Cerca nel Forum

Showing results for tags 'Anime e Manga'.



More search options

  • Search By Tags

    Tag separati da virgole.
  • Search By Author

Tipo di contenuto


Forums

  • Welcome to The Forum
    • Benvenuti - Presentatevi
    • Comunicazioni e guide al forum
    • Supporto
  • Informatica
    • Computer Zone
    • Cellulari - Smartphone - Tablet
  • Videogame Zone
    • Sony PlayStation
    • Microsoft Xbox
    • Nintendo
    • NoDZF Multiplayer Game
  • Discussioni Varie
    • Anime, Cartoni, Manga, Fumetti & Comics
    • Videogiochi
    • Musica
    • Film, Telefilm e TV
    • Letteratura
    • Seriamente Parlando
  • Extra Forum
    • Tema Libero
    • Video Zone
    • L'Angolo Degli Sportivi
    • Cucina
  • Artistic Forum
    • Digital Art
    • Traditional Art
    • Fai da te!
  • E-commerce
    • Mercatino [IN CANTIERISSIMO]
    • Negozi Online
    • Offerte del WEB
    • Guide, Consigli, Segnalazioni

Blogs

  • Recensioni & Opinioni
  • Recensioni & Opinioni [Varie]

Trovato 160 risultati

  1. Yu degli spettri (幽☆遊☆白書 Yū Yū Hakusho, "Libro bianco sui fantasmi") è un manga scritto e disegnato da Yoshihiro Togashi, la cui serializzazione è iniziata nel 1990 sul magazine Weekly Shōnen Jump, e terminata nel 1994; la serie è composta da 175 capitoli raccolti in 19 tankōbon, dalla storia narrata nel manga è stato anche tratto una serie anime (trasmessa in Italia inizialmente col titolo Yu Yu, ed in seguito è stato ripristinato il titolo originale Yu Yu Hakusho) per un totale di 112 puntate suddivise in quattro stagioni (due serie principali). manga Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore Yoshihiro Togashi Editore Shueisha Rivista Weekly Shōnen Jump Target shōnen 1ª edizione aprile 1991 – dicembre 1994 Tankōbon 19 (completa) Editore it. Star Comics 1ª edizione it. * luglio 1998 (collana Express, incompleta) ottobre 2000 (collana Zero) – aprile 2002 Volumi it. 19 (completa) serie TV anime Autore Yoshihiro Togashi Regia Akiyuki Arafusa, Noriyuki Abe Char. design Atsushi Wakabayashi, Mari Kitayama, Minoru Yamazawa Musiche Yusuke Honma Studio Pierrot Rete Fuji Television 1ª TV 10 ottobre 1992 – 7 gennaio 1995 Episodi 112 (completa) Aspect ratio 4:3 Reti it. La7, MTV Italia, Man-ga 1ª TV it. 24 giugno 2001 Episodi it. 112 (completa) Trama: Immagini:
  2. La malinconia di Haruhi Suzumiya (涼宮ハルヒの憂鬱 Suzumiya Haruhi no yūutsu) è una serie di light novel scritta da Nagaru Tanigawa ed illustrata da Noizi Ito, di cui il primo volume è stato pubblicato in Giappone nel 2003 dalla Kadokawa Shoten. La serie viene pubblicata in Italia da Jpop (divisione di Edizioni BD) dal 2011.[1] Dato l'enorme successo ottenuto, la compagnia decise di produrne diverse serie manga, un anime, e diversi videogiochi. Nacquero così nel 2004 e nel 2005 due serie manga shōnen pubblicate nella rivista Shōnen Ace, entrambe dal titolo La malinconia di Haruhi Suzumiya, delle quali la prima durò per un singolo volume, mentre la seconda si concluse nel 2013 arrivando al 20º tankōbon. In Italia il manga è pubblicato dalla Jpop light novel Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore Nagaru Tanigawa Disegni Noizi Ito Editore Kadokawa Shoten - Kadokawa Sneaker Bunko 1ª edizione 6 giugno 2003 – in corso Volumi 11 (in corso) Editore it. Edizioni BD - Jpop Collana 1ª ed. it. Jpop Romanzi! 1ª edizione it. 28 ottobre 2011 – in corso Volumi it. 3 / 11 Completa al 27%. Testi it. Marco Franca Generi vita scolastica, fantascienza manga Disegni Gaku Tsugano Editore Kadokawa Shoten Rivista Shōnen Ace Target shōnen 1ª edizione novembre 2005 – 2013 Tankōbon 20 (completa) Editore it. Edizioni BD - Jpop Collana 1ª ed. it. Shonen manga 1ª edizione it. 29 ottobre 2010 – 15 luglio 2015 Volumi it. 20 (completa) Testi it. Mei Suenaga serie TV anime Regia Tatsuya Ishihara Char. design Shoko Ikeda Mecha design Kanetake Ebikawa (episodio 11) Musiche Satoru Kōsaki, Lantis (produzione) Studio Kyoto Animation, Ani Village, SOS Dan (produzione) Reti: Chiba TV (dal 2 aprile 2006), TV Saitama (dal 2 aprile 2006), KBS Kyoto (dal 3 aprile 2006), TV Hokkaido (dal 3 aprile 2006), Tokyo MX TV (dal 5 aprile 2006) 1ª TV 2 aprile – 2 luglio 2006 Episodi 14 (completa) Durata ep. 24' Reti it. Rai4, Popcorn TV 1ª TV it. 24 ottobre 2010 – 6 febbraio 2011 Episodi it. 14 (completa) Durata ep. it. 24' Altre info Trama: Immagini:
  3. Sampei (釣りキチ三平 Tsurikichi Sanpei?, lett. "Sanpei, il patito della pesca") è un manga di 65 tankōbon realizzato da Takao Yaguchi a partire dal 1973, da cui è stata tratta una serie anime nel 1980. manga Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore Takao Yaguchi Editore Kōdansha Rivista Weekly Shōnen Magazine Target shōnen 1ª edizione 1973 – 1983 Tankōbon 65 (completa) serie TV anime Autore Takao Yaguchi manga Regia Yoshikata Nitta capo regia Dir. artistica Hideo Chiba, Keishi Kamezaki Musiche Hiroyuki Yamamoto, Komei Sone Studio Nippon Animation Rete Fuji TV 1ª TV 7 aprile 1980 – 28 giugno 1982 Episodi 109 (completa) Durata ep. 24 min Rete it. Rete 4 1ª TV it. 1982 Episodi it. 109 (completa) Durata ep. it. 24 min Studio dopp. it. ARIZONA Dir. dopp. it. Aldo Barberito Trama: Immagini:
  4. Kochira Katsushika-ku Kameari kōen-mae hashutsujo (こちら葛飾区亀有公園前派出所? lett: "Questa è la stazione di polizia di fronte al parco Kameari nel distretto di Katsushika"), più comunemente conosciuto col titolo di Kochikame (こち亀?), è un manga shōnen creato da Osamu Akimoto e pubblicato in Giappone dalla Shūeisha sulla rivista Weekly Shōnen Jump. È una serie che si svolge ai giorni nostri, intorno alle varie stazioni di polizia della parte bassa della città di Tokyo, e parla delle disavventure di un agente di mezza età, Kankichi Ryotsu, chiamato dai colleghi Ryo-san. Manga Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore Osamu Akimoto Editore Shūeisha Rivista Weekly Shōnen Jump Target shōnen 1ª edizione settembre 1976 Tankōbon 196 (in corso) Generi commedia, polizia Serie TV anime Regia Tetsuo Yasumi, Noboru Misawa, Shinji Takamatsu, Norihiro Takamoto Studio Gallop Rete Fuji Television 1ª TV 16 giugno 1996 – 2005 Episodi 367 (completa) Trama: https://www.youtube.com/watch?v=CkjDsAf5hRM&index=10&list=PLJ748nnE4uEb4LD8wA4PAR6ZANWXhukUq
  5. Ultimate Muscle è una serie manga ed anime creata da Yoshinori Nakai e Takashi Shimada, meglio conosciuti con lo pseudonimo di Yudetamago. È il sequel della serie Kinnikuman, creata nel 1979 dagli stessi autori. È stata pubblicata dalla Shūeisha su Weekly Playboy dal 1998 al 2005. La pubblicazione è poi ripresa nel 2008. La serie animata è invece stata prodotta dalla Toei Animation, è formata da 3 stagioni ed è stata trasmessa su TV Tokyo a partire dal 2002. In Italia sono state trasmesse solo la seconda e la terza stagione, importate già censurate dagli Stati Uniti. Volumi: 57 (In Corso) Anime: 51 episodi (Completo) Trama: La serie è una parodia del wrestling e delle serie di fantascienza. Il protagonista, Kid Muscle (Mantaro Kinniku nella versione giapponese), un improbabile lottatore di wrestling, assieme a suoi compagni, affronta assurdi nemici alieni sul ring, che vogliono conquistare la Terra. Il padre di Kid era il famoso wrestler King Muscle, conosciuto come Kinnikuman (Suguru Kinniku), proveniente dal pianeta Muscolo (Pianeta Kinniku nella versione giapponese), che anni fa aveva difeso la Terra dai lottatori Chojin malvagi ed ora passa al figlio Kid il compito di difendere la Terra dai perfidi alieni della DMP. Kid è giovane e inesperto, ma grazie all'aiuto di Meat, l'allenatore di suo padre, e di altri supereroi buoni riuscirà a contrastare la minaccia dei cattivi della DMP. Parere personale: Vidi tutto l'anime qualche anno fa: avvincente ed ignorantissimo allo stesso tempo Vorrei recuperare il manga ma so che è raro
  6. Denpa onna to seishun otoko (電波女と青春男? lett. "La donna che emette onde elettromagnetiche ed il giovane ragazzo") è una serie di light novel giapponesi ideate da Hitoma Iruma e disegnate da Buriki. Sono edite da ASCII Media Works sotto la sua etichetta Dengeki Bunko e ne sono stati realizzati un totale di 8 volumi. Il 30 agosto 2010 è stato pubblicato il primo capitolo dell'adattamento manga disegnato da Masato Yamane sul magazine seinen Dengeki G's Magazine. Un adattamento anime prodotto dallo studio Shaft e diretto da Akiyuki Shinbo viene trasmesso sulla rete televisiva giapponese TBS dal 15 aprile 2011 Light novel Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore Hitoma Iruma Disegni Buriki Editore ASCII Media Works - Dengeki Bunko 1ª edizione 10 gennaio 2009 – 10 aprile 2011 Volumi 8 (completa) Genere commedia Manga Autore Hitoma Iruma Disegni Masato Yamane Editore ASCII Media Works Rivista Dengeki G's Magazine Target seinen 1ª edizione 30 agosto 2010 – in corso Genere commedia Serie TV anime Autore Hitoma Iruma Regia Akiyuki Shinbo Char. design Asako Nishida Studio Shaft Rete Tokyo Broadcasting System 1ª TV 15 aprile 2011 – 8 febbraio 2012 Episodi 13 (completa) Durata ep. 25 min Episodi it. inedito Genere commedia Trama: Immagini: https://www.youtube.com/watch?v=BKbUlpPk2ek Fonte: Wikipedia
  7. Manga Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore Naoshi Komi Editore Shūeisha - Jump Comics Rivista Weekly Shōnen Jump 1ª edizione 7 novembre 2011 – in corso Tankōbon 18 (in corso) Editore it. Star Comics Collana 1ª ed. it. Young 1ª edizione it. 1º marzo 2014 – in corso Volumi it. 7 / 18 Completa al 39%. Generi commedia romantica, harem Light Novel Testi Hajime Tanaka Editore Shūeisha - Jump j-Books 1ª edizione 4 giugno 2013 – in corso Volumi 3 (in corso) Anime Regia Naoyuki Tatsuwa, Akiyuki Shinbō Soggetto Akiyuki Shinbō, Fuyashi Tou Musiche Satoru Kōsaki Studio Shaft Reti Tokyo MX, tvk, CTC, TVS, TVA, MBS, TVQ, TVh, BS11 1ª TV 11 gennaio – 24 maggio 2014 Episodi 20 (completa) +3 OAV Generi commedia romantica, harem Trama Immagini
  8. Pokémon, in giapponese Pocket Monsters (ポケットモンスター Poketto Monsutā), è una serie televisiva anime basata sulla saga videoludica omonima, trasmessa dall'emittente giapponese TV Tokyo a partire dal 1997 e distribuita in 74 paesi. In Giappone l'anime è composto da cinque serie: Pocket Monsters, Pocket Monsters Advanced Generation, Pocket Monsters Diamond & Pearl, Pocket Monsters Best Wishes! e Pocket Monsters XY. Negli Stati Uniti d'America ed in Europa le serie sono state ulteriormente suddivise in diciotto stagioni. Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autori Takeshi Shudo, Satoshi Tajiri, Ken Sugimori Regia Kunihiko Yuyama, Masamitsu Hidaka Musiche Shinji Miyazaki, Studio Oriental Light and Magic Rete TV Tokyo 1ª TV 1º aprile 1997 – in corso Episodi 886 (in corso) Aspect ratio 4:3 (1-588), 16:9 (589 - in corso) Distributore it. Medusa Film (VHS), De Agostini (VHS), Mondo Home Entertainment (DVD) Reti it. Italia 1 (stagioni 1-10), K2 (stagioni 11-16), Disney XD (stagione 17) 1ª TV it. 10 gennaio 2000 – in corso Episodi it. 871 (in corso) Dialoghi it. Alfredo Danti, Antonella Marcora Studio dopp. it. Merak Film (fino a Pokémon Diamante e Perla: Battle Dimension), Studio Asci (da Pokémon Diamante e Perla: Battle Dimension) Dir. dopp. it. Federico Danti Trama: Lista Serie: Film e Special: Lista videogiochi: Immagini (tratte da tutte le stagioni): La primissima sigla Fonte: Wikipedia http://www.pokemon.com/it
  9. Card Captor Sakura (カードキャプターさくら Kādokyaputā Sakura?, Cardcaptor Sakura), spesso abbreviato in CCS, è un manga scritto e disegnato dalle CLAMP tra il 1996 e il 2000. È stato pubblicato in Giappone dalla casa editrice Kodansha, ed è composto da 12 tankōbon i quali hanno venduto complessivamente 12 milioni di copie. Nel 2001 ha vinto il famoso e prestigioso premio Seiun Award come manga dell'anno. manga: Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore CLAMP Editore Kodansha Rivista Nakayoshi Target shōjo 1ª edizione giugno 1996 – agosto 2000 Tankōbon 12 (completa) Editore it. Star Comics Collana 1ª ed. it. Kappa Extra n. 16 1ª edizione it. 16 ottobre 1999 – 30 dicembre 2000 Volumi it. 12 (completa) Testi it. Andrea Pietroni (adattatore), Chigusa Namihira (traduttore) Generi mahō shōjo, sentimentale Pesca la tua carta Sakura Sakura, la partita non è finita Autore CLAMP Regia Morio Asaka Soggetto Nanase Ōkawa Char. design Kumiko Takahashi Dir. artistica Katsufumi Hariu Musiche Takayuki Negishi Studio Madhouse Reti NHK, Animax 1ª TV 7 aprile 1998 – 22 giugno 1999 Episodi 46 (completa) Durata ep. 22 min Reti it. Italia 1, Italia Teen Television, Hiro 1ª TV it. 27 settembre 1999 – 5 novembre 1999 Episodi it. 46 (completa) i primi 35 episodi Durata ep. it. 22' Dialoghi it. Maria Teresa Letizia, Marina Mocetti Spagnuolo Studio dopp. it. Merak Film Dir. dopp. it. Maria Teresa Letizia Trama: Immagini: Sigla 1 Sigla 2 Fonte: Wikipedia Parere personale: L'unica cosa che ricordo di questo anime è che da piccolino lo adoravo.
  10. Occhi di gatto (in originale, Cat's Eye (キャッツ アイ Kyattsu Ai?) è una serie televisiva anime giapponese, prodotta da Tokyo Movie Shinsha (poi denominata TMS Entertainment), trasmessa su Nippon Television dal 1983 al 1985 e andata in onda in Italia dal settembre 1985 sull'emittente televisiva Italia 1. Conta 73 puntate, divise in due stagioni, di cui l'ultima ha un finale aperto. La serie animata è l'adattamento del manga Cat's Eye, di Tsukasa Hojo, arrivato in Italia nel 1999 per la Star Comics, con il titolo originale e il sottotitolo Occhi di gatto. Manga Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore Tsukasa Hojo Editore Shueisha Rivista Shonen Jump Target shōnen 1ª edizione 1981 – 1985 Tankōbon 18 (completa) Editore it. Star Comics Collana 1ª ed. it. Starlight nn. 80-96 1ª edizione it. aprile 1999 – settembre 2000 Periodicità it. mensile Volumi it. 18 (completa) Genere poliziesco Serie TV anime Autore Tsukasa Hojo Regia Yoshio Takeuchi 1ª serie, Kenji Kodama 2ª serie Char. design Akio Sugino 1a serie, Satoshi Hirayama 2a serie Musiche Kazuo Otani Studio Tokyo Movie Shinsha Rete Nippon Television 1ª TV 11 aprile 1983 – 8 luglio 1985 Episodi 73 (completa) Rete it. Italia 1 1ª TV it. 15 settembre 1985 Episodi it. 73 (completa) Trama: Immagini: Fonte: Wikipedia
  11. Hetalia Axis Powers (ヘタリア Axis Powers Hetaria Axis Powers), talvolta scritto Axis Powers Hetalia (Axis Powers ヘタリア Axis Powers Hetaria?) è conosciuto anche come Incapacitalia (titolo italiano dell'anime), è una serie manga creata da Hidekaz Himaruya, collocata, principalmente, durante la Prima guerra mondiale e la Seconda guerra mondiale, in cui i Paesi vengono antropomorfizzati e dotati di una propria personalità plasmata sullo stereotipo tipico della nazione. Hetalia Axis Powers (manga): Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore Hidekaz Himaruya Editore Gentosha Rivista Comic Birz (dal 24 settembre 2011) 1ª edizione 2006 – in corso Periodicità irregolare Tankōbon 6 (in corso) Editore it. Edizioni BD - Jpop 1ª edizione it. 28 ottobre 2011 – in corso Volumi it. 5 / 6 Completa al 83%. Genere comico Incapacitalia: Regia Bob Shirohata Char. design Masaaki Kannan Studio Studio Deen Reti Animate (streaming), BS11 (trasmissione televisiva) 1ª pubbl. 24 gennaio 2009 – 13 marzo 2010 Episodi 52 (completa) Durata ep. 5 min Distributore it. Yamato Video Rete it. YouTube (streaming, canale Yamato Animation) 1ª pubbl. it. 2014 Episodi it. inedito Hetalia World Series: Regia Bob Shirohata Char. design Masaaki Kannan Studio Studio Deen Rete Animate (streaming) 1ª pubbl. 26 marzo 2010 – 14 febbraio 2011 Episodi 48 (completa) Durata ep. 5 min Hetalia - The Beautiful World: Regia Hiroshi Watanabe Studio Studio Deen Rete Animate (streaming) 1ª pubbl. 25 gennaio 2013 – in corso Episodi 20 (completa) Durata ep. 5 min Hetalia: The World Twinkle: Studio Studio Deen, FUNimation EntertainmentL Rete Animate (streaming) 1ª pubbl. 3 luglio 2015 – in corso Episodi 8 (completa) Durata ep. 5 min Trama: Personaggi: Screen: Fonte: Wikipedia
  12. Keroro (ケロロ軍曹 Keroro gunsō?) è un manga e in seguito un anime, creato da Mine Yoshizaki. In Giappone, il manga è pubblicato da Kadokawa Shoten e serializzato sulla rivista Shonen Ace. L'anime è prodotto da Sunrise, è in onda dall'aprile 2004 ogni sabato su Animax e TV Tokyo dalle ore 10:00 alle ore 10:30. Attualmente è in corso di trasmissione la sesta stagione. Il primo film di Keroro, diretto da Jun'ichi Satō, è uscito nell'estate del 2006. Il secondo film è uscito nel 2007, il terzo è uscito nel 2008, il quarto nel 2009, il quinto film nel 2010. Manga Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore Mine Yoshizaki Editore Kadokawa Shoten Rivista Shōnen Ace Target shōnen 1ª edizione 29 novembre 1999 Periodicità Settimanale Tankōbon 26 (in corso) Editore it. Star Comics 1ª edizione it. 17 aprile 2007 Periodicità it. aperiodico Volumi it. 25 / 26 Completa al 96%. Testi it. Guglielmo Signora (adattamento), Rie Zushi (traduzione) Generi aniparo, fantascienza, azione Serie TV anime Autore Mine Yoshizaki Regia Jun'ichi Sato Soggetto Hiroshi Yamaguchi, Kuniaki Kasahara, Mamiko Ikeda, Masahiro Yokotani, Satoru Nishizono, Yasuko Kobayashi Char. design Fumitoshi Oisaki Studio Sunrise Reti TV Tokyo, Animax 1ª TV 3 aprile 2004 – 4 aprile 2011 Episodi 358 (completa) Durata 25 min circa Durata ep. 22 min circa Reti it. Italia 1 (stagioni 1 e 2), Hiro (stagione 3 e primo episodio stagione 4) 1ª TV it. 11 settembre 2006 – 27 gennaio 2010 Episodi it. 155 (in corso) Durata ep. it. 22' circa Studio dopp. it. Merak Film Trama: Immagini: Fonti: Wikipedia
  13. Kurochan (サイボーグクロちゃん Saibōgu Kuro-chan?) è un manga kodomo giapponese creato da Naoki Yokouchi. Dalla serie è stato anche tratto un anime prodotto dalla TV Tokyo, in Italia intitolato Roba da gatti! in TV e Roba da gatti in DVD e su internet. Manga Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore Naoki Yokouchi Editore Kodansha Rivista Comic BomBom Target kodomo 1ª edizione 1997 – 2002 Tankōbon 11 (completa) Editore it. Play Press Volumi it. 6 / 11 Roba da gatti (serie TV anime) Studio Studio Bogey Rete TV Tokyo 1ª TV 2 ottobre 1999 – 6 gennaio 2001 Episodi 66 (completa) Durata ep. 24 min Rete it. Italia 1 (prima visione) 1ª TV it. febbraio 2002 Episodi it. 65 / 66 Completa al 98%. Durata ep. it. 24' Dialoghi it. Marina Attilio, Sergio Romanò, Tullia Piredda, Pino Pirovano, Guido Rutta, Cristina Robustelli Studio dopp. it. Merak Film Dir. dopp. it. Paolo Torrisi Trama: Immagini: Fonte: Wikipedia
  14. Toriko (トリコ) è un manga scritto e illustrato da Mitsutoshi Shimabukuro. La serie ha iniziato ad essere serializzata sulla rivista Weekly Shonen Jump, edita da Shueisha, a partire da maggio 2008. Un adattamento ad anime prodotto da Toei Animation è stato trasmesso dal 3 aprile 2011 su Fuji Television, per poi concludersi il 30 marzo 2014, per un totale di 147 episodi trasmessi. manga: Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore Mitsutoshi Shimabukuro Editore Shūeisha Rivista Weekly Shōnen Jump Target shōnen 1ª edizione 19 maggio 2008 – in corso Periodicità settimanale (rivista); trimestrale (tankōbon) Tankōbon 37 (in corso) Editore it. Star Comics Collana 1ª ed. it. Greatest 1ª edizione it. 15 febbraio 2012 – in corso Periodicità it. bimestrale Volumi it. 26 / 37 Completa al 70%. Generi demenziale, azione serie TV anime: Autore Mitsutoshi Shimabukuro Regia Akifumi Zako Char. design Hisashi Kagawa, Masahiro Shimanuki (Gourmet) Dir. artistica Masanobu Nomura (ep.1-55), Shinichi Imano (ep.56-83) Musiche Hiromi Mizutani Studio Toei Animation Rete Fuji TV 1ª TV 3 aprile 2011 – 30 marzo 2014 Episodi 147 (completa) Aspect ratio 16:9 Durata ep. 20 min Trama: Immagini: Fonte: Wikipedia
  15. Angel Beats! (エンジェルビーツ! Enjeru Bītsu!) è un anime giapponese di 13 episodi prodotto dalla P.A. Works e dall'Aniplex e diretto da Seiji Kishi. La storia è nata da un'idea originale di Jun Maeda, che ne ha curato anche la sceneggiatura ed ha composto la musica con il gruppo Anant-Garde Eyes, con il character design originale di Na-Ga; sia Maeda che Na-Ga fanno parte della casa di produzione di visual novel Key, di cui Maeda è uno dei fondatori. La Key è conosciuta soprattutto per aver prodotto titoli come Kanon, Air e Clannad. L'anime è stato trasmesso in Giappone tra il 3 aprile e il 26 giugno 2010. Angel Beats! Track Zero - light novel Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore Jun Maeda Disegni GotoP Editore ASCII Media Works Collana 1ª ed. Dengeki G's Magazine 1ª edizione novembre 2009 – maggio 2010 Volume unico Angel Beats! The 4-koma: Bokura no Sensen Kōshinkyoku - manga Autore Jun Maeda (disegni di Haruka Komowata) Editore ASCII Media Works Rivista Dengeki G's Magazine Target seinen 1ª edizione dicembre 2009 – ottobre 2013 Tankōbon 4 (completa) Angel Beats! Heaven's Door - manga Autore Jun Maeda (disegni di Yuriko Asami) Editore ASCII Media Works Riviste Dengeki G's Magazine, Dengeki G's Comic Target seinen 1ª edizione maggio 2010 – in corso Tankōbon 8 (in corso) Angel Beats! The 4-koma: Osora no Shinda Sekai kara - manga Autore Jun Maeda (disegni di Haruka Komowata) Editore ASCII Media Works Rivista Dengeki G's Magazine Target seinen 1ª edizione dicembre 2013 – in corso Tankōbon 1 (in corso) serie TV anime Autore Jun Maeda Regia Seiji Kishi Musiche Jun Maeda (con Avant-Garde Eyes) Studio P.A. Works Reti CBC, MBS, RKB, TBS, TUT 1ª TV 3 aprile – 26 giugno 2010 Episodi 13 (completa) Aspect ratio 16:9 Durata ep. 20 min Generi fantasy, commedia drammatica OAV Trama: Immagini: Fonte: Wikipedia
  16. World Trigger (ワールドトリガー Wārudo Torigā) è un manga shōnen realizzato da Daisuke Ashihara, pubblicato in Giappone sulla rivista Weekly Shōnen Jump a partire dall'8 febbraio 2013 e in tankōbon dal 4 luglio 2013 sotto l'etichetta Jump Comics. In Nord America il manga è licenziato da Viz Media che pubblica i capitoli settimanali sulla rivista online Shonen Jump Alpha. manga: Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore Daisuke Ashihara Editore Shūeisha Rivista Weekly Shōnen Jump Target shōnen 1ª edizione 8 febbraio 2013 – in corso Periodicità Settimanale (capitoli) Tankōbon 12 (in corso) Editore it. Star Comics 1ª edizione it. 1º ottobre 2015 – in corso Volumi it. 2 / 12 Completa al 17%. Generi sci-fi, azione serie TV anime: Regia Mitsuru Hongo Musiche Kenji Kawai Studio Toei Animation Rete TV Asahi 1ª TV 5 ottobre 2014 – in corso Episodi 56 (in corso) Aspect ratio 16:9 Durata ep. 23' 15" Rete it. Crunchyroll (sottotitolata) Genere Shōnen Trama: Immagini: Fonte: Wikipedia
  17. Guru Guru - Il girotondo della magia (魔法陣グルグル Mahōjin Guru Guru) è un manga fantasy di Hiroyuki Etō, da cui è stato tratto una serie televisiva anime con lo stesso titolo trasmesso in Italia su Rai 2. Il manga è una parodia dei vecchi giochi di ruolo alla giapponese come le saghe di Dragon Quest, Final Fantasy, Dark Cloud e The Legend of Zelda, e spesso durante la storia vengono mostrate descrizioni delle caratteristiche dei personaggi (punti vita, livello) mentre un narratore spiega gli eventi in un modo che rievoca i videogiochi di ruolo. Guru Guru - Il girotondo della magia (manga): Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore Hiroyuki Etō Editore Enix Rivista Monthly Shōnen Gangan Target shōnen 1ª edizione agosto 1993 – 22 ottobre 2003 Tankōbon 16 (completa) Editore it. Dynamic Italia Collana 1ª ed. it. Manga Kids 1ª edizione it. 1º gennaio 2002 – 10 marzo 2003 Volumi it. 9 / 26 Completa al 35%. serie sospesa Genere fantasy Guru Guru - Il girotondo della magia (serie TV anime): Autore Hiroyuki Etō Regia Nobuaki Nakanishi Musiche Nobuyuki Nakamura Studio Nippon Animation Rete TV Asahi 1ª TV 13 ottobre 1994 – 14 settembre 1995 Episodi 45 (completa) Durata ep. 22 min Reti it. RAI 2, Super 3, Ka-Boom 1ª TV it. 12 novembre 2001 Durata ep. it. 22 min Guru Guru - Il batticuore della magia (serie TV anime): Autore Hiroyuki Etō Regia Jun Takagi Studio Nippon Animation Rete TV Tokyo 1ª TV 4 aprile – 26 dicembre 2000 Episodi 38 (completa) Durata ep. 22 min Rete it. Rai 2 1ª TV it. 14 giugno 2004 Durata ep. it. 22 min Trama: Fonte: Wikipedia Collegamenti: Mahoujin Guru Guru (2017)
  18. Hakuouki (薄桜鬼 Hakuouki) o Hakuouki Shinsengumi Kitan è una serie di videogiochi giapponesi della Idea Factory, prima per Playstation 2 e poi per Playstation 3, Playstation Portable e Nintendo DS. Ne esistono anche due serie anime prodotte dallo Studio Deen, dalle quali sono stati tratti due manga. Hakuouki Junrenka, è serializzata nel magazine Dengeki Comic SYLPH ed è un'antologia dei differenti finali del videogame. Un'altra versione è attualmente serializzata nel magazine Comic B's Log Kyun!!. Anime: Opening anime prima serie: Izayoi Namida di Aika Yoshioka. Ending anime prima serie: Kimi no Kioku di Mao. Opening anime seconda serie: Maikaze di Aika Yoshioka. Ending anime seconda serie:: Akane Sora ni Negau di Mao. Trama Chizuru Yukimura si reca a Kyoto in cerca del padre scomparso. Qui assiste a un combattimento tra un Rasetsu (una specie di vampiro) e un membro dello Shinsengumi (uno speciale corpo di polizia istituito durante lo shogunato al fine di contrastare i sostenitori dell'Imperatore). L'organizzazione la prende poi sotto la sua ala protettrice e, una volta appreso che lei è la figlia del dottore che stanno cercando, decidono di tenerla con sé. Chizuru si unisce quindi allo Shinsengumi nelle loro battaglie per aiutare lo shogunato. Fonte Ho iniziato ieri a vederlo, mi sembra un po' lento e la protagonista messa lì per soprammobile, però mi interessa continuarlo, non conosco i giochi né il manga, dunque un qualsiasi giudizio al momento mi sembra inesaustivo, sono curiosa degli aspetti storici e di vedere come saranno trattati @Cronoblack vuoi provare a vederlo?
  19. Manga Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore Riichiro Inagaki Disegni Yusuke Murata Editore Shūeisha Rivista Weekly Shōnen Jump Target shōnen 1ª edizione 22 luglio 2002 – 15 giugno 2009 Periodicità Settimanale Tankōbon 37 (completa) Editore it. Panini Comics Collana 1ª ed. it. Planet Manga - Manga Sun 1ª edizione it. 17 luglio 2008 – 21 luglio 2011 Periodicità it. Mensile Volumi it. 37 (completa) Generi commedia, sport Anime Regia Masayoshi Nishida Char. design Hirotoshi Takaya Musiche Kō Ōtani Studio Nihon Ad Systems, Gallop Rete TV Tokyo 1ª TV 6 aprile 2005 – 19 marzo 2008 Episodi 145 (completa) Genere sport Trama Immagini
  20. Wolf's Rain è un manga e anime illustrato da Keiko Nobumoto e pubblicato dallo studio Bones. L'anime si compone di 26 episodi, trasmessi originariamente in Giappone il 6 gennaio 2003 più altri quattro OAV pubblicati nel febbraio e gennaio 2004 che completano la storia. Volumi: 2 (Completo) Trama: In un mondo sull'orlo del disastro ecologico, gli uomini sono costretti a sopravvivere arroccati nelle ultime metropoli rimaste, mentre il gelo della notte cala impietosamente sul di loro. Un'antica leggenda dice che quando il Mondo sarà sull'orlo del baratro i lupi appariranno e apriranno le porte del Rakuen, un luogo che solo loro possono trovare. Ma i lupi ormai sono considerati solo una favola vecchia di duecento anni e nulla più. Kiba è uno degli ultimi esemplari di lupo rimasti. Il suo istinto e quella voce che soltanto lui riesce a percepire lo spingono ad inseguire il profumo dei Fiori della Luna per trovare così il Rakuen. Il destino dei lupi, degli uomini e dei nobili si intreccerà un questo lungo viaggio, mentre il mondo alle loro spalle sta lentamente ma inesorabilmente collassando. Parere personale: Vidi l'anime molto tempo fa su MTV e mi piacque abbastanza. La storia è un po' singolare, ma godibile, in fin dei conti.
  21. Tokyo Mew Mew - Amiche vincenti (東京ミュウミュウ Tōkyō Myū Myū?) è un manga mahō shōjo creato da Mia Ikumi e Reiko Yoshida, da cui è stata tratta una serie anime. Il manga è stato pubblicato nel 2001 dalla casa editrice Kodansha nella rivista Nakayoshi e poi raccolto in 7 tankōbon. manga Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore Reiko Yoshida Disegni Mia Ikumi Editore Kodansha Rivista Nakayoshi Target shōjo 1ª edizione settembre 2000 – febbraio 2003 Tankōbon 7 (completa) Editore it. Play Press 1ª edizione it. aprile – ottobre 2004 Periodicità it. mensile Volumi it. 7 (completa) Genere mahō shōjo serie TV anime Regia Noriyuki Abe Musiche Takayuki Negishi Studio Pierrot Reti TV Aichi, TV Tokyo 1ª TV 6 aprile 2002 – 29 marzo 2003 Episodi 52 (completa) Durata ep. 24 min Distributore it. Mondo TV (DVD) Rete it. Italia 1 (prima visione) 1ª TV it. 1º marzo – luglio 2004 Episodi it. 52 (completa) Durata ep. it. 24 min Dialoghi it. Achille Brambilla, Luisella Sgammeglia Studio dopp. it. Merak Film Dir. dopp. it. Loredana Nicosia Trama: Immagini: Fonte Parere personale: L'anime non mi è mai piaciuto particolarmente, lo guardavo solo perche in quel periodo mi ero fissato pesantemente con la protagonista e con le varie sexy-trasformazioni .
  22. Visto che ne stanno facendo l'anime (tra l'altro licenziato da Yamato Video e potete trovare gratuitamente gli episodi sul loro canale YouTube sottotitolati ita) E visto che mi sono messo a leggerlo perché ce l'avevo in lista da anni. Ne apro pure il topic, calcolando che ho letto il primo volume e un po' del secondo beh, è solo un volume, uno shonen come tantissimi altri, parte da un'idea carina dei due protagonisti amici/nemici, immagino il loro rapporto si sviluppi man mano e vabbé... Aspetto di proseguire, comunque non mi dispiace, una lettura scorrevole e caciarona come piace a me. I commenti che trovo in giro comunque sono super ottimistici, mi aspetto qualcosa di buono.
  23. Highschool of the Dead (学園黙示録 Gakuen Mokushiroku?) è un manga scritto da Daisuke Satō ed illustrato da Shōji Satō, pubblicato su Monthly Dragon Age dal settembre 2006. La serie è stata pubblicata internazionalmente in numerose lingue e durante il Comic-Con 2010 è stata annunciata la sua pubblicazione anche negli Stati Uniti, nei quali è stata pubblicata anche una versione full color. Nel febbraio 2013 è stata annunciata dalla Monthly Dragon Age la seconda stagione del manga, che vede il 9 aprile 2013 come data d'inizio pubblicazione del nuovo progetto. manga Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore Daisuke Satō Disegni Shōji Satō Editore Kadokawa Shoten Rivista Monthly Dragon Age 1ª edizione settembre 2006 Tankōbon 7 (in corso) Editore it. Panini Comics Volumi it. 7 (in corso) Generi horror , azione , sentimentale , ecchi serie TV anime Autore Daisuke Satō Regia Tetsurō Araki Char. design Masayoshi Tanaka Musiche Takafumi Wada Studio Madhouse Rete AT-X 1ª TV 5 luglio – 20 settembre 2010 Episodi 12 (completa) Durata ep. 24 min Distributore it. Yamato Video Reti it. YouTube (streaming, Yamato Animation), Man-Ga (prima TV pay-per-view) 1ª TV it. 21 luglio – 27 agosto 2014(sottotitolato) Episodi it. inedito Trama: Immagini: Fonte: Wikipedia
  24. Hellsing è un manga scritto e disegnato da Kōta Hirano, prodotto originariamente in Giappone dal 1998 al 30 settembre 2008, data in cui la rivista che ospita Hellsing, Young King OURs, ha pubblicato l'ultimo capitolo dell'opera. In Italia il manga venne originariamente pubblicato dalla Dynamic Italia nella sua collana Legend, ma dopo il cambio di staff i diritti sono passati alla Jpop che attualmente ha pubblicato tutta la serie. Volumi: 10 (Completo) Anime: 13 episodi (Completo) Trama: Il manga e' ambientato in Inghilterra e prende in esame le operazioni di un'agenzia, di nome Hellsing, con l'obiettivo di sterminare tutti i vampiri, che ultimamente sembrano essere aumentati di numero. Le persone uccise dai vampiri possono o diventare dei Ghouls (aka zombie, e questo e' quello che in genere accade) o diventare a loro volta dei vampiri. Punta di diamante dell'Hellsing e' Alucard (provate a leggere il nome al contrario), un vampiro estremamente potente che per qualche motivo si accanisce contro i suoi "simili". Cooprotagonista e' una giovane agente che dovra' affrontare il suo nuovo status di non morta e che diventera' un membro effettivo e di valore dell'Hellsing. Parere personale: davvero un bellissimo manga ed un validissimo anime Un must Non capisco il perchè non avessi ancora aperto un topic a riguardo
  25. Soul Eater (ソウルイーター Souru Ītā) è un manga giapponese scritto da Atsushi Ohkubo e pubblicato da Square Enix. All’inizio è stato pubblicato in tre one-shot separati nel 2003: il primo one-shot fu pubblicato il 24 giugno 2003 su un’edizione speciale di Gangan Powered, mentre il secondo one-shot seguì nell’autunno del 2003 sull’edizione speciale della stessa rivista, e il 26 novembre 2003 il terzo one-shot fu pubblicato su Gangan Wing. Dopodiché il manga fu serializzato come serie regolare sulla rivista Monthly Shōnen Gangan a partire dal 12 maggio 2004 ed in tankōbon sotto etichetta Gangan Comics. La serializzazione si è conclusa il 12 agosto 2013, per un totale di 113 capitoli, raccolti in 25 volumi insieme ai tre capitoli one-shot. manga: Lingua orig. giapponese Paese Giappone Autore Atsushi Ohkubo Editore Square Enix Rivista Monthly Shōnen Gangan Target shōnen 1ª edizione 24 giugno 2003 – 12 agosto 2013 Periodicità quadrimestrale Tankōbon 25 (completa) Editore it. Panini Comics 1ª edizione it. 14 maggio 2009 – 21 giugno 2014 Periodicità it. quadrimestrale Volumi it. 25 (completa) Generi azione, scolastico, avventura, fantasy, commedia serie TV anime: Regia Takuya Igarashi Char. design Yoshiyuki Itō Musiche Taku Iwasaki Studio Bones Rete TV Tokyo 1ª TV 7 aprile 2008 – 30 marzo 2009 Episodi 51 (completa) Durata ep. 24.40 Rete it. Rai 4 1ª TV it. 2 settembre 2010 – 8 settembre 2011 Episodi it. 51 (completa) Trama: Screen: Fonte: Wikipedia