• entries
    22
  • comments
    26
  • views
    3152

Umi Emax [RECENSIONE]

Fabi_92

215 visite

ddiobv1.jpg

Prima di iniziare, come al solito, ringrazio myefox.it per il campione. 

Potete trovare questo prodotto nel loro internet store al prezzo di 175.99€

PRESENTAZIONE E UNBOXING

Spoiler

Eccoci con un nuovo dispositivo MediaTek con SoC MTK6752 da 1.7Ghz a 64-bit: l'Umi Emax.

Il design è sul classico, ovvero bordi tondeggianti e grid in policarbonato e acciaio; inoltre, quella sorta di "venatura" nella cover posteriore regala un bel effetto, sopratutto nella versione argentata.

 

Ci troviamo anche qui, di fronte ad uno smartphone di dimensioni rilevanti: lo ami o lo odi.

Hho trovato un pelo scomodo il pulsante power durante l'impugnatura; da considerare anche, la scomodità nel tenerlo in tasca da seduti e quella di usarlo con una sola mano.

Nella parte frontale superiore vi troviamo la solita capsula auricolare, un sensore di prossimità, il LED di notifica, e la fotocamera frontale Omni Vision OV5670 5 mega-pixel.

In quella inferiore invece, troviamo i soliti 3 tasti soft menu, home, back non retroilluminati.

Non può mancare ovviamente un display da 5.5 pollici IPS LTPS, una risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel e una densità di pixel pari a 401 ppi.

Inutile prolungarsi sulla questioni colori vista la presenza del tool MiraVision che vedremo più tardi.

Galleria Colori Umi Emax VS Nexus 5: QUI

PS: ovviamente non potrà essere fedelissimo ma la fotocamera è di buona qualità e ha immortalato quello che doveva immortalare.

5gm1OfMt.jpgkuQUl8Jt.jpgTL80hj1t.jpg

 

Sul lato destro abbiamo il tasto accensione i tasti volume e lo slot per la SIM N°2.

Il lato sinistro invece, contiene slot per la SIM N°1 e per la Micro SD.

Consiglio di far attenzione perchè l'innesto da estrarre per accedere alle slot, è molto sensibile e facilmente danneggiabile; inoltre, farete un po' di fatica per inserire le varie sim o micro sd.

Avremo dunque il pregio di avere a portata di mano i vari scompartimenti senza dover smontare il dispositivo ma anche i difetti sopra citati da mettere in preventivo.

WeDMcict.jpgnJlBqfjt.jpg

Sul lato inferiore abbiamo il microfono e la porta USB mentre su quello superiore l'uscita audio con jack da 3,5 mm

 

KMT1eFet.jpg0uAFNpBt.jpg

Nella parte posteriore invece, troviamo una fotocamera 13 Mega Pixel con tipo di sensore CMOS, apertura f/2.2, flash LED e un secondo microfono per la soppressione dei rumori ambientali.  

Infine non può mancare lo speaker audio dotato anche di due "gancetti" per evitare il soffocamento quando appoggiato.

IpxTaKwt.jpg

All'interno, avremo una batteria Li-Ion non rimovibile da 3780 mAh

Infine, per quanto riguarda l'unboxing, abbiamo due scatole (una dentro l'altra) molto eleganti.

Contiene oltre a dispositivo:

- Caricabatteria + cavo 

- Un manuale

- Cavo Otg (che può fare anche da power bank su altri device)

jkK9UWgt.jpgwLLgB1ht.jpg

CARATTERISTICHE SPECIFICHE

Spoiler

screenshot_2015_07_04_17_02_21.png

SOFTWARE

Spoiler

Umi Emax viene rilasciato con Android KitKat 4.4.4.

Piuttosto strano visto ormai il passaggio a lollipop di moltissimi mediatek.

Niente panico! Come per umi hammer, anche questo smartphone è dotato di root; senza dubbio una cosa molto apprezzata per gli smanettoni che avranno la possibilità di utilizzare il software RootJoy dove è presente anche Lollipop e diverse ROM.

Nonostante questa possibilità, vi consiglio di non sottovalutare KitKat: ha dimostrato in più occasioni di essere migliore di Lollipop ... sopratutto su dispositivi MediaTek.

Il comparto software si avvicina molto al classico Android Stock.

L'unica applicazione difficile da digerire è "One Cleaner" , un'applicazione che all'inizio vi apparirà in cinese per poi auto aggiornarsi in inglese.

Possiamo paragonarla a Clean Master e vi cancellerà file inutili, cache e altro ancora; tutto perfetto fino a qui ma non bisogna tralasciare che consumerà batteria per cose che in questo smartphone non servono.

Per quanto riguarda le modifiche al sistema operativo stesso, eccovi le principali aggiunte:

- Root incorporato

- HotKnot: l'alternativa di MediaTek a NFC

Spoiler

H2iFdEi.png

- Profili e ottimizzazioni audio

Spoiler

iqTjtTY.png

- Gestures:

Vi permetterà di fare determinate azioni (come da screen allegati) tramite doppio tap o vari slide/draw

Funzioni davvero utili per chi vuole facilitarsi ancor di più.

La gesture double tap to unlock funziona bene; non sono riuscito invece ad usare il "to lock".

Spoiler

Qey7LrO.png

- Programma di accensione/spegnimento:

Spoiler

0d1tiJ6.png

- Logo Umi: Sostituisce il classico app drawer

Spoiler

OqGjqRD.png

- MiraVision: Strumento per cambiare come meglio si vuole i colori del dispositivo

Spoiler

8UoK72p.pngZepWxOt.png

- ClearMotion: Strumento in grado di migliorare lo streaming del video (vedrete meglio a video)

Spoiler

qyxRJOL.png

Viene garantita un'ottima fluidità con frequenze minime sui 468MHz che garantiscono un discreto equilibro nel surriscaldamento e nella velocità del dispositivo.

Nessun problema dunque, per quanto riguarda impuntamenti/lag e una buona esperienza di gaming anche in questo dispositivo come ci ha abituato la GPU Mali-T760 MP2.

Unica nota dolente da segnalare, è il multitouch: se useremo più tocchi è possibile che si presenti qualche fenomeno di ghost touch che con altri dispositivi non avevo notato; tuttavia, nella quotidianità non è qualcosa che viene a pesare. probabilmente non lo noterete nemmeno.

BATTERIA

Spoiler

Le prime sensazioni erano che questa batteria da 3780 mAh fosse "pompata" ma i vari test fatti sono comunque soddisfacenti e rassicuranti.

Assolutamente uno dei punti forti del dispositivo! vi permetterà, con uso medio, di usare Umi anche per un giorno e mezzo, due.

Sarete capaci di toccare le 5h/6h di schermo con solo 3g/4g.

Ho notato però qualche mal ottimizzazione su qualche voce del kernel come ad esempio quella che riguarda la gestione del led di notifica; durante il test ha consumato più di quanto dovrebbe.

Test uso personale:

Spoiler

AyIovHQ.pngXahiPBL.pngUgVe3r3.png

Test Antutu Tester:

Spoiler

Per chi non lo sapesse, questo è un test che mette sotto sforzo il dispositivo.

Non verranno contati i minuti di schermo attivo ma la media rispetto ad altri dispositivi.

Spoiler

oma9gBE.png3eFVbop.pngaGxskUH.png

FOTOCAMERA, AUDIO, MULTIMEDIA

Spoiler

La fotocamera anteriore mi ha sorpreso parecchio; riuscirete a fare selfie di buonissima qualità per essere "secondaria" ed è sicuramente superiore a tanti altri dispositivi incontrati precedentemente.

Da segnalare la comoda funzione "aquisizione gesto": mostrando 2 dita, verrà scattato un selfie automaticamente.

Tuttavia, questa "aquisizione gesto" sembra non funzionare come ho visto in altri dispositivi; infatti, spesso non viene riconosciuta e con rassegnazione dovrete premere il tasto fotocamera.

La fotocamera posteriore invece presenta varie modalità:

- Modalità normale

- Modalità Picture-in-picture

- Modalità Live

- Modalità inseguimento movimento

- Modalità Panorama

- Modalità Veduta Multiangolare

Da segnalare anche caratteristiche come il "rileva volto" , "aquisizione voce" (solo in lingua cinese) e altro ancora.

Insomma le solite features made MediaTek.

Fotocamera posteriore che delude le aspettative: non eccelle ed è anche un pelo sotto la media.

Con questo non vuol dire che le foto saranno sempre deludenti, anzi! riuscirete come al solito a fare ottime macro e tutto il resto in modo discreto ma vi troverete dopo una semplice zoomata, delle foto molto granulose sopratutto in condizioni di scarsa luminosità.

Quanto alla messa a fuoco non ci si può lamentare rientrando negli standard.

 

Galleria Foto: QUI

 

Lo speaker di sistema è abbastanza alto con la pecca di essere un po' "gracchiante" .

RICEZIONE

Spoiler

La ricezione GPS e wifi sono senza dubbio molto soddisfacenti.

Fix rapido e preciso e WiFi deciso anche in punti con poco segnale. Buona anche la ricezione Mobile.

Davvero pessimo invece, il Bluethoot che non riesce a connettersi con un altro dispositivo per ricevere file ma riesce quanto meno ad inviarli.

Spero in un update di Umi per fixare questo fastidioso problema.

BENCHMARK ANTUTU / VELLAMO

Spoiler

Antutu Benchmark:

Spoiler

EKCSwH9.pngYdaPvzG.png

 

Stability Test:

Spoiler

aDZvQqY.png

 

Vellamo: 

Spoiler

3eDKdTZ.pngTCB1Fy0.pngNY4kwPQ.png

CONCLUSIONE

Spoiler

Se da una parte Umi ha migliorato delle pecche che trovavamo in Umi Hammer, dall'altra ne ha create altre.

A livello software, questo modello ha qualche imperfezione di troppo e chi ha letto la recensione lo avrà notato.

Nonostante tutto, Umi Emax è un dispositivo ad un prezzo davvero basso per le sue caratteristiche.

Stiamo parlando di un bel Octa Core che gira molto bene e che sicuramente accontenterà una bella fetta di utenza.

Se avete voglia di avvicinarvi al mondo del modding inoltre, questo è uno di quei smartphone cavia di base che può fare al vostro caso!

Cosa mi è piaciuto particolarmente

Fotocamera Anteriore

Rapporto qualità/prezzo

Batteria

Root incorporato

Cosa non mi è piaciuto particolarmente

Fotocamera posteriore sotto la media

Bluethoot deludente

Valutazione finale: 7.5



0 Commenti


Recommended Comments

Non ci sono commenti da visualizzare.

Ospite
Stai commentando come visitatore. Se sei registrato effettua l'accesso.
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoticons maximum are allowed.

×   Il tuo link è stato automaticamente incorporato..   Visualizza invece come link semplice.

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.