Cerca nel Forum

Showing results for tags 'MULTI' in content posted in Videogiochi.



More search options

  • Search By Tags

    Tag separati da virgole.
  • Search By Author

Tipo di contenuto


Forums

  • Welcome to The Forum
    • Benvenuti - Presentatevi
    • Comunicazioni e guide al forum
    • Supporto
  • Informatica
    • Computer Zone
    • Cellulari - Smartphone - Tablet
  • Videogame Zone
    • Sony PlayStation
    • Microsoft Xbox
    • Nintendo
    • NoDZF Multiplayer Game
  • Discussioni Varie
    • Anime, Cartoni, Manga, Fumetti & Comics
    • Videogiochi
    • Musica
    • Film, Telefilm e TV
    • Letteratura
    • Seriamente Parlando
  • Extra Forum
    • Tema Libero
    • Video Zone
    • L'Angolo Degli Sportivi
    • Cucina
  • Artistic Forum
    • Digital Art
    • Traditional Art
    • Fai da te!
  • E-commerce
    • Mercatino [IN CANTIERISSIMO]
    • Negozi Online
    • Offerte del WEB
    • Guide, Consigli, Segnalazioni

Blogs

  • Recensioni & Opinioni
  • Recensioni & Opinioni [Varie]

Trovato 163 risultati

  1. MULTI Pokémon Saga

    Pokémon Saga Pokémon (ポケモン Pokemon?, /ˈpɔkemon/ in italiano, [pokemoɴ] in giapponese) è un media franchise giapponese di proprietà della The Pokémon Company e creato nel 1996 da Satoshi Tajiri. Esso è incentrato su delle creature immaginarie chiamate "Pokémon", che gli umani possono catturare, allenare e far combattere per divertimento. Il franchise nasce come coppia di videogiochi sviluppati da Game Freak e pubblicati da Nintendo per la console portatile Game Boy. L'enorme successo ottenuto in tutto il mondo ha portato alla creazione di ulteriori videogiochi, anime, film, manga, un gioco di carte collezionabili, libri e innumerevoli gadget e giocattoli. Il nome è una parola macedonia originata dalla coppia di parole inglesi Pocket Monsters (ポケットモンスター Poketto Monsutā?, «mostri tascabili»). La contrazione, inizialmente dovuta alle ridotte dimensioni dello schermo del Game Boy, sarebbe dovuta essere "Pockemon", come visibile sia nell'anime che nel gioco di carte collezionabili, formata dalla contrazione della grafia corretta «Pocket Monster». Tuttavia si preferì rimuovere la «c», sia per evitare confusione che per ragioni commerciali legate all'esistenza di Monster in my pocket. Nel nome è presente la lettera «é», non per indicare l'accento tonico, ma per segnalare agli anglofoni che la vocale non è muta[4] e distinguere così la pronuncia, ad esempio, da quella del verbo «to poke» ([poʊk]). I vari videogiochi che li vedono protagonisti hanno venduto, al 2014, oltre 260 milioni di copie, rendendo Pokémon il secondo franchise videoludico per volume di vendite dopo Mario. Secondo stime della The Pokémon Company aggiornate al 2013 e riportate dalla rivista giapponese Famitsū, il franchise ha generato introiti per 4000 miliardi di yen, di cui 1800 in Giappone e 2200 all'estero. Nel novembre 2017 l'azienda ha dichiarato di aver venduto oltre 300 milioni di videogiochi in tutto il mondo. Serie Principale: Pokémon Verde,Rosso,Blu e Giallo (1 Generazione) Pokémon Argento,Oro,Cristallo (2 Generazione) Pokémon Rubino,Zaffiro e Smeraldo (3 Generazione) Pokémon Rosso Fuoco e Verde Foglia (3 Generazione/Remake) Pokémon Diamante, Perla e Platino (4 Generazione) Pokémon Oro HeartGold e Argento SoulSilver (4 Generazione/Remake) Pokémon Nero e Bianco (5 Generazione) Pokémon Nero 2 e Bianco 2 (5 Generazione) Pokémon X e Y (6 Generazione) Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alpha (6 Generazione/Remake) Pokémon Sole e Luna (7 Generazione) Pokémon Ultrasole e Ultraluna (7 Generazione) Spin-Off più famosi: Pokémon Stadium (Nintendo 64) Pokémon Stadium 2 (Nintendo 64) Pokémon Channel (Gamecube) PokéPark Wii: la grande avventura di Pikachu (Wii) PokéPark 2: Il Mondo dei Desideri (Wii) Gioco di Carte Collezionabili Pokémon Online (Windows/MacOS/iOS/Android) Pokémon Pinball (Gameboy Color) Pokémon Colosseum (Gamecube) Pokémon Mystery Dungeon: Squadra Rossa e Squadra Blu (GBA/DS) Pokémon Mystery Dungeon: Esploratori del Tempo, dell'Oscurità e del Cielo (DS) Pokémon Super Mystery Dungeon (3DS) Pokémon Ranger (DS) Pokémon Ranger Ombre su Almia (DS) Super Pokémon Rumble (3DS) Pokémon GO (Android/iOS) Pokémon: Magikarp Jump (Android/iOS) Pokémon Shuffle (3DS) FONTI: Wiki Pokecentral Wikipedia
  2. MULTI Anthem

    Genere: Action RPG Sviluppatore: BioWare Motore Di Gioco: Frostbite Engine Editore: Electronic Arts Piattaforme: PlayStation 4, Xbox One, Microsoft Windows Uscita: 2018 https://www.ea.com/it-it/games/anthem Descrizione: Anthem è uno shared-world RPG d'azione, dove i Freelancers sfidano i selvaggi al di la del muro, esplorando un mostro vasto e pieno di bestie feroci e spietati predoni, ma allo stesso tempo anche pieno di tecnologie avanzate e tesori nascosti. I giocatori potranno unirsi ai propri amici per svelare i misteri del mondo e sconfiggere le forze che complottano contro l'umanità. Attraverso il loro viaggio, i gamer potranno equipaggiare i loro Freelancer con le potenti Javelin exosuit, ognuna della quali dotata di armi e abilità uniche. I Javelin dei Freelancer possono essere personalizzate con attrezzature guadagnate o assemblata durante l'avventura e lasciare un segno indelebile nel mondo. Ecco come sarebbe dovuto essere Mass Effect 3
  3. MULTI The Last Night

    The Last Night è un'avventura caratterizzata da un'ambientazione classicamente cyberpunk e un'estatica in 2D molto curata. Il gioco è sviluppato da Raw Fury. Il titolo vi permette di esplorare un open-world in due dimensioni, con distretti e architetture caratteristiche e diversificate. I giocatori dovranno spostarsi attraverso questi luoghi in taxi, monorotaia o traghetti, cercando di mantenere un basso profilo. Immagini @TheFedex Non so te ma io un gioco realizzato in pixel art con uno stile del genere non l'ho mai visto Definirlo magnifico è riduttivo.
  4. MULTI Tokyo 42

    Tokyo 42 è un action game ispirato agli episodi classici di Syndicate e GTA. Titolo: Tokyo 42 Genere: Azione, Avventura, Indie Sviluppatore: SMAC Games Editore: Mode 7 Piattaforme: PC, XBOX ONE, PS4 Data di rilascio: 31 mag 2017 http://www.tokyo42.com/ Descrizione Tokyo 42 è uno sparatutto open-world di grande stile. Incastrato per un delitto che non hai commesso, scaverai a fondo i un ambiente di assassini, intrighi societari letali e... gatti. Gira la telecamera per esplorare ogni angolo di questa singolare Tokyo in miniatura, mentre scopri una vasta gamma di armi, segreti e storie. L'abilità d'uso delle armi, la fisica dei proiettili, la furtività e la simulazione delle masse ricoprono tutte un ruolo chiave in questa storia frenetica ultra-colorata. Una modalità open-world in giocatore singolo e una serie di opzioni multigiocatore ti attendono in questo capolavoro d'azione unico e premiato dalla critica. Sembra strano ma nonostante lo stia giocando da ieri ancora non sono riuscito a capire se mi piaccia o meno Lo stile grafico invece lo adoro, sotto alcuni aspetti ricorda moltissimo quello di Monument Valley, questo perche probabilmente tutti e 2 i giochi prendono ispirazione dalle medesime opere riguardanti le illusioni ottiche di Escher.
  5. MULTI Prey (2017)

    Piattaforma: Microsoft Windows, PlayStation 4, Xbox One Data di uscita: 5 maggio 2017 Genere: Sparatutto in prima persona Tema: Fantascienza Sviluppo: Arkane Studios Pubblicazione: Bethesda Softworks Modalità di gioco: Giocatore singolo Motore grafico: CryEngine Descrizione Prey è un videogioco di genere sparatutto in prima persona sviluppato da Arkane Studios, pubblicato da Bethesda Softworks il 5 maggio 2017 per Microsoft Windows, PlayStation 4 e Xbox One. Bethesda ha annunciato Prey all'E3 2016 come rivisitazione del gioco originale (uscito nel 2006) Trama Screenshot Trailer Collegamenti Prey (2006) in Discussioni varie Videogiochi.
  6. MULTI Paladins

    Paladins è uno sparatutto in prima persona Free-to-play prodotto da Hi-Rez per PC, XBOX ONE e PS4. Uscita: 16 settembre 2016 (PC) 3 maggio 2017 (Console) Tipologia: Online, Sparatutto Piattaforme: pc, ps4, xone Sviluppato: Hi-Rez Studios Pubblicato: Hi-Rez Studios Distribuito: Steam Sito ufficiale: https://www.paladins.com/ Gameplay: Screen:
  7. MULTI Wonder Boy: The Dragon's Trap

    Editore: DotEmu Serie: Wonder Boy Modalità Di Gioco: Giocatore singolo Genere: Videogioco a piattaforme, Avventura dinamica Piattaforme: PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch, Microsoft Windows Descrizione: L'inizio del gioco riprende il finale di Wonder Boy in Monster Land: Wonder Boy si trova nel castello del Drago (ovviamente reso molto più breve e semplice dell'infernale labirinto del predecessore), armato di tutto punto e quasi invulnerabile. Una volta battuto il drago, però, il nostro eroe viene colpito da una maledizione che lo tramuta in una lucertola antropomorfa. Scopo del gioco sarà quello di attraversare Monster World per restituire l'umanità a Wonder Boy, non prima di essere passati attraverso una serie di altre trasformazioni in animali mannari. @matt_dev L'hai giocato?
  8. MULTI Code Vein

    Uscita: 2018 Tipologia: Action, Gioco di Ruolo Piattaforme: ps4, xone Sviluppato: Shift Pubblicato: Bandai Namco Trama In un futuro non troppo lontano, un misterioso disastro ha portato il mondo che conosciamo sull’orlo del collasso. Gli alti grattacieli, un tempo simbolo di prosperità, sono ormai tombe senza vita della passata umanità, trafitta dai Rovi del Giudizio. Nel cuore di questo scenario di distruzione, esiste una società segreta di Redivivi, chiamata Vein. Quest’ultima fortezza è dove i pochi rimasti lottano per sopravvivere, benedetti dai Doni del potere in cambio dei propri ricordi e della sete di sangue. Ma se ti arrenderai alla sete di sangue, potresti diventare uno dei Corrotti, malvagi demoni ormai privi di qualsiasi umanità. Sembra un misto tra God Eater e Tokyo Ghoul
  9. MULTI Little Nightmares

    Little Nightmares è un videogioco platform-puzzle sviluppato dal Tarsier Studios e che verrà distribuito dalla Bandai Namco Entertainment per Microsoft Windows, PlayStation 4 e Xbox One dal 28 aprile 2017. Piattaforma Microsoft Windows, PlayStation 4, Xbox One Data di pubblicazione 28 aprile 2017 Genere Piattaforme, rompicapo Sviluppo Tarsier Studios Pubblicazione Bandai Namco Entertainment Storia Una bambina di nove anni di nome Sei, viene rapita da casa sua nel pieno della notte e portata a lavorare a "Le Fauci", un surreale resort subacqueo situato sotto ad una ciminiera in mezzo al mare, che soddisfa i capricci della potente élite. Quando un inaspettato scherzo del destino le offre la possibilità di libertà, Sei intraprende un viaggio attraverso il bizzarro e imprevedibile mondo de "Le Fauci", e vede di sfuggita il cuore corrotto della felicità moderna. Mi ispira veramente tanto
  10. MULTI Pillars of Eternity

    Titolo : Pillars of Eternity Data di uscita: 26 Marzo 2015 Genere: RPG isometrico Editore: Paradox Interactive Sviluppatore: Obsidian Entertainment Piattaforme: Windows, Mac, Linux Descrizione gioco: Pillars of Eternity è un RPG con camera isometrica che raccoglie l'eredità dei grandi classici RPG occidentali Bioware della fine degli anni '90 (Baldur's Gate, Icewind Dale, Planescape Torment). A differenza di quest'ultimi non utilizza il regolamento D&D ma uno totalmente nuovo creato appositamente per il gioco. In Pillars il giocatore si troverà a viaggiare attraverso un mondo fantasy-medievale. La reattività delle quest è indubbiamente uno dei punti forti del gioco. Esse potranno infatti essere completate in tantissimi modi diversi (dal classico combattimento, allo stealth, alla diplomazia tramite finestre di dialogo ecc...). È inoltre presente un sistema a reputazione che permetterà al giocatore di guadagnare dei punti a seconda delle proprie scelte, indirizzando il proprio allineamento e sbloccando di conseguenza dialoghi personalizzati sulla reputazione che il proprio personaggio si è fatto nel mondo di gioco (ad esempio, se siete stati onesti durante la maggior parte del gioco, alla fine la maggior parte degli NPC saranno più propensi a credervi, anche se scegliete di mentire). Ovviamente i dialoghi con gli NPC e le interazioni con il mondo di gioco possono dipendere anche dalle proprie statistiche che potranno essere eventualmente aumentate temporaneamente da armi e pozioni. Durante il corso del gioco si potrà (e a volte si sarà anche costretti) ad intraprendere dei combattimenti che, come negli RPG a cui Pillars si ispira, saranno in tempo reale con pausa tattica (sarà in pratica possibile, durante il combattimento, sospendere il tempo per dare i comandi a tutto il proprio party). Sono inoltre disponibili due modalità aggiuntive, il tempo X2 (che consente movimenti veloci nella mappa) e il tempo 1/2 (che consente di dare ordini in tempo reale senza utilizzare necessariamente la pausa tattica). La prima finestra che accoglie il giocatore è la finestra di creazione del proprio personaggio che è la stessa che accoglierà anche il giocatore che deciderà di creare personaggi aggiuntivi per il proprio party. In questa finestra sarà possibile decidere razza, classe, storia e tantissime altre statistiche che determineranno l'identità e l'unicità del proprio personaggio in-game. Ovviamente, come in tutti gli RPG di questo tipo, sarà anche possibile incontrare degli NPC che decideranno di unirsi al nostro party, e che avranno delle quest dedicate al proprio personaggio. Anche il finale, come molte altre cose, dipenderà da alcune decisioni chiave prese durante il gioco. Pillars of Eternity nasce da un kickstarter avvenuto nel 2012. Durante il 2015 sono uscite le due parti dell'espansione chiamata The White March, che aggiunge altre 30 ore circa alle 70 ore del gioco base. Ad oggi si sta svolgendo su fig il crowfunding di Pillars of Eternity II: Deadfire previsto per il Q1 del 2018 nel quale si potrà importare il proprio personaggio di Pillars of Eternity 1 e le proprie scelte per continuare la propria avventura. Sia Pillars of Eternity 1 sia il 2 sono e saranno tradotti totalmente in lingua italiana (il voice over sarà invece solo disponibile in lingua inglese). EDIT. 06/09/2017 Da pochi giorni è uscita anche la complete edition per console. Ebbene sì, anche i consolari patiti del pad potranno godersi questo capolavoro (per ora solo il primo titolo). Personalmente sconsiglio, a meno che non si sia assolutamente allergici a mouse e tastiera, di prendere la versione console piuttosto che quella computer. I comandi sono stati studiati per mouse e tastiera, il tempo reale con pausa tattica è efficiente solo con mouse e tastiera. I menù sono tutti stati studiati per essere godibili con mouse e tastiera (anche se c'è stata un po' di ottimizzazione per il gamepad siamo comunque lontani dai livelli di comodità del sistema di controllo principale)... ma è sicuramente meglio che perdersi questo capolavoro. Trailer: Sito ufficiale: https://eternity.obsidian.net/ Opinione Personale: Il mio genere preferito è sempre stato l'RPG (che fosse occidentale, giapponese, action o strategico). In questi anni ho potuto riconoscere che il mio preferito in assoluto è il genere RPG-Stealth di cui però l'unico rappresentante che conosco è Deus Ex 1. Pillars of Eternity rappresenta il mio secondo genere preferito e, forse perchè ho scoperto questo genere proprio giocando Pillars, lo ritengo il capolavoro che merita il secondo posto. Un'unica cosa credo manchi a Pillars of Eternity, la camera in terza persona (un po' come in Dragon age origins dove si può muovere il personaggio con la camera in terza persona, ma si può cambiare la visuale in camera isometrica in qualsiasi momento per rendere più comodi i combattimenti con pausa tattica), ma in base alla mia esperienza resta comunque il miglior titolo RPG. La reputazone è il sistema che più mi ha stupito... è stata la prima volta che un titolo mi ha dimostrato di aver preso seriamente ogni mia scelta e che ogni azione avesse una seria conseguenza molto personalizzata e poco replicabile. Anche in un solo gameplay ho potuto assaporare continuamente le diverse strade che mi venivano proposte. Ho inoltre adorato il livello di personalizzazione della sfida, e il bilanciamento delle varie modalità. La modalità Normale non è facile, ma non è neanche difficile, la possibilità di usare un unico salvataggio non è preclusa in nessuna delle modalità di gioco. Penso sia uno dei pochi giochi in cui (nonostante la possibilità di salvare e caricare il salvataggio in qualsiasi momento) mi sono ritrovato a dover evitare il confronto con un drago anche se avrei voluto sconfiggerlo subito... Le mie abilità non erano sufficienti ma probabilmente un giocatore più asperto avrebbe superato l'ostacolo. Ho infine adorato il bestiario, il quest log (molto preciso), e la possibilità di prendere Note (ho per la prima volta tenuto un diario di gioco, cosa che non mi era mai capitato di fare). Uno dei pochissimi giochi che consiglio ad occhi chiusi anche a prezzo pieno.
  11. MULTI Batman: The Telltale Series

    Titolo: Batman: The Telltale Series Data di uscita: 23 settembre 2016 Genere: Videogioco d'avventura a episodi Sviluppatore: Telltale Games Editore: Telltale Games Modalità Di Gioco: Giocatore singolo Piattaforma: PlayStation 4, Xbox One, PlayStation 3, Xbox 360, Android, iOS, Microsoft Windows, Classic Mac OS Trama: Trailer: Gameplay: Sito ufficiale Opinione personale: I titoli Telltale difficilmente deludono se piace il genere. La storia di Batman e l'atmosfera di Gotham City già sono belle di loro, in più Telltale è riuscita a creare un senso di novità e ad inserire molti colpi di scena reinterpretando aspetti della trama non presenti originariamente nel fumetto e reinterpretando proprio alcuni personaggi ( tipo buoni che diventano cattivi o il Pinguino alto e magro ). @Fabi_92 recuperalo se non l'hai già giocato
  12. Red Dead Redemption 2

    Rockstar Games ha appena annunciato ufficialmente Red Dead Redemption 2: il gioco uscirà nell'autunno del 2017 su PlayStation 4 e Xbox One. Sviluppatore Rockstar Games Genere Avventura dinamica Tema Western Modalità di gioco Giocatore singolo e on-line Multiplayer Data di uscita Autunno 2017 http://www.rockstargames.com/it Appena ci saranno più informazioni le aggiungerò
  13. [Serie] Persona

    Shin Megami Tensei: Persona, conosciuto in Giappone come PERSONA (ペルソナ Perusona) è una serie di videogiochi di ruolo sviluppati e pubblicati dalla Atlus. La serie è uno spin-off della popolare serie Megami Tensei, che parla di un gruppo di invocatori di demoni. Tuttavia, la serie Persona ruota intorno ad un gruppo di adolescenti che hanno l'abilità di invocare alcuni aspetti della loro psiche in esseri viventi, conosciuti come "Persona".
  14. Prey for the Gods

    Prey for the Gods è un action adventure sviluppato da No Matter Games, in cui controlliamo un guerriero solitario mandato ai confini del mondo per uccidere delle enormi creature. Modalità Di Gioco: Giocatore singolo Sviluppatore: No Matter Studios Piattaforme: PlayStation 4, Xbox One, Microsoft Windows Genere: Avventura dinamica, Survival game Trama Il protagonista del gioco è un'eroina solitaria che dovrà esplorare un mondo in rovina e cercare le cause del misterioso inverno senza fine che lo affligge. Giunta in quel luogo senza null'altro che i suoi vestiti, dovrà sopravvivere ai pericolosi colossi che incontrerà lungo il suo cammino. Per ripristinare l'equilbrio e impedire alla terra di sprofondare nel baratro più profondo, si troverà ad affrontare questioni cruciali ai quali nemmeno un Dio sa dare una risposta. Immagini Mi si sono illuminati gli occhi quando ho visto per la prima volta il gameplay del gioco Fosse bello anche 1/10 di shadow of the colossus sarebbe già un ottimo risultato.
  15. MULTI [Serie] Tales of

    Tales of è una delle più conosciute serie di videogiochi di ruolo giapponesi, ed è pubblicata da Namco (adesso Bandai Namco Games). Attualmente composta da 14 titoli principali, conta anche molti spin-off e avventure particolari in cui compaiono assieme i protagonisti di molti titoli come la serie dei Tales of the World, o il recente picchiaduro Tales of Vs. Ebbe inizio nel 1995, con Tales of Phantasia. http://www.talesofgame.com/it/ Giochi L'idea iniziale era quella di creare un topic inserendo tutti i loghi dei vari giochi come ho fatto per quello di Dragon Quest, purtroppo però sono talmente tanti che ci avrei messo una vita a preparali tutti, quindi ho deciso di lasciar perdere Parlando della serie faccio mea culpa e ammetto di averne giocati pochissimi, quei pochi che ho giocato però mi sono piaciuti abbastanza, in special modo Vesperia per XBOX 360, che oltre ad essere il mio preferito è anche il primo Tales of che ho giocato. Dopo Vesperia ho giocato in ordine a Tales of Xillia, Tales of Xillia 2, Tales of Zestria e da poco ho cominciato Tales of Hearts R su PS Vita. A differenza di altre serie che con il passare degli anni hanno stravolto alcuni dei propri elementi distintivi, come ad esempio il combat system nel caso di Final Fantsy, i Tales of nel corso degli anni hanno sempre mantenuto gli elementi cardine della serie, migliorandoli di capitolo in capitolo, senza però mai cambiare o stravolgere nulla. L'unica critica che faccio alla serie è legata al comparto grafico, credo infatti che dopo tutti questi anni sia arrivato il momento di aggiornare questo benedetto motore grafico che ahimè comincia ad essere vecchio e non più al passo con i tempi.
  16. MULTI [Serie] Dragon Quest

    Dragon Quest, conosciuta fino al 2005 in Nord America col nome di Dragon Warrior, è una popolare serie di videogiochi di tipo JRPG per console, ideata nel 1985 da Yuji Horii e dal suo studio, Armor Project. È considerata una delle più importanti saghe di JRPG della storia e ha contribuito profondamente a creare le basi del gioco di ruolo su console, influenzando altre famose serie appartenenti allo stesso genere, ad esempio Final Fantasy. Spin-Off Il primo che ho giocato e a cui sono più legato è senza dubbio il VII, uscito nell'ormai lontano 2001 sulla prima PlayStation Sinceramente non mi ricordo moltissimo del gioco, sennò che ci persi una vagonata di ore tra quest principali e secondarie. Il mio preferito (non contando i numerosi spin off) rimane però l'8, gioco straordinario sotto tutti i punti di vista. Credo che in quanto a trama superi anche FF 7 e 12 . Gli altri capitoli della serie, eccetto il 10, li ho giocati tutti quanti Una menzione speciale poi va fatta ad Akira Toriyama, grandissimo mangaka e game designer che con i suoi disegni e concept ha contribuito enormemente al successo di questa serie... E non solo.
  17. MULTI Wheels of Aurelia

    TItolo: Wheels of Aurelia Genere: Adventure, Racing, Esperienza Narrativa Sviluppatore: Santa Ragione Piattaforma: PC, Mac, Linux, Xbox One, Ps4 Lingua: English, Italiano Modalità: Single-player Prezzo di lancio: 9,99€ Data di uscita: 20/09/2016 Descrizione: Wheels of Aurelia è un viaggio di gioco di tipologia narrativa ambientato nei ruggenti anni '70 italiani. Metà gioco di corse, metà fiction interattiva, racconta la storia di Lella, una donna irrequieta che guida sulle strade della costa occidentale d'Italia, la famosa Strada Aurelia. Wheels of Aurelia sembra un racing arcade isometrico vecchia scuola, tranne per il fatto di dialogare costantemente con il passeggero durante la guida. La storia si svolge alla fine degli anni '70 - un periodo di terrorismo, rapimenti, e disordini politici in Italia - e vi catapulterà in quel mondo e nelle sue dinamiche attraverso un cast di personaggi che non avete mai incontrato in un videogioco. Sta a voi scoprire le loro motivazioni che li spingono a viaggiare lungo la costa d'Italia e lontano dalle loro case. In base alle vostre scelte - e dei luoghi che si decide di visitare - si potrà incorrere in inseguimenti, corse su strada illegali, o in dibattiti tesi che vi faranno dubitare su chi siano realmente i vostri compagni di viaggio. Tradotto personalmente dal sito ufficiale del gioco ( WTF è un gioco italiano ) Trailer: Pagina Steam Sito ufficiale Opinione Personale: Il gioco è molto corto, dura circa una ventina di minuti ma essendo composto principalmente da scelte di dialogo vorrete subito farvi almento un'altra partita per giungere a destinazioni diverse e ad uno dei 16 finali differente rispetto a quello che avete appena visto. Beh devo dire che è un piccolo gioiellino e mi fà strapiacere sia italiano! Il gameplay per quanto fuori dagli schemi è semplice ma divertente ed è perfettamente bilanciato con tutti gli altri aspetti del gioco, bellissime musiche prog rock italiano nello stile di quegli anni alla radio alternate alle notizie dell'epoca in cui sequestri e terrore brigatista erano all' ordine del giorno, disegni molto molto carini con colori pastellati che ricreano molto bene gli scorci paesaggistici della costa tirrenica. Giocatelo assolutamente, è particolarissimo ma fatto veramente bene.
  18. MULTI Virginia

    Titolo: Virginia Sviluppatore: Variable State Genere: Thriller in prima persona Data uscita: 22/09/2016 Lingua: Italiano Piattaforma: PC - X1 - PS4 Descrizione del gioco: Virginia è un thriller interattivo in prima persona. E 'la storia di un agente dell'FBI recentemente promosso ed il suo partner che cercano di scoprire il mistero che circonda la scomparsa di un ragazzo. Trailer: Immagini: Sito ufficiale: variablestate.com/projects/virginia Opinione personale: Appena installato ed in procinto di provarlo, direi che per 10 euro vale la pena dargli fiducia visto che le ambientazioni e lo stile artistico mi ispirano tantissimo. Definito il videogioco che avrebbe fatto Lynch se fosse stato uno sviluppatore ed ispirato a Twin Peaks -> nel caso taggo @Fabi_92 e @Brezza dell'est
  19. MULTI Dead Rising 4

    Titolo: Dead Rising 4 Sviluppatore: Capcom Game Studio Vancouver Editore: Microsoft Genere: Azione e avventura / Survival Horror Data uscita: 6 dicembre 2016 Lingua: Italiano Piattaforma: PC - Xbox One Descrizione del gioco: È Natale a Willamette, nel Colorado, è una misteriosa epidemia ha colpito il Willamette Memorial Megaplex Mall e sta circondando la città con letali predatori. Unisciti a Frank West alla scoperta di un vasto mondo aperto con nuovi pericolosi zombie, usa l'enorme quantità di modi disponibili per ucciderli mentre cerchi di scoprire il motivo dell'epidemia ... oppure muori combattendo. Trailer: Gameplay: Sito ufficiale: http://www.xbox.com/it-IT/games/dead-rising-4
  20. MULTI Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 4

    Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 4 Titolo: Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 4Genere: PicchiaduroSviluppatore: CyberConnect2Pubblicazione: Namco BandaiData di rilascio: 04 febbraio 2016Lingua: ITAPiattaforme: PC, PS4, Xbox OneClassificazione PEGI: PEGI 12+Prezzo: 49,99€ Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 4, in Giappone Naruto Shippūden: Narutimate Storm 4 (N A R U T O ナルト- 疾風伝ナルティメットストーム 4 Naruto Shippūden: Narutimetto Sutōmu 4), è il sesto videogioco della serie Ultimate Ninja Storm basato sulla serie anime e manga Naruto. Come annunciato da CyberConnect2 il gioco è pubblicato solo per PC, Xbox One e PlayStation 4. Il gioco è uscito in Giappone e in Europa il 4 febbraio 2016. Hiroshi Matsuyama, capo dello studio di sviluppo CyberConnect2, indicò la decisione di pubblicare questo titolo per le console di nuova generazione proprio per adattarsi alle strategie di vendita che il mercato dei videogiochi sta ormai attuando. Disse anche che ci saranno numerosi miglioramenti rispetto ai titoli precedenti della serie, soprattutto riguardo alla frequenza dei fotogrammi. Inoltre, lo studio ha intenzione di sviluppare una trama molto più articolata e aumentare il numero di personaggi giocabili rispetto ai titoli precedenti. La demo è stata rilasciata il 17 dicembre 2015 su Playstation 4 e Xbox One, mentre in Giappone la demo è uscita il 30 novembre. Personaggi giocabili: Galleria:
  21. MULTI Watch Dogs 2

    Watch_Dogs 2 è un gioco sviluppato da Ubisoft per PC, XboxOne e PS4 Uscita: 15 novembre 2016 Tipologia: sparatutto, action, open-world Piattaforme: PC, Xbox One, PS4 Sviluppatore: Ubisoft Publisher: Ubisoft Gioca nei panni di Marcus Holloway, un brillante hacker che vive nella culla della rivoluzione tecnologica, la baia di San Francisco. Unisciti al DedSec, un famigerato gruppo di hacker, per compiere l'hack più grande della storia: abbattere il ctOS 2.0, un sistema operativo invasivo usato dai criminali per controllare e manipolare i cittadini su larga scala Screenshots Trailer Sito uffciale: http://watchdogs.ubisoft.com/watchdogs/it-IT/home/ Steam: http://store.steampowered.com/app/447040/
  22. MULTI Overwatch

    Overwatch è un gioco sviluppato da Blizzard per PC, XBOX ONE e PS4. Uscita: 24 maggio 2016 Tipologia: Online, Sparatutto Piattaforme: pc, ps4, xone Sviluppato: Blizzard Entertainment Pubblicato: Activision Blizzard Distribuito: Activision Blizzard Sito ufficiale: https://playoverwatch.com Storia Gameplay Screen Fonte Ho visto qualche video gameplay sul tubo e devo dire che questo Overwatch sembra un gran bel gioco Le mappe mi sono sembrate tutte quante molto belle, come anche il design dei personaggi (su questo Blizzard non sbaglia mai un colpo). Bellissima poi la grafica cartoonesca che ricorda molto quella di Team Fortress @espa Tu l'hai comprato? Nick: @espa espo#2127
  23. MULTI Syberia 3

    Editore : Anuman (Microïds ) Produttore: Elliot Grassiano Designer: Benoît Sokal Scrittore: Benoît Sokal Compositore: Inon Zur Serie: Syberia Piattaforme: Microsoft Windows, OS X, PlayStation 4, Xbox One, Xbox 360, iOS, Android Data di uscita: inizio 2017 Genere: Avventura grafica punta e clicca Modalità di gioco: Single player Trama: Nonostante il finale di Syberia 2 abbia concluso il viaggio di Kate Walker alla ricerca del vecchio Hans Voralberg, la trama del terzo capitolo ripartirà proprio da quel momento, quando la protagonista deciderà di rimettersi in viaggio per tornare nella città di New York. Qualcosa dev'essere però andato storto, perché Syberia 3 si aprirà con Kate in fin di vita che giace su un'imbarcazione alla deriva. L'avvocatessa verrà tratta in salvo dalla piccola e buffa tribù di nomadi Youkol, e così, per sdebitarsi, si offrirà di accompagnarli nella transumanza verso i monti dei loro bizzarri struzzi delle nevi. Trailer: Gameplay: Sito ufficiale: http://www.syberia.microids.com/EN/ Fonte: Wikipedia Multiplayer
  24. MULTI The Cave

    The Cave (La Caverna) è un videogioco di tipo Avventura dinamica ideato da Ron Gilbert con la collaborazione di Tim Schafer nel 2013. Sviluppo Double Fine Productions Pubblicazione SEGA Data di pubblicazione 2013 Genere Avventura dinamica Modalità di gioco Singolo giocatore Piattaforma Microsoft Windows, Xbox 360, Playstation 3, iOS, Linux, Wii U, Mac OS, Android, Ouya Supporto Distribuzione digitale Periferiche di input Joystick, Gamepad 3 pulsanti, Touchscreen. Sito Web Descrizione: Il giocatore prenderà il controllo di tre personaggi dei sette disponibili (in verità sono otto considerando i gemelli un duo) per portare a termine l'avventura nella caverna. Ogni personaggio ha un motivo diverso dagli altri per trovare l'uscita della caverna. Pur essendo una trama lineare della storia, all'interno della caverna ci sono locazioni diverse per ogni personaggio della vicenda. Quindi il giocatore per vedere tutte le storie complete dei personaggi è costretto a finire il gioco almeno tre volte. Già dall'inizio si incontreranno enigmi logici da risolvere e puzzle dei più svariati, considerando che ogni personaggio può portare, e usare un oggetto alla volta il videogioco è molto avvincente. In determinate situazioni si dovranno usare i tre personaggi in cooperazione e lavorare come squadra per risolvere l'enigma che verrà proposto. Il giocatore può cambiare il personaggio da usare in qualsiasi momento voglia. Ogni protagonista possiede un'abilità specifica diversa dagli altri. Immagini
  25. MULTI Friday the 13th: The Game

    Titolo: Friday the 13th: The Game Data di uscita: Autunno 2016 Sviluppatori: Gun Media Genere: Survival horror Modalità Di Gioco: Multiplayer Piattaforma: Pc, X1,Ps4 Trama: Friday the 13th : The Game è un gioco in terza persona di genere survival/ horror in cui i giocatori assumono il ruolo di uno psicoterapeuta adolescenziale , o per la prima volta in assoluto di Jason Voorhees . Tu e altre sei anime sfortunate farete tutto il possibile per sfuggire e sopravvivere mentre il killer più noto nel mondo farà di tutto per braccarvi e massacrarvi. ( tradotto dal sito ufficiale ) Trailer: Sito ufficiale: http://f13game.com/