Cerca nel Forum

Showing results for tags 'Anime e Manga' in content posted in Anime, Cartoni, Manga, Fumetti & Comics.



More search options

  • Search By Tags

    Tag separati da virgole.
  • Search By Author

Tipo di contenuto


Forums

  • Welcome to The Forum
    • Benvenuti - Presentatevi
    • Comunicazioni e guide al forum
    • Supporto
  • Informatica
    • Computer Zone
    • Cellulari - Smartphone - Tablet
  • Videogame Zone
    • Sony PlayStation
    • Microsoft Xbox
    • Nintendo
    • NoDZF Multiplayer Game
  • Discussioni Varie
    • Anime, Cartoni, Manga, Fumetti & Comics
    • Videogiochi
    • Musica
    • Film, Telefilm e TV
    • Letteratura
    • Seriamente Parlando
  • Extra Forum
    • Tema Libero
    • Video Zone
    • L'Angolo Degli Sportivi
    • Cucina
  • Artistic Forum
    • Digital Art
    • Traditional Art
    • Fai da te!
  • E-commerce
    • Mercatino [IN CANTIERISSIMO]
    • Negozi Online
    • Offerte del WEB
    • Guide, Consigli, Segnalazioni

Blogs

  • Recensioni & Opinioni
  • Recensioni & Opinioni [Varie]

Trovato 160 risultati

  1. A Centaur's Life (セントールの悩み Sentōru no nayami, lett. "Le preoccupazioni dei centauri") è un manga seinen scritto e disegnato da Kei Murayama, serializzato sul Monthly Comic Ryū di Tokuma Shoten dal 18 dicembre 2010. Un adattamento anime, prodotto da Emon Animation Company, è stato trasmesso in Giappone tra il 9 luglio e il 24 settembre 2017. La serie mostra le vite quotidiano di creature mitologiche come centauri, angeli, sirene, ecc e in particolare di Himeno Kimihara, centaura e timida studentessa delle superiori e le sue migliori amiche. Himeno è una ragazza dolce e timida che, come molti giovani della sua età, lotta con le difficoltà derivanti dal frequentare le scuole superiori. La differenza è che lei è un centauro, ma non è sola: infatti, tutti i suoi compagni di classe sono creature soprannaturali, con tanto di corna, ali, code, aureole o altre appendici non umane. Tuttavia, nonostante la loro natura, Himeno e le sue migliori amiche - Nozomi dalle ali di drago e Kyoko dalle corna a spirale - sono adolescenti semplici, alle prese con i problemi della vita e le questioni di cuore in un ambiente scolastico quasi normale. Manga - Centaur no Nayami Scritto e disegnato da Kei Murayama, ha iniziato la serializzazione sulla rivista Monthly Comic Ryū di Tokuma Shoten il 18 dicembre 2010. Il primo volume tankōbon è stato pubblicato il 30 novembre 2011 e al 13 dicembre 2016 ne sono stati messi in vendita in tutto quattordici. Autore Kei Murayama Editore Tokuma Shoten Rivista Monthly Comic Ryū Target seinen 1ª edizione 18 dicembre 2010 – in corso Tankōbon 14 (in corso) Il manga è vincitore dell'8° "Comic Ryujin Award". Anime Un adattamento anime di dodici episodi, prodotto da Emon Animation Company e diretto da Naoyuki Konno con Fumitoshi Oizaki accreditato come capo-regista, è andato in onda dal 9 luglio al 24 settembre 2017. In tutto il mondo, ad eccezione dell'Asia, gli episodi sono stati trasmessi in streaming in simulcast, anche coi sottotitoli in lingua italiana, da Crunchyroll. Regia Naoyuki Konno, Fumitoshi Oizaki Composizione serie Tōko Machida Musiche MAGES Studio Emon Animation Company Rete Tokyo MX, AT-X, BS11 1ª TV 9 luglio – 24 settembre 2017 Episodi 12 (completa) Durata ep. 24 min Streaming it. Crunchyroll (sottotitolata) So che nel manga sono trattati in modo molto più serio e profondo sia la storia che tematiche di discriminazione, l'Olocausto, rispetto all'anime, io momentaneamente ho visto solo il primo episodio, parla di una recita scolastica, e un po' mi ha annoiato, ho letto cose in giro che mi hanno lasciato un po' così ma proverò a guardalo per decidere se mi piace o meno, nel frattempo vi anticipo argomenti superficiali alternati a difficili e molto più seri, scene yuri e qualche episodio con personaggi di secondo e terzo piano in cui le protagoniste vengono messe un attimo da parte, vi dirò di più dopo aver visto
  2. My Hero Academia (僕のヒーローアカデミア Boku no hīrō akademia?, lett. "La mia accademia degli eroi") è un manga shōnen, scritto e disegnato da Kōhei Horikoshi, che ha iniziato la serializzazione sul Weekly Shōnen Jump di Shūeisha il 7 luglio 2014, e i cui diritti sono stati acquistati in Italia dalla Star Comics. Un adattamento anime, prodotto dalla Bones, debutterà in Giappone nell'aprile 2016. Manga Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore Kōhei Horikoshi Editore Shūeisha Rivista Weekly Shōnen Jump Target shōnen 1ª edizione 7 luglio 2014 – in corso Tankōbon 6 (in corso) Editore it. Star Comics Collana 1ª ed. it. Dragon 1ª edizione it. 3 febbraio 2016 – annunciata Generi azione, commedia, science fantasy, supereroi Serie TV anime Regia Kenji Nagasaki Soggetto Yōsuke Kuroda Studio Bones Reti MBS, TBS 1ª TV aprile 2016 – annunciata Generi azione, commedia, science fantasy, supereroi Trama: A causa di una mutazione genetica del quinto dito del piede, il genere umano ha ottenuto la capacità di sviluppare dei superpoteri, denominati "Quirk" (個性 Kosei?), che si manifestano per la prima volta all'età di quattro anni. Queste particolari abilità hanno consentito lo sviluppo di una nuova categoria di persone: gli eroi (ヒーロー hīrō?), i quali combattono contro i supercriminali (敵ヴィラン viran?) che seminano il terrore nel mondo. Affascinato dagli eroi sin dalla più tenera età, Izuku Midoriya è uno studente delle scuole medie che ha sempre sognato un giorno di entrare a far parte di questa cerchia. Tuttavia Izuku è un normalissimo essere umano senza Quirk, ragion per cui egli viene continuamente deriso dai suoi coetanei che lo chiamano Deku (デク? lett. "sfigato"). Izuku però non si arrende e, pur non essendo dotato di poteri, cerca lo stesso di seguire sempre il suo ideale di giustizia, tanto che un giorno il suo ardore verrà notato da All Might, l'eroe più potente mai esistito. Immagini (manga): Fonte Purtroppo non ho avuto ancora modo di leggerlo, ma dal successo che sta avendo sembrerebbe meritare molto Qualcuno di voi sa dirmi più o meno com'è?
  3. Dragon Ball è un manga scritto e illustrato da Akira Toriyama. Serializzato originariamente sulla rivista Weekly Shōnen Jump dal 1984 al 1995, i singoli capitoli sono stati poi raccolti in 42 volumi tankōbon, pubblicati dal 1985 al 1995 da Shūeisha. Prendendo ispirazione dal classico della letteratura cinese Il Villaggio Occidentale, Dragon Ball ripercorre le avventure del protagonista Son Goku dall'infanzia all'età adulta, mentre si allena nelle arti marziali ed esplora il mondo alla ricerca di sette sfere magiche, in grado di evocare un drago capace di esaudire un desiderio. Nel corso del suo viaggio Goku si fa molti amici e affronta numerosi antagonisti che minacciano la pace dell'universo. Il manga è stato adattato in due serie anime prodotte da Toei Animation: Dragon Ball e Dragon Ball Z, trasmesse in Giappone dal 1986 al 1996. Inoltre la Toei ha realizzato 18 film cinematografici e tre special televisivi, oltre a un sequel d'animazione, intitolato Dragon Ball GT e ambientato dopo gli eventi del manga. Dal 2009 al 2011 la Toei ha trasmesso Dragon Ball Kai, una versione rivisitata e corretta di Dragon Ball Z in cui sono stati rimossi i filmati e le scene non presenti nel manga. Molte aziende hanno prodotto vari tipi di merchandising legato alla serie, il che ha generato un vasto franchise che include: manga spin-off, film animati e live action, giochi di carte collezionabili, action figure, colonne sonore e numerosi videogiochi. Volumi: 42 (Completo) Trama: Son Goku, un bambino con la coda di scimmia e la forza smisurata, incontra un giorno una ragazza di nome Bulma. Ella è alla ricerca delle sette sfere del drago, potenti oggetti magici che, se riuniti, permettono di evocare il drago Shenron, creatura che esaudisce un qualunque desiderio a colui che l'ha richiamato. Goku viene quindi persuaso da Bulma ad aiutarla nella ricerca delle sfere e i due partono per un lungo viaggio, nel corso del quale fanno numerosi incontri. In seguito Goku si sottopone all'allenamento del Maestro Muten e partecipa a numerose edizioni del Torneo Tenkaichi, un campionato mondiale di arti marziali che si svolge ogni tre anni. Nel corso della sua crescita e del suo sviluppo, affronta numerosi nemici, tra cui Piccolo, figlio e reincarnazione di una creatura demoniaca, diventando così il combattente più forte della Terra. Ormai adulto, Goku scopre di appartenere alla razza extraterrestre dei saiyan, un crudele popolo di combattenti che lo avevano spedito sulla Terra ancora in fasce per conquistare il pianeta. Poco dopo il suo arrivo aveva però subito un trauma cranico, perdendo in questo modo il ricordo della missione e la sua natura aggressiva. Ciò nonostante il giovane decide di continuare a difendere il suo pianeta d'adozione dall'attacco di nemici sempre più forti. In questo modo, insieme alla sua famiglia e ai suoi amici, affronta e sconfigge Freezer, Cell e Majin Bu, ergendosi a protettore della Terra e dell'universo intero. Parere personale: lo lessi per la prima volta circa un anno e mezzo fa, quando ormai avevo visto e rivisto l'anime (da Dragon Ball a GT) più o meno 4 o 5 volte. Pur sapendo già in anticipo come sarebbe andata la storia, lessi i 42 volumi nel giro di 5 giorni. Sa coinvolgere il lettore come nessun altro manga che abbia mai letto non fatico nel credere che sia considerato uno dei migliori manga mai realizzati Dragon Ball non stanca mai Ho creato questo topic perchè ho pensato che un forum che si rispetti non potrebbe essere considerato tale se tra le sue discussioni non ce ne sia una che tratta dell'anime/manga Immagino l'abbiate visto tutto l'anime, almeno una volta ... mi sembra il minimo Inoltre qui potremo parlare dei mille mila film uscita sulla saga e dire cosa se ne pensa Collegamenti: Dragon Ball Xenoverse in Videogiochi Dragon Ball Xenoverse in Microsoft Xbox Dragon Ball Xenoverse in Giochi PS3
  4. Made in Abyss (メイドインアビス Meido in Abisu?) è un manga scritto e disegnato da Akihito Tsukushi, pubblicato online sul sito Manga Life Win di Takeshobo dal 2012. Un adattamento anime, prodotto da Kinema Citrus e acquistato in Italia da Dynit, è stato trasmesso in Giappone tra il 7 luglio e il 29 settembre 2017. Genere: avventura, fantasy Manga Autore: Akihito Tsukushi Editore: Takeshobo Target: seinen 1ª edizione: 2012 – in corso Tankōbon: 6 (in corso) Serie TV anime Regia: Masayuki Kojima Composizione serie: Hideyuki Kurata Musiche: Kevin Penkin Studio: Kinema Citrus Rete: AT-X, Tokyo MX, TVA, SUN, KBS, TVQ, BS11 1ª TV: 7 luglio – 29 settembre 2017 Episodi: 13 (completa) Aspect ratio: 16:9 Durata ep.: 24 min Editore it.: Dynit Streaming it.: VVVVID (sottotitolata) Trama La storia è incentrata su una ragazza orfana di nome Riko che vive nella città di Ōsu su un'isola nel mare di Beoluska. La città circonda un cratere strano e gigante che entra nella profondità della terra, chiamata comunemente Abisso. L'Abisso ospita manufatti e resti di una civiltà antica, ed è quindi il luogo di caccia popolare per i cosiddetti Esploratori, che intraprendono discese ardue e pericolose nella nebbia per recuperare le reliquie. Tuttavia, più in profondità si entra nell'Abisso, più si viene colpiti da un disturbo progressivamente fatale, chiamato la Maledizione dell'Abisso, più forte man mano che si risale; solo in pochi, scesi negli strati inferiori, sono tornati a raccontare le loro esperienze. Alcuni leggendari Esploratori guadagnano il titolo di Fischietti Bianchi, una dei quali è la madre di Riko, Lyza. L'obiettivo di Riko è quello di seguire le orme della madre e risolvere i misteri dell'Abisso. Un giorno esplora le grotte e scopre un robot che chiamerà Reg che assomiglia a un ragazzo umano che lei e i suoi amici fanno amicizia con lui. Qualche tempo dopo, Riko viene informata del recupero di alcuni cimeli inviati da Lyza, compresa una lettera per lei, che dice "Nel profondo dell'Abisso, io aspetto". Riko dice addio ai suoi amici e parte per l'Abisso con Reg in cerca di sua madre, nonostante la conoscenza dei rischi e il fatto che, a causa della maledizione dell'Abisso, non potrà mai tornare. Scoprirà la sua origine, e dei segreti di cui nessuno, fino a quel momento, l'aveva messa a conoscenza. Animato e disegnato benissimo, la storia è coinvolgente, soprattutto da dopo la partenza di Riko, le ultime puntate un po' tristi, ma aspetto una seconda stagione. Guardatelo, è su VVVVID.
  5. Autore: Yūto Tsukuda Disegni: Shun Saeki Editore: Shūeisha Rivista Weekly: Shōnen Jump 1ª edizione: 26 novembre 2012 Tankōbon: 12 (in corso) Genere: commedia Trama: Immagini: Parere personale Ho cominciato a seguire sia l'anime che il manga da pochissimo tempo e devo ammettere che l'ho trovato subito molto interessante. Se vi piace il genere vi consiglio di dargli un occhiata... Ovviamente è presente anche un pò di fanservice che non guasta mai XD
  6. Yu-Gi-Oh! è un media franchise, composto da sei serie anime e quattro manga: Yu-Gi-Oh!, il cui manga, di Kazuki Takahashi, ha dato inizio al media franchise, Yu-Gi-Oh! GX, Yu-Gi-Oh! 5D's, Yu-Gi-Oh! Zexal e Yu-Gi-Oh! Arc-V; da non dimenticare il merchandising correlato, che va dal gioco di carte collezionabili ai videogiochi e ai giocattoli. Le opere sono incentrate su personaggi che giocano un gioco di carte chiamato Duel Monsters (Magic & Wizards nel manga), in cui ogni giocatore acquista ed assembla un deck con tipi di carte quali mostro, magia e trappola per sconfiggersi a vicenda e vincere il duello. Volumi: 44 (Completo) Anime: 6 serie (Completo) Trama: Parere personale: Prendetemi per un bamboccio di 24 anni, ma mi sto riguardando l'anime e mi sta piacendo un casino Quando ero più piccolo collezionavo anche le carte, ma raramente ci ho giocato con gli amici. Il manga purtroppo non riesco a recuperarlo, è introvabile completo in italiano
  7. Nanbaka - The Numbers (ナンバカ THE NUMBERS?) è un manga scritto e disegnato da Shō Futamata, serializzato sul sito web Comico di NHN comico dal 13 ottobre 2013. Un adattamento anime, prodotto da Satelight, è stato trasmesso in Giappone tra il 4 ottobre e il 27 dicembre 2016, poi proseguendo online come ONA dal 4 gennaio al 22 marzo 2017. INFO Protagonisti della serie sono quattro carcerati: Jyugo, che ha cercato invano di evadere dalla prigione con il solo risultato di vedersi aumentati gli anni da scontare dietro le sbarre; il donnaiolo Uno; Rikko, manesco e sempre al centro di una rissa; Niko, appassionato di... anime. Insieme al secondino Hajime, gli strambi galeotti daranno vita a una commedia d'azione tutta da ridere e ad alto tasso di tensione. Fonti: https://it.wikipedia.org/wiki/Nanbaka https://www.animeclick.it/anime/16614/nambaka @Fabi_92
  8. In This Corner of the World (この世界の片隅に Kono sekai no katasumi ni?, lett. "In un angolo di questo mondo") è un manga scritto e illustrato da Fumiyo Kōno. L'opera è stata serializzata sui numeri tra 2007 e 2009 della Weekly Manga Action della Futabasha. Uno speciale televisivo live-action è stato trasmesso in Giappone su NTV il 5 agosto 2011, mentre un film d'animazione, prodotto da MAPPA, è uscito in Giappone il 12 novembre 2016. In Italia i diritti sono stati acquistati da Dynit, che lo porterà nei cinema il 19 e il 20 settembre 2017. Info Trama Trailer Il film ha recentemente vinto il prestigioso premio “Animation of the Year” alla 40° edizione del Japan Academy Prizes, gareggiando contro “Your Name”, ”A Silent Voice ”, “Rudolph to Ippaiattena”, e “One Piece Film Gold”. Fonti: https://it.wikipedia.org/wiki/In_This_Corner_of_the_World https://www.animeclick.it/anime/7863/kono-sekai-no-katasumi-ni
  9. Una sorta di "ultimo film che avete visto" Anziché stare ad aprire topic di serie magari terminate da anni o di cui non si frega più nessuno... Giusto perché ho finalmente finito Il mistero della pietra azzurra, The secret of Blue water, Fushigi no umi no Nadia... O come lo volete chiamare. Sostanzialmente è bello, non posso dire che non mi sia piaciuto, perché mi è piaciuto, molto, non tanto all'inizio, ma va crescendo piano piano, poi arriva ad uno stop, per motivi legati alla produzione a quanto dicono in giro, uno stop davvero lungo, quasi una decina di episodi in cui non succede NIENTE. Ok sì i personaggi crescono, ma si finisce solo col ribadire tutto quello che è già successo e che hanno già vissuto, magari all'inizio ci sta uno stacco, ci stava tantissimo, i primi due o tre episodi di isola deserta mi erano piaciuti perché ci stavano, poi però è degenerato, veramente, l'avevo anche stoppato ad un certo punto, l'ho ripreso questa settimana, poi negli ultimi 4 episodi si riprende e ritorna al livello a cui era stato abbandonato, però diamine ci si deve arrivare XD Insomma è bello sì, ma non riesco a non pensare a che due palle mi son fatto per arrivare alla fine XD un vero peccato, senza quegli episodi di transizione sarebbe stato un capolavoro asoluto, invece è solo una bella serie imho. Peccato davvero, dovrebbero farci un remake tagliando tutto l'intermezzo, allora sì che ne verrebbe fuori una cosa spettacolare.
  10. Scum's Wish (クズの本懐 Kuzu no honkai, lett. "Il desiderio dei rifiuti") è un manga scritto e disegnato da Mengo Yokoyari, serializzato sul Big Gangan di Square Enix dal 25 settembre 2012 al 25 marzo 2017. Un adattamento anime, prodotto da Lerche, è stato trasmesso nel contenitore noitaminA di Fuji TV tra il 12 gennaio e il 30 marzo 2017, mentre un live action basato sulla serie ha avuto inizio sempre su Fuji TV il 18 gennaio 2017. Genere drammatico, sentimentale Una serie televisiva live action ha avuto inizio su Fuji TV il 18 gennaio 2017. I ruoli dei protagonisti Hanabi Yasuraoka e Mugi Awaya sono stati interpretati rispettivamente da Miyu Yoshimoto e Dōri Sakurada Fonte: Wikipedia Trama - I diciassettenni Mugi Awaya e Hanabi Yasuraoka, sembrano la coppia perfetta; sono entrambi molto popolari e stanno molto bene assieme. Però, nessuno conosce il segreto che condividono. Sia Mugi che Hanabi hanno una cotta per qualcun altro e si frequentano solo per sfuggire alla solitudine. Mugi è innamorato di Akane Minagawa, una giovane professoressa che in passato era stata sua tutor. Anche Hanabi è innamorata di un insegnante, un giovane uomo amico della sua famiglia sin da quando lei era piccola. Stando insieme i due riescono ad avere tutto ciò che vorrebbero da altre persone ma non possono ottenere, condividendo un'intimità fisica atta ad allontanare la solitudine. Le cose tra loro due resteranno così per sempre? Fonte: Animeclick Di solito non mi piace troppo questo genere, come non amo le commedie (tragedie?) romantiche in film/libri, scene "calde" esplicite ma non cade nell'hentai, i disegni sono molto belli, l'immaginazione è focalizzata soprattutto sui pensieri di Hanabi e poco su quelli di Mugi, almeno all'inizio, ci sono delle cose un po' forzate, ok..sono a scuola e può capitare di tutto ma qui è peggio di Beautiful A dire il vero è un po' triste livello forse un po' più alto degli anime del genere, con al centro problemi adolescenziali che possono capitare (?) , tutto (quasi) nella norma
  11. Re:Creators è una serie televisiva anime ideata da Rei Hiroe, coprodotta da Aniplex e Shogakukan e realizzata da Troyca[1], trasmessa in Giappone dall'8 aprile 2017 Manga Disegni Daiki Kase Editore Shogakukan Rivista Monthly Sunday Gene-X Target seinen Anime Autore Rei Hiroe Regia Ei Aoki Composizione serie Rei Hiroe, Ei Aoki Char. design Ryūichi Makino Musiche Hiroyuki Sawano Studio Troyca Trama: Gli uomini creano molte storie. Gioia, tristezza, ira, commozione... Le storie scuotono le nostre emozioni e ci affascinano. Eppure, questi sono solo i pensieri degli astanti. Ma se anche i personaggi delle nostre storie avessero degli "obiettivi"? Per loro, potremmo forse rappresentare delle divinità attraverso cui sfociare nel nostro mondo? Il mondo è cambiato! Castigo sul regno degli dei! In RE:CREATORS chiunque può diventare un Creatore. @Sakura Dagli un occhio, a me sembra carino
  12. Bungō stray dogs (文豪ストレイドッグス Bungō sutorei doggusu?, lett. "Cani randagi maestri di letteratura") è un manga scritto da Kafka Asagiri e disegnato da Sango Harukawa, serializzato sul Young Ace della Kadokawa Shoten dal 4 dicembre 2012. Una trasposizione letteraria ha avuto inizio nel 2014. Un adattamento anime, prodotto dalla Bones, ha debuttato in Giappone il 6 aprile 2016 Fonte Manga Lingua orig.: giapponese Paese: Giappone Autore: Kafka Asagiri Disegni: Sango Harukawa Editore: Kadokawa Shoten Rivista: Young Ace Target: seinen 1ª edizione: 4 dicembre 2012 – in corso Tankōbon: 10 (in corso) Genere: azione Serie Anime Regia: Takuya Igarashi Soggetto: Yōji Enokido Musiche: Taku Iwasaki Studio: Bones Reti: Tokyo MX, SUN, TVQ, CTC, tvk, TVS, BS11 1ª TV: 6 aprile 2016 – in produzione Episodi: 12 (in corso) Aspect ratio: 16:9 Durata ep.: 24 min Rete it.: Crunchyroll (sottotitolata) Genere: azione Trama Scusatemi ma non ho trovato un trailer italiano o sub ita :( Dunque, intanto sto guardando l'anime, forse @Sakura potrà dirvi qualcosa del manga, sono ai primi episodi ma la serie è a dir poco...bizzarra Bungou Stray Dogs o si ama o si odia, i personaggi hanno nomi presi da opere letterarie realmente esistenti, nonostante questo può essere seguito tranquillamente da chi non ha alcuna conoscenza letteraria. I personaggi, il tema, la storia, la colonna sonora, tutto contribuisce all'intrattenimento, quello a cui potrei paragonarlo è forse La leggenda degi uomini straordinari credo sia una delle poche storie che parla di soprannaurale senza sforare nello stravisto, vi saprò dire di più andando avanti con gli episodi Per capire, vi lascio un articolo di mangaforever, giusto perché abbiate un'idea del calibro di chi ha lavorato a quest'opera. @Soshin a che punto sei?
  13. Un marzo da leoni (3月のライオン 3-gatsu no raion?), anche noto come March Comes in like a Lion, è un manga scritto e disegnato da Chika Umino, serializzato sul Young Animal di Hakusensha dal 13 luglio 2007. Un adattamento anime, prodotto da Shaft, ha iniziato la trasmissione televisiva l'8 ottobre 2016, mentre un omonimo film live action, diviso in due parti, è previsto per il 18 marzo e il 22 aprile 2017. In Italia il manga è edito da Planet Manga, mentre i diritti dell'anime sono stati acquistati da Dynit per VVVVID . Titolo Originale: 3-gatsu no Lion | March Comes in Like a Lion | Sangatsu no Lion | Un Marzo da Leoni Autore: Chika Umino Data di Uscita: Ottobre 2016 Studio: Shaft Genere: Commedia, Drammatico, Seinen, Game, Slice of Life Episodi: 23 Durata Episodi: 25 min Crediti: Dynit Trama Immagini Opinione personale Che dire di questo anime, disegni, stile e musiche perfette e coinvolgenti,ma non aspettatevi scene d'azione il massimo che vedrete è una partita di shogi, si tratta semplicemente di una storia ben scritta e ben raccontata che fa sia emozionare che strappare un sorriso nei momenti giusti. Forse il miglior anime della stagione.
  14. Magi: The Labyrinth of Magic è un manga scritto e disegnato da Shinobu Ōtaka, serializzato sul Weekly Shōnen Sunday di Shogakukan da giugno 2009. Un manga spin-off dal titolo Adventure of Sindbad, sempre scritto da Ōtaka coi disegni di Yoshifumi Ōtera. Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore Shinobu Ōtaka Editore Shogakukan Rivista Weekly Shōnen Sunday Target shōnen 1ª edizione 3 giugno 2009 – in corso Periodicità bimestrale Informazioni sull'anime Trama Immagini Il manga sfortunatamente non gode del successo che meriterebbe, sia la trama che i combattimenti sono molto più avvincenti di molti altri shonen ben più noti. Il punto forte di Magi più che i combattimenti è la storia, infatti seppur abbastanza lineare non è mai scontata e sempre arricchita di qualcosa di nuovo ad ogni capitolo. Molto simpatiche anche le gag L'anime non l'ho visto, ma da quello che so ha avuto molto successo... @Sakura Conoscevi?
  15. Detective Conan (名探偵コナン Meitantei Conan?) è un manga di Gōshō Aoyama iniziato in Giappone nel 1994 e tuttora in corso di produzione sulla rivista Shōnen Sunday, rivista divulgata dalla Shogakukan. La pubblicazione in tankōbon è arrivata all'87º volume. In Italia viene tradotto e pubblicato inizialmente dalla Comic Art nel 1998, in seguito dalla Star Comics dal 2005, a cadenza prima mensile (dal numero 1 al 61), poi bimestrale (dal numero 62 al 72) e, successivamente, quadrimestrale (dal numero 73 in poi). La pubblicazione italiana in tankōbon è arrivata all'83º volume. Manga: Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore Gōshō Aoyama Editore Shogakukan Rivista Shōnen Sunday Target shōnen 1ª edizione 19 gennaio 1994 – in corso Periodicità trimestrale Tankōbon 87 (in corso) Editori it. Comic Art, Kabuki Publishing, Star Comics 1ª edizione it. 2 febbraio 2005 – in corso Periodicità it. quadrimestrale Generi giallo, poliziesco Anime: Regia Kenji Kodama, Yasuichirō Yamamoto Produttori Michihiko Suwa, Masahito Yoshioka Soggetto Jun'ichi Miyashita, Kanji Kashiwabara, Toshiki Inoue, Yūichi Higurashi Char. design Masatomo Sudō Musiche Katsuo Ōno Studio TMS Entertainment Reti NTV, ytv, Animax 1ª TV 8 gennaio 1996 – in corso Episodi 798 (in corso) Aspect ratio 4:3 (ep. 1-452), 16:9 (dall'ep. 453) Durata ep. 24 min Distributore it. EXA Cinema - Fool Frame (DVD), De Agostini (DVD) Reti it. Italia 1 (prima visione eps. 1–488, 538–573), Italia Teen Television (repliche), Hiro (prima visione eps. 489–537), Italia 2 (prima visione eps. 574–593), Super! (prima visione dall'ep. 594), Timvision (prima visione eps. 621, 626 e 627) 1ª TV it. 13 maggio 2002 – in corso Generi giallo, poliziesco Trama: Fonte: wikipedia
  16. Keijo!!!!!!!! (競女!!!!!!!!?) è un manga scritto e disegnato da Hideya Takahashi, serializzato sul Weekly Shōnen Sunday di Shogakukan dal 24 luglio 2013. Un adattamento anime, prodotto dalla Xebec, ha iniziato la trasmissione televisiva in Giappone il 6 ottobre 2016. Titolo Originale: Keijo!!!!!!!! | Hip Whip Girl Autore: Daichi Sorayomi Data di Uscita: Ottobre 2016 Genere: Commedia, Ecchi, Sportivo, Shounen Episodi: 12 Durata Episodi: 24 min Trama Immagini Trailer Opinione personale Belle ragazze in costume che combattono a culate e tette in faccia, grazie Giappone. Consiglio di guardarlo un po' a tutti in quanto è una delle cose più divertenti che abbia visto ultimamente con scene che resteranno nella storia. Le tette e i culi passano velocemente in secondo piano per lasciare il posto combattimenti "epici" e per la voglia di scoprire quale sarà la prossima assurda e divertente tecnica di combattimento.
  17. Mob Psycho 100 è un manga scritto e disegnato da One, serializzato sul webzine Ura Sunday della Shogakukan dal 18 aprile 2012. Un adattamento anime, prodotto dalla Bones, è stato trasmesso in Giappone tra l'11 luglio e il 26 settembre 2016. Manga Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore One Editore Shogakukan Rivista Ura Sunday Target shōnen 1ª edizione 18 aprile 2012 – in corso Tankōbon 13 (in corso) Generi commedia, horror, soprannaturale Anime Regia Yuzuru Tachikawa Soggetto Hiroshi Seko Musiche Kenji Kawai Studio Bones Reti Tokyo MX, ytv, BS Fuji, TV Asahi 1ª TV 11 luglio – 26 settembre 2016 Episodi 12 (completa) Aspect ratio 16:9 Durata ep. 24 min Rete it. Crunchyroll (sottotitolata) Generi commedia, horror, soprannaturale Trama La storia di Mob Psycho 100 si sviluppa intorno a "Mob", un ragazzo che esploderebbe se vivesse le sue emozioni al 100%. Questo ragazzo con strani poteri psichici ha guadagnato il suo nickname "Mob" (la folla, la massa) perchè difficilmente si distingue in mezzo alle altre persone. Per evitare di perdere il controllo del suo corpo ed esplodere, quindi, il protagonista cerca di tenere chiusi dentro di sè tutti i suoi sentimenti, per condurre una vita normale. Ma la cosa non si rivelerà per niente facile. Immagini Sono onesto, quando lo hanno annunciato mi aspettavo un anime sulla falsa riga di OPM, quindi con il classico protagonista OP rispetto a tutti i suoi avversari e una storia banale, anzi, quasi inesistente se vogliamo dirla tutta invece con estrema sorpresa questo anime si è dimostrato tutt'altro che una "copia" di OPM. Al di là della faccia (è uguale) le differenze che ci sono tra Shigeo e Saitama sono molte e si notano fin da subito, stesso discorso per la storia. Come ho scritto non ho mai nutrito chissà quali aspettative per questo anime, alla fine però si è dimostrato, secondo me, uno dei migliori della stagione estiva. Se avete apprezzato i disegni "abbozzati" di OPM allora vi piaceranno sicuramente anche questi visto che lo stile è il medesimo @Soshin L'hai visto questo?
  18. Drifters

    Drifters (ドリフターズ Dorifutāzu) è un manga di Kōta Hirano, pubblicato su Young King OURs a partire dal 30 aprile 2009. I capitoli sono raccolti in volumi tankōbon da Shōnen Gahosha e il primo è stato pubblicato il 7 luglio 2010. In Italia è pubblicato da Jpop a partire dal 21 aprile 2012. Il manga è incentrato sulle battaglie di una serie di figure storiche, trasportate in un mondo parallelo per combattere fra di esse. Manga Paese Giappone Autore Kōta Hirano Editore Shonen Gahosha Rivista Young King OURs Target seinen Anime Regia Kenichi Suzuki Soggetto Hideyuki Kurata, Yōsuke Kuroda Char. design Ryoji Nakamori Musiche Yasushi Ishii, Hayato Matsuo Studio Hoods Entertainment 1ª TV ottobre 2016 – annunciata Trama 1600, Battaglia di Sekigahara: il samurai Shimazu Toyohisa riesce a ferire mortalmente l'avversario Ii Naomasa, ma finisce anche lui per essere ferito gravemente. Mentre si allontana dal campo di battaglia, Toyohisa si ritrova improvvisamente in un corridoio dalle molte porte, sorvegliato da un uomo dall'aspetto di un impiegato che lo spedisce in una di queste porte. Toyohisa si risveglia in un mondo a lui sconosciuto, simile al Medioevo e popolato da umani ma anche da altre razze, come elfi, gnomi e draghi. Il mondo è flagellato da continue guerre fra due fazioni: Toyohisa, così come altri celebri guerrieri del nostro mondo, è stato scelto per combattere per una di esse, i "Drifters" e incontra altri due importanti figure storiche giapponesi: Oda Nobunaga e Nasu no Yoichi. I tre iniziano quindi a combattere contro la fazione avversaria, i brutali "Ends", che stanno conquistando l'intero continente. Ma anche la fazione avversaria usa celebri guerrieri del nostro mondo, provenienti da epoche e luoghi diversi. Fonte Il primo episodio mi ha convinto abbastanza. Da applausi la resa dei combattimenti e delle animazioni in generale.
  19. Udon no kuni no kin'iro kemari è un manga scritto e disegnato da Nodoka Shinomaru, serializzato sul Monthly Comic @ Bunch di Shinchōsha dal 21 giugno 2012. Un adattamento anime, prodotto da Liden Films, ha iniziato la trasmissione televisiva l'8 ottobre 2016. Manga Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore Nodoka Shinomaru Editore Shinchōsha Rivista Monthly Comic @ Bunch Target seinen 1ª edizione 21 giugno 2012 – in corso Tankōbon 8 (in corso) Genere fantasy Anime Titolo originale Udon no Kuni no Kin`iro Kemari Titolo inglese Poco's Udon World Nazionalità Giappone Categoria Serie TV Genere Commedia Cucina Furry Slice of Life Anno 2016 Tratto da manga Stagioni Autunno (2016) Episodi 12 Trama Il toccante fantasy è ambientato a Kagawa nota come la “prefettura dell’udon. Alla morte del padre, il 30-enne Souta Tawara torna nella sua terra d’origine per rilevare il ristorante di udon di famiglia. Al suo arrivo vi trova un bambino che sembra essersi smarrito. L’uomo si interessa subito al bimbo e nota che gli sono spuntate delle orecchie pelose ed una coda! Egli in realtà non è un piccolo umano, ma un tanuki di nome Poko. Seguiremo le vicende quotidiane dei due particolari coinquilini, con particolare riguardo al rapporto tra loro e con gli avventori e gli altri abitanti della zona. Immagini Fonte: AnimeClick
  20. L'Uomo Tigre (タイガー・マスク Taigā Masuku?, lett. "Tiger Mask"), talvolta citato anche come Tigerman, è un manga realizzato da Ikki Kajiwara (sceneggiatore) e Naoki Tsuji (character designer) e pubblicato nel 1969 in Giappone dalla casa editrice Kodansha. Dal manga è stata poi tratta una serie animata, prodotta da Toei Animation, per un totale di 105 episodi, trasmessi in Giappone tra il 2 ottobre 1969 e il 30 settembre 1971, giunti anche in Italia dove la serie è stata doppiata e mandata in onda da varie emittenti locali a partire dal 1982. Nel 1981 è stato prodotto un sequel, Uomo Tigre II, di 33 episodi, prodotto sempre da Toei, creato dagli autori della prima serie coadiuvati da Junichi Miyata. Entrambe le edizioni dell’opera, su carta e per il piccolo schermo, hanno riscosso un grande successo. Nel 2013 è uscito un film live action basato sulla serie. L'attore scelto per interpretare il protagonista è Eiji Wentz. La popolarità del personaggio in Giappone è stata talmente grande da spingere diverse federazioni di wrestling a creare delle gimmick di Tiger Mask ispirate al personaggio del fumetto. Negli ultimi tempi si sono verificate in Giappone donazioni e regali anonimi destinati a orfanotrofi, firmati con il nome di "Naoto Date", reiterati da numerosi emulatori. Nel 2013 viene annunciato il live action dedicato all'Uomo Tigre. Trama Info Episodi Sigla
  21. Galaxy Express 999 è una serie manga e anime creata da Leiji Matsumoto, e si inserisce nello stesso universo narrativo di altre serie dello stesso autore come Capitan Harlock e Queen Emeraldas, con cui condivide anche alcuni personaggi. Manga Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore Leiji Matsumoto Editore Shonen Gahosha Rivista Shōnen King Target shōnen 1ª edizione 24 gennaio 1977 – 6 novembre 1981 Anime Autore Leiji Matsumoto Regia Nobutaka Nishizawa (regia della serie), Masayuki Akehi (regia episodi) Char. design Shigeru Kogawa, Shingo Araki Musiche Nozomi Aoki Studio Toei Animation Rete Fuji TV 1ª TV 14 settembre 1978 – 9 aprile 1981 Episodi 113 (completa) Trama Immagini Dovrei rivederlo visto che mi ricordo davvero pochissimo di questo anime Se c'è però una cosa che ricordo è che lo preferivo di gran lunga a Capitan Harlock dello stesso autore (so che per molti ho appena detto un eresia ) . Anche a distanza di anni ll sogno di poter salire un giorno nel galxy express 999 non è mai svanito... Qualcuno quindi si sbrighi a costruire questo fottuto treno Collegamenti Capitan Harlock
  22. Hyōka (氷菓?) è una light novel realizzata da Honobu Yonezawa, primo volume della serie Classic Literature Club (古典部 Koten-bu?). Dal 2001 al 2010 sono stati pubblicati cinque volumi della serie. Un adattamento manga disegnato da Task Ohna è stato serializzato sulla rivista Monthly Shōnen Ace della Kadokawa Shoten dal 26 gennaio 2012. Un adattamento animato prodotto dalla Kyoto Animation e diretto da Yasuhiro Takemoto è iniziato il 22 aprile 2012. Light novel Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore Honobu Yonezawa Editore Kadokawa Shoten - Kadokawa Sneaker Bunko 1ª edizione 31 ottobre 2001 – in corso Volumi 5 (in corso) Manga Autore Task Ohna Editore Kadokawa Shoten Rivista Shōnen Ace Target shōnen 1ª edizione marzo 2012 – in corso Tankōbon 8 (in corso) Distributore it. JPop Editore it. Edizioni BD 1ª edizione it. 25 marzo 2015 – in corso Volumi it. 5 / 9 Completa al 50%. Serie TV anime Regia Yasuhiro Takemoto Produttori Hideaki Hatta, Makoto Ito Char. design Futoshi Nishiya Musiche Kōhei Tanaka Studio Kyoto Animation 1ª TV 22 aprile – 16 settembre 2012 Episodi 22 (completa) Trama: Immagini: Fonte: Wikipedia
  23. Le bizzarre avventure di JoJo (ジョジョの奇妙な冒険 Jojo no kimyō na bōken?) è un manga scritto e disegnato da Hirohiko Araki, e pubblicato in Giappone sulla rivista Weekly Shonen Jump, della casa editrice Shūeisha, dal 1987 al 1999, attualmente è pubblicato sulla rivista seinen Ultra Jump. In Italia è pubblicato dalla Star Comics dal 1993 ad oggi. L'autore è attualmente al lavoro sull'ottava e penultima serie, Jojolion. Il manga è stato anche adattato in due serie di OAV complementari, realizzate tra il 1993 ed il 2001, per un totale di 13 episodi, tutti incentrati sulla terza serie. Nell'ottobre 2012 è cominciato un nuovo anime che ha adattato il primo arco narrativo ed è proseguito con il secondo e con il terzo, attualmente in corso. La storia è articolata intorno alle peripezie della famiglia Joestar; ciascuna delle otto serie si sofferma sulle avventure di uno dei suoi discendenti, e ognuna si svolge in un diverso momento storico. Tutti i protagonisti ottengono in una maniera o nell'altra il nomignolo JoJo. In tutta l'opera è presente una quantità innumerevole di citazioni musicali e cinematografiche, inizialmente velate e nascoste, e successivamente sempre più palesi. Trama Parte 1 Phantom Blood (ファントムブラッド Fantomu buraddo?) Il protagonista Jonathan Joestar, nell'Inghilterra alla fine del diciannovesimo secolo, è il figlio del ricco lord George Joestar I. Questi adotta Dio Brando, coetaneo di Jonathan e figlio di Dario Brando, uno sbandato che lo stava derubando a seguito di un incidente e che lui crede gli abbia salvato la vita. Dio, la cui vera indole è ambiziosa e perversa, vuole impadronirsi del casato dei Joestar, prima privando Jonathan di ogni amicizia e affetto, e poi cercando di uccidere il genitore adottivo con lo stesso veleno con cui aveva ucciso il padre. Scoperto e messo alle corde, usa su di sé la "Maschera di Pietra", un portentoso artefatto di origine azteca in grado di trasformare l'uomo in un vampiro immortale, il cui unico punto debole è la luce solare. Per affrontarlo, Jonathan apprende la tecnica delle "onde concentriche" dal misterioso avventuriero Will Antonio Zeppeli, grazie alla quale può scontrarsi contro zombie e cavalieri medievali evocati da Dio Brando, tra i quali Jack lo Squartatore, Bruford, Tarkus, e Doobie lo spettro, fino allo scontro finale con il nemico. (La trama delle altre 7 parti la ometto per non fare troppi spoiler e non creare un topic chilometrico) Titolo orig. (ジョジョの奇妙な冒険 Jojo no kimyō na bōken) Autore Hirohiko Araki Regia Naokatsu Tsuda, Kenichi Suzuki Sceneggiatura Yasuko Kobayashi Studio David Production Musiche Hayato Matsuo, Taku Iwasaki Reti Tokyo MX, MBS, TBC, RKB, CBC, BS11 Animax 1ª TV 5 Ottobre 2012 - In corso Episodi 50 (season 3 in corso sospesa fino a gennaio) Aspect ratio 16:9 Durata ep. 24 min Censura no Generi Azione, Avventura Immagini Opening Fonti : Wikipedia - Animeclick
  24. Trigun (トライガン Toraigan) è un manga giapponese di Yasuhiro Nightow del 1995 inizialmente raccolto in tre tankōbon dalla Tokuma Shoten pubblicati fra il 1996 ed il 1999. Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore Yasuhiro Nightow Editori Tokuma Shoten (1ª edizione in 3 volumi), Shonen Gahosha (2ª edizione in 2 volumi) Target seinen 1ª edizione febbraio 1995 – 1997 Tankōbon 3 (completa) Editori it. Dynamic Italia, Panini Comics - Planet Manga 1ª edizione it. gennaio – luglio 2001 Volumi it. 2 (completa) Generi fantascienza, steampunk Trama: Immagini Manga Immagini Anime Fonte Wikipedia - AnimeClick @Mr.X Poi mi spiegherai perche non c'era un topic su Trigun
  25. Amaama to inazuma (Sweetness & Lightning) è un manga scritto e disegnato da Gido Amagakure, serializzato sul good! Afternoon di Kōdansha dal 7 febbraio 2013[1]. Un adattamento anime, prodotto da TMS Entertainment, ha iniziato la trasmissione televisiva in Giappone il 4 luglio 2016 Manga Lingua orig.giapponese PaeseGiappone AutoreGido Amagakure EditoreKōdansha Rivistagood! Afternoon Targetseinen 1ª edizione7 febbraio 2013 – in corso Tankōbon 7 (in corso) Serie TV anime Regia Tarō Iwasaki Soggetto Mitsutaka Hirota Musiche Nobuko Toda Studio TMS Entertainment Reti Tokyo MX, ytv, BS11 1ª TV 4 luglio 2016 – in corso Episodi 3 / 12 Aspect ratio 16:9 Durata ep. 24 min Rete it. Crunchyroll (sottotitolata) Trama Kouhei Inuzuka è un insegnante che deve prendersi cura della sua piccola figlia da solo dopo la morte di sua moglie. Non è bravo a cucinare, anche se ci mette tutta la buona volontà e impegno del mondo, così lui e sua figlia Tsumugi mangiano spesso pasti confezionati. Una serie di eventi e un casuale incontro al parco, lo portano una sera in un ristorante gestito dalla madre di una dei suoi studenti, Kotori. La madre non c'è, ma Kotori fa del suo meglio per dar loro da mangiare. La ragazza è spesso sola da quando i suoi genitori sono divorziati e sua madre è spesso torna al locale, così lei teme che possa chiudere e invita il suo professore e la piccola Tsumugi a cucinare e mangiare insieme ogni giorno. Sono al terzo episodio, devo dire che sono rimasta piacevolemente sorpresa, pensavo fosse un anime comico e dedicato più a un pubblico infantile, ma mi sono divertita a guardarlo anche se con una punta di tristezza per questa bimba che chiede di "chiamare mamma chiedendole se le prepara pappa buona", pur sapendo che lei non c'è più, con tutta l'ingenuità del mondo che possono avere solo i bambini. Tutto ruota intorno alla piccola Tsumugi, alle sue necessità, ai suoi capricci che poi tanto capricci non sono..al suo desiderio di mangiare "pappa buona" e di aiutare il padre in casa, ai sacrifici del professore tra scuola, casa e figlia, e all'impegno che mette insieme a Kotori per dare il loro meglio nella cucina del ristorante di sua madre. Tsumugi è tenerissima, l'aspetto culinario è trattato con cura, le ricette spiegate passo passo con la scusa delle "istruzioni lasciate da mamma". Non manca qualche litigio a scuola per la bimba, il perenne imbarazzo di Kotori (e la sua paura per i coltelli) e l'impegno di Kouhei che ha in sua figlia la ragione di vita primaria. Sono solo tre episodi per ora, se volete provarlo @CriticalError @XOUJO @Sakura e forse anche @RobyR e @Carisma20 penso possa piacervi