 iniziò la lavorazione di Nausicaä della valle del vento (1984), precedentemente serializzato nel 1982 come manga dalla Tokuma Shoten, la compagnia da cui nacque lo Studio Ghibli. Fonte Fondazione:15 giugno 1985 a Tokyo Sede principale: Mitaka (Tokyo) Persone chiave: Hayao Miyazaki Isao Takahata Settore: Intrattenimento Prodotti: Film d'animazione Cortometraggi Dipendenti: 300 Sito web italiano: http://www.studioghibli.it/ Pagina Facebook italiana: https://www.facebook.com/studioghibli.italia/ Opere dello Studio Ghibli Da Studio Ghibli Italia: Siti esterni: Collegamenti:
  2. animazione Pom Poko

    Pom Poko[1] (平成狸合戰ぽんぽこ Heisei tanuki gassen Ponpoko?, lett. "Pom Poko, battaglie tanuki dell'era Heisei") è un film giapponese di animazione diretto da Isao Takahata, tratto dal racconto Futago no hoshi di Kenji Miyazawa. La versione originale dura 119 minuti. Il film è uscito per l'home video in Italia il 13 febbraio 2011 distribuito dalla Lucky Red, con il doppiaggio curato da Gualtiero Cannarsi. Dal racconto Futago no hoshi di Kenji Miyazawa Sceneggiatura Isao Takahata Produttore Ned Lott, Toshio Suzuki, Yasuyoshi Tokuma Produttore Esecutivo Hayao Miyazaki Regia Isao Takahata Montaggio Takeshi Seyama Scenografia Kazuo Oga Produzione STUDIO GHIBLI Distribuzione (in Italia): Lucky Red Trama Fonti: http://www.studioghibli.it/film/pom-poko/ https://it.wikipedia.org/wiki/Pom_Poko http://www.studioghibli.org/anime-studio-ghibli/heisei-tanuki-gassen-ponpoko-pom-poko/ Collegamenti: Studio Ghibli
  3. I miei vicini Yamada (ホーホケキョとなりの山田くん Hōhokekyo tonari no Yamada-kun?, lett. "Gli Yamada, cinguettanti vicini") è un lungometraggio prodotto dallo Studio Ghibli e basato sul manga yonkoma Nono-chan (ののちゃん?) di Hisaichi Ishii. Il film, diretto da Isao Takahata nel 1999, è uscito nelle sale giapponesi due anni dopo Princess Mononoke. In Italia è stato distribuito direttamente in home video il 6 aprile 2016 da Lucky Red. Lingua originale: giapponese Paese di produzione: Giappone Anno: 1999 Durata: 104 min Regia: Isao Takahata Soggetto: Hisaichi Ishii (manga) Sceneggiatura: Isao Takahata Produttore: Takashi Shoji, Seiichirô Ujiie Produttore esecutivo: Yasuyoshi Tokuma Casa di produzione: Studio Ghibli Musiche: Akiko Yano Trama Fonti: https://it.wikipedia.org/wiki/I_miei_vicini_Yamada http://www.studioghibli.org/anime-studio-ghibli/houhokekyo-tonari-no-yamada-kun-my-neighbors-the-yamadas/ Collegamenti: Studio Ghibli
  4. Pioggia di ricordi (おもひでぽろぽろ Omohide poroporo - Only Yesterday) è un film romantico d'animazione giapponese scritto e diretto da Isao Takahata, basato sul manga omonimo di Hotaru Okamoto e Yuko Tone. Prodotto da Toshio Suzuki e animato dallo Studio Ghibli, è stato proiettato per la prima volta il 20 luglio 1991. Il film è ritenuto una tappa importante per i lungometraggi anime soprattutto per l'originalità della tematica proposta, dal momento che la vita sentimentale di una office lady* di trent'anni è un soggetto piuttosto insolito per un film di animazione. Omohide poro poro esplora un genere che all'epoca si pensava tradizionalmente non adatto all'animazione: un dramma realistico scritto per gli adulti, indirizzato soprattutto alle donne. Il lungometraggio tuttavia ha avuto un successo sorprendente ai botteghini giapponesi, attraendo un pubblico di entrambi i sessi. Trama Nel 1982, a Tokyo, Okajima Taeko è un'impiegata ventisettenne, nubile e senza progetti di matrimonio. In un Giappone in corsa verso l'ammodernamento sociale, Taeko è strangolata tra gli stili di vita moderni e il peso delle convenzioni del pur recente passato, e così decide di concedersi una breve vacanza per tornare alla campagna natia, a Yamagata. Qui la giovane donna trascorrerà un soggiorno di lavoro presso l'azienda agricola del cognato e i ricordi dell' infanzia la porteranno a rimettere in discussione la scelte della sua vita adulta. Fonte Informazioni e Crediti: Fonte Il secondo (capo)lavoro del regista di Una tomba per le lucciole, ci porta in un viaggio di introspezione nella vita della protagonista che cerca di dare una spiegazione alla direzione che ha preso la sua vita, cercando un compromesso equilibrato tra passato e futuro. Io non voglio condizionarvi, essendo di parte per tutti i lavori dello Studio Ghibli, sia di Takahata che di Miyazaki, ma ve lo sconsiglio se cercate un film per bambini o un'opera leggera. Il titolo del film è azzeccatissimo, nostalgico come i ricordi di Taeko, che combatte per tenerli in vita pur essendo consapevole di doversi distaccare dalla sua infanzia. Nostalgico il titolo, così come il film, ma offre spunti di riflessione. Vi invito a leggere questo articolo sul forum dello Studio Ghibli, riguardo alle difficoltà avute nel doppiaggio italiano, soprattutto per i riferimenti alla cultura popolare giapponese del periodo storico trattato nel film. *termine spesso abbreviato in OL (giapponese: オーエル Ōeru), si designa in Giappone una impiegata nel settore terziario di sesso femminile non sposata, Le office ladies vivono con i propri genitori sin oltre le soglie dell'età adulta, lasceranno il lavoro una volta sposate. Fonte Dal 2 dicembre 2015 in Bluray e Dvd Collegamenti: Studio Ghibli Una tomba per le lucciole
  5. Il regno dei sogni e della follia , titolo internazionale: The Kingdom of Dreams and Madness, è un documentario di Mami Sunada dedicato allo studio di animazione giapponese Studio Ghibli e ai suoi animatori. Il film, uscito nelle sale giapponesi il 16 novembre 2013 è stato presentato in anteprima mondiale in Francia nel giugno 2014 al Festival International du Film d'Animation d'Annecy e in seguito in numerosi altri festival cinematografici di tutto il mondo. Dal 27 gennaio 2015 è disponibile in dvd o video-on-demand in lingua originale con sottotitoli inglesi. In Italia il film è stato distribuito da Lucky Red il 25 e 26 maggio 2015 con i dialoghi in italiano inseriti in oversound• sull'audio originale. Trama Il film si concentra sulle ultime fasi di lavorazione di Si alza il vento, il più recente e probabilmente il film definitivo di Hayao Miyazaki, mostrando la tecnica di animazione accurata e artigianale del regista e del suo team di animatori. Contemporaneamente anche Isao Takahata, il cofondatore assieme a Miyazaki dello Studio Ghibli, sta terminando il suo ultimo film, La storia della principessa splendente e tutta la macchina produttiva dello studio deve coordinare la creatività e anche le piccole rivalità dei due grandi registi Fonte INFO Ottenuto il permesso di accedere quasi illimitatamente all’interno dello Studio Ghibli, Mami Sunada segue nel corso di un anno i maestri Hayao Miyazaki e Isao Takahata e il produttore Toshio Suzuki intenti nel completare i loro ultimi capolavori: “Si alza il vento” e “La storia della principessa splendente”. Con un ritratto intimo ed emozionante, il documentario ci offre per la prima volta l’opportunità di compiere un viaggio affascinante ed indimenticabile all’interno di uno dei laboratorio di animazione più amati al mondo. Un luogo unico dove il sogno e la passione rasentano la follia. “Il Regno dei Sogni e della Follia” sarà al cinema per un evento speciale solo il 25 e il 26 maggio. Fonte Recensione di BadTaste •oversound: voce del doppiatore che si sovrappone a quella del personaggio che appare in video, la cui voce in lingua originale rimane udibile in sottofondo. Questa tecnica in Italia è limitata di norma alle interviste e ai documentari. Sito ufficiale - Studio Ghibli Pagina facebook - Pagina Facebook italiana dello Studio Ghibli Scheda, Bluray e Dvd su LuckyRed Gallery su LuckyRed Topic collegati: Hayao Miyazaki Si alza il vento Studio Ghibli
  6. Trama e recensione di MyMovies Opinione personale: Conoscevo la storia di Kaguya già prima dell'anime, oggi lo vedo e vi saprò dire, ma mi aspetto davvero molto *Ho linkato i gli anime menzionati nella trama ai corrispondenti topic, il link di Taketori monogatari è alla pagina di Wikipedia Edit: la storia è modificata un po' rispetto all'originale del racconto, ma ci sta, i disegni semplici ma belli, tratto leggero a carboncino e colori ad acquerello, mi è piaciuto, Kaguya, diventata Gemma di Bambù, è in confusione perenne. Perde un po' di realismo verso la fine, ma in fondo è un anime, non un capolavoro ma magico e delicato abbastanza da consigliarvelo in silenziosa e amabile compagnia Collegamenti: Una tomba per le lucciole Il regno dei sogni e della follia Studio Ghibli
  7. Titolo: Una Tomba Per Le Lucciole Titolo Originale: Hotaru no haka Formato: Film Anno: 1988 Genere: Bambini, Drammatico, Guerra, Storico Trama: Un film tragico che racconta di un ragazzo e la sua sorellina che cercano di sopravvivere in un giappone devastato dalla seconda guerra mondiale. Trailer: Collegamenti: Hayao Miyazaki (voce) Quando c'era Marnie (voce) La storia della principessa splendente Nausicaä della Valle del vento Pioggia di ricordi - Only Yesterday Studio Ghibli