• entries
    20
  • comments
    23
  • views
    2754

Xiaomi Redmi 3s [RECENSIONE]

Fabi_92

264 visite

 

K0x4rHB.jpg

 


PRESENTAZIONE E UNBOXING

 

 

Spoiler

Eccoci con una nuova recensione di un dispositivo Qualcomm Snapdragon con SoC 430 MSM8937: Xiaomi Redmi 3s.

Piuttosto simile al Redmi 3 Pro ma senza il pattern a rombi che aveva lasciato qualche dubbio, questo 3s riesce a mantenere una certa linea che non posso criticare.
In lega di magnesio, di buone dimensioni e un grip da protagonista!
Molto piacevole tenere in mano questo smartphone grazie anche alle curvature sul frame laterale ma aspettatevi un effetto un po' saponetta...

Non ho trovato difetti costruttivi e si parla di un ottimo peso che si aggira sui 144g.

Nella parte frontale superiore troviamo una capsula auricolare, un sensore di prossimità/luminosità e la fotocamera frontale da 5 mega-pixel.
In quella inferiore dei pulsanti soft touch programmabili non retroilluminati (e qui la mancanza si sente parecchio sopratutto nella versione gray)
Da sinistra: Menu (recenti se prolungato), Home (google search se prolungato), Back
poco sotto Home troviamo il LED di notifica RGB personalizzabile.

Non può mancare ovviamente un display da 5 pollici IPS e una risoluzione HD 720x1280 pixel con una densità schermo pari a 294 ppi.
Buon trattamento oleofobico.

vJsopUvt.jpg

Il pannello è di buona fattura mentre i colori vengono riprodotti bene e l'esperienza sarà ottima nonostante la sua risoluzione soltanto in HD.
Avrete inoltre un tool software per calibrare colori e temperature come meglio preferite.
Gli angoli di visuale non sono esaltanti ma nella media.
La luminosità, sia massima che minima, è buona.

Il lato destro è caratterizzato dal tasto power e il bilanciere del volume
Sul lato sinistro troviamo il carrellino delle sim con la possibilità di Dual Micro SIM Oppure di una Micro SIM + Micro SD.

NJdAoVJt.jpgrDGfsWtt.jpg

Sul lato inferiore abbiamo una porta USB e un microfono;
su quello superiore troviamo invece il jack da 3,5 mm per le cuffie, la porta IR ed un secondo microfono

FT96ZxRt.jpgVUbbjWet.jpg

Nella parte posteriore troviamo una fotocamera da 13 Mega Pixel con Flash LED, il sensore impronte, il logo MI e lo speaker di sistema in basso.

K8JaH01t.jpg

All'interno avremo una batteria Li-Po non estraibile (così come la back-cover) da 4100 mAh

Per quanto riguarda l'unboxing, abbiamo una confezione molto piccola.
Contiene oltre al dispositivo:
- Caricabatteria da 5V 2A + cavo usb
- Manuali Vari
- Spilletta per il carrellino

Piccoli appunti:
La carica si aggira sui 1.80A circa..
Morale della favola: 2 ore e mezza circa per la ricarica completa. (buon risultato)

xLDSIEOt.png



CARATTERISTICHE SPECIFICHE

 

Spoiler


P4NEB83.png



SOFTWARE

 

Spoiler


Xiaomi Redmi 3s viene rilasciato con MIUI v8 basata su Marshmallow 6.0.1 (ma preparatevi perchè arriverà anche la 9 con nougat).
Per la miui ci vorrebbe un thread intero per cui tralascerò sicuramente particolarità importanti in questa recensione ma si fa il possibile.
Per prima cosa aggiungo che il pacchetto Xiaomi/Snap/Miui non è alla portata di tutti: pian piano si sta abituando sempre di più al consumatore medio ma è comunque un qualcosa che può complicare l'utenza.

Esistono in primo luogo varie versioni di miui: dalla china version (divisa in stable e dev) alla global (sempre stable o dev) alla miui multilingua (idem con patate) fino alla miui.it fatta in casa e su base china dev.
Ovviamente ci sono anche le ROM pasticciate dai venditori che spesso non si possono neanche aggiornare...
Riassumendo, non è detto che la rom che vi arriverà sarà quella giusta e questo comporterebbe un bel po' di smanettamento che non tutti si possono permettere: chiedete al venditore!

Innanzitutto con la miui avremo tantissime personalizzazioni e molte di queste vanno sicuramente a migliorarne l'esperienza mentre altre sono un po' più ostiche.
Per quanto riguarda le modifiche al sistema operativo stesso, eccovi le principali aggiunte:

- Modalità Lettura:
Per gli amanti della lettura al buio o in situazioni particolari, ecco un tool che modificherà le temperature per sforzare al minimo gli occhi.

Spoiler

9ydk5FY.png


- Launcher MIUI:
Il launcher miui lo ami o lo odi.
A me personalmente non mi piace ma potrete ovviamente sostituirlo con altri presenti sul play store.
Le sue particolarità sono tante: non esiste app drawer (le icone sono direttamente nella home), esiste un gestore temi veramente ricco e apprezzabile e tanto tanto altro che spetterà a voi scoprire.

Spoiler

T4DiWU2.pngheg0I5O.pngea1bH9i.png


- Fingerprint:
L'ormai famoso sensore di sblocco è fatto veramente bene.
Rapido ma sopratutto molto preciso: promosso a pieni voti.

Spoiler

AypfmaD.png


- Modalità tasca e Avvio fotocamera:
2 altre funzioni interessanti sono quella che bloccherà il dispositivo una volta inserito in tasca e la doppia pressione a schermo spento su VOL - che avvierà direttamente la fotocamera

Spoiler

g49BCTq.png


- Secondo Spazio:
Modalità interessantissima che permetterà di avere 2 dispositivi in uno creando uno spazio vuoto e alternativo.
Utile se si vuole dividere la parte lavoro dalla parte famiglia ad esempio.

Spoiler

o8muCJg.png


- Quick settings e barra di stato:
Potrete modificare inoltre la barra di stato o i toogle della menu a tendina

Spoiler

uRpNNW0.png


- Risparmio batteria:
Parte davvero ricca per il risparmio energetico dove potrete pianificare l'ora in cui disattivare i servizi, fare attenzione sugli avvi automatici, dare il consenso a MIUI di gestire in modo intelligente i servizi in background ... insomma, questo è un altro segreto della lunghissima durata di questo dispositivo.
Anche questo però, è un argomento ostico per chi non ha molta esperienza nel settore.
Leggo di moltissime persone che si lamentano del perchè le notifiche telegram o whatsapp o quel che sia, non arrivano in tempo reale ma solo una volta aperta l'applicazione; beh il motivo è proprio perchè vi sono abilitati uno o più trick di quelli citati sopra.
Per permettere che alcune app (o tutte) rimangano anche in background bisogna disattivare questi risparmi energetici e in un modo anche piuttosto manuale (disattivarle una ad una in avvio automatico e spegnere il gestore intelligente miui)

Spoiler

k4V0spz.pngHsoY2Kp.pngDd8cuog.png


- Pulizia:
Altro gestore che rimuoverà cache, residui, memoria e tanto altro.
Utile ma fino ad un certo punto: attenzione a come lo usate.

Spoiler

kWt2FrR.png


- App clonate:
Altre funzione davvero interessante che permetterà di clonare delle applicazioni e utilizzare più account ad esempio.
Volete utilizzare 2 account facebook contemporaneamente? questo fa al caso vostro!

Spoiler

KmVCvmo.png


- Modalità ad una mano:
Una di quelle feature apprezzate su altri dispositivi xiaomi ma non essenziale su questo (sempre meglio averla eh, certo).
Consiste nel trasformare il display da 5" a 3.5 o 4 pollici; come? con uno swipe da home a back.
Potrete dunque utilizzare il vostro dispositivo facilmente con una sola mano anche se questo Redmi 3s è già bello ergonomico di suo!

Spoiler

ajPCMKW.png


- Modalità bambino / Modalità semplificata:
2 modalità molto semplici: la prima permetterà l'accesso solo alle app che selezionerete, mentre la seconda vi trasformerà il telefono in un bel Brondi oppa anziano style :D

Spoiler

7TAczpQ.png


- Led RGB & Navigation Bar:
Possibilità ovviamente di modificare il colore del bel led posto sotto la home e di modificare i tasti (single tap e longpress tap)

Spoiler

rbz3gqS.png


- Quick Ball:
Altra funzione che consiste in una specie di "bolla" trasparente sul display che verrà innescata tramite tap o scorrimento, dando origine a vari comandi customizzabili da noi in precedenza.

Spoiler

smhSEdQ.png


- Altro:
Eh si, come accennato la MIUI è davvero troppo ricca per essere riassunta così.
C'è veramente molto altro tra cui ad esempio tutte le compatibilità con i prodotti Xiaomi, l'equalizzatore per le cuffie (generiche o del produttore stesso), controllo remoto per utilizzare il vostro smartphone come telecomando su alcuni dispositivi...
insomma tanta tanta roba.

E gli aggiornamenti?
Anche questi sono tanti! a seconda del tipo di release che utilizzerete avremo aggiornamenti ota mensili, settimanali o addirittura giornalieri per gli amanti del beta testing.
Come accennai, si parla già di MIUI 9 con base nougat per farvi un esempio :)

3GB di RAM e Octa Core con clock spinto sino 1.4 GHz.
Beh le prestazioni ci sono ma qualche piccolissimo lag ogni tanto può capitare; è un processore che riserva il meglio per la batteria.
Non aspettatevi quindi il massimo ma fa comunque il suo senza rovinarci l'esperienza giornaliera.
Da aggiungere che la MIUI è abbastanza esigente in termini di ram, per cui consiglierei la versione 3GB che non costa chissà quanto in più rispetto a quella da 2GB.

Ricordiamo i 10 tocchi simultanei, una buonissima esperienza in digitazione/vibrazione e test riusciti per il browser chrome (così come lo stock)



[REVIEW PARTE 2]

BATTERIA

 

Spoiler


Come accennato spesso durante la recensione, questo Redmi 3s è stato sicuramente pensato per durare parecchio.
La differenza decisiva la può fare il processore poco energivoro, lo schermo HD, la stessa MIUI con il risparmio energetico accennato sopra e soprattuto la capacità della batteria che si attesta sui 4100mAh.

50% in wifi, 50% in 3g/4g e uso intenso con vari giochi, notifiche telegram, chrome e tanto altro mi hanno portato a 7h di schermo acceso (con risparmio intelligente miui disabilitato).
Ho raggiunto anche le 10h in situazioni più calme e a questo punto mi chiedo: cosa vogliamo di più?
Batteria eccellente.

Test uso personale:

Spoiler


6oEv7yE.pngF6Sh806.pngJM0tb1S.png

 


Test PcMark:
Per chi non lo sapesse, questo è un test che mette sotto sforzo il dispositivo.
Non verranno contati i minuti di schermo attivo ma la media rispetto ad altri dispositivi.

 

Spoiler


GDrQNJC.png

 

 

 



FOTOCAMERA, AUDIO, MULTIMEDIA & GAMES

 

Spoiler



Fotocamera:
Fotocamera anteriore ov5670 da 5 Mega Pixel che mi aveva deluso su altri dispositivi; in questo si comporta sicuramente meglio con discreti risultati.

La Fotocamera posteriore samsung s5k3l8 (e non S5K3L2 come alcuni siti dicono) da 13 Mega Pixel con apertura f/2.0 che non è poi chissà cosa ma che non possiamo penalizzare visto il prezzo e visto che in alcune condizioni sono anche molto buoni per la categoria.
Gli scatti rendono infatti durante il giorno con il sensore che a volte però scatta qualche foto più buia del solito.
Ennesimo peggioramento troppo consistente in condizioni di scarsa luminosità ma ho apprezzato particolarmente come lavora il flash LED (regala qualche soddisfazione) e il PDAF (phase detection autofocus) che sembra essere rapido e ben funzionale.

Interfaccia MIUI a bordo.
Alcune features presenti:
- Modalità Normale (filtri in live presenti)
HDR, PDAF, Autoscatto, Età & Genere, Funzione tasti volume, Acquisizione voce, Rilevamento volto, Rilevamento scena, QR Code, sequenza scatti e antibanding, scatto continuo, conto alla rovescia
- Modalità Bellezza:
- Modalità Panorama
- Modalità Manuale
- Modalità Notturna

Vi lascio tutte le prove in galleria.

Galleria Foto: http://imgur.com/a/gTA6D

Le riproduzioni video sono codificate in mp4 sui 1080p
Avremo la possibilità di impostare la messa a fuoco al tocco o in modo CAF e vi è in aggiunta anche Time-Lapse con la possibilità di modificarne il suo l'intervallo.

Audio:
Il volume dello speaker è potente e non viene rovinato neanche se poggiato su superficie.
Tuttavia, credo sia il punto debole (se proprio vogliamo chiamarlo così) di questo smartphone poichè in termini di qualità mi aspettavo sinceramente di più.
Questo discorso non vale per cuffie auricolari e capsula auricolare per le chiamate che si comportano bene.
Non buonissima la qualità audio in fase di registrazione.

Multimedia:
Dopo un test video, eccovi una lista dei formati non supportati in modo adeguato:
http://imgur.com/a/eQ6NK

Games:
Discorso che va a braccetto con quanto detto sulla fluidità del sistema in generale: Adreno 505 ci consente di giocare bene ma potreste incontrare ogni tanto qualche lag e impuntamento (il framerate non è molto alto).



RICEZIONE

 

Spoiler


Segnale WiFi (802.11 b/g/n) e ricezione mobile (supporto VoLTE) molto validi

niente problemi con 3G e 4G: SIM 1 dotata di GSM,UMTS e LTE - SIM 2 di solo GSM.

Per LTE sono disponibili le bande necessarie per la copertura di tutti i nostri operatori italiani.
Quest'ultima è una chicca presente solo ed esclusivamente nella versione internazionale; versione cinese/standard dove mancherà quindi un bel tassello utile per LTE con l'operatore Wind.

Bluetooth di tecnologia 4.1 (presente tecnologia A2DP) che ha superato tutti i test di accoppiamento e tethering effettuati.

Navigazione GPS/A-GPS/GLONASS/BeiDou (questi ultimi non operativi su territorio europeo) ottima per la categoria.
Nessun problema nei test effettuati, con navigazione MAPS e con Pokemon GO ad esempio.



BENCHMARK VARI

 

Spoiler


Antutu Benchmark:

Spoiler

9I0dUDA.png

 


PC Mark:

 

Spoiler

RCL6wNq.pngtgcw2ik.png

 


Geekbench:
http://browser.primatelabs.com/v4/cpu/1200951
http://browser.primatelabs.com/v4/compute/271101

Androbench:

 

Spoiler

iRvayVF.png



CONCLUSIONE

 

Spoiler


Xiaomi Redmi 3s è un dispositivo sicuramente imperfetto se non teniamo conto del prezzo; analizzando quest'ultimo invece, il telefono diventa un bel best buy con caratteristiche e particolarità di tutto rispetto.
Si aggira dai 135 euro circa cinesi ai 170 degli store italiani e per quello che offre (tra cui ricordiamo l'autonomia, una sensoristica completa, aggiornamenti frequenti e tanto altro ancora) non posso che consigliarlo.
Xiaomi sta diventando inoltre un marchio in crescendo qui in italia, con molti centri di riparazione che iniziano ad estenderne la compatibilità per cui c'è anche questa possibilità.
Difetti? niente di grave! anche questa è una motivazione in più.
Come già accennato, consiglio solo di stare attenti al target per il quale è destinato: se non siete particolarmente portati, è importante avere qualcuno che vi possa aiutare in caso di cambi di ROM o in caso ad esempio le notifiche non arrivino in background ("cosa devo settare?" "come si fa questo?").

Ricordo anche che il prossimo best buy nella fascia potrebbe essere il Redmi 4: un bel gioiellino che ha tutte le carte per far parlare di sè.
Attualmente ricordo però che è ancora sprovvisto di versione internazionale (che si spera arrivi) per la banda 20 e che è ancora un po' acerbo lato community/software/traduzioni.

Cosa mi è piaciuto particolarmente
Qualità/Prezzo impressionante
Autonomia eccellente
MIUI (features, aggiornamenti e bella esperienza lato software)
32 GB di storage per la categoria
Fingerprint molto preciso
Sensoristica davvero completa per questa fascia

Cosa non mi è piaciuto particolarmente
Tasti non retroilluminati che rovinano sopratutto nella versione gray.
Speaker audio non pulito e di qualità
Potrebbe servire dello smanettamento (notifiche che non arrivano, rom pasticciata da cambiare etc.) -> vi basta un amico/parente che ne sa un minimo.
Terminale che si concentra sull'autonomia = qualche micro lag ogni tanto (non rovina l'esperienza ma esiste)

Spero voi possiate apprezzare e vi ricordo che questo è soltanto il mio punto di vista :)


Piace a Kin, guerra82 e mauricchio


0 Commenti


Non ci sono commenti da visualizzare.

Ospite
Stai commentando come visitatore. Se sei registrato effettua l'accesso.
Add a comment...

×   You have pasted content with formatting.   Remove formatting

  Only 75 emoticons maximum are allowed.

×   Il tuo link è stato automaticamente incorporato..   Visualizza invece come link semplice.

×   Your previous content has been restored.   Clear editor