Cerca nel Forum

Showing results for tags 'Spoiler' in content posted in Anime, Cartoni, Manga, Fumetti & Comics.



More search options

  • Search By Tags

    Tag separati da virgole.
  • Search By Author

Tipo di contenuto


Forums

  • Welcome to The Forum
    • Benvenuti - Presentatevi
    • Comunicazioni e guide al forum
    • Supporto
  • Informatica
    • Computer Zone
    • Cellulari - Smartphone - Tablet
  • Videogame Zone
    • Sony PlayStation
    • Microsoft Xbox
    • Nintendo
    • NoDZF Multiplayer Game
  • Discussioni Varie
    • Anime, Cartoni, Manga, Fumetti & Comics
    • Videogiochi
    • Musica
    • Film, Telefilm e TV
    • Letteratura
    • Seriamente Parlando
  • Extra Forum
    • Tema Libero
    • Video Zone
    • L'Angolo Degli Sportivi
    • Cucina
  • Artistic Forum
    • Digital Art
    • Traditional Art
    • Fai da te!
  • E-commerce
    • Mercatino [IN CANTIERISSIMO]
    • Negozi Online
    • Offerte del WEB
    • Guide, Consigli, Segnalazioni

Blogs

  • Recensioni & Opinioni
  • Recensioni & Opinioni [Varie]

Trovato 13 risultati

  1. Da poco uscito l'anime in giappone (si trova subbato), il manga edito dall'anno scorso da Planet manga, è stata un po' il manga rivelazione dell'anno, personalmente mi piace molto, se non per i disegni un po' scarsi (ottimi invece nell'anime), a sceneggiatura stiamo messi oltre che bene, una seri angosciante e per ora, fantastica in entrambe le versioni (sia manga che anime) L'avete letto? L'avete visto? Pareri? Opinioni? Collegamenti: Attack on Titan: Humanity in Chains in Videogiochi Attack on Titan in Videogiochi
  2. Berserk Titolo Originale: Kenpuu Denki Berserk Autore: Kentaro Miura 1°Edizione Italiana: 1996 Generi: Horror, Fantasy, Azione, Ucronia Trama: La storia si svolge nella fittizia terra delle Midlands, in una sorta di Medioevo alternativo. Il protagonista è Gatsu, detto il "Guerriero Nero", un uomo nato dal corpo di una donna morta, impiccata ad un albero, cadendo a terra ai piedi dello stesso albero. Quando una compagnia di mercenari passa di lì decide di evitarlo, ritenendolo un presagio di sventura, ma Sys, la donna del capitano di ventura Gambino, che aveva da poco perso suo figlio, lo prende con sé. Gatsu viene così allevato in una compagnia mercenaria, dove viene iniziato dallo stesso Gambino al combattimento e alla guerra fin dalla tenera età, affinando la sua tecnica ed allenandosi sempre con armi troppo grandi per lui. [...] Per saperne di più, visita Wikipedia Voi lo state leggendo? Che ne pensate? Rispondete
  3. Spoiler

    Autore: Eiichiro Oda Regia: Kōnosuke Uda, Munehisa Sakai Musiche: Kōhei Tanaka Studio : Toei Animation Qui si parla di One Piece e dei capitoli del manga appena pubblicati in Giappone... Che dire? dopo una saga non troppo entusiasmante (ma sicuramente migliore di quella degli uomini pesce xD) rientriamo nella parte interessante di OP, ovvero la storia tra una saga e l'altra, praticamente continuo a seguirlo solo per questi pochi capitoli... in cui comunque è davvero interessante! Ora è rispuntato Aokiji... mentre Rufy&co. devono vedersi con Doflamingo che ha appena lasciato la flotta dei sette insomma sono successe abbastanza cose... vediamo gli sviluppi xD Collegamenti: One Piece Pirate Warrior One Piece Pirate Warriors 2 One Piece Pirate Warrior 3 One Piece Treasure Cruise One Piece Unlimited World Red One Piece - Personaggio Ciurma Preferito Eiichirō Oda
  4. Death Parade è una serie televisiva anime, ideata, scritta e diretta da Yuzuru Tachikawa e prodotta dalla Madhouse, che è stata trasmessa in Giappone tra il 9 gennaio e il 27 marzo 2015. La serie deriva da un cortometraggio dal titolo Death Billiards*, sempre prodotto dalla Madhouse per l'Anime Mirai 2013. In Italia i diritti sono stati acquistati dalla Dynit. Trama mini con mini-spoiler Trailer sottotitolato in inglese (in italiano purtroppo non lo trovo) *Death Billiards è stato prodotto dalla Madhouse in occasione del progetto Anime Mirai 2013 del Young Animator Training Project. Il cortometraggio, scritto e diretto da Yuzuru Tachikawa, ha debuttato nei cinema giapponesi il 2 marzo 2013. In Italia i diritti sono stati acquistati dalla Dynit nel 2015, che ha pubblicato il corto su VVVVID in streaming il 18 giugno dello stesso anno. Fonte --- Ho visto i primi tre episodi di Death Parade, oggi ne vedrò altri, penso in serata. Senza troppi spoiler l'anime in sé sembra abbia buoni spunti, ho solo paura che diventi monotono visto che in ogni episodio si gioca una partita, però gli episodi sono 12 e se lo vedrete, ciò che seleziona la modalità di gioco ne permette solo 9 tipi. Dunque spero in qualcosa di più. Già il secondo episodio mostra i retroscena del primo e spiega un po' di cose. Ma ci sono altri personaggi in sigla, quindi vedremo.. Per lo stesso motivo, quello che ho apprezzato finora è che non tutti i partecipanti reagiscono alllo stesso modo, nel bene o nel male, quindi ci si trova di fronte a episodi più violenti e ad altri assolutamente gioiosi, per quanto il trovarsi al Quindecim possa permetterlo. Ho trovato delle scene esagerate, presumo per rappresentare l'eccessivo coinvolgimento emotivo dei giocatori. Riguardo invece a Death Billiard sappiate che è come se fosse uno degli episodi della serie, al momento a parte i primi due di Death Parade, mi sembrano tutti autoconclusivi, solo andando avanti nella storia presumo ci sia un po' di retrospettiva in più, di descrizione e motivazioni che riguardano il Quindecim e i giudici. Se però non trovassi riscontro, potreste tranquillamente guardare Death Billiard in mezzo alla serie o addirittura alla fine, ovviamente sono ipotesi, ma al punto in cui sono arrivata, di certo non cambierebbe la storia. L'atmosfera è cupa ma magica, le tinte viola fanno da padrone, c'è un acquario di meduse nel bar che spero di scoprire non sia lì solo per decorazione..in Death Billiard verrà distrutto, ma in Death Parade è tornato come nuovo, e un gigantesco lampadario che sovrasta il bar. Sarei curiosa di assaggiare qualche tanto lodato drink di Decim Se poi qualcuno lo vedrà ne parliamo, perché avrei alcune domande su punti che non sono sicura di aver ben compreso.
  5. Erased- La città in cui io non ci sono Erased - La città in cui io non ci sono (僕だけがいない街 Boku dake ga inai machi?) è un manga scritto e disegnato da Kei Sanbe, che viene serializzato sul Young Ace dellaKadokawa Shoten dal 4 giugno 2012. Un adattamento anime, prodotto dalla A-1 Pictures ed acquistato in Italia dalla Dynit, ha debuttato nel contenitore noitaminA di Fuji TV il 7 gennaio 2016. Manga Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore Kei Sanbe Editore Kadokawa Shoten Rivista Young Ace Target seinen 1ª edizione 4 giugno 2012 – in corso Tankōbon 7 (in corso) Generi fantasy, thriller Anime Regia Tomohiko Itō Soggetto Taku Kishimoto Musiche Yuki Kajiura Studio A-1 Pictures Rete Fuji TV (noitaminA) 1ª TV 7 gennaio 2016 – in corso Episodi 6 (in corso) Durata ep. 23 min Distributore it. Dynit Rete it. VVVVID (sottotitolata) Generi fantasy, thriller Trama https://it.wikipedia.org/wiki/Erased_(manga) Parere personale: Miglior anime della stagione , consigliato a tutti
  6. Spoiler

    Parliamo quì degli ultimi capitoli del manga di Bleach... Per quanto mi riguarda beh, questa serie è finita già da un pezzo tutto ciò che leggo ora è boh, un extra indesiderato xD
  7. HxH uno dei migliori manga (secondo me), che purtroppo è fermo da tempo immemore ormai, fermo da più di un anno. Io lo sto aspettando da non so quanti mesi che ricominci il manga. L'anime rifatto (partito nel settembre del 2011) non è male le animazioni sono migliori della vecchia versione e stanno facendo anche la saga delle formichimere, che è la più lunga del manga e la più bella oserei dire... L'anime fin dall'inizio è andato abbastanza veloce, ogni episodio 2 capitoli del manga, non so se è una buona cosa o meno, ma almeno non ci sono puntate filler, e ha seguito perfettamente il manga se non mi sbaglio... Adesso dite la vostra... Seguite sia anime che manga?!? Quale saga vi è piaciuta di più, cosa vi aspettate dalla nuova Saga di HxH?!? Quali sono le aspettative per il nuovo capitolo??? Chi è il vostro personaggio preferito, etj...
  8. Qui possiamo parlare del manga di Fairy Tail, commentare i capitoli usciti ogni settimana etc... Già che ci siamo ne approfitto per chiedere la motivazione per il quale sia questa settimana che la prossima usciranno tre capitoli di Fairy Tail Comunque oggi sono usciti i capitoli 338, 339 e 340 sta per arrivare il vento di una nuova catastrofe ....
  9. Black Lagoon è un manga scritto e disegnato da Rei Hiroe, pubblicato dal 19 aprile 2002 da Shogakukan sulla rivista seinen Sunday GX. Dai primi sei volumi del manga sono state realizzate due serie anime, dirette da Sunao Katabuchi nel 2006, e dai volumi dal sesto al nono una serie OAV diretta sempre da Sunao Katabuchi e pubblicata fra il 2010 e il 2011. Volumi: 10 (In corso) Anime: Prima serie: 12 episodi (Terminato) Seconda serie: 12 episodi (terminato) Terza serie: 5 OAV (Terminato) Trama: La trama di Black Lagoon segue le avventure di Rokuro Okajima, un semplice impiegato giapponese che viene usato inconsapevolmente dalla propria compagnia per i loro loschi affari. La sua vita cambia per sempre quando viene catturato come ostaggio da un gruppo di mercenari, conosciuti come Lagoon Company, che per denaro non esita a sporcarsi le mani. Sviluppa una forte empatia con i propri rapitori e sceglie di tagliare i ponti con la propria vita grigia e unirsi al gruppo di mercenari, diventando semplicemente Rock. Parere personale: Vidi l'anime tempo fa e fu tra uno dei pochi che mi piacque c'è molta azione, sparatorie, violenza e così via. Il nigga è un animale A volte però fa girare le palle l'incapacità di Rock .... ha paura di far tutto...
  10. Wolf Guy è un manga di Yoshiaki Tabata e Yuki Yogo, già autori del manga Akumetsu del 2007. Volumi: 12 (Completo) Trama: Wolf Guy – L’Emblema del Lupo narra le vicende di Akira Inugami, un ragazzo problematico e misterioso, che dopo essere stato espulso dall'istituto privato che frequentava, inizia a frequentare la scuola comunale Hakutoku, nella quale insegna la procace signorina Aoshika, la sua nuova insegnante. Con l’arrivo di Akira però cominciano subito i problemi, la classe in cui viene messo è sotto il controllo di Dou Haguro, figlio di un dirigente di un potente clan mafioso. Già al suo primo giorno Kuroda, scagnozzo di Haguro, dopo esser stato provocato attacca con un coltello Inugami, il quale grazie alla sua incredibile abilità nello schivare i colpi dell’assalitore finisce per farlo cadere sulla sua stessa arma. Haguro e i suoi compagni decidono quindi di vendicare il compagno, attirando Inugami sul tetto della scuola per uno scontro mortale che però non andrà come previsto, in quanto il nuovo ragazzo dimostra un’incredibile resistenza ai loro colpi e una fierezza innaturale, legati al suo segreto. Parere personale: Apprezzabile. Lessi che era una specie di rivisitazione più adulta di un vecchio manga. La storia è carina, ma il finale non mi è piaciuto neanche un po'.
  11. Death Note è un manga ideato da Tsugumi Oba e disegnato da Takeshi Obata. Trama: La storia si incentra su Light Yagami, uno studente delle scuole superiori che trova un quaderno dai poteri soprannaturali chiamato Death Note, gettato sulla Terra dallo shinigami Ryuk. L'oggetto dona all'utilizzatore il potere di uccidere chiunque, semplicemente scrivendo il suo nome sul quaderno mentre ci si raffigura il volto. Light intende usare il Death Note per eliminare tutti i criminali e creare un mondo dove non ci sia il male, ma i suoi piani saranno contrastati dall'intervento di Elle, un famoso detective privato, chiamato ad indagare sul caso delle misteriose morti dei criminali. Al successo del manga hanno fatto seguito numerose opere derivate. Una serie anime di 37 episodi, prodotta da Madhouse e diretta da Tetsurō Araki, è andata in onda in Giappone dal 3 ottobre 2006 al 26 giugno 2007 su Nippon Television. [Presa da Wikipedia]. Bel manga, diverso dai soliti. Qui non la spunta chi ha la tecnica più cazzuta o i muscoli più forti, bensì chi ha l'ingegno più fine Da leggere assolutamente
  12. @Mr.X ho fatto un topic apposta per GOHS così almeno non rischiamo di spoilerare niente nell'altro topic btw..letto l'ultimo capitolo? le cose si fanno interessanti che poi scommetti che l'originale Mo-ri si sta allenando da qualche parte?
  13. Spoiler

    Ciao a tutti, un po di mesi fa mi sono visto una ventina di puntate di questo Anime, che è stato tratto da un libro di uno scrittore francese, gli orfani di simitra. Al di la della trama che potete leggervi su wikipedia volevo chiedere chi ha visto questo anime e se vi è piaciuto. Personalmente mi sono piaciute le prime 17-18 puntate, poi però, mi sono fermato nella visione perchè l'avventura prosegue con una storia che non mi ha piu interessato. Ho trovato davvero bello l' anime e vi spieghero le ragioni. Le inserisco nello spoiler. Trama: Il lungo viaggio di Porfi (ポルフィの長い旅 Porufi no nagai tabi?) è un anime giapponese prodotto nel 2008 in 52 episodi dalla Nippon Animation. La serie, che fa parte del progetto World Masterpiece Theater (Sekai Meisaku Gekijo) è un adattamento del romanzo per ragazzi Les Orphelins de Simitra, pubblicato nel 1955 dallo scrittore francese Paul-Jacques Bonzon (1908-1978) e ambientato nella Grecia della fine degli anni 50 del secolo scorso. L'anime è stato trasmesso per la prima volta a partire dal gennaio 2008 sui network giapponese BS Fuji e in Italia dal 1º settembre 2010 sul canale Mediaset Hiro in un'edizione non integrale, con la censura dell'intero episodio 28 (Rhapsodia siciliana), ambientato nella Sicilia della metà del secolo scorso. ---- - - - - - - Porfirio Patagos (Porphyras in originale) è un ragazzo greco di quasi 13 anni che vive da sempre assieme ai genitori e alla sorella Mina nel villaggio di Simitra a qualche chilometro da Giannina. Ha ereditato dal padre la passione per le auto e spera un giorno di lavorare alla pompa di benzina nella piccola autofficina che il padre ha costruito nei pressi della loro casa. I sogni di Porfi improvvisamente vengono spazzati via da un forte terremoto che si abbatte su Simitra, causando la morte di entrambi i genitori. Porfi e sua sorella minore Mina rimangono così soli al mondo: la sorella è resa apatica dalla depressione per i terribili avvenimenti e un giorno scompare. Porfi è disperato perché Mina è l'unica persona che conti veramente per lui e decide di intraprendere un viaggio, che sarà ricco di avventure, attraverso l'Italia e la Francia alla ricerca della sorella. Le uniche tracce che ha sono una fotografia che ritrae la sorella, scattata qualche tempo prima e il fatto che Mina aveva la passione per il canto e desiderava diventare una cantante. Durante questo suo lungo viaggio che durerà cinque mesi, Porfi attraverserà momenti difficili, vivrà avventure entusiasmanti e conoscerà tante persone, alcune solidali con lui, altre malvagie. Tutto questo lo porterà a maturare e a diventare un uomo.