Cerca nel Forum

Showing results for tags 'Art rock'.



More search options

  • Search By Tags

    Tag separati da virgole.
  • Search By Author

Tipo di contenuto


Forums

  • Welcome to The Forum
    • Benvenuti - Presentatevi
    • Comunicazioni e guide al forum
    • Supporto
  • Informatica
    • Computer Zone
    • Cellulari - Smartphone - Tablet
  • Videogame Zone
    • Sony PlayStation
    • Microsoft Xbox
    • Nintendo
    • NoDZF Multiplayer Game
  • Discussioni Varie
    • Anime, Cartoni, Manga, Fumetti & Comics
    • Videogiochi
    • Musica
    • Film, Telefilm e TV
    • Letteratura
    • Seriamente Parlando
  • Extra Forum
    • Tema Libero
    • Video Zone
    • L'Angolo Degli Sportivi
    • Cucina
  • Artistic Forum
    • Digital Art
    • Traditional Art
    • Fai da te!
  • E-commerce
    • Mercatino [IN CANTIERISSIMO]
    • Negozi Online
    • Offerte del WEB
    • Guide, Consigli, Segnalazioni

Blogs

  • Recensioni & Opinioni
  • Recensioni & Opinioni [Varie]

Trovato 16 risultati

  1. Metal Anathema

    Gli Anathema sono una band inglese, originaria di Liverpool. Agli inizi della loro carriera hanno contribuito a sviluppare, insieme a Paradise Lost e My Dying Bride, il genere death doom metal. Tuttavia, in un percorso di continua evoluzione e ricerca, si sono distaccati dalle sonorità più cupe degli esordi per sviluppare ad ogni nuova uscita un suono più atmosferico e affine a sonorità progressive rock e art rock. Discografia: 1993 – Serenades 1995 – The Silent Enigma 1996 – Eternity 1998 – Alternative 4 1999 – Judgement 2001 – A Fine Day to Exit 2003 – A Natural Disaster 2010 – We're Here Because We're Here 2012 – Weather Systems 2014 – Distant Satellites Fonte - Official website
  2. Rock Phil Collins

    Phil Collins Biografia: Philip David Charles Collins (Londra, 30 gennaio 1951) è un cantautore, polistrumentista e musicista britannico, noto sia come solista sia come componente dello storico gruppo dei Genesis. Collins è uno dei tre artisti (insieme a Paul McCartney e Michael Jackson), ad aver venduto oltre 100 milioni di album in tutto il mondo sia come solisti che come membri principali di una band. Nel 1970 risponde a un annuncio su Melody Maker ed ottiene la possibilità di un'audizione per entrare a far parte dei Genesis, che avevano già cambiato tre batteristi nel giro di due album. Recatosi presto sul luogo, riesce ad ascoltare i pezzi da suonare (facenti parte dell'album Trespass) prima del suo turno. La sua abilità sullo strumento ed i suoi trascorsi teatrali fanno di lui il "batterista" ideale per la band. Collins canta già come solista nella canzone For absent friends presente nell'album Nursery Cryme del 1971 e nella canzone More Fool Me presente nell'album Selling England by the Pound del 1973. I dissidi con il cantante e fondatore della band Peter Gabriel cominciano già nel 1973, quando Gabriel si rifiuta di cantare la canzone More Fool Me; Collins abbraccia l'idea di essere la voce dei Genesis per la seconda volta, dopo la comparsa in For Absent Friends dall'album Nursery Cryme. Collins lascia i Genesis nel 1995 per dedicarsi alla carriera da solista. L'ultimo album in studio con i Genesis è We Can't Dance (1991), mentre è del 1993 l'album live "The way we walk". Discografia: Face Value (1981) Hello, I Must Be Going! (1982) No Jacket Required (1985) 12"ers (1988) But Seriously (1989) Both Sides (1993) Dance into the Light (1996) Testify (2002) Going Back (2010) Video: http://www.philcollins.co.uk/ Collegamenti: Genesis in Gruppi & Cantanti Glee
  3. Progressive King Crimson

    I King Crimson sono una rock band fondata a Londra, Inghilterra, nel 1969. Spesso classificata come una band prettamente progressive, essa ha subito le influenze di diversi generi musicali durante il corso della sua esistenza, tra i quali: jazz, folk, musica classica, musica sperimentale, rock psichedelico, hard rock, heavy metal, new wave, gamelan, musica elettronica, e drum and bass. Per contro, i King Crimson hanno influenzato molti artisti contemporanei, creando una sorta di culto attorno al loro nome. Anche se nati in Inghilterra, i King Crimson hanno visto tra le loro fila anche musicisti americani, a partire dal 1981. La formazione si è continuamente modificata e, negli oltre quarant'anni di attività del gruppo, si sono avvicendati al suo interno ben diciotto musicisti, più due parolieri. Unica costante la presenza del chitarrista Robert Fripp, membro fondatore e indubbio cardine di tutta la storia del gruppo. La prima formazione del gruppo, quella del 1969, è stata determinante nella sua storia, nonostante la breve durata. Già nel 1970, infatti, i King Crimson divennero un gruppo piuttosto instabile, e pertanto non ebbero modo di promuovere in concerto i due album registrati in quell'anno; torneranno sul palco, dopo nuovi avvicendamenti, nel 1971. I lavori di questo primo corso sono caratterizzati da una profonda esplorazione e fusione di generi, quali il jazz, il funk e la musica da camera. Dal 1972, a seguito di un nuovo radicale cambiamento di organico, il gruppo divenne più stabile, e cominciò a prevalere l'aspetto dell'improvvisazione, che mescolava hard-rock, musica classica, free jazz, e jazz fusion, almeno sino al 1974, anno che segna l'inizio di un lungo periodo di pausa. Nel 1981, dopo sette anni di inattività, il gruppo si riunì nuovamente, con una nuova formazione: questo periodo, che si concluse circa tre anni dopo, fu caratterizzato da una forte influenza della nascente new wave. In successive reunion i King Crimson hanno radicalmente riveduto il loro sound, ora in tutto influenzato dai generi musicali di più recente nascita, come l'industrial rock e il grunge. Questo spirito di rinnovamento musicale non si è mai spento, ed è tutt'oggi una delle caratteristiche portanti del gruppo. La storia dei King Crimson è dunque segnata anche da ricorrenti periodi di stasi, sanciti quasi sempre dalle decisioni di Robert Fripp; tuttora il loro stato di attività è ambiguo: nonostante il diario on-line di Fripp suggerisca che egli sia ben poco intenzionato a lavorare nel contesto dei King Crimson, il chitarrista ed i suoi colleghi riappaiono in varie combinazioni nell'ambito dei cosiddetti ProjeKCts, successione variabile di spin-off iniziata nel 1997, la cui ultima incarnazione ha visto collaborare Fripp e Mel Collins (entrambi membri "storici") con il chitarrista e autore Jakko Jakszyk, in un progetto che vede anche la partecipazione di Tony Levin e Gavin Harrison, entrambi "transitati" nei King Crimson nel corso degli anni. Official website
  4. Progressive Dream Theater

    Dream Theater Biografia: I Dream Theater sono un gruppo musicale progressive metal statunitense, fondato a Boston nel 1985 da John Petrucci, John Myung e Mike Portnoy. Nonostante alcuni cambiamenti di formazione, i tre componenti originari sono sempre stati presenti nel gruppo fino all'8 settembre 2010, giorno in cui Portnoy decise di lasciare il gruppo. Nati inizialmente col nome di Majesty, i Dream Theater sono diventati una delle band progressive di maggior successo commerciale degli anni novanta. La band è rimasta celebre negli anni, grazie anche alla qualità dei suoi componenti e ai progetti esterni a cui hanno preso parte: Petrucci fu chiamato per sei volte come terzo componente dei G3, nel 2009 fu nominato come il "secondo miglior chitarrista metal di sempre" da Joel McIver nel suo libro The 100 Greatest Metal Guitarists e fu inserito nella lista "Top 10 Greatest Guitar Shredders of All Time" dalla rivista GuitarOne. Jordan Rudess viene considerato uno dei migliori tastieristi di tutti i tempi secondo molte riviste come MusicRadar. L'ex batterista Mike Portnoy ha vinto 26 premi dalla rivista Modern Drummer ed è la seconda persona più giovane ad essere stata inserita nella Rock Drummer Hall of Fame, all'età di 37 anni. Il suo successore Mike Mangini invece ha vinto cinque volte il titolo di WFD World's Fastest Drummer Extreme Sport Drumming. John Myung fu votato come il più grande bassista di tutti i tempi in un sondaggio effettuato da MusicRadar nel settembre 2010. Nel 2010 inoltre, i Dream Theater sono stati introdotti nella Long Island Music Hall of Fame. Il loro disco più venduto è Images and Words (1992), il quale fu certificato disco d'oro dalla RIAA e si piazzò alla posizione numero 61 della classifica Billboard 200, vendendo complessivamente 2 milioni di copie nel mondo. Anche gli album Awake (1994) e Six Degrees of Inner Turbulence (2002) entrarono nella Billboard 200, rispettivamente alla posizione 32 e 46. Metropolis Pt. 2: Scenes from a Memory entrò alla posizione 95 nell'edizione di ottobre 2006 della lista stilata dalla rivisita Guitar World relativa ai 100 migliori album di tutti i tempi,oltre anche ad essere stato nominato il miglior album progressive di tutti i tempi secondo la rivista Rolling Stone. Nel 2007 Systematic Chaos entrò nella Billboard 200 alla posizione 19, mentre i successivi Black Clouds & Silver Linings e A Dramatic Turn of Events entrarono nella classifica statunitense rispettivamente alla posizione 6 e 8. Il singolo On the Backs of Angels, estratto da A Dramatic Turn of Events, ha ricevuto una nomination ai Grammy Award nella categoria "Best Hard Rock/Metal Performance", segnando la prima nomination in assoluto del gruppo ai Grammy Award. Al 2011, i Dream Theater hanno venduto oltre 12 milioni di copie in tutto il mondo. Formazione attuale: James LaBrie – voce (1991–presente) John Petrucci – chitarra, voce (1985–presente) John Myung – basso (1985–presente) Jordan Rudess – tastiera, continuum, keytar (1999–presente) Mike Mangini – batteria, percussioni (2011–presente) Discografia: 1989 – When Dream and Day Unite 1992 – Images and Words 1994 – Awake 1997 – Falling into Infinity 1999 – Metropolis Pt. 2: Scenes from a Memory 2002 – Six Degrees of Inner Turbulence 2003 – Train of Thought 2005 – Octavarium 2007 – Systematic Chaos 2009 – Black Clouds & Silver Linings 2011 – A Dramatic Turn of Events 2013 – Dream Theater Video: http://www.dreamtheater.net/
  5. Rock Freddie Mercury

    Freddie Mercury, nome d'arte di Farrokh Bulsara (Zanzibar, 5 settembre 1946 – Londra, 24 novembre 1991), è stato un cantautore, musicista e compositore britannico. Nato a Zanzibar con ascendenze parsi e indiane, Freddie Mercury fu fondatore nel 1970 dei Queen, gruppo rock britannico di cui fece parte fino alla morte. È ricordato per il talento vocale e la sua esuberante personalità sul palco. Nazionalità Regno Unito Regno Unito Genere Glam rock, Hard rock, Pop rock, Rock progressivo, Dance rock, Art rock, Arena rock, Arena rock, Heavy metal Periodo di attività 1969-1991 Strumento voce, pianoforte, sintetizzatore, tastiera, clavicembalo, chitarra Etichetta Columbia, Polydor, EMI, Parlophone Gruppi: The Hectics Ibex Wreckage Sour Milk Sea Queen Album pubblicati 39 Studio 17 (2 da solista, 1 postumo) Live 6 (3 postumi) Raccolte 16 (14 postume, delle quali 5 da solista) Biografia: Discografia: Fonte: Wikipedia Collegamenti: Queen
  6. Alternative rock Blur

    Sono considerati tra i maggiori esponenti del britpop, movimento musicale molto popolare negli anni '90. Tuttavia, durante la propria storia il gruppo ha attraversato due periodi molto differenti dal punto di vista artistico. Il primo periodo coincide con l'esplosione britpop in Europa, che li ha consacrati stelle nascenti della musica anni novanta assieme a Suede, Pulp, Supergrass e successivamente Oasis. A partire dall'album Blur (1997), il gruppo si è accostato ad uno stile più vicino all'indie rock e all'alternative rock. by wiki Album studio 1991 – Leisure (Food) 1993 – Modern Life Is Rubbish (Food) 1994 – Parklife (Food) 1995 – The Great Escape (Food) 1997 – Blur (Food) 1999 – 13 (Food) 2003 – Think Tank (Parlophone) Raccolte 1994 – The Special Collectors Edition 2000 – Blur: The Best Of 2009 – Midlife: A Beginner's Guide To Blur Live 1996 – Live at the Budokan 2009 – All the People: Blur Live at Hyde Park 2009 – Live 2009 2012 – Parklive Opinione personale: E' uno dei gruppi della mia infanzia. Rivali degli Oasis si sono sfidati a colpi di insulti ma questo ha aiutato parecchio la loro carriera. Hanno iniziato con il brit pop per poi allontanarsi andando in uno stile alla radiohead. Devo dire che mi sono sempre piaciuti anche se consideravo gli Oasis di un altro livello, ridicolo il cambio di genere per seguire più le mode di quel tempo che la loro vera vena. Quindi bravi agli inizi poi sono un pò calati cercando di copiare incopiabile ossia i grandi Radiohead. Official website Collegamenti: Trainspotting
  7. Rock Queen

    Queen Info: I Queen sono un gruppo musicale rock britannico, formatosi a Londra nel 1970, composto originariamente dal cantante e pianista Freddie Mercury, dal chitarrista Brian May, dal batterista Roger Taylor e dal bassista John Deacon. La band, conosciuta come una tra le più importanti della scena musicale internazionale, ha venduto tra i 150 e i 300 milioni di dischi; tra le più importanti canzoni del quartetto si ricordano Bohemian Rhapsody, inserita sia da critici sia da sondaggi popolari tra le migliori canzoni di tutti i tempi, We Are the Champions e Somebody to Love di Mercury, We Will Rock You, Who Wants to Live Forever e The Show Must Go On di May, Radio Ga Ga e A Kind of Magic di Taylor e Another One Bites the Dust e I Want to Break Free di Deacon. La loro prima raccolta del 1981, Greatest Hits, risulta l'album più acquistato in assoluto in Inghilterra, con oltre sei milioni di copie vendute, precedendo Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band dei Beatles. Il gruppo ha riscosso nel corso degli anni un grandissimo successo di pubblico e ha avuto una forte influenza sulle generazioni e sui musicisti successivi. Nel 2001 la band è stata inclusa nella Rock and Roll Hall of Fame di Cleveland e, nel 2004, nella UK Music Hall of Fame. Un sondaggio d'opinione, effettuato in Gran Bretagna dalla BBC nel 2007, elesse i Queen come il "miglior gruppo britannico di tutti i tempi", davanti ai Beatles e ai Rolling Stones; inoltre, i quattro membri della band sono stati ammessi nella Songwriters Hall of Fame. I Queen, che attinsero principalmente al progressive e al glam rock, furono capaci di adottare generi musicali molto diversi e innovativi, come heavy metal, gospel, blues rock, musica elettronica, funky e rock psichedelico. Caratteristica del gruppo erano i loro concerti (ben 707 in 26 nazioni dal 1971 al 1986) che, animati da Mercury, considerato uno dei più carismatici frontman di sempre, si trasformavano in spettacoli teatrali; per questo motivo, alla band è stato spesso attribuito il titolo di miglior live-band della storia. La loro esibizione al Live Aid è stata votata da un vasto numero di critici non solo come la migliore dell'evento, ma una delle migliori in assoluto della storia della musica moderna. La morte di Mercury, leader carismatico del gruppo, avvenuta il 24 novembre 1991, e il ritiro di Deacon nel 1997 frenarono la produzione musicale della band; May e Taylor continuarono a suonare insieme, formando con Paul Rodgers, a partire dal 2005, i Queen + Paul Rodgers, esperienza terminata nel 2009. Discografia: 1973 - Queen 1974 - Queen II 1974 - Sheer Heart Attack 1975 - A Night at the Opera 1976 - A Day at the Races 1977 - News of the World 1978 - Jazz 1980 - The Game 1980 - Flash Gordon 1982 - Hot Space 1984 - The Works 1986 - A Kind of Magic 1989 - The Miracle 1991 - Innuendo 1995 - Made in Heaven Raccolte: 1981 - Greatest Hits 1991 - Greatest Hits II 1992 - Classic Queen 1992 - The 12" Collection 1997 - Queen Rocks 1999 - Greatest Hits III 2006 - Stone Cold Classics 2007 - The A-Z of Queen, Volume 1 2008 - The Singles Collection Volume 1 2009 - The Singles Collection Volume 2 2009 - Absolute Greatest 2010 - The Singles Collection Volume 3 2010 - The Singles Collection Volume 4 2011 - Deep Cuts 2011 - Deep Cuts 2 2011 - Deep Cuts 3 2014 - Queen Forever Video: http://www.queenonline.com/ Collegamenti: Glee @Brezza dell'est Freddie Mercury
  8. Strumentale Buckethead

    Buckethead Chi è? Brian Patrick Carroll, meglio conosciuto con lo pseudonimo Buckethead (13 maggio 1969), è un chitarrista e polistrumentista statunitense, attivo in numerosi generi musicali. Autore eccezionalmente prolifico, ha pubblicato col nome di "Buckethead" oltre 240 album in studio, quattro raccolte (tra cui un cofanetto di 13 CD) e un EP. A questi si devono aggiungere cinque album pubblicati con lo pseudonimo di Death Cube K e numerosi lavori realizzati in collaborazioni più o meno longeve con altri artisti (per esempio con Brain, Travis Dickerson, Viggo Mortensen e in gruppi come i Cornbugs, i Deli Creeps e i Praxis), per un totale di circa 300 titoli pubblicati in quasi 30 anni di attività. Ha inoltre contribuito ad album di molti altri artisti e a colonne sonore cinematografiche (soprattutto dell'orrore e di arti marziali).[4] La sua vastissima produzione musicale attraversa numerosi generi, fra cui progressive metal, funk, blues, fusion, musica ambientale e sperimentale. Buckethead è considerato uno dei chitarristi più tecnicamente dotati del mondo. Per via della sua velocità e precisione è stato incluso nella categoria dei cosiddetti shredder, insieme ad altri virtuosi come Steve Vai, Yngwie Malmsteen e Paul Gilbert (che è stato suo maestro). La Gibson ha prodotto una Les Paul signature col suo nome, specificatamente progettata per lo shredding. Altrettanto rinomata è l'eccentricità della sua immagine pubblica. Estremamente riservato circa la propria vita privata, Buckethead appare sistematicamente in pubblico con una maschera kabuki che ne nasconde il volto e un secchio come cappello (da cui il suo nome d'arte). Il secchio usato da Buckethead è, tradizionalmente, un secchio della Kentucky Fried Chicken con l'aggiunta di una banda con la scritta "FUNERAL"; per qualche tempo questo fu sostituito da un secchio bianco. In occasioni pubbliche (per esempio durante le interviste) si presenta spesso con un pupazzo ("Herbie") che parla in sua vece. Durante i suoi concerti è solito esibirsi in passi di robot dance e col nunchaku e scambiare giocattoli col pubblico. Attraverso i propri album e il proprio sito, Buckethead ha sviluppato una propria biografia immaginaria e surreale (ricca di riferimenti alla filmografia tokusatsu, a Disney World e al cinema dell'orrore) della quale si conoscono molti più dettagli che della sua vita reale. Storia dell'artista Discografia - [Last.fm] Tra le mie preferite Sito Ufficiale Collegamenti: Guns N' Roses in Gruppi & Cantanti
  9. Progressive Pink Floyd

    I Pink Floyd sono stati una rock band britannica formatasi nella seconda metà degli anni sessanta che, nel corso di una lunga e travagliata carriera, è riuscita a riscrivere le tendenze musicali della propria epoca, diventando uno dei gruppi più importanti della storia Sebbene agli inizi si siano dedicati prevalentemente alla psichedelia[4] e allo space rock, il genere che meglio definisce l'opera dei Pink Floyd, caratterizzata da testi filosofici, esperimenti sonori, grafiche innovative e spettacolari concerti, è il rock progressivo Nel 2008 si è stimato che abbiano venduto circa 250 milioni di dischi in tutto il mondo[7][8], di cui 74,5 milioni nei soli Stati Uniti d'America I Pink Floyd hanno influenzato considerevolmente la musica successiva, dai gruppi progressive degli anni settanta, come Genesis e Yes, fino a musicisti contemporanei, come Nine Inch Nails, Dream Theater e Porcupine Tree Il gruppo, nato a Londra nel 1965, viene fondato dal cantante e chitarrista Roger Keith "Syd" Barrett, dal bassista George Roger Waters, dal batterista Nicholas Berkeley "Nick" Mason e dal tastierista Richard William "Rick" Wright. Nel 1968 si aggiunge al gruppo il chitarrista David Jon "Dave" Gilmour, che sostituisce Barrett, costretto da problemi psichiatrici esacerbati dall'uso di droghe pesanti ad abbandonare il gruppo. La band, dopo essersi fatta notare grazie a lavori di stampo psichedelico, raggiunge la maturità con Atom Heart Mother e Meddle, e si afferma a livello mondiale con The Dark Side of the Moon e i successivi album, tra cui Wish You Were Here, Animals e The Wall, che consegnano i quattro alla storia del rock. La formazione non subisce sostanziali cambiamenti fino al 1985, escludendo una parentesi di alcuni anni in cui Wright figura solo come turnista. Nel 1985 Waters abbandona il gruppo e i membri rimanenti pubblicano successivamente altri due album di studio: A Momentary Lapse of Reason e The Division Bell. La formazione cessa la propria attività nel 1995, sciogliendosi definitivamente nel 2006, quando Gilmour nega ufficialmente la possibilità di una riunione. Nel 2008, con la morte di Wright, si spengono di fatto le speranze dei fan di rivedere la band dal vivo con tutti e quattro i componenti al completo. I loro concerti erano spettacolari,da raccontare ai figli o nipoti. Official website Collegamenti I Soprano
  10. Rock David Bowie

    David Bowie, pseud. di David Robert Jones (Londra, 8 gennaio 1947), è un cantautore, polistrumentista, attore e compositore britannico. Attivo dalla metà degli anni sessanta, Bowie ha attraversato cinque decenni della musica rock, reinventando nel tempo il suo stile e la sua immagine e creando alter ego come Ziggy Stardust, Halloween Jack e The Thin White Duke (noto in Italia come il Duca Bianco). Dal folk acustico all'elettronica, passando attraverso il glam rock, il soul e il krautrock, David Bowie ha lasciato tracce che hanno influenzato molti artisti. Come attore, dopo alcune piccole apparizioni ha avuto un buon successo nel 1976 come protagonista del film di fantascienza L'uomo che cadde sulla Terra di Nicolas Roeg. Tra le sue interpretazioni più note si ricordano Furyo (Merry Christmas Mr. Lawrence) di Nagisa Oshima del 1983, Absolute Beginners e Labyrinth del 1986 e Basquiat di Julian Schnabel del 1996 nel quale interpreta il ruolo di Andy Warhol. David Bowie è sposato dal 1992 con la modella somala Iman Mohamed Abdulmajid ed ha due figli, Duncan Zowie Haywood (nato nel 1971 dal precedente matrimonio con Mary Angela Barnett) e Alexandria Zahra (nata nel 2000), oltre a Zulekha, nata dal precedente matrimonio di Iman. Nel 2008 è stato inserito al 23º posto nella lista dei 100 migliori cantanti secondo Rolling Stone, e tra le sue migliori "tracce vocali" ci sono Life on Mars?, Space Oddity, Starman ed Heroes. Nel 2007 è secondo la rivista Forbes al quarto posto nell'elenco dei cantanti più ricchi del mondo. Al ritmo di un disco all'anno, Bowie per parecchi anni nel bene e nel male non si è mai limitato a creare un "marchio Bowie" uguale a se stesso e rassicurante: dalle nostalgie beat con Pin Ups, agli incubi orwelliani di Diamond Dogs, al R&B bianco con Station to Station e Young Americans, all'electro pop intellettuale che, secondo molti critici, costituirà la fase più creativa della sua carriera fra il 1977 e il 1979, con la cosiddetta trilogia berlinese di Low, Heroes e Lodger, album in realtà (salvo il secondo) realizzati solo parzialmente a Berlino, ma comunque fortemente influenzati dalle contaminazioni tra rock ed elettronica di cui erano maestri i Kraftwerk e i Neu!, gruppi entrambi tedeschi. Decisivo l'incontro con Brian Eno, altro reduce dal glam-rock dei primi '70 con i Roxy Music del dandy Bryan Ferry. Altrettanto decisivo un successo ormai consolidato che permette all'artista di sperimentare soluzioni nuove senza inseguire il riscontro commerciale. Nel frattempo il personaggio non è più l'androgino Ziggy Stardust ma un thin white duke (sottile duca bianco) dalle inquietanti suggestioni androgine sotto uno stile musicale esteriormente sempre più virile, colto, e raffinato. Discografia Fonte - Official website Collegamenti: Christiane F. Noi i ragazzi dello zoo di Berlino Gia - Una donna oltre ogni limite Labyrinth - Dove tutto è possibile The Prestige Placebo Metal Gear Solid Hd Collection - BLES01419 in Giochi PS3 Metal Gear Solid V: The Phantom Pain - BLES02102 in Giochi PS3 Metal Gear Solid V: The Phantom Pain in Microsoft Xbox Metal Gear Solid V - The Phantom Pain in PS3 Cheats Zone Metal Gear Solid Saga Heroes Glee
  11. Metal Tool

    I Tool sono un gruppo progressive metal formatosi nel 1990 a Los Angeles, California. Il loro stile coniuga elementi heavy metal e neoprogressive con altri generi affini; questo eclettismo ha permesso al gruppo di guadagnarsi l'attenzione di un pubblico non legato a un genere specifico. Leader del gruppo, frontman nelle esibizioni dal vivo e paroliere è il cantante Maynard James Keenan. Emersi nel panorama alternative rock grazie al primo album (Undertow del 1993) nel momento in cui questo era dominato dal movimento grunge, si sono imposti sulla scena alternative metal con la pubblicazione del loro secondo album, Ænima nel 1996. I loro sforzi di unificare sperimentazione musicale, arte visuale ed un messaggio di evoluzione personale nei testi (culminati prima nell'album Lateralus del 2001 e nel successivo 10,000 Days del 2006), hanno fatto guadagnare al gruppo buoni consensi dalla critica e successo in tutto il mondo. Grazie all'incorporazione di effetti visuali complessi nei loro tour, e alla composizione di pezzi complessi e di lunga durata, spesso contenenti riferimenti a calcoli matematici, dalle liriche controverse e astratte oltre a video non ortodossi, è stata loro data l'etichetta di gruppo progressive e art rock. Questa miscela implica anche un rapporto ambiguo con l'industria della musica, a volte descritto come censura, e uno sforzo continuo per preservare la propria privacy; durante gli show dal vivo, Keenan è solito pregare gli spettatori di non scattare fotografie con flash, mostrando così tutta la sua riservatezza. Tuttavia, i Tool hanno ricevuto l'apprezzamento della critica, sostenuto tour mondiali e pubblicato album che più volte hanno raggiunto la prima posizione in classifica in vari stati, oltre ad aver vinto tre Grammy Award. Spesso, tra l'uscita di un album e un altro, lasciano passare molti anni, questo per elaborare vari dettagli, quali il design del booklet degli album, le luci degli show e lavorare con noti side-project. I Tool al giorno d'oggi contano oltre 11 milioni di copie vendute in tutto il mondo. Official website
  12. Rock Alice Cooper

    Alice Cooper, all'anagrafe Vincent Damon Furnier (Detroit, 4 febbraio 1948), è un cantante statunitense, tra i personaggi più controversi e discussi nella storia del Rock. I suoi concerti sono macabri e cruenti ma, allo stesso tempo, molto spettacolari. Le sue performance live sono famose per la presenza di elementi scenici come ghigliottine, bambole impalate e il famigerato boa (vero) attorcigliato al collo, oltre che per il caratteristico corpse paint, trucco facciale dalle sembianze "cadaveriche". Cooper è infatti considerato tra i più importanti esponenti del cosiddetto shock rock, un genere che prevede appunto esibizioni di questo tipo. I suoi testi contengono spesso elementi ispirati dalla narrativa horror; tuttavia, nell'ampia produzione dell'artista si trovano brani sugli argomenti più diversi, inclusi temi di ampio respiro come la libertà di espressione, la religione e i problemi legati alla società statunitense. È tuttora in piena attività e vanta una carriera quarantennale. La sua musica e la sua presenza scenica hanno avuto un notevole influsso su vari artisti shock rock venuti dopo come Rob Zombie, W.A.S.P., Marilyn Manson, Lizzy Borden, King Diamond, Death SS, Slipknot, Lordi, GWAR, Twisted Sister e Mötley Crüe. Discografia Fonte - Official website Collegamenti: Glee
  13. Alternative rock Radiohead

    I Radiohead sono una rock band inglese proveniente dall'Oxfordshire, formatasi nel 1985. Hanno venduto circa 30 milioni di dischi in tutto il mondo. La band è formata da Thom Yorke (voce, chitarra, pianoforte), Jonny Greenwood (chitarra, tastiere), Ed O'Brien (chitarra, voce di supporto), Colin Greenwood (basso elettrico, sintetizzatori) e Phil Selway (percussioni). I Radiohead pubblicarono il loro primo singolo, Creep, nel 1992. La canzone fu inizialmente un insuccesso, ma dopo la pubblicazione dell'album di debutto Pablo Honey, il singolo ebbe un inaspettato successo mondiale. L'album, seppur ben accolto negli Stati Uniti, passò quasi inosservato in Inghilterra. Il successo in patria arrivò solo con il secondo album, The Bends (1995), che fece guadagnare al gruppo numerosi fan. La loro reputazione crebbe ancor di più con l'uscita del terzo album; caratterizzato da un suono più esteso e dal tema ricorrente dell'alienazione moderna, OK Computer (1997) è riconosciuto da diversi critici come una pietra miliare della musica rock degli anni novanta. Con i loro successivi album Kid A (2000) e Amnesiac (2001), la popolarità dei Radiohead arrivò ai massimi livelli. Con questi dischi la band conobbe un'ulteriore evoluzione del proprio stile musicale, fortemente influenzato dalla musica classica contemporanea, dal free jazz e dall'elettronica. Il loro sesto album, Hail to the Thief (2003), caratterizzato da testi maggiormente rivolti all'attualità, è sembrato mescolare influenze da tutta la carriera della band. I Radiohead, dopo quattro anni di assenza dalle scene, nel 2007, completarono le registrazioni del loro settimo album, intitolato In Rainbows, disponibile per il download digitale a partire dal 10 ottobre 2007. Nel 2011 il gruppo ha pubblicato il suo ottavo album in studio, The King of Limbs, scaricabile anch'esso dal sito della band a partire dal 18 febbraio 2011. La rivista statunitense Rolling Stone ha incluso Kid A (n.67) The Bends (n.111), OK Computer (n.162), Amnesiac (n.320) e In Rainbows (n.336) nella sua lista dei 500 migliori album. La stessa rivista ha inoltre inserito i Radiohead alla posizione numero 73 nella lista dei 100 migliori artisti. Official website Collegamenti: Dr. House - Medical Division I Soprano Glee
  14. Progressive Genesis

    Genesis Info: I Genesis sono un gruppo progressive rock britannico, cresciuto e affermatosi all'interno del vasto movimento del rock progressivo. Sono considerati una delle band più importanti e innovative della storia del rock. Durante la loro carriera, hanno venduto più di 150 milioni di dischi in tutto il mondo, inserendosi nella lista dei trenta artisti di maggior successo commerciale di tutti i tempi. Nel corso della propria storia il gruppo ha subito diversi cambiamenti di formazione, mantenendo tuttavia inalterata la presenza di Tony Banks (alle tastiere) e Mike Rutherford (al basso e alle chitarre). Le formazioni più celebri e riconosciute sono due: la prima, quella dell'affermazione negli anni settanta, comprendeva Phil Collins, Mike Rutherford, Tony Banks, Steve Hackett e Peter Gabriel; la seconda, quella degli anni ottanta e novanta, Phil Collins, Mike Rutherford e Tony Banks, con il costante supporto, durante i live, di Daryl Stuermer (chitarra elettrica e basso) e Chester Thompson (batteria e percussioni), che tuttavia non divennero mai membri ufficiali del gruppo. Quest'ultima formazione è anche la più longeva e quella che ha ottenuto il maggior successo commerciale. Nel corso del tempo hanno poi fatto parte della band molti musicisti provenienti da diverse esperienze musicali. Abili esecutori e abilissimi compositori, i Genesis vantano anche una larga produzione di materiale dal vivo, testimoniata da numerosi album live, sia ufficiali che bootleg. Discografia: 1969 From Genesis To Revelation 1970 Trespass 1971 Nursery Cryme 1972 Foxtrot 1973 Genesis Live (live) 1974 Selling England By The Pound 1975 The Lamb Lies Down On Broadway (album doppio) 1976 A Trick Of The Tail 1977 Wind And Wuthering 1977 Seconds Out (live - album doppio) 1978 ... And Then There Were Three... 1980 Duke 1981 Abacab 1982 Three Sides Live (live - album doppio) 1983 Genesis 1986 Invisible Touch 1991 We Can't Dance 1992 The Way We Walk Volume One: The Shorts (live) 1993 The Way We Walk Volume Two: The Longs (live) 1997 Calling All Stations 1998 Genesis Archive: 1967-1975 (live/collection, 4 CD) 1998 Rock Theatre (collection) 1999 Turn It On Again - The Hits (collection) Video: Collegamenti: Phil Collins in Gruppi & Cantanti
  15. Soul Adele

    Adele Laurie Blue Adkins (Londra, 5 maggio 1988) è una cantante POP/Soul britannica. Ha riscosso un discreto successo a livello mondiale nel 2008 con il singolo «Chasing Pavements», contenuto nell’album di debutto della cantante, 19, per poi bissare il successo di quest’ultimo con il disco 21 del 2011 e i singoli «Rolling in the Deep», «Set Fire to the Rain» e «Someone Like You». Assieme ad Amy Winehouse e Duffy è considerata una delle esponenti della nuova generazione del soulbianco. Nata a Londra e rimasta subito sola con la madre, si è interessata fin dall’inizio alla musica soul e ad artisti come Ella Fitzgerald e Etta James. A quattordici anni si è iscritta alla BRIT School di Croydon, una nota scuola di musica, frequentata negli stessi anni da Jessie J, altra futura cantante britannica. Nel 2006 si è diplomata ed ha iniziato a inseguire il suo sogno di diventare cantante registrando e mettendo sul suo MySpace alcuni brani. In questo modo ha attirato l’attenzione del pubblico ed è stata invitata a diversi show televisivi britannici, guadagnando in poco tempo una grande notorietà. Ha cosí firmato un contratto con l’etichetta discografica XL Recordings. Nel gennaio del 2008 è stato pubblicato il suo primo singolo, «Chasing Pavements», che ha riscosso un buon successo in tutta Europa e negli Stati Uniti, raggiungendo la prima posizione in classifica in Norvegia e la seconda in Regno Unito. Fonte: Last.fm Sito Ufficiale: http://www.adele.tv/ Collegamenti: Glee
  16. Alternative rock C.S.I.

    Il Consorzio Suonatori Indipendenti (o CSI) è stato un gruppo musicale italiano nato dalle ceneri dei CCCP Fedeli alla linea. Gli album saranno distribuiti dalla casa discografica fondata dai componenti del gruppo stesso, il Consorzio Produttori Indipendenti. Dopo lo scioglimento del gruppo avvenuto nel 2001 alcuni ex-componenti dei C.S.I. confluiranno nei PGR. Storia Sito ufficiale non più reperibile