Blogs

Our community blogs

  1.  


    PRESENTAZIONE E UNBOXING

     

     

    Spoiler

    Eccoci con una nuova recensione di un dispositivo MediaTek con SoC Helio X27 (MT6797X): Umidigi Z PRO.


    Frontalmente un 3t di one plus, posteriormente un iphone di apple, Umidigi Z pro sembra scopiazzare da vari dispositivi.
    Almeno lo ha fatto bene: corpo unibody in lega di alluminio, doppia fotocamera ... fa un'ottima figura, riesce a fornire una buona presa e non pesa neanche tantissimo!
    Sembra anche più resistente dei vari umi super, max etc.


    Nella parte frontale superiore troviamo una capsula auricolare, un sensore di prossimità/luminosità e la fotocamera anteriore da 13 mega-pixel.
    In quella inferiore dei pulsanti soft touch NON retroilluminati (brutta idea)
    Da sinistra: Menù, Home (recenti se prolungato), Back
    Sul tasto home vi è integrato un sensore di impronte, mentre per quanto riguarda la barra di navigazione in sè, potrete utilizzare anche i tasti a schermo via software.


    Non può mancare ovviamente un display da 5.5 pollici IPS SHARP IGZO e una risoluzione FullHD 1080x1920 pixel con una densità schermo pari a 401 ppi.
    A livello di impronte siamo a buon punto finalmente.

    1CQ5QcOt.jpg

    Buon lavoro per quanto riguarda la resa cromatica e nessun punto debole evidenziato.
    Discreta luminosità e luce adattiva un po' lenta ma ben funzionante.
    Lo schermo è assolutamente adatto alla categoria in cui questo Z PRO, si pone.

    Il lato destro è caratterizzato dal tasto power e dal bilanciere del volume
    Sul lato sinistro troviamo un tasto il carrellino estraibile che metterà a disposizione un DUAL SIM Nano con l'estensione di sostituire alla seconda SIM, una micro SD.


    2xfcH2Mt.jpgFGzZcACt.jpg


    Sul lato inferiore abbiamo soltanto lo speaker, microfono e vano usb di tipo C.
    su quello superiore troviamo il jack da 3,5 mm per le cuffie.


    af3g2mKt.jpga8DBdfot.jpg

    Nella parte posteriore due fotocamere da 13 Mega Pixel con Flash Quad-LED e secondo microfono posto a destra di questi ultime.


    46UPPyGt.jpg

    Back-cover e non rimovibile e batteria non estraibile; Li-Po da 3780 mAh

    Per quanto riguarda l'unboxing, abbiamo una "cassettina" in plastica.
    Contiene oltre al dispositivo:
    - Caricabatteria pump express plus + cavo usb type C
    - Manuale
    - Spilletta per il carrellino

     



    CARATTERISTICHE SPECIFICHE

     

    Spoiler


    kVmYxD5.png



    SOFTWARE

     

    Spoiler


    Umidigi Z Pro attualmente è provvisto di Android Marshmallow 6.0 con patch di sicurezza datate 5 febbraio 2017.
    Nessuna applicazione spazzatura e basata sulla stock.
    Per quanto riguarda le principali features:

    - Turbo Download::
    Permette di scaricare i vostri file in maniera più rapida utilizzando contemporaneamente WiFi e connessione mobile 4G/3G,
    Personalmente non so che farmene ma potrebbe tornare utile a qualcuno di voi.
    Ora perdonate la mia ignoranza ma cosa vorrebbe dire "Arrêt"? tranquilli, per logica sono sicuro voglia dire "Disattivo" ma volevo farvi notare questi problemini della famosa "rom di Mediatek".

    Spoiler

    0FE0HPV.png


    - S View Settings::
    Funzioni in allegato alle classiche cover a libro che permettono la visualizzazione del display.
    Consentirà di spegnere la visualizzazione dell'orologio in base al display o a 3 e 5 secondi; si potrà inolte scegliere se avere un orologio analogico o digitale!

    Spoiler

    UB0zY2Y.png


    - Nuovi tiles nelle impostazioni rapide:
    Alcuni tasti rapidi per scegliere se passare ai tasti statici/schermo o la modalità risparmio energetico, li troverete nella tendina delle impostazioni rapide.

    Spoiler

    2yhTuFR.png


    - Bottoni:
    Tralasciandone la traduzione, in questa sottosezione possiamo invertire l'ordine dei tasti, nascondere la navbar con una gesture o switchare dai tasti a schermo a quelli fisici (o viceversa)
    - Ottimizzazione Suono:
    Classica ""ottimizzazione/potenziamento"" del suono di Mediatek e l'aggiunta di Call mode Switch che permette di passare alla modalità auricolare quando si è in vivavoce e si avvicina l'orecchio alla capsula.
    - Fingerprint:
    Sensore di impronte posto frontalmente... come piace a me.
    Sarà possibile configurare più dita.
    - Notifica LED Harlequin:
    In questa sezione potremo decidere quando innescare il LED di notifica (in carica, se scarico)
    Potremo inoltre modificare i colori delle chiamate, dei messaggi, delle chiamate in arrivo e di altre notifiche in generale.
    I colori disponibili: rosso, blu e verde!

    Spoiler

    uOoRQOx.png


    - Risparmio energetico:
    A mio parere un buon gestore a risparmio energetico dove potremo gestire davvero molte cose!
    Si può scegliere una modalità semplice, usare solo una tonalità grigia, disattivare wifi, programmazioni varie ... insomma dei veri e propri profili da adattare alla vostra tipo di giornata; non sottovalutateli, vi potrebbero servire.

    Spoiler

    vHgnUGX.png


    - Background task clear
    Le app seleazionate nella lista bianca non verranno chiuse quando premerete il tasto kill in app recenti.

    Spoiler

    c9wQ41w.png


    - Programma di accensione/spegnimento
    - Autostart Management / App permissions / Data protection / Mobile antitheft
    - G-sensor e Proximity sensor calibration
    - Miravision, Color Temperature e ClearMotion
    Solito tool per personalizzare e calibrare i colori come preferiamo.
    Questa volta abbiamo anche un contorno: la personalizzazione della temperatura del colore e l'ottimizzazione dell'uniformità dei video.

    Spoiler

    smYWGk0.png

     


    Sensoristica?
    Accelerometro, prossimità, luminosità, campo magnetico, giroscopio, bussola..
    Situazione più che accettabile, anche se il sensore di prossimità durante le chiamate combina qualche pasticcio non spegnendo sempre il display; vi potrebbe capitare di schiacciare qualche bottone in chiamata. non il massimo.

    Il LED di notifica è ben visibile e funzionale.

    Il Fingerprint frontale è qualcosa di riuscito. non sblocca in modo rapidissimo ma ha un'ottima percentuale di successo! promosso..

    E gli aggiornamenti?
    Una cosa è certa: Umidigi ha promesso Nougat in futuro.
    Calcolando che sul Super e altri dispositivi dell'azienda, sia già presente... dubito non arriverà.

    Performance e sensazioni
    Deca-core spezzettato in 2 clock frequenze da 2.6, 4 da 2.0 e le restanti 4 da 1.6 Ghz.
    In aggiunta 4gb di RAM ed una GPU Mali-T880 MP4.
    Le prestazioni sono più che buone con un'ottima resa anche sui giochi più pesanti.
    E buona esperienza anche con la tastiera; i tocchi simultanei sono 5 ma la risposta al touch è buona.

    L'unico problema?
    Dopo aver controllato a fondo cpu, load average e quanto altro ... posso dire che scalda e non poco!
    Scalda anche durante la carica (non in uso) o se utilizzato un po' di più del normale; speriamo si possa fare qualcosa nei prossimi aggiornamenti.
    Fortunatamente non sembra incidere sulle prestazioni, non si ha throttling. Sembra quindi consentire queste temperature ma è comunque fastidioso.
     

     



    [REVIEW PARTE 2]

    BATTERIA

     

    Spoiler


    3780 mAh che garantiscono le 4 ore, 5 di schermo con uso intenso...
    Potrete pure farci anche una giornata e fine.
    Mi aspettavo qualcosina di più, ma può starci (sappiamo che anche i più blasonati hanno problemi di questo genere)

    Il pump expess plus all'interno della confezione riesce a caricare completamente in 2 ore, 2 ore e mezza circa.

    Test uso personale:

    Spoiler


    dOCW3Wc.png07krAma.pngVa79zZ6.png

     


    Test PcMark:
    Per chi non lo sapesse, questo è un test che mette sotto sforzo il dispositivo.
    Non verranno contati i minuti di schermo attivo ma la media rispetto ad altri dispositivi.

     

    Spoiler


    wiDAdpv.png

     

     

     



    FOTOCAMERA, AUDIO, MULTIMEDIA & GAMES

     

    Spoiler



    Fotocamera:
    Promossa la Fotocamera anteriore Samsung s5k3l8s da 13 Megapixel che immortala autoscatti decenti; riesce anche a catturare più luce di quanto pensassi in condizioni scarse!
    Se poi ci aggiungiamo anche la presenza di un flash anteriore... beh promossa!

    Sul mio sample alcuni selfie però restituiscono uno strano colorito marrone che sembra un misto tra brufoli e make up.
    No, non ho attivato la modalità facebeauty.. tanto meno mi sono truccato :D

    Le due Fotocamere posteriori sony IMX258 da 13 Mega Pixel (monocromatica una di esse) regalano buoni risultati.
    Anche qui, si riesce a catturare buona luce in condizioni scarse con situazioni molto più decenti rispetto a vari dispositivi del passato.
    Non vi dico che è la perfezione ma tutto sommato sul rapporto qualità/prezzo, si è svolto un lavoro accettabile.

    L'app camera fortunatamente è stata rivista da Umidigi.
    Questa volta non elencherò alcune solite funzioni classiche (rilevazione volto etc.) ma tutto "il nuovo" e tutto ciò che ci permetterà di capire come funzionano queste 2 fotocamere:
    - Photo: modalità normale
    - Panorama
    - Facebeauty: make-up prima di scattare
    - Pro photo: modalità manuale con possibilità di personalizzare iso, saturazione etc.
    - Bokeh:
    * ci permetterà di isolare un oggetto sfocando il resto e giocando con la profondità di campo; purtroppo non sempre riesce a saperare bene ma con un po' di pazienza i risultati potranno essere interessanti!
    * refocus post foto a mio parere molto utile
    * background e fancy color potranno creare dei veri e propri fotomontaggi isolando l'oggetto e aggiungendolo ad una nostro foto (background) o a delle maschere predefinite (fancy color). Anche qui, gli effetti sono molto carini ... senza contare che riuscirete a capire se siete riusciti a mettere a fuoco perfettamente il dettaglio da voi scelto in precedenza.
    * vista 3D darà qualche effetto tridimensionale alla foto
    - Mono: sfrutterà solamente la fotocamera in bianco e nero

    Scelta di zoom digitale 3x, HDR, modalità super night (per l'aiuto in notturna) e live photo per immortalare una foto dinamica che mostra anche i passi prima dello scatto.

    Vi lascio tutte le prove in galleria.
    ATTENZIONE: alcune di esse sono prove generali di fuoco... non spaventatevi :P
    Galleria Foto:



    Le riproduzioni video hanno la possibilità di essere codificate anche in mp4 raggiungendo i 4k (1080p per la frontale)  
    Vengono abbastanza bene con un buon comportamento del focus a patto però che facciate qualche tap nelle macro.

    Audio:
    Comparto audio sufficiente in tutti i suoi componenti.
    Il volume speaker è alto ma non distorce più di tanto...
    Insomma, di medio livello.

    Multimedia:
    Dopo un test video, eccovi una lista dei formati non supportati in modo adeguato:

     



    RICEZIONE

     

    Spoiler


    LTE Cat 6 per il WiFi a/b/g/n/ac. bande/frequenze a piena compatibilità con i nostri operatori italiani.

    Bluetooth di tecnologia 4.1 (presente tecnologie A2D) che ha superato tutti i test di accoppiamento e tethering effettuati.

    Navigazione GPS/A-GPS/GLONASS che si è comportata bene con google maps, gps test e altre applicazioni che sfruttano la geolocalizzazione.



    BENCHMARK VARI

     

    Spoiler


    Antutu Benchmark:

    Spoiler

    NLzEoch.png

     


    PC Mark:

     

    Spoiler

    I5QlFhx.png2mwjqsg.png

     


    Geekbench:
    http://browser.primatelabs.com/v4/cpu/2489100
    http://browser.primatelabs.com/v4/compute/639988

    Androbench:

     

    Spoiler

    ynXJxgZ.png



    CONCLUSIONE

     

    Spoiler


    Se qualcuno ha già seguito qualche mia recensione, sa di certo che con Umi non mi sono risparmiato più volte.
    questo non vuole dire mettere una croce sull'azienda e infatti sono qui oggi per dirvi che Umidigi migliora piano piano.
    Z Pro, seppur solo una rivisitazione di Umi Z ha una sua identità.
    Qualche scopiazzamento qui e lì e qualcosa da assestare ma già dal manuale in italiano, si capisce che ha la voglia di affermarsi sul mercato.
    La scelta della doppia fotocamera, la sua app camera, il fatto che sia stata la prima ad integrare questo Helio x27 vogliono dire qualcosa.
    Questo è un dispositivo su cui attendiamo nougat ma per il momento non si può rivelare una delusione ma un buon prodotto.

    Cosa mi è piaciuto particolarmente
    Buona iniziativa di umidigi: la doppia fotocamera, risparmio energetico, app camera rivista, formati mp4, 4k ... tutte cose che fanno sperare per il futuro.
    Buoni materiali
    Fingerprint "home" e ottima precisione (anche se un po' lento)
    Comparto audio abbastanza buono (di solito è uno degli anelli deboli in questi dispositivi)
    Flash fotocamera anteriore
    Prezzo sempre più interessante

    Cosa non mi è piaciuto particolarmente
    Scalda parecchio
    Bokeh non sempre preciso (sopratutto agendo sull'anteriore)
    Nougat assente. (ma promesso!)
              
    Spero voi possiate apprezzare e vi ricordo che questo è soltanto il mio punto di vista :)

  2. Fabi_92
    Latest Entry

    Da Fabi_92,

     

    Link Acquisto: http://amzn.to/2qIcnFP

     

    Una box di questo genere, può essere davvero interessante per chi si affaccia per le prime volte allo svapo.
    (causa che supporto da un bel po' di tempo ormai)
    Una gran bella box per chi si aggira su questi prezzi..
    https://www.amazon.it/dp/B06VX2NR22/ref=cm_cr_ryp_prd_ttl_sol_0

    Solitamente si parlava di quelle sigarette elettroniche a pennina che purtroppo a potenza, non soddisfano chissà quanto.
    Questa invece, vi darà la possibilità di affacciarvi a qualcosa di un po' più serio... non solo per i Wattaggi ma anche per batteria e tipo di circuito.

    Ho notato che spinge e ormai la sto utilizzando da una settimana con uso quotidiano.
    Le batterie da scegliere sono le classiche 18650 utilizzate per la sigaretta elettronica; consiglio come il produttore le SONY VTC4, VTC5, Samsung INR18650-25R o le stesse VTC5A.

    Nel video credo di aver detto più o meno tutto ma riassumiamo un po'.
    All'interno della confezione (molto carina) troviamo
    - Manuali e certificazioni
    - Box thorvap 80W
    - Atomizzatore polmonare Thorvap
    - 2 coil da 0,2 ohm

    Per inserire la batteria, vi basta aprire lo sportello a magnete (personalmente amo questo sistema)
    Per accenderla bisogna fare 5 tap veloci sul tasto power.
    Una volta accesa potremo leggere i W, V, ohm, puff (tiri) e infine la batteria.
    Possibile anche gestire il TC con 3 tap veloci, passando ai °F e di conseguenza al Nichel, Titanio, SS316 ... insomma, io credo che su questa box non servano.. si può gestire benissimo solo la parte dei Wattaggi che io consiglio di tenere con il suo atomizzatore incluso sui 30, massimo 40 Watt.
    Ottima la regolazione dell'aria con ben 4 fori che potrete gestire come meglio credete.
    La durata è più che sufficiente.
    Per me è una box che può competere con le più famose, sopratutto se trovata in scontoflash sale.

    PS per la testina, consiglio di seguire il manuale poichè la prima volta bisogna bagnare il cotone o partirete in secca.
    Spero vi sia stato utile )

     

    IMG_20170518_222301.jpg IMG_20170518_222323.jpg IMG_20170518_222458.jpg IMG_20170518_222605.jpg IMG_20170518_222709.jpg IMG_20170518_222736.jpg IMG_20170518_222919.jpg IMG_20170518_223042.jpg IMG_20170518_223133.jpg