Mukenin

User
  • Numero contenuti

    853
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Mukenin

  • Rank
    NSUN4 - Hope
  • Compleanno 15/06/1994

Interessi

  • Genere
    Maschile
  • Località
    Napoli
  • Presentazione
    325
  • Squadra
    Juventus
  • Videogame
    pokemon

Visite recenti

465 visite nel profilo
  1. VAR

    "La VAR risolverà tutto."
  2. Milan - Rossoneri Siamo noi!

    @Kies il mio era un post sfottò per @Fabi_92 <3 Per partita importante intendo quella dove dall'altra parte non ci siano le squadre della parte destra della classifica, anche se quest'anno (e per ora) la Sampdoria è una rivelazione. Sono rimasto molto stupito delle critiche a Montella, sinceramente pensavo fosse la persona al centro di questo nuovo progetto. Pensare di sostituirlo poi, dopo nemmeno metà campionato, è completamente assurdo. Nemmeno io l'ho mai visto così confuso anche se ricordo che fece bene soltanto alla Fiorentina. Probabilmente si rivelerà un allenatore non da Milan ed in quel caso son guai, il quarto posto va fatto per forza...
  3. Milan - Rossoneri Siamo noi!

    Non voglio fare la parte di quello che "ve l'avevo detto" ma...ve l'avevo detto, Bonucci non serve. Se volete un vero top player possiamo darvi pure Higuain, ha lo stesso carattere di questo Milan: scompare nelle partite importanti. Se davvero Mazzarri torna in Italia allora rivoglio pure Conte, allora si che sarà il campionato più bello del mondo.
  4. VAR

    Fix.
  5. VAR

    Il VAR è una gran cosa perchè così finalmente tutti si metteranno l'anima in pace su chi sia la più forte (premesso che io son contentissimo pure se vinco con 4 rigori regalati, dopo il 2006 non mi frega più di niente). Scherzi a parte, quella cosa dei tocchi va regolamentata. Il calcio è uno sport di contatto e se non si accetta 'sta cosa smettiamo di seguire il pallone e ci spostiamo nella sezione "Federica Pellegrini". Prendiamo come esempio i due rigore dati contro la Juve, erano contatti minimi. Ma ve lo immaginate un rigore dato perchè un giovinco fa cadere un Ibrahimovic al minimo tocco? Dai, non ha senso.
  6. È Bianconera la bella signora

    In effetti il tuo ragionamento non fa una piega.
  7. È Bianconera la bella signora

    Se si libera uno Spalletti non credi che tenteranno l'azzardo? Non so come la pensi ma la stagione precedente è da considerare fallimentare, ormai anche in società c'è il pallino champions. Ai microfoni dicono il contrario, ma ci sta, devono salvarsi la faccia. Pare che nel rinnovo abbia chiesto lui stesso dei calciatori, alla faccia dell'aziendalista.
  8. È Bianconera la bella signora

    Inizialmente anche io ero scettico su questo mercato. Innanzitutto è partito in netto ritardo rispetto agli anni scorsi e questa cosa avrà una conseguenza sulla preparazione della squadra. Da quello che ho capito stanno cercando si svecchiare la rosa e questa cosa non è facile ma è sicuramente giusta. Iniziando dal portiere, un ruolo fondamentale che cerchi di ricoprire per decenni, hanno preso uno più che buono per sostituire Buffon. Duglas Costa non lo definirei un brutto acquisto se non vendono Alex Sandro. Quella fascia potrebbe essere la migliore al mondo. De Sciglio pare sia il pupillo dell'acciughina e sinceramente non mi son mai messo a guardare le partite del Milan però so che sono stati felici di darlo via, vedremo. Bernardeschi è un grandissimo punto interrogativo, ma è giovane quindi mal che vada lo rivendi. Manca all'appello un centrocampista che fa la fase di interdizione, qualcuno l'anno scorso davvero credeva che l'avrebbe fatta un Khedira o Pjanic Che poi se Allegri non arriva come minimo in finale sicuramente lo cacciano, questa squadra è costruita per lui. Non oso immaginare tutti gli scenari che ne conseguirebbero.
  9. Milan - Rossoneri Siamo noi!

    No, dicevo che la sua crescita è avvenuta sopratutto grazie all'esperienza e al supporto degli altri due. A Torino le "Bonucciate" non erano una rarità. "Sei un difensore, difendi!" gli disse Conte il primo giorno di allenamento. Da juventino, Bonucci non l'ho mai reputato il miglior difensore al mondo e sono onesto nell'ammettere che gran parte del mito della "grandissima muraglia juventina" sia da attribuire più al livello pietoso del campionato piuttosto che alla loro bravura (anche se quest'anno, in Champions, si sono impegnati tantissimo, tranne in finale ovviamente). Da sportivo posso solo sperare che aiuti il Milan a ritornare lo squadrone che era, aspetto questo momento da 6 anni. Roma e Napoli non si possono vedere come antagoniste, suvvia.
  10. Milan - Rossoneri Siamo noi!

    ( @Fabi_92 credo ci sia qualche problema con la mail per cambiare password, non arriva. Richiesi il procedimento settimane fa poi non ci provai più, adesso non so come Firefox mi ha messo automaticante la pass e ho loggato, però vorrei ugualmente cambiarla e scrivermela :) ) Tutto questo solo per assicurarvi sul fatto che Bonucci fa cagare No, seriamente, son contento per il Milan, un'ottima campagna acquisti. Il vero cambiamento, e più importante, è arrivato però a livello societario Per quanto riguarda Bonucci, non ho mai capito come facessero a considerarlo un leader. Capisco che stare 7 anni in uno spogliatoio (lui fa parte della "rinascita") ti dia un po' di autorità, ma lessi che aveva addirittura un motivatore. E' un guerriero quando gli fa comodo (ovvero in Italia), in finale di Champions si è perso Ronaldo come un dilettante. Buona parte della nomea la deve a Chiellini e sopratutto Barzagli. Comunque tenetevi strettissimo Montella, prima o poi verrà alla Juventus, ci ho già parlato:
  11. animazione La Tartaruga Rossa

    Grande opera, ci voleva proprio! Fare un film d'animazione completamente muto ed in tecnica tradizionale è stato, ai giorni nostri, un azzardo. Non mi stupisco quindi che dietro ci sia lo zampino di chi ha le palle per fare 'ste cose (eh, Ghibli?) <3 L'ho trovato interessante e a tratti molto poetico. La scelta di ambientare le vicende su un isola rispecchia perfettamente l'intenzione dell'autore di ispirarsi all'arte giapponese che è pregna, molto spesso, di sentimenti come la solitudine ed il legame con la natura. De Wit in un'intervista ha detto che non ha voluto dare una morale o un significato specifico all'opera, ha consigliato piuttosto di vederla come un'esperienza intima e personale. Quindi, parere personale, credo che quest'opera cerchi di riportare l'uomo allo stato naturale per fargli vivere la vita apprezzando le piccole cose che, guarda caso, sono le più importanti. La tartaruga è un simbolo, diventa la compagna del protagonista e lo rimarrà per tutta la vita del protagonista. Importante messaggio, sempre secondo me, in riferimento all sempre più alienazione che incombe sull'uomo moderno che vive, a differenza del protagonista, in mezzo ad un sacco di gente.
  12. film Arrival

    Lo reputo uno dei film più importanti della storia del cinema. La comunicazione, intesa come atto di identificazione, è il fulcro di tutto il film. Alieni che hanno un modo di pensare e concepire la vita completamente diverso dal nostro e di conseguenza un metodo di comunicazione del tutto diverso. Lo reputo un film importante perchè non parla affatto di alieni, questo film parla del genere umano e dei suoi limiti più di molti saggi filosofici. Il punto più bello del film è quando la dottoressa Banks, dopo aver studiato e acquisito la capacità di scrivere nella lingua aliena, si rende conto che queste creature non concepiscono il tempo in modo sequenziale, ma in modo simultaneo. Passato, presente e futuro per loro non esiste. Vivono sapendo tutto della loro vita dal momento in cui nascono. Succede che la Banks "acquisisce" questo dono nel momento in cui inizia ad utilizzare il linguaggio alieno ed ella stessa inizia ad avere visioni del suo futuro, di una sua ipotetica figlia, di un suo ipotetico marito. Il messaggio è che il linguaggio cambia il nostro modo di vedere le cose***. Sono stato sicuramente contorto ma è un film contorto e non sono riuscito a fare di meglio, ci tenevo però a dire la mia. E' un film profondo che cerca di analizzare determinati concetti come determinismo e libero arbitrio. Concepiamo la nostra vita seguendo uno schema di causa-effetto. Ma se così non fosse? Se domani mi svegliassi conoscendo tutti gli eventi della mia vita, sia quelli belli sia quelli negativi, riuscirei a trovare il coraggio di continuare a vivere? ***per maggiori info. Ah, quasi dimenticavo, se vi è piaciuto non potete assolutamente non leggere il racconto da cui è tratto (Storie della tua vita, che si trova nell'omonimo libro). Il racconto è molto più chiaro, più bello, più emozionante ed è un maledetto capolavoro.
  13. È Bianconera la bella signora

    Suarez verrà alla Juve e finalmente Chiellini lascerà il posto a qualcuno di competente, grande
  14. È Bianconera la bella signora

    Quindi Messi se ne va?
  15. È Bianconera la bella signora

    L'ho letto qualche settimana fa, probabilmente era un rumor ma uno ci spera sempre.