Cerca nel Forum

Showing results for tags 'Fire Painter'.



More search options

  • Search By Tags

    Tag separati da virgole.
  • Search By Author

Tipo di contenuto


Forums

  • Welcome to The Forum
    • Benvenuti - Presentatevi
    • Comunicazioni e guide al forum
    • Supporto
  • Informatica
    • Computer Zone
    • Cellulari - Smartphone - Tablet
  • Videogame Zone
    • Sony PlayStation
    • Microsoft Xbox
    • Nintendo
    • NoDZF Multiplayer Game
  • Discussioni Varie
    • Anime, Cartoni, Manga, Fumetti & Comics
    • Videogiochi
    • Musica
    • Film, Telefilm e TV
    • Letteratura
    • Seriamente Parlando
  • Extra Forum
    • Tema Libero
    • Video Zone
    • L'Angolo Degli Sportivi
    • Cucina
  • Artistic Forum
    • Digital Art
    • Traditional Art
    • Fai da te!
  • E-commerce
    • Mercatino [IN CANTIERISSIMO]
    • Negozi Online
    • Offerte del WEB
    • Guide, Consigli, Segnalazioni

Blogs

  • Recensioni & Opinioni
  • Recensioni & Opinioni [Varie]

Trovato 1 risultato

  1. Artista Steven Spazuk

    Steven Spazuk Steven Spazuk è un artista che ha sviluppato, negli ultimi quattordici anni di lavoro, una tecnica chiamata fumage che gli consente di utilizzare il fuoco (la fiamma di una candela o quella di una torcia) come fosse una matita, creando le sue opere mediante le tracce di fuliggine. Usando diversi strumenti riesce a modellare e scolpire i residui di cenere che restano a seguito degli annerimenti dati dalle fiamme sulla tela. Tra le sue serie più recenti troviamo Ornithocide che si compone di dipinti di fuliggine che rappresentano alternativamente uccelli vivi o morti accostati a dispositivi artificiali appositamente ideati dall’uomo per uccidere gli insetti. Oltre ad essere innovativa sotto il profilo artistico, data la maestria con cui i soggetti vengono riprodotti su tela e il fascino che deriva dall’usare uno strumento potenzialmente distruttivo come il fuoco nella creazione di qualcosa di nuovo, questa collezione di opere ha un chiaro valore simbolico che cela nei suoi contorni sfumati un messaggio di critica e denuncia contro l’evanescente coscienza sociale che spesso conduce gli esseri umani a scelte dubbie in nome del tanto osannato progresso. Pensiero dell’artista, come traspare dai suoi dipinti, è che con la Rivoluzione Industriale si sia iniziato a perdere di vista il fatto che le nostre scelte collettive e suicide ( l’avvelenamento degli ambienti e lo sterminio degli insetti ) abbiano un impatto forte sul pianeta e di riflesso sulla nostra vita. Come il canarino nella miniera di carbone che con la sua morte segnalava ai minatori la mancanza di ossigeno nell’aria, dunque il pericolo, così gli uccelli insettivori raffigurati da Steven Spazuk rappresentano un avvertimento per tutti di quanto le tossine dei pesticidi stiano contagiando anche le catene alimentari ed i cicli naturali. Interessante anche il contrasto morte/vita che si riflette nelle immagini che vi proponiamo nella seguente foto-gallery dal momento che l’artista vede un uccello vivo come un simbolo di libertà e speranza, affinché anche l’arte sia d’ispirazione per il cambiamento. [Fonte] Gallery Sito ufficiale: http://spazuk.com/fr/home-spazuk.php# Facebook: https://www.facebook.com/steven.spazuk Youtube: https://www.youtube.com/user/spazuk/feed Instagram: https://www.instagram.com/steven_spazuk/