Cerca nel Forum

Showing results for tags 'serie tv' in content posted in Film, Telefilm e TV.



More search options

  • Search By Tags

    Tag separati da virgole.
  • Search By Author

Tipo di contenuto


Forums

  • Welcome to The Forum
    • Benvenuti - Presentatevi
    • Comunicazioni e guide al forum
    • Supporto
  • Informatica
    • Computer Zone
    • Cellulari - Smartphone - Tablet
  • Videogame Zone
    • Sony PlayStation
    • Microsoft Xbox
    • Nintendo
    • NoDZF Multiplayer Game
  • Discussioni Varie
    • Anime, Cartoni, Manga, Fumetti & Comics
    • Videogiochi
    • Musica
    • Film, Telefilm e TV
    • Letteratura
    • Seriamente Parlando
  • Extra Forum
    • Tema Libero
    • Video Zone
    • L'Angolo Degli Sportivi
    • Cucina
  • Artistic Forum
    • Digital Art
    • Traditional Art
    • Fai da te!
  • E-commerce
    • Mercatino [IN CANTIERISSIMO]
    • Negozi Online
    • Offerte del WEB
    • Guide, Consigli, Segnalazioni

Blogs

  • Recensioni & Opinioni
  • Recensioni & Opinioni [Varie]

Trovato 163 risultati

  1. serie tv Genius

    Genius è una serie televisiva statunitense, in onda dal 25 aprile 2017 su National Geographic. TRAMA Realizzata come serie antologica, ogni stagione racconta la vita di un personaggio che con il proprio genio ha influenzato la storia. La prima stagione racconta la vita di Albert Einstein dall'ottenimento dell'insegnamento e del dottorato fino alla scoperta e alla pubblicazione della teoria della relatività. [Wikipedia] INFO Titolo originale: Genius Paese: Stati Uniti d'America Anno: 2017 – in produzione Genere: biografico, drammatico, storico Stagioni: 1 Episodi: 10 Durata: 43 min (episodio), 62 min (pilota) Lingua originale: inglese Opinione Personale: E' una serie che mi è piaciuta particolarmente. Fatta molto bene a mio modesto parere. Interessante e commovente al punto giusto. La consiglio sicuramente.
  2. serie tv The Crown

    The Crown è una serie televisiva anglo-americana creata e scritta da Peter Morgan per Netflix. La serie è incentrata sulla vita di Elisabetta II del Regno Unito e sulla famiglia reale britannica. [Wikipedia] TRAMA The Crown racconta la storia della regina Elisabetta II dal suo matrimonio nel 1947 ai giorni nostri. La prima stagione copre gli anni che vanno dal 1947, anno del matrimonio tra Elisabetta e Filippo di Edimburgo fino allo scoppio della crisi di Suez nel 1956. INFO Paese: Regno Unito, Stati Uniti d'America Anno: 2016 – in produzione Genere: drammatico, storico Stagioni: 2 Episodi: 20 Durata 51-61 min (episodio) Lingua originale: inglese Opinione personale Serie tv che consiglio, secondo me di qualità e ben fatta.
  3. serie tv American Gods

    American Gods è una serie televisiva statunitense ideata da Bryan Fuller e Michael Green per il canale via cavo Starz e basata sull'omonimo romanzo scritto da Neil Gaiman. TRAMA La serie narra le vicende del misterioso Shadow, un uomo che viene rilasciato di prigione tre giorni in anticipo, dopo aver scontato una condanna di tre anni per una rapina in un casinò, a causa dell'improvvisa morte della sua amatissima moglie Laura, venuta a mancare in un incidente d'auto. Durante il viaggio in volo verso casa per il funerale, Shadow si ritrova seduto a fianco ad un uomo che si presenta come Mr. Wednesday, il quale si dimostra essere fin troppo informato sulle vicissitudini, passate e presenti, del protagonista. L'enigmatico Wednesday proporrà a Shadow di lavorare per lui come sua guardia del corpo in cambio di un lauto compenso, ma ciò che il protagonista non immagina minimamente è chi sia in realtà il suo nuovo datore di lavoro. [Wikipedia] INFO Paese: Stati Uniti d'America, Regno Unito Anno: 2017 – in produzione Genere: fantastico, drammatico Stagioni: 1 Episodi: 8 Durata: 60 min (episodio) Lingua originale: inglese Opinione personale Serie tv che definirei atipica. Secondo me 8 episodi sono stati veramente pochi perchè hanno messo un po' di ingredienti in un calderone senza però capire che pietanza si stia cucinando. La consiglierei? Ni. Vedremo come si comporterà nella seconda stagione.
  4. serie tv Bates Motel

    Titolo originale: Bates MotelPaese: USAAnno: 2013 - 2017Formato: serie TVGenere: drammatico, thriller, horrorStagioni: 5Episodi: 50Durata: 40-45 min (episodio)Distribuzione: Netflix Trama: Dopo la morte del padre, vittima apparentemente di un incidente, il 17enne Norman Bates e sua madre Norma si trasferiscono nella sonnolenta città di White Pine Bay per cominciare una nuova vita. Norma acquista un motel, mentre un Norman restio incontra i compagni di scuola, tra cui la bella e popolare Bradley e l’eccentrica Emma, affetta da una grave malattia. Entrambi brillanti ed emotivamente complessi, madre e figlio si ritrovano velocemente in una difficile situazione quando il loro lato oscuro viene allo scoperto. Cast: Freddie Highmore: Norman Bates Vera Farmiga: Norma Bates Max Thieriot: Dylan Massett Nicola Peltz: Bradley Martin Olivia Cooke: Emma Decody Nestor Carbonell: Alex Romero Kenny Johnson: Caleb Calhoun Opinione personale: Una bella serie tv, divertente nel macabro e abbastanza delirante. La trama in sé non è che sia tutto questo granché, ma il tutto è arricchito da innumerevoli colpi di scena sin dalla prima puntata. In questa serie tv sembra che le persone vivano in un mondo tutto loro, fuori dai confini della legge. Mi sto divertendo tantissimo a vederla, la consiglio agli amanti del genere
  5. serie tv The Musketeers

    Paese Regno Unito Anno 2014-2016 Formato serie TV Genere azione, avventura Stagioni 3 Episodi 30 Durata 50 min (episodio) Lingua originale inglese Rapporto 16:9 Trama: Parigi, 1630. D'Artagnan, Athos, Aramis e Porthos sono dei valorosi spadaccini che lottano per ciò che è giusto, indipendentemente dal rischio personale. Non è tutto rose e fiori per i moschettieri al servizio di Luigi XIII in quanto prima il Cardinale Richelieu e poi il suo fidato Conte di Rochefort hanno piani ben precisi per screditarli. Fonte: Wikipedia Parere Personale: Per me è una di quelle vecchie serie del 90 che si lasciavano guardare ma niente di più. Ho letto da qualche parte che non sono stati spesi tantissimi fondi per questa serie ma c'è davvero tanto che non funziona. Diciamo che i 3 moschettieri è un cult che mi è sempre affascinato. Questa è una serie dove succedono tanti episodi e loro 4 sono sempre lì a salvare le sorti del bel paese Ci sta, ma il problema è che non suscita emozioni particolari... si lascia solo guardare! Per dirvi, ogni tanto muore qualcuno e boom ... parte il chissenefrega. Le storie di love di d'artagnan e costance booom... chissenfrega double. Spero mi abbiate capito: si lascia guardare in attesa delle serie che amiamo ma non appassiona. Forse solo Porthos si fa apprezzare veramente
  6. serie tv Tredici - 13 Reasons Why

    "La serie è stata acclamata dalla critica, che ha lodato l'interpretazione del cast e l'approccio a temi delicati come il suicidio, il bullismo e la violenza sessuale." TRAMA Una ragazza liceale, Hannah Baker, si suicida. Qualche giorno dopo, un suo compagno di classe, Clay Jensen, trova un pacco sulle scale di casa; all'interno del pacco sono contenute sette cassette registrate da Hannah in cui la ragazza spiega i tredici motivi che l'hanno spinta a uccidersi, e Clay è uno di quelli. Per scoprire il suo ruolo all'interno della storia della ragazza, Clay comincia ad ascoltare le cassette, ma così facendo rischia di scoprire uno sconvolgente segreto che coinvolge Hannah e alcuni suoi compagni di scuola. [Wikipedia] INFO Titolo originale: 13 Reasons Why Paese: Stati Uniti d'America Anno: 2017 Genere: drammatico Stagioni: 1 Episodi: 13 Durata: 49-61 min (episodio) Lingua originale: inglese Ho amato l'interpretazione di Alisha Boe. Secondo me farà strada questa ragazza. Opinione personale Non conoscevo il romanzo "13" di Jay Asher. E' la serie tv del momento e perciò ho deciso di guardarla. La consiglio a tutti, sia per la novità di genere che di temi trattati. E' una serie che fa riflettere. Chissà se un giorno possa essere trasmessa a scuola a scopo educativo. Voi che ne pensate? "Se solo qualcosa fosse andato diversamente.." "Deve migliorare..il modo in cui ci trattiamo e ci diamo una mano. Deve migliorare per forza."
  7. serie tv Samurai Gourmet

    Versione live action di "Samurai Gourmet", tratta dal saggio di Masayuki Kusumi e dall'omonimo manga giapponese. Produttore Masayuki Kusumi Attori Naoto Takenaka, Tetsuji Tamayama, Honami Suzuki Anno 2017 Genere Live Action Audio giapponese, giapponese - audiodescrizione Sottotitoli francese, inglese, giapponese, tedesco, italiano Trama Takeshi Kasumi ha dedicato tutta la vita al lavoro. Ormai in pensione, si ritrova con tanto tempo libero da impegnare. Durante una passeggiata pomeridiana, scopre che per apprezzare una bevanda alcolica non occorre aspettare la sera e con gioia si rende conto di poter mangiare e bere quello che vuole, quando vuole. In lui si risveglia una personalità sopita, quella di un samurai, un guerriero errante che vive la sua vita liberamente nell'era giapponese delle guerre civili. Così Takeshi inizia la sua avventura alla ricerca dei più indicibili piaceri culinari, per soddisfare il suo stomaco e la sua immaginazione. Queste avventure di un uomo in pensione sono raccontate in dodici episodi, nei quali il protagonista si sbizzarrisce bevendo birra a pranzo, assaggiando diaboliche prelibatezze o scoprendo i piaceri della cucina italiana. Primo episodio molto "gustoso"
  8. serie tv Taken

    Serie action-drama che si ispira all'omonima saga cinematografica con Liam Neeson. Titolo: Taken Data di Uscita: 6 marzo 2017 Paese: Stati Uniti Genere: Azione, Thriller Durata Episodi: 50min Ideatore: Alexander Cary Musiche: Trevor Morris Interpreti e personaggi Taken tratta la storia di un giovane Green Beret Bryan Mills che combatte contro una tragedia personale che si ripercuote sulla sua intera vita. Intanto Mills viene assoldato dalla CIA come agente, lavoro per il quale è particolarmente portato per via delle sue pericolose abilità. Da un grande estimatore dei film con Liam Neeson questa serie voglio assolutamente guardarmela, tra l'altro ho letto che in USA il primo episodio è stato parecchio apprezzato, cosa che mi fa ben sperare. @دانيال Grazie
  9. Trama La serie segue le sfortunate vicende degli orfani Violet, Klaus e Sunny Baudelaire, perseguitati dal loro malvagio tutore, il conte Olaf, disposto a tutto pur di mettere le mani sulla loro eredità. I fratelli Baudelaire dovranno cercare in tutti i modi di sfuggire alle grinfie di Olaf e al tempo stesso scoprire di più sulla misteriosa morte dei loro genitori. Informazioni Titolo originale: A Series of Unfortunate Events Paese: Stati Uniti d'America Anno: 2017 – in produzione Formato: serie TV Genere: drammatico Stagioni: 1 Episodi: 8 Durata: 42-64 min (episodio) Lingua originale: inglese Interpreti e personaggi Neil Patrick Harris: Conte Olaf Patrick Warburton: Lemony Snicket Malina Weissman: Violet Baudelaire Louis Hynes: Klaus Baudelaire K. Todd Freeman: Sig. Arthur Poe Presley Smith: Sunny Baudelaire
  10. serie tv The OA

    Titolo originale: The OA Paese: Stati Uniti d'America Anno: 2016 – in produzione Formato: serie TV Genere: drammatico, fantascienza Stagioni: 1 Episodi: 8 Durata: 30-60 min (episodio) Lingua originale: inglese/russo Regia: Zal Batmanglij Brit Marling: Prairie Johnson Emory Cohen: Homer Roberts Scott Wilson: Abel Johnson Phyllis Smith: Elizabeth "Betty" Broderick-Allen Alice Krige: Nancy Johnson Patrick Gibson: Steve Winchell Brendan Meyer: Jesse Brandon Perea: Alfonso "French" Sosa Ian Alexander: Buck Vu Jason Isaacs: Dr. Hunter Aloysius "Hap" Percy Produttore esecutivo Brit Marling, Zal Batmanglij, Brad Pitt, Dede Gardner,Jeremy Kleiner, Michael Sugar, Sarah Esberg Iniziata e finita in poco tempo, gli episodi sono un po' lunghi, un'oretta i primi, mezz'ora gli ultimi, l'ho scelta perché interessata ai viaggi astrali e alle esperienze pre morte. Devo dire che mi è piaciuta molto, parlare della trama mi è difficile senza spoilerarla, in ogni caso apprezzo la Marling anche come attrice e vorrei vedere il suo film Sound of My Voice, anche questo diretto da Zal Batmanglij. Riconoscerete Lucius Malfoy nelle vesti del Dr. Hap, anche se non biondo e con chioma fluente, ricorderete Alice Krige come Regina Borg in Star Trek e Scott Wilson almeno in The Walking Dead. Vedere e "interpretare" questa serie spetta a voi, finale al momento aperto alla possibilità di credere che.. abbiate visto una serie senza senso, o visionaria, che però, a mio parere, vale comunque una possibilità.
  11. serie tv The Newsroom

    GENERE: Drammatico IDEATORE: Aaron Sorkin ATTORI: Jeff Daniels, Emily Mortimer, Sam Waterston, John Gallagher Jr., Alison Pill,Thomas Sadoski, Dev Patel, Olivia Munn ANNO: 2012 PAESE: USA PRODUZIONE: Home Box Office (HBO) DURATA: 60 Min STATO: Conclusa Trama: ACN è un popolare canale via cavo all-news alle prese con un’emergenza potenzialmente devastante. All’indomani di un incidente spiacevole e imbarazzante, l’acclamato giornalista Will McAvoy torna al suo lavoro, scoprendo di essere stato abbandonato da gran parte del suo staff. Will, il cui temperamento sembra improvvisamente poter intimorire chiunque, deve rispondere ora a una nuova produttrice esecutiva, la quale un tempo era la sua fidanzata, e a una redazione che non sarebbe potuta essere più disfunzionale. Link acquisto Amazon: http://amzn.to/2eqt5AY Opinione personale: Ho sempre avuto quella paura che potesse essere una serie pesante e adatta solo ad un determinato target. Mi sbagliavo ed è una delle serie più belle che mi sia capitata sottotiro in questo periodo. Il bello è che ancora sono solo all'episodio 4 ma, per ora, mi stra pendendo molto. Non annoia, ti intrattiene e si ride, si apprende e si capiscono certe dinamiche sul "fare informazione" che non avevo mai considerato. Ho trovato la fine della quarta puntata qualcosa di spettacolare... in parole povere (non si può neanche chiamare spoiler secondo me) tutta la puntata viaggia su temi "stronzata" e quando succede un fatto, tutti si trovano di nuovo a collaborare pesantemente e a trasmettere le giuste notizie. Difficile spiegare, vale la pena guardarla Per ora ho già detto troppo ... magari in futuro mi farà schifo Vi lascio solo l'inizio della serie che sicuramente apprezzerete... Ma poi dai... c'è Jeff Daniels Sto apprezzando anche la MacKenzi
  12. Harley and the Davidsons è la miniserie di Discovery che ci porta alla scoperta della nascita del mito della Harley-Davidson. Genere Historical period drama Cast: Michiel Huisman come Walter Davidson Bug Hall come Arthur Davidson Robert Aramayo come Bill Harley Composer(s) Mateo Messina Paese d'origine Stati Uniti Lingua originale Inglese Stagioni1 Episodi 3 La storia della Harley, la moto più famosa al mondo, viene raccontata dalle sue orgini nella nuova miniserie Harley and the Davidsons, in onda da questa sera in tv su DMAX, canale 52 di Sky. La miniserie sarà divisa in tre appuntamenti, in onda il 4, il 5 e l’11 ottobre. Ogni episodio sarà introdotto da Max Pezzali, da sempre appassionato della celebre moto, che ha chiamato il suo gruppo 883, proprio in onore di uno dei modelli della famosa casa di produzione di moto americana. Prima data di uscita: 18 settembre 2016 (Russia) Prima puntata: 5 settembre 2016 Puntata finale: 7 settembre 2016 Numero Di Puntate: 3 Rete: Dmax Trama La serie segue la vera storia dei fratelli Davidson e del loro migliore amico Bill Harley, che lottò contro tutti nei primi anni del 20esimo secolo a Milwaukee, per costruire un marchio motociclistico unico, poi diventato simbolo di libertà e ribellione. Arthur Davidson e Bill Harley avevano un sogno: costruire la motocicletta migliore del mondo. La serie ripercorre le loro avventure: chiesero aiuto a Walter, il fratello maggiore di Arthur che amava i veicoli veloci, determinato a far sì che la moto fosse più rapida e resistente delle sue rivali. L’abilità ingegneristica di Bill consentì di costruire una motocicletta superiore, ma il sogno diventò realtà solo quando Walter scese in pista e batté la loro grande rivale: la Indian Motorcycles. Mentre la rivalità tra i due marchi cresceva, le corse diventavano sempre più pericolose, con conseguenze mortali. Questa classica favola americana racconta la storia di come un gruppo di operai coraggiosi e pieni di sogni, arrivati dal Midwest, hanno osato sfidare i ‘tecnici’ della costa est, creando qualcosa di straordinario. Fonte Non posso mancarla Articolo di televisione.it Replica su http://it.dplay.com/ Collegamenti: Michiel Huisman
  13. serie tv Justified

    GENERE: Drammatico IDEATORE: Graham Yost ATTORI: Timothy Olyphant, Walton Goggins,Nick Searcy, Joelle Carter, Erica Tazel, Jacob Pitts, Jere Burns, Natalie Zea ANNO: 2010 PAESE: USA PRODUZIONE: FX Productions DURATA: 42 Min STATO: Conclusa Trama: Raylan Givens è uno dei vice sceriffo più promettenti della sua generazione, ma il suo metodo di lavoro intransigente e violento con i criminali, simile a quello di un uomo della legge del diciannovesimo secolo, non piace ai suoi superiori. Dopo l’ennesimo passo falso durante un inseguimento a Miami, Givens è punito con il trasferimento nel distretto rurale del Kentucky Est, dov'è cresciuto, anche se questo non gli impedisce di continuare ad agire com’è nel suo stile: stanare i nemici a suon di pallottole e calci nello stomaco. Link acquisto Amazon: http://amzn.to/2cPLOac Opinione personale: Raylan Givens e Boyd Crowder sono i protagonisti assoluti di questa serie.. A me piace sopratutto il secondo; un personaggio interpretato ottimamente da lui: Lo ricorderete per altre serie dove ha spaccato Personalmente io credo ci sia di meglio; questo Justified non è che mi abbia fatto impazzire chissà quanto. Non dico che è brutta eh, la sufficienza se la prende ma oltre a qualche battutina, un po' di pepe e qualche personaggio carismatico non c'è quella storia che entusiasma lo spettatore. Per cui sufficienza, ma ormai sono abituato molto bene Ricordiamoci che il pubblico questa serie la ama nella maggioranza
  14. serie tv The Last Man on Earth

    Trama Opinione personale: Qualcuno la segue? Se non sbaglio il buon @Ruffycrazy Io la trovo spassosissima ed originale, totalmente senza senso e cazzara ma quello è il suo scopo ed un umorismo che sebbene possa sembrare banale a prima vista in realtà è tutt'altro che banale! Will Forte è un attore pazzesco in questo ruolo, davvero davvero bravo pertanto la consiglio in inglese sub ita, dategli una chance visto che una puntata dura meno di 20 minuti e vi sorprenderà!
  15. serie tv Supergirl

    Supergirl è una serie televisiva statunitense in onda dal 26 ottobre 2015; la prima stagione è stata trasmessa sulla CBS mentre dalla seconda trova posto nel palinsesto della rete The CW. Ideata da Greg Berlanti, Ali Adler e Andrew Kreisberg, è basata sull'omonimo personaggio dei fumetti della DC Comics creato nel 1959 da Otto Binder e illustrato da Al Plastino. A dare il volto alla protagonista è Melissa Benoist. Titolo originale: Supergirl Paese: Stati Uniti d'America Anno: 2015 – in produzione Formato: serie TV Genere: fantascienza, supereroi, azione Stagioni: 1 Episodi: 20 Durata: 45 min (episodio) Lingua originale: inglese Trama « Quando ero bambina il mio pianeta, Krypton, stava morendo. Mi hanno inviata sulla Terra per proteggere mio cugino. Ma la mia capsula è stata mandata fuori rotta e quando sono arrivata mio cugino era già cresciuto ed era diventato Superman. Così ho nascosto i miei poteri, fino a poco tempo fa, quando un incidente mi ha costretta a rivelarmi al mondo. Per molti sono solo un'assistente alla C.A.T.C.O. WorldWide Media, ma in segreto lavoro con la mia sorella adottiva al DEO per difendere la mia città dalla vita aliena e da chiunque voglia farle del male. Io sono SUPERGIRL! » Personaggi principali Kara Zor-El / Kara Danvers/Supergirl (stagione 1- in corso), interpretata da Melissa Benoist, doppiata da Veronica Puccio. È la cugina di Superman, arrivata sulla Terra all'età di dodici anni, dopo la distruzione del suo pianeta natale Krypton, venendo adottata dalla famiglia Danvers. All'età di 24 anni, mentre lavora come assistente per l'agenzia CatCo, inizia a usare i suoi poteri per proteggere sua sorella Alex e gli abitanti di National City, divenendo nota come "Supergirl". James "Jimmy" Olsen (stagione 1- in corso), interpretato da Mehcad Brooks, doppiato da Stefano Crescentini. È un fotografo della CatCo che lavora con Kara. Alexandra "Alex" Danvers (stagione 1- in corso), interpretata da Chyler Leigh, doppiata da Stella Musy. È la sorella adottiva di Kara e agente del DEO Winslow "Winn" Schott (stagione 1- in corso), interpretato da Jeremy Jordan, doppiato da Davide Perino. Un esperto di tecnologia che lavora al fianco di Kara alla CatCo, figlio del criminale Winslow Schott Senior/ Il Giocattolaio Hank Henshaw/J'onn J'onzz (stagione 1- in corso), interpretato da David Harewood, doppiato da Paolo Marchese. Un marziano che si nasconde sotto le sembianze dell'umano Hank Henshaw, capo del Dipartimento di Operazioni Extranormali (DEO). Cat Grant (stagione 1-in corso), interpretata da Calista Flockhart, doppiata da Alessandra Korompay. È la fondatrice della CatCo. Fonte: Wikipedia
  16. Trama Opinione personale: Serie davvero fuori di testa, la sto riprendendo in mano adesso dopo qualche anno poichè non avevano più doppiato in italiano le ultime stagioni ( adesso l'hanno fatto ma sono comunque abbastanza difficili da reperire, dovrebbero avere trasmesso tutto sul canale Cielo ). Davvero ottima per chi vuole ridere in maniera assurda e non ha paura di prendere questa serie sul serio, a volte c'è molto black humour! Sono l'unico a vederla?
  17. serie tv Stranger Things

    Stranger Things è una serie TV statunitense di fantascienza ideata da Matt e Ross Duffer, prodotta per la piattaforma di streaming Netflix da Camp Hero Productions e 21 Laps Entertainment. Ambientata negli anni ottanta in una fittizia piccola città dell'Indiana, è incentrata sugli eventi legati alla misteriosa sparizione di un bambino e all'apparizione di una ragazza dotata di poteri telecinetici fuggita da un laboratorio segreto. La prima stagione è stata pubblicata su Netflix il 15 luglio 2016, in tutti i paesi in cui il servizio è disponibile. La serie è stata accolta positivamente dalla critica, che ha lodato la caratterizzazione dei personaggi, il cast e l'atmosfera che omaggia il cinema fantastico degli anni ottanta. Titolo originale: Stranger Things Paese: USA Anno: 2016 - in produzione Formato: Serie TV Genere: fantascienza, soprannaturale, horror, thriller Stagioni: 1 Episodi: 8 Durata: 47-51 min (per episodio) Lingua originale: inglese Cast Winona Ryder: Joyce Byers David Harbour: Jim Hopper Finn Wolfhard: Mike Wheeler Millie Bobby Brown: "Undici" Gaten Matarazzo: Dustin Henderson Caleb McLaughlin: Lucas Sinclair Natalia Dyer: Nancy Wheeler Charlie Heaton: Jonathan Byers Cara Buono: Karen Wheeler Matthew Modine: Dr. Martin Brenner Trailer Si parla molto di questa serie ultimamente, e anche piuttosto bene. Penso di iniziarla a breve, qualcuno l'ha già vista o la sta vedendo?
  18. serie tv Don't Hug Me I'm Scared

    Trama Opinione personale: Nel campo trailer ho messo direttamente tutti e 6 gli episodi visto che si tratta di una webserie di libera fruibilità postata su youtube. Semplicemente fantastica, geniale ed inquietante al tempo stesso. Non oso nemmeno immaginare come sarebbe guardare questa webserie sotto l'effetto di qualche allucinogeno ma probabilmente sarebbe l'esperienza più alienante della storia
  19. serie tv Westworld

    Westworld è una una serie televisiva statunitense ideata da Jonathan Nolan e Lisa Joy per la HBO, basata sul film Il mondo dei robot (Westworld, 1973) diretto da Michael Crichton. Nolan ha diretto l'episodio pilota e figura come produttore esecutivo insieme a Joy, J.J. Abrams e Bryan Burk. Titolo originale Westworld Ideatore Jonathan Nolan, Lisa Joy Produttore esecutivo J.J. Abrams, Bryan Burk, Jonathan Nolan, Lisa Joy Casa di produzione Bad Robot Productions, Jerry Weintraub Productions, Kilter Films, Warner Bros. Television Paese Stati Uniti d'America Anno 2016 – in produzione Formato serie TV Genere western, fantascienza Stagioni 1 Episodi 8 Durata 60 min (episodio) Lingua originale inglese http://www.hbo.com/westworld Trama Westworld, serie tv di stampo drammatico, è ambientata in un futuro prossimo nel quale lo sviluppo tecnologico ha permesso la produzione di androidi, robot praticamente indistinguibili dall’uomo ed in grado di imparare, provare emozioni e interagire con gli esseri umani. La serie racconta la storia di Delos, un futuristico parco a tema in cui intelligenze artificiali e moderni sistemi di ingegneria robotica sono al servizio di facoltosi turisti, disposti a spendere una cifra pari a 1.000 dollari al giorno. Una sezione del parco è ambientata nell’Antica Roma, una nel Medioevo e l’ultima nel Far West (da cui il titolo originale della pellicola, Westworld). Nella versione italiana i nomi di queste tre città sono Romamunda, Medioevonia e Westernlandia. I robot che interagiscono con gli umani sono programmati per non danneggiare i visitatori, finché iniziano a manifestarsi le prime avvisaglie di malfunzionamento. Da quel momento iniziano una serie di disfunzioni a catena, che si diffondono nel sistema come virus: gli ingegneri capiscono allora che i robot sono andati fuori controllo e che si stanno ribellando contro i loro padroni. Interpreti e personaggi Serie che guarderò senza "se" e senza "ma"
  20. serie tv 24

    Titolo originale 24 Paese Stati Uniti d'America Anno 2001-2010 Formato serie TV Genere azione, thriller Stagioni 8 Episodi 192 Durata 45 min (episodio) Lingua originale inglese Trama: 24 è una serie televisiva statunitense prodotta dal 2001 al 2010 per la rete televisiva Fox. Composta da 192 episodi, trasmessi nell'arco di otto stagioni, la serie vede protagonista Jack Bauer, interpretato da Kiefer Sutherland, un agente dell'unità anti-terrorismo di Los Angeles. Caratteristica della serie è quella di narrare gli eventi in tempo reale: periodicamente, durante gli episodi, viene fatto uso della tecnica dello split screen per mostrare le azioni di più personaggi allo stesso tempo, assieme a un orologio digitale che segnala lo scandire del tempo. Dalla serie, nel 2008 è stato tratto 24: Redemption, un film per la televisione che si colloca temporalmente tra la sesta e la settima stagione, mentre nel 2014 è stata realizzata 24: Live Another Day, una miniserie che si pone come sequel degli eventi narrati in 24. Link acquisto Amazon: 24 serie TV Opinione personale: Reputo questa serie, una delle più belle serie di azione in assoluto. Ammetto che non ho visto chissà quante serie di azione pura come questa ma non si può dire lo stesso dei film; quelli ne ho visti tanti. Ero molto scettico perchè 8 stagioni (9 con live another day) mi sembrano davvero tante e mi sono sembrate ancora più eccessive nel corso delle prime stagioni. Jack Bauer è il protagonista assoluto di questa serie e se lo merita eccome: gran personaggio Come accennato nella trama, è una serie che si svolge in tempo reale seguendo più personaggi nello stesso momento. Diciamo che potremmo riassumere lo schema con una stagione che equivale ad un giorno e le 24 puntate che equivalgono ad un'ora ciascuna; mi è piaciuta molto come suddivisione. Vero, Bauer sarà una sorta di immortale o quasi e questa cosa può far storcere il naso a molti ma le stagioni e le varie storie hanno moltissimi colpi di scena e un ritmo davvero veloce. Questa è azione pura e difficilmente, secondo me, vi annoierete. Io lo consiglio a tutti perchè secondo me merita molto ma andateci piano perchè allo stesso tempo sono molte stagioni Fate con calma e non uccidetevi come me Il personaggio che ho amato è sicuramente il presidente Palmer ma anche Chloe e Renee. Comunque mi è spiaciuto per vari personaggi perchè vi garantisco che è una carneficina PS: carina anche lo spin off live another day che è ambientata a londra
  21. serie tv Blindspot

    Blindspot è una serie televisiva statunitense creata da Martin Gero e Greg Berlanti, con protagonisti Jaimie Alexander e Sullivan Stapleton. Al momento è la serie più vista negli Usa, dove ha raccolto oltre 10 milioni di spettatori al debutto In Italia sarà trasmessa su Italia 1 a partire da maggio 2016. Ogni titolo contiene un anagramma che dà indizi sulla serie. INFO E CAST TRAMA Fonti: Wikipedia e Comingsoon.it Sito italiano Mi ispira, che ne pensate?
  22. serie tv Outcast

    Outcast è una serie televisiva horror statunitense che andrà in onda dal 3 giugno 2016 su Cinemax. Ideata da Robert Kirkman, è un adattamento dell'omonimo fumetto pubblicato in Italia con il titolo Outcast - Il reietto. Paese Stati Uniti d'America Ideatore Robert Kirkman Produttore esecutivo Chris Black, David Alpert, Robert Kirkman, Sue Naegle, Sharon Tal Yguado Casa di produzione Circle of Confusion, Fox International Studios Anno 2016 – in produzione Formato serie TV Genere horror, thriller Stagioni 1 Episodi 10 Durata 45 min (episodio) Lingua originale inglese Prima TV Stati Uniti d'America Dal 3 giugno 2016 Al ? Rete televisiva Cinemax Prima TV in italiano (pay TV) Rete televisiva Fox Trama: Nella fittizia cittadina di Rome, nella Virginia Occidentale, Kyle Barnes, dopo una vita tormentata da possessioni demoniache che hanno affetto lui e i suoi cari, cerca di trascorrere la sua vita alienandosi quanto più possibile dal resto della società. Dopo un incontro fortuito con il reverendo Anderson, un prete che aveva tentato di aiutarlo da bambino, questi gli chiede aiuto per un esorcismo da compiere su un bambino con il quale apparentemente non ha legami. Tuttavia, scopre presto di essere direttamente coinvolto in tali nuove manifestazioni soprannaturali, accorgendosi nell'occasione di come il suo sangue ha un effetto repellente nei confronti del demone. Insieme a Anderson, decide quindi di provare a comprendere cosa si nasconde dietro tali esternazioni demoniache e quale sia il suo ruolo. Interpreti e personaggi: Fonte Sono molto curioso di vedere come sarà questa serie, non solo perche vado matto per il genere horror ma anche perchè l'ideatore è lo stesso di TWD
  23. serie tv Fringe

    Fringe è una serie televisiva statunitense prodotta dal 2008 al 2013. Ideata da J.J. Abrams, Alex Kurtzman e Roberto Orci, è una serie di fantascienza che segue le vicende della divisione Fringe dell'FBI di Boston, in Massachusetts, e che opera sotto la supervisione del Dipartimento della Sicurezza Interna degli Stati Uniti. La squadra si occupa delle indagini legate alla cosiddetta scienza di confine, ovvero la fringe science. Titolo originale Fringe Paese Stati Uniti d'America Anno 2008-2013 Ideatore J.J. Abrams, Roberto Orci, Alex Kurtzman Formato serie TV Genere fantascienza, azione, distopico Stagioni 5 Episodi 99 + 1 extra Durata 50 min (st. 1) - 45 min (st. 2-5) Lingua originale inglese Colore colore Trama: In tutto il mondo si stanno verificando eventi apparentemente inspiegabili, fenomeni soprannaturali, che fanno riferimento a quello che la Sicurezza Nazionale americana ha definito "Lo Schema". Quando il volo internazionale 627, partito da Amburgo, atterra a Boston con tutti i passeggeri e i componenti dell'equipaggio morti, l'agente dell'FBI Olivia Dunham è chiamata per risolvere il caso. Olivia è decisa a chiedere l'aiuto di uno scienziato, il Dr. Walter Bishop, che conduceva esperimenti per il Governo all'interno di un ramo della scienza chiamata "Fringe" (che comprende fenomeni paranormali come il controllo della mente, il teletrasporto, la proiezione astrale, l'invisibilità, la mutazione genetica, la resurrezione) finché, in seguito ad un incidente di laboratorio, fu dichiarato mentalmente instabile e rinchiuso in un istituto psichiatrico. Olivia si dirige quindi in Iraq, dove attualmente vive il figlio dello scienziato, Peter Bishop, che, nonostante abbia un'intelligenza alquanto sopra la norma come il padre, non si è mai laureato e ha vissuto di truffe e inganni, avvantaggiati dal suo spiccato ingegno. Peter è infatti l'unico parente e l'unica persona che può firmare le carte di dimissioni di Walter Bishop. Grazie a lui, tornato apposta negli Stati Uniti, il trio così formatosi inizia ad indagare sui casi dello "Schema", che da piccoli incidenti casuali si trasformano man mano in attacchi di bioterrorismo. Comandata dall'agente della Sicurezza Nazionale Phillip Broyles, che già si era occupato di numerosi casi riguardanti lo "Schema", nasce così la "Divisione Fringe", che usa come quartier generale il vecchio laboratorio di Walter nello scantinato dell'Università di Harvard a Cambridge. Ma lo "Schema" non è che la punta dell'iceberg. La squadra si troverà a combattere contro mutaforma provenienti da un universo alternativo, a combattere contro (prima) e al fianco (poi) dei loro doppi dell'altro universo, faranno esperienza di diverse linee temporali ed, infine, dovranno affrontare l'invasione di "osservatori" provenienti da un lontano futuro. Interpreti e personaggi: Fonte Per quanto riguarda il genere fantascientifico Fringe è la serie che mi è piaciuta di più in assoluto. Trama sviluppata e studiata benissimo che, con il passare degli episodi diventa sempre più misteriosa e intricata, riuscendo quindi a tenerti sempre incollato. Insieme a Breaking Bad questa è probabilmente la serie che ho seguito con più interesse. Se non l'avete mai vista vi consiglio di farlo visto che a mio parere merita moltissimo
  24. DC's Legends of Tomorrow, o semplicemente Legends of Tomorrow, è una serie televisiva statunitense sviluppata da Greg Berlanti, Marc Guggenheim e Andrew Kreisberg. La serie è uno spin-off di Arrow e The Flash. La serie è trasmessa sulla rete televisiva statunitense The CW dal 21 gennaio 2016. In Italia, la prima stagione sarà trasmessa in prima visione su Italia 1 nel 2016. Titolo originale Legends of Tomorrow Ideatore Greg Berlanti, Marc Guggenheim, Andrew Kreisberg Paese Stati Uniti d'America Anno 2016 – in produzione Formato serie TV Genere supereroi, azione, avventura, drammatico, fantascienza Stagioni 1 Episodi 16 Durata 43 min (episodio) Lingua originale inglese Prima visione Prima TV Stati Uniti d'America Dal 21 gennaio 2016 Al in corso Rete televisiva The CW Prima TV in italiano (gratuita) Prossimamene Rete televisiva Italia 1 Sito Web Trama: Il viaggiatore del tempo Rip Hunter torna indietro nel tempo fino ai nostri giorni (anno 2016), dove riunisce a Central City un team di eroi e di cattivi nel tentativo di fermare Vandal Savage, dalla distruzione del mondo e del tempo stesso. Interpreti e personaggi: Fonte Ho visti i primi episodi e per ora il mio giudizio su questa serie è assolutamente positivo Bella trama (almeno per ora) e personaggi cazzuti come ci si aspetterebbe in una serie incentrata sui supereroi. Se state seguendo Arrow e The Flash vi consiglio di non perdervi neanche questa serie visto che gia dai primi episodi si capisce come queste 3 serie siano bene o male collegate tra di loro. Qualcun altro la sta seguendo? Collegamenti: Arrow The Flash
  25. serie tv Lucifer

    Trama: Lucifer, annoiato e infelice come Signore degli Inferi, abdica e abbandona il suo regno insieme all'alleata Maze per la bellezza di Los Angeles, dove gestisce il proprio locale "Lux". In seguito alla misteriosa morte di una pop star, la quale è legata al diavolo attraverso un patto, Lucifer si immischia nell'indagine di polizia portata avanti da Chloe Decker, un'affascinante detective la cui anima è l'unica imperscrutabile da Lucifer. Sebbene "invitato" dall'angelo Amenadiel a tornare nel suo regno e criticato da Maze circa la comparsa di sentimenti terrestri, Lucifer continua a collaborare con Chloe nei vari casi polizieschi, cercando intanto di scoprire i segreti della ragazza e inevitabilmente affezionandosene, tanto da ricorrere a frequenti visite dalla terapista Linda Martin. Fonte: wikipedia Info: GENERE: Crime, Fantasy IDEATORE: Tom Kapinos ATTORI:Tom Ellis,Lauren German,Kevin Alejandro,D. B. Woodside,Lesley-Ann Brandt,Scarlett Estevez,Rachael Harris ANNO: 2015 PAESE: USA PRODUZIONE: FOX DURATA: 50 Min STATO: In Lavorazione Opinione personale: Serie fresca e godibile con un protagonista che ha proprio la faccia da testa di.. adatta quindi nel ruolo di Lucifero. Gli altri attori sono abbastanza buoni, ma ho una certa paura della cancellazione perche' ultimamente gli ascolti non vanno bene.