Dark Sky

Ex Staffer NDZF
  • Numero contenuti

    2491
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1

Dark Sky last won the day on Giugno 17 2015

Dark Sky had the most liked content!

Su Dark Sky

  • Rank
    Ozymandias
  • Compleanno 08/08/1991

Interessi

  • Genere
    Non Espresso
  1. serie tv

    Ho recuperato tutta la settima stagione, sicuramente guardarla quotidianamente fa un effetto diverso dal guardarla settimanalmente, detto ciò, un così drastico calo di qualità, non l'ho visto, mi spiego: Il vero cambio di direzione si ha avuto nella sesta, dove la serie sorpassa i libri e prende una strada personale, gli eventi iniziano a velocizzarsi, diventa molto più "televisiva" la carne al fuoco era tantissima e ha snocciolato un sacco di cose tutte in una volta, arrivati alla settima ci troviamo quasi in stallo, dove i personaggi principali rimasti sono sostanzialmente 3, che rappresentano le tre fazioni umane in guerra, a parte il nord che pensa ad altro, e sarà proprio questo l'evento principale su cui si basa la stagione, ciò che è stato preparato per tutto questo tempo. Gli estranei stanno arrivando e bisogna smettere di litigare tra "vivi" perché è la morte il vero problema, anche perché la guerra dei vivi sembra già decisa, un po' tutti sembrano essersi accorti di chi prevarrà, tutto volge sull'accettazione di ciò, un armistizio può solo rallentare un risultato che sembra già scritto, solo la guerra contro la morte potrà cambiare le carte in tavola a questo epilogo. Una stagione di conferma, tutti i sospetti, tutto quello che si credeva di sapere sui personaggi, su parentele e sul destino di ormai, quello che è sempre più evidentemente il protagonista, viene ufficialmente rivelato. Critiche alla stagione sono le tempistiche con cui vengono gestite certe cose, siamo in una saga fantasy con episodi ridotti, se improvvisamente la gente inizia a percorrere il globo in tempi minori per permettere alla trama di proseguire senza ulteriori intoppi, mi sta bene. Se i personaggi principali non muoiono più come una volta, perché dato che ormai son rimasti solo loro e siamo alle porte del finale per cui se mancasse uno di essi beh, sarebbe già finito, mi sta bene. Quindi personalmente non ho disprezzato queste scelte che hanno sollevato maggiori critiche, siamo alla fine, manca davvero poco, tutta la settima stagione è servita a ribadirlo e a preparalo, ora manca davvero solo il gran finale.
  2. MULTI

    No no ovviamente solo alcune cose su un paio di personaggi Non ho più guardato nulla XD Ma solo io ci vedo un sacco di somiglianze con FFX?
  3. MULTI

    Comunque, con molta calma e pacatezza volevo dire che ho iniziato anche Xenoblade Chronicles (1) per la wii... xD Sto andando a colonia 6, sono per la foresta, ci metterò ancora abbastanza perché lo gioco a rilento. Prime impressioni?, molto buone, avevo proprio bisogno di un gameplay più semplice rispetto a X, la storia è ancora tutta da scoprire (anche se qualcosa me lo sono spoilerato guardando un po' dei video di @TheFedex ) ma il primo impatto è superpositivo, io sono un orfano dei final fantasy (quelli fatti ancora bene) con cui ho passato l'adolescenza, questo mi sta dando le stesse sensazioni, ed è un gran bene.
  4. manga

    No vabbè, io l'ho ricominciato solo una, o al massimo due volte, perché era passato davvero troppo e non ricordavo nulla XD Forse lo ricomincierò o comunque darò una rilettura rapida, perché onestamente, non ricordo nemmeno dov'ero arrivato a leggere
  5. Di sicuro Juve - Milan sarà una delle partite più seguite del campionato
  6. manga

    Quanti anni ormai, penso più di 10, ogni tot inizio a leggerlo, lo ricomincio, arrivo a buon punto, poi mi fermo, per i più svariati motivi, davvero, è ora di leggersi sia questo che 21th. Devo davvero mettermici seriamente.
  7. La Juve cilecca sì, il Napoli è sempre il Napoli, ma appunto, è sempre il Napoli, la Roma destrutturata e deve iniziare un nuovo percorso, se quest'anno con un campionato così, l'Inter non arriva in champions (ma vabbé, diciamo almeno in europa) è davvero un fallimento societario. Il Milan boh, potrebbe essere sia una potenza che una grossa delusione, ha praticamente rifatto la squadra da zero, quindi è un'incognita. Lazio e Torino se mantiengono un buon livello fino alla fine possono tranquillamente giocarsela per l'europa. La Fiorentina è un po' una barzelletta. Per il resto per quanto la Juve faccia abbastanza schifo, se riuscissero a imbroccare un acquisto decente a centrocampo, sarebbero ancora tranquilli a lottare per il titolo, che poi sia più dura degli altri anni ci sta, anzi, era davvero ora.
  8. Ma va, ogni generazione pensa che le successive siano peggiori della proprioa, quelle prima della nostra lo pnsnao di noi e molti di noi lo pensano delle attuali, insomma, è solo la storia che si ripete, la vignetta è un po' stupidina, generalista e populista, ma Taliten lo sa, vorrebbe trollare ma ormai non ci sono più utonti che abboccano come una volta (kuando eravamo giovani noi abboccavamo sempre!1!)
  9. MULTI

    Visto che ormai ho infangato e monopolizzato il topic, spendo due parole velocissime sul finale di Xeno X visto che ho completato i capitoli della storia principale. Mi è piaciuto molto, esplorazione fantastica, sviluppo dei personaggi davvero ampio e vario, missioni a volte ripetitive e a un certo punto snervanti per certi versi, storia interessantissima e ricca di colpi di scena, raccontata in un modo che personalmente non mi è affatto dispiaciuto, peccato sia piena di buchi XD, finisce e non finisce, lascia in sospeso parecchi interrogativi, non si sa se per favorire un eventuale seguito o per lasciare spazio all'immaginazione del giocatore. Detto ciò consigliato? non saprei, un gioco molto atipico, non è un jrpg e nemmeno un mmorpg, una via di mezzo strana, di sicuro porta via un sacco di tempo, è molto complicato e bisogna mettersi d'impegno e spendere diverse ore di gioco per comprenderne le meccaniche, a circa 110 ore ho terminato solo la storia principale, tutto il resto sono decisamente lontano dal completarlo, non so se lo farò, di sicuro ora mi dedicherò ad altro, intanto ho completato poco più del 40% del gioco. Di positivo comunque c'è che mi ha messo una gran voglia di giocare un gioco simile, con un approccio più semplice, infatti ho già preso il chronicles per Wii (così rientro in topic), non so quando mi ci metterò, non tra molto comunque, ho abbastanza voglia di giocarlo, vedrò.
  10. ahn capito
  11. Spiegami il capitolo allora
  12. Beh non è che l'abbiano buttata nel cesso, sono passati come primi, dovevano impegnarsi per arrivare secondi? XD è capitata la spagna, amen, la palla è tonda, i giocatori li abbiamo, se ci credono possono giocarsela, innegabile che la spagna sia forse la favorita del torneo, ma chissà.
  13. Sì se ne sta parlando in altri vari topic e ok, però volevo fare un piccol commento su tutto l'evento che ho seguito quasi completamente, quindi ho pensato "ma sì, chissene" e ho aperto questo topic. Parto dall'inizio ho guardato le conferenze solo delle tre case principali, ovvero Microsoft, Sony e Nintendo (che ok, quella di Nintendo non era una conferenza, ma ci siamo capiti), delle altre ho guardato solo i vari trailer o annunci. Tanti giochi, sì, interessanti? eeeehh... Ovviamente parlo in soggettiva, Di microsoft ho apprezzato la conferenza, mi piacciono le loro ultime politiche, il fatto di inserire la retrocompatibilità alle console la trovo una cosa fantastica, peccato che i loro giochi mi interessino davvero poco, giusto qualche indie carino che posso giocare anche su pc, tra cui il nuovo progetto "The last night", magari Ori e Dragonball mi incuriosisce solo perché sviluppato da Arc System Works. Però sono contento che la OneX sia solo un potenziamento della One, così facendo hanno allungato la generazione di almeno un paio d'anni imho, anche se la situazione console sta diventando sempre più simile a quella dei cellulari e tablet, con console di fascia bassa, media e alta (One, OneS e OneX, ma si può dire la stessa cosa di Playstation con ps4 e ps4 pro, la slim non al considero dato che è semplicemente una ps4 più piccola), è evidente che il mercato console stia cercando di evolversi, vendono ancora bene, sì, ma quanto durerà? star dietro ai pc è pressoché impossibile data la loro natura di componentistica intercambiabile, l'unico bagliore è Nintendo che non punta sulla potenza ma sulla praticità ed esperienza di gioco. Di Sony invece non mi dilungherò molto, i giochi principali del colosso giappo mi interessano sempre meno, si stanno tutti unificando su quello stile cinematografico che va tanto di moda, hanno snaturato un God of war (che se avesse avuto un altro titolo o un altro protagonista l'avrei preso al day1 probabilmente) per renderlo più commercialmente appetibile, non che prima non lo fosse, ma così abbraccia anche un altro ampio target molto meno da "action". Stesso approccio utilizzato per Days Gone che va ad inserirsi per quel pubblico che adora i giochi di zombie ma che ha adorato anche quei titoli alla The las of us, insomma, anche qua racchiudono più acquirenti facili. Il Remake di Shadow of the Colossus devo ancora inquadrarlo, l'originale su ps2 (e HD su ps3) è un piccolo capolavoro autoriale, assieme a Ico e al nuovo The Last Guardian, andare a farne un remake può sì, essere una buona cosa, ma è come un quadro, se la gioconda la dipinge Leonardo è una cosa, se la ricopio io no, anche se è più moderna, basta cambiare anche il più semplice dettaglio che rischia di perdersi la magia, quindi sì, sono molto interessato, ma lo prendo con le pinze. UNDERTALE SU PS4 Altri giochi meh, mi interessa un po' Detroit, ma solo per la Quantic e perché mi sono piaciuti i precedenti (Beyond un po' sottotono però), ma la storia al momento mi intriga davvero poco. Il resto non mi ha toccato. Nintendo invece parte Atipica, come al solito, ormai non gli interessa più gareggiare, non gli interessa la pomposità, l'atmosfera, i sentimentalismi, mezz'ora di trailer e annunci, e giù a pugni serrati contro i concorrenti. Xenoblade 2 manco a dirlo, mi interessa molto, Metroid non ho giocato i precedenti, saranno contenti i fan, interessante invece, lo sviluppo di un Pokemon rpg su switch, indirettamente stanno pian piano unendo il discorso tra portatile e fissa, rendendo switch una papabile alternativa a entrambe, come poi si era intuito fin da subito, lo stanno solo rendendo ufficiale... ed era anche dannatamente ora. Mario Odyssey, vorrei dire tante cose su questo titolo, ma mi limiterò a dire che lo trovo fantastico. E niente, queste erano le mie modeste opinioni sull'evento, che in sè non è stato COSI' male come sembra, ci sono stati tanti annunci, belli e brutti, però bisogna dire che le stesse aziende lo stanno un po' snobbando magari per altri eventi, Nintendo con le sue direct, Sony con la Ps Experience e altre cose, anche Kingdom Hearts si è mostrato con un solo trailer risicato per favorire l'evento Disney che si terrà tra un mesetto, sono scelte, ok, ma forse non vale più la pena da semplice spettatore, fare orari impossibili per seguirla, quest'anno ho guardato sony in differita e non me ne sono affatto pentito. Da giocatore invece, le grandi produzioni mi ineteressano sempre di meno, magari è l'approccio cinematografico che mi frena, ok bellissimo, ma se va a impattarmi sul gameplay sacrificandolo non so, vado piuttosto al cinema, mi viene in mente un Uncharted qualsiasi, bellissimi visivamente, storia simpatica e personaggi carismatici, grafica appagante e tutto fantastico, ma la parte giocata è davvero mediocre, molto inferiore a tanti altri tps, capisco che il gioco non punti a quello, ok, però da giocatore con sempre meno tempo e voglia, no mi va di perdermi su dei filmati da 10-15 minuti, voglio giocare e basta, avere un'esperienza di gioco memorabile, quelli presentati all'e3 mi sembrano giochi che puntano tutti sulla stessa cosa, narrazione ok, ma raccontata in tutti allo stesso modo, dopo che te ne giochi due sale la noia. Ribadisco che queste sono considerazioni del tutto personali. E voi? come vi è parso questo E3?
  14. Switch

  15. cia1